Vedi risultati sondaggio: Siete d'accordo sullo sciopero dei calciatori?

Votanti
12. Non puoi votare in questo sondaggio
  • No. Si dovrebbero vergognare!

    7 58.33%
  • Si (prego spiegare il perché)

    2 16.67%
  • Altro

    3 25.00%
Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 11 a 20 di 24

Discussione: I giocatori scioperano? CHE VERGOGNA!

  1. #11
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Pystoikos
    Messaggi
    3,709
    Grazie dati 
    1,960
    Grazie ricevuti 
    2,098
    Ringraziato in
    1,017 post

    Riferimento: I giocatori scioperano? CHE VERGOGNA!

    Citazione Originariamente scritto da Andy
    E i risultati poi come li decidi? tutti pareggi 0-0? no, credo che non sarebbe giusto.
    No ... ... giornata annullata (0 punti 0 gol fatti 0 V N P, zero tutto) ... alla fine del campionato tutte le squadre contano 37 partite disputate ... ... e cchissene frega se ciò può avvantaggiare gli uni e sfavorire altri ... tanto ormai il calcio è in coma ... ... e ogni proposta alternativa pùò risultare utile a curarlo ... per esempio, io sono del parere di farla giocare alla fine e non solo a porte chiuse ma in totale assenza di gravità (li spediamo nello spazio e ce li togliamo davanti ai coyote) ... ma anche a ... maglie invertite ...

    Vabbè dopo questa ... buona

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #12
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    Riferimento: I giocatori scioperano? CHE VERGOGNA!

    Vado contro corrente e dico che hanno il diritto di scioperare.
    Se guadagnano tanto è solo perché in Italia si parla solo di calcio, e la gente si taglierebbe una gamba pur di non andare a vedere la partita, pagando un capitale o spendendo soldi di abbonamento a canali televisivi.
    Se lo stipendio che guadagna un calciatore vi scandalizza, lo sciopero dovete farlo voi. Stadi deserti, e vedrete come cambiano le cose. Se proprio volete continuare a guardare il calcio, guardatevi le partite dei campionati stranieri, o andate a vedervi le partite dei semi-pro o dilettanti, pagherete pochissimo e non dovete uscire dal quartiere, invitate gli amici e divertitevi insieme.

  4. #13
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    4,202
    Grazie dati 
    209
    Grazie ricevuti 
    874
    Ringraziato in
    725 post

    Riferimento: I giocatori scioperano? CHE VERGOGNA!

    Citazione Originariamente scritto da MarcoStraf Vedi messaggio
    Stadi deserti
    Il fatto è che gli stadi sono già deserti ma ormai quello che comanda nel calcio è la tv e i suoi introiti, tutto il resto, quindi anche la vicenda sportiva, è ormai marginale.

  5. #14
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: I giocatori scioperano? CHE VERGOGNA!

    Ho letto in giro (non qui) pareri diversi, alcuni al limite del qualunquismo, alcuni sparati senza sapere neanche di cosa si sta parlando ad esempio quelli che dicono che i calciatori dovrebbero guadagnare 1000 euro al mese, ma mi facciano il piacere, i calciatori sono lavoratori che lavorano per imprese private a scopo di lucro che fatturano in alcuni casi anche 300 milioni di euro, ovviamente grazie a questi 11 maschietti in pantaloncini che danno calci a una palla, e secondo voi non dovrebbero partecipare dei guadagni? Forse li paghiamo noi per sentirci in diritto di decidere quanto dovrebbero guadagnare? forse ci siamo dimenticati le regole del mercato? i calciatori hanno un potere contrattuale enorme per via del talento calcistico, non sono sostituibili come potrebbe essere un qualsiasi altro lavoratore, ecco perchè strapano contratti cosi' ricchi. Capisco bene che possa dar fastidio vedere persone che guadagnano milioni per giocare mentre uno qualsiasi di noi si deve spezzare la schiena ogni giorno, ma non tutti sono nati calciatori. Altre volte questa rabbia verso questo sciopero mi appare come un misto di invidia verso questi milionari intriso di rabbia per essersi persi una giornata di calcio, in altri casi solo l'occasione per sparare a zero su un mondo e uno sport che non piace. Io credo invece che chi si disinteressa di calcio in primis dovrebbe essere immune a questo sciopero, gli dovrebbe scivolare addosso.

