Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 10 di 15

Discussione: Utilizzo OS Win7 su HD box su 2 PC?

  1. #1
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Roma
    Messaggi
    7,186
    Grazie dati 
    251
    Grazie ricevuti 
    429
    Ringraziato in
    355 post

    Utilizzo OS Win7 su HD box su 2 PC?

    E' consentito installare una copia regolare OEM di Windows 7 Professionale mai installata (che dicesi usufruibile su un solo PC) su un disco rigido su box per utilizzarla su due desktop tramite porta SATA esterna?
    Tecnicamente con XP (per 3 PC) l'ho già sperimentato superando l'esame WGA .
    Trattasi di 2 desktop con diversa componentistica (il vecchio ed il nuovo) autoassemblati, sullo stesso collegamento ADSL ma utilizzati (ovviamente) uno alla volta.
    Se non si può fare sarebbe cosa gradita che me ne venissero fornite le motivazioni.
    Grazie!


    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Jan 2009
    Sesso
    Boh
    Località
    Vicenza
    Messaggi
    2,689
    Grazie dati 
    445
    Grazie ricevuti 
    2,880
    Ringraziato in
    1,250 post

    Riferimento: Utilizzo OS Win7 su HD box su 2 PC?

    A livello licenza non dovresti essere in regola (licenza OEM Microsoft)

    Parlando teoricamente: nel tuo caso Windows 7 ad ogni cambio di HW dovrebbe chiedere l'attivazione del software e non vorrei che eseguendo spesso questa richiesta ti venisse bloccato il codice, in quanto ritenuto rubato e messo a disposizione di tutti

    ama la vita.... è l'unico regalo che non riceverai due volte.....

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  4. #3
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Roma
    Messaggi
    7,186
    Grazie dati 
    251
    Grazie ricevuti 
    429
    Ringraziato in
    355 post

    Riferimento: Utilizzo OS Win7 su HD box su 2 PC?

    @ Asterix

    Sospettavo qualcosa del genere.
    Poichè sono un testone, non avendo ricevuto un'esauriente motivazione per la seconta domanda azzardo un'ipotesi con preghiera di sapere se sbaglio.
    Suppongo che MS assegni al momento dell'attivazione un codice identificativo dell'hardware e lo scriva da qualche parte.
    Questa parte è ovviamente la stessa partizione con l'OS del disco rigido oppure infischiandosene della privacy ha un archivio con registrate tutte le copie vendute ed attivate?
    Mi permetto di proporre un'altra domanda sull'argomento.
    E' possibile, in alternativa, installare in dual boot la stessa copia di Win7 OEM sullo stesso PC.
    Perdonatemi l'impudenza.

    .

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  5. #4
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    710 Avalon Ave. Wonderland M31
    Messaggi
    5,971
    Grazie dati 
    6,181
    Grazie ricevuti 
    5,880
    Ringraziato in
    3,009 post

    Riferimento: Utilizzo OS Win7 su HD box su 2 PC?

    la "regola" è questa:

    quando si inserisce il "Product key" (quel codice alfanumerico che sta sulla licenza) al pc viene assegnato un identificativo univoco che viene calcolato in base a una decina di componenti del pc (scheda madre, hard disk, scheda di rete, etc.) e questo identificativo oltre ad essere memorizzato sull'hard disk viene trasmesso alla microsoft (insieme al corrispondente "Product key" ovviamente) attraverso la prima attivazione

    di norma la prima attivazione avviene tramite internet (se sorgono problemi occorre effettuarla telefonicamente)

    quando si cambia uno o più di quei componenti che formano il codice identificativo, all'accensione del pc questo cambia, e potrebbe essere quindi necessario ripetere l'attivazione; quando si ripete l'attivazione non sempre va a buon fine la procedura tramite internet (e nel caso specifico di un OEM una riattivazione difficilmente va a buon fine tramite internet, perché quel "Product key" "nasce e muore con quel pc") perciò bisogna ricorrere a quella telefonica: quest'ultima o è semi-automatica (nel senso che non si parla con nessuno ma basta digitare il codice fornito dal pc sulla tastiera del telefono, e ricevere automaticamente a propria volta un codice da digitare sul pc) oppure se neanche questa va a buon fine bisogna forzatamente parlare con un operatore (e spiegargli ad es. che si è cambiata la scheda madre perché questa si è rotta)

    tradotto nei tuoi "esempi" (che sono entrambi illeciti) :

    - stesso hard disk, ma 2 pc diversi: è un macello, perché ogni volta che si accede cambiando pc, cambia nuovamente anche l'identificativo e quindi sicuramente ti richiederà ogni volta la riattivazione (che prima o poi logicamente ti verrà negata da quello che sta dall'altra parte della cornetta del telefono)

    - stesso pc in dual boot: la prima attivazione dovrebbe andare a buon fine tramite internet, la seconda (che, ripeto, è illecita) è probabile che la si sia costretti a fare telefonicamente, e se non va a buon fine quella semi-automatica, bisogna parlare con l'operatore


    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  6. #5
    Data registrazione
    Aug 2009
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    1,323
    Grazie dati 
    341
    Grazie ricevuti 
    1,798
    Ringraziato in
    719 post

    Riferimento: Utilizzo OS Win7 su HD box su 2 PC?