    Qualcuno crede che lo sciopero l'abbiano fatto per il famoso contributo di solidarieta' (per quanto ne so i calciatori stessi lo smentiscono, idioti si ma non al punto da inimicarsi i tifosi in questo modo, e oltretutto la manovra è ancora in fieri, anzi mi risulta sia stato eliminato questo punto), io mi sono interessato pochissimo, ma sono diversi punti, compreso il fenomeno del mobbing, calciatori messi fuori rosa che fanno mgari allenamenti a parte e non li fanno giocare per via di qualche screzio con il presidente, una roba che potrebbe pregiudicare la carriera, poi dabbero ne so poco mi sono disinteressato, trovo ridicolo lo sciopero per il fatto che avevano tutta l'estate per discutere questi punti e invece l'hanno fatto solo qualche giorno prima del campionato, ma credo che i calciatori abbiano diritto di scioperare, cosi' come noi abbiamo il diritto di ignorarli, di non andare allo stadio, di disinteressarci di loro

    Se guadagnano tanto è solo perché in Italia si parla solo di calcio, e la gente si taglierebbe una gamba pur di non andare a vedere la partita, pagando un capitale o spendendo soldi di abbonamento a canali televisivi.
    ti correggo, aggiungi oltre all'Italia anche il resto del mondo, anzi magari ti stupiresti di scoprire che in italia subiscono la massima pressione fiscale rispetto a inghilterra francia spagna (se ibra guadagna 10 netti il milan ne spende 10 in tasse), anzi forse al'estero la situazione è peggiore, piu soldi e piu indebitamento, oltretutto lo sciopero l'hanno minacciato pure in spagna, non è una semplice questione di soldi, ma davvero mi interessa poco capire dove vogliano arrivare, io mi guardo qualche partita ma non partecipo economicamente a questo mondo, non compro partite, mi piace il gioco e lo spettacolo ma non mi faccio il sangue amaro se perdo una gara o se eto'o va in russia a guadagnare 20 milioni di euro, non sono invidioso e non sono arrabbiato

  6. #15
    Data registrazione
    Sep 2009
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    884
    Grazie dati 
    211
    Grazie ricevuti 
    525
    Ringraziato in
    271 post

    Riferimento: I giocatori scioperano? CHE VERGOGNA!

    Io penso che in quanto lavoratori con un contratto legale i calciatori abbiano sempre e comunque il sacrosanto diritto di scioperare. Anche io ho letto le solite critiche ai calciatori, al bar, dal fornaio...tutti a dire che si dovrebbero vergognare e che sono mercenari, ma io a loro vorrei chiedere se fossero calciatori cosa farebbero, non sciopererebbero perché sono già ricchi e guadagnano tanto.

    Ma se ci riflettiamo noi siamo ricchi rispetto ai milioni che nel terzo mondo muoiono di fame e non arrivano nemmeno all'adolescenza, eppure scioperiamo. E' tanto facile criticare i calciatori però basta uscire per strada e vedere come vive il barbone per rendersi conto che comunque siamo fortunati non solo ad essere nati in un Paese civilizzato ma di avere almeno i soldi per mangiare.

    Ciò detto i calciatori non scioperano per non pagare una tassa, quella è una scusa per farci odiare i calciatori e spingerli a firmare. Loro scioperano perché le società vogliono introdurre l'articolo 7, che permette alle squadre di mettere fuori rosa i calciatori che non vanno loro più a genio, un po' come Amauri adesso con la Juve. Premesso che ci vuole buon senso da ambo le parti, premesso che sono la prima a non sopportare quelli che si fanno mantenere dalle società (il Ciuffo, Suazo...tanto per dirne due), comunque nessuno punta ai presidenti una pistola alla tempia quando fanno contratti di 4-5 anni a cifre assurde. E i contratti si rispettano.

    La 1a giornata è solo rimandata, sarà recuperata, però il rinnovo del contratto è stato abilmente rimandato dalle società che non vogliono firmare, poi gli ha fatto pure comodo adesso per completare la rosa, però al termine del contratto ponte ci saranno gli stessi problemi e a rimetterci saremo noi tifosi. Penso a chi aveva già pagato la trasferta, areo, albergo, treno...non tutto è rimborsabile, non è giusto. L'Arsenal dopo l'8-2 con lo United pagherà una trasferta ai tifosi che erano lì, le società italiane col cavolo che si sono fatte questi problemi.

    ps: penso anch'io che il mercato estivo duri troppo, tanto che spesso i trasferimenti si prolungano inutilmente per giorni, io lo fare durare fino al 31 luglio, poi stop.

  7. #16
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,847
    Ringraziato in
    5,687 post

    Riferimento: I giocatori scioperano? CHE VERGOGNA!

    Citazione Originariamente scritto da Rodolfo Tatana Vedi messaggio
    Io credo invece che chi si disinteressa di calcio in primis dovrebbe essere immune a questo sciopero, gli dovrebbe scivolare addosso.
    Perche' mai ?

    Al contrario io penso che purtroppo sia proprio il disinteresse su cio' che ci circonda - parlando piu' in generale - a far sì che ognuno ragioni solo sul suo orticello perdendo di vista il panorama e la riprova sta negli stessi interventi in questa discussione quando si accenna ai commenti della gente della strada che, disinformata, spara sentenze senza conoscerne i fatti.

    La stessa cosa sarebbe chiedermi di non interessarmi della violenza negli stadi, della politica nelle tifoserie, della sicurezza e poi dell'enorme giro di quattrini e interessi che questo comporta.