    Tutte regolari e veritiere le "regole" lecite e illecite esposte da Asterix e da Wrong (almeno secondo quello che MS vuol far intendere), ma... mi viene in mente che c'è un ma....

    Se volessi fare l'avvocato del diavolo, potrei pormi un quesito: dato di fatto che la sostituzione del disco fisso NON invalida l'attivazione via Internet (al 97% dei casi), ed essendo vero che parte del codice di attivazione proviene dal seriale dell'hard disk, se ne potrebbe presumere che MS non ritiene l'hard disk un componente di base per invalidare l'attivazione automatica, e che quindi accetta che un hard disk diverso da quello originale faccia comunque parte integrante di quell'hardware dal quale la licenza OEM non può separarsi se non per "morire".

    L'altro obbligo della licenza OEM è quello di non poter essere installata su più di un PC, ma oops, prendendo per buona la teoria precedente, di fatto si tratta dello stesso PC, solo con un disco diverso che MS accetta tranquillamente di attivare.

    A più largo raggio, MS se non sbaglio vieta che un software predisposto per un solo PC possa essere installato/utilizzato contemporaneamente su più PC... ma nel caso di Calaf, anche il "contemporaneamente" decade, perchè trattandosi dello stesso PC è logisticamente impossibile che ne possa far girare più di uno per volta...

    E come la mettiamo nel caso che Calaf eseguisse una clonazione dell'hard disk primario a scopo di recovery/backup mantendolo aggiornato in previsione di una rottura del primario e conseguente scambio? Secondo i dettami della MS allora i programmi di clonazione eseguirebbero un'azione illecita sul loro S.O. e sono illegali?



    P.S. Illuminatemi se mi sono persa qualcosa di basilare sulle licenze OEM
    Dum differtur, vita transcurrit

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  7. #6
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Roma
    Messaggi
    7,186
    Grazie dati 
    251
    Grazie ricevuti 
    429
    Ringraziato in
    355 post

    Riferimento: Utilizzo OS Win7 su HD box su 2 PC?

    @ Lady

    Ti ringrazio per l'avermi partecipato il tuo punto di vista che non solo conforta le mie perplessità sull'argomento ma anche il fatto che la mia non è del tutto una questione di lana caprina.
    Credo che ci legge abbia compreso che il mio desiderio è quello di mantenere pulito un OS e smanettare l'altro usando: il vecchio PC ed il nuovo PC, od anche lo stesso PC in dual boot oppure in virtuale utilizzando per la bisogna possibilmente lo stesso originale.
    Visto che il dubbio resta credo, tutto sommato, che il sistema più semplice sia telefonare alla MS per chiarimenti.
    Ho seri dubbi che chi virtualizza o fa multiboot compra ognuno dei OS che usa.


    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  8. #7
    Data registrazione
    Aug 2009
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    1,323
    Grazie dati 
    341
    Grazie ricevuti 
    1,798
    Ringraziato in
    719 post

    Riferimento: Utilizzo OS Win7 su HD box su 2 PC?

    Ok, non pretendo certo che il mio ragionamento sarebbe bene accettato da mamma MS , ma comunque si basa, credo, su una certa logica, anche eticamente civile... per cui, negli esempi che fai tieni conto che:

    - il vecchio PC ed il nuovo PC = legalmente, assolutamente no, perchè avresti il S.O installato su due PC diversi
    - lo stesso PC in dual boot = legalmente opinabile, perchè comunque utlizzeresti un solo sistema alla volta, con lo stesso hardware al quale è stato abbinato
    - lo stesso PC in virtuale = ugualmente no, perchè utilizzeresti lo stesso sistema installato due volte, e in contemporanea

    Dum differtur, vita transcurrit

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  9. #8
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Roma
    Messaggi
    7,186
    Grazie dati 
    251
    Grazie ricevuti 
    429
    Ringraziato in
    355 post

    Riferimento: Utilizzo OS Win7 su HD box su 2 PC?

    Non fa una piega.

    Riferiro comunque dopo la telefonata.




    Debbo rimandare la risposta a domani perché il 02 38 591 444 della MS è attivo dalle 9 alle 19
    Ultima modifica di calaf; 26-07-11 alle 19: 24.

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  10. #9
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    710 Avalon Ave. Wonderland M31
    Messaggi
    5,971
    Grazie dati 
    6,181
    Grazie ricevuti 
    5,880
    Ringraziato in
    3,009 post

    Riferimento: Utilizzo OS Win7 su HD box su 2 PC?

    mi sa che è già tutto scritto nell'EULA OEM che si può anche scaricare dalla m$: http://download.microsoft.com/Docume...a553a7edef.pdf

    Una Copia per Computer.
    ergo su un pc si può installare solo una copia dell'OS
    Utilizzo con Tecnologie di Virtualizzazione. Anziché utilizzare il software direttamente sul computer con licenza, il licenziatario potrà installarlo e usarlo all'interno di un solo sistema hardware virtuale (o in altro modo emulato) sul computer con licenza.
    ergo sul pc "licenziato" si può far girare lo stesso OEM dentro una macchina virtuale
    COPIA DI BACKUP. Il licenziatario potrà eseguire una copia di