    Il calcio, volenti o nolenti, ha un impatto sociale notevole e a volte incontrollabile e dovrebbe invece coinvolgere maggiormente la gente per farla ragionare e se e' il caso commentare con serieta' appunto perche' ci tocca da vicino.
    Medesima cosa accade al contrario dove si ascoltino commenti dei tifosi preoccupati di tizio o caio se gioca o meno e tutti dedicati ad aspetti che io ritengo banali e invece non si preoccupino di protestare per le pensioni, per la crisi, per il lavoro e tutto il resto !

    Fare spallucce non mi piace.
    Se scioperano i netturbini io mi chiedo il perche' e ugualmente se lo fanno gli statali o gli agricoltori per le quote latte.
    L'indifferenza e' una brutta bestia che ci ha portato dove siamo ora e dove ogni categoria sociale si crede slegata dalle altre puntando i piedi e pretendendo non guardando oltre.


  8. #17
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: I giocatori scioperano? CHE VERGOGNA!

    Premettendo che non penso che praticamente tutti i media, cartacei e non, si siano inventati che i giocatori non volessero pagare la tassa aggiuntiva, altrimenti chiederei anche io scusa ai giocatori. Io però mi devo basare su ciò che leggo sulle agenzie dove dicono che uno dei punti che hanno creato tutto questo trambusto era anche il contributo. Per l'esattezza era l'la modifica dell'articolo 4.2
    Eventuali contributi straordinari, quale quello previsto ... o analoghi provvedimenti, saranno comunque esclusivamente a carico del calciatore
    Il "problema" della tassa che, come premesso, era uno dei 2 punti della controversia è forse risolto perché forse (la manovra ancora non è ancora stata portata al Parlamento) non ci sarà. Ora che forse verrà tolto, incomincio a vedere delle dichiarazioni che i giocatori avrebbero pagato: non sarebbe stato meglio non approvare l'articolo 4.2 (tasse straordinarie) nella discussione con la Lega Calcio di fine agosto e parlare solamente dell'articolo 7 (fuori rosa)? Forse non ci sarebbe stato tutto questo! O no?

    Ho letto una piccola parte dell'accordo tra i giocatori e le società di calcio, ma la parola "dipendente" non l'ho mai letta. Ho sempre letto la parola "professionista". Considerare dipendente un professionista che prende 20 milioni lordi a stagione, alla stessa maniera di un operaio ad una catena di montaggio ... non ci riesco proprio cara vane. Ovviamente è solo un mio personalissimo pensiero, ma penso condivisibile ai più.

    Sarebbe stato bello andare nel passato, convincere Damiano Tommasi ad approvare la modifica dell'articolo 4.2 e vedere cosa sarebbe successo.

    Ma questa è fantascienza. Va bhé. Attendiamo gli eventi.



    P.S. Per l'articolo 7 (rosa) la modifica, a quanto ne so, era questa
    Quanto previsto al precedente comma non impedisce allo staff tecnico della società di organizzare allenamenti differenziati per tutto il tempo ritenuto necessario a soddisfare le esigenze tecniche stimate dallo staff
    Se fossero stati dipendenti non sarebbe una scelta del datore di lavoro? imho
    Ultima modifica di Kirk78; 05-09-11 alle 16: 47. Motivo: Le modifiche per i "fuori rosa"

  9. #18
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: I giocatori scioperano? CHE VERGOGNA!

    Premettendo che non penso che praticamente tutti i media, cartacei e non, si siano inventati che i giocatori non volessero pagare la tassa aggiuntiva, altrimenti chiederei anche io scusa ai giocatori
    certo che hanno storto il naso, nessuno lo nega, pretendevano lo pagassero le societa', ma non è il motivo principale, non è quello ufficiale, posso concordare che per alcuni calciatori lo fosse, ricordo che si era rischiato lo sciopero anche l'anno scorso verso gennaio, evitato perchè la lega promise di risolvere ogni questione a giugno a stagione finita, e non esistevano ipotesi di contributi di solidarieta' (idea ormai fuori per certo dalla manovra attuale, tanto che alcuni maliziosamente dicono che sia il vero motivo per cui la seconda giornata si giochera' regolarmente. Una cosa mi ha lasciato perplesso, come mai i calciatori delle serie inferiori non hanno scioperato?

  10. #19
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,012
    Grazie dati 
    4,802
    Grazie ricevuti 
    2,588
    Ringraziato in
    2,187 post

    Riferimento: I giocatori scioperano? CHE VERGOGNA!

    Come diceva un vecchio proverbio: danè ciama danè, ovvero: più soldi hanno, più ne vogliono.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  11. #20
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    4,202
    Grazie dati 
    209
    Grazie ricevuti 
    874
    Ringraziato in
    725 post

    Riferimento: I giocatori scioperano? CHE VERGOGNA!

    Citazione Originariamente scritto da Andy86 Vedi messaggio
    Come diceva un vecchio proverbio: danè ciama danè, ovvero: più soldi hanno, più ne vogliono.
    Esatto

Tags per questo thread

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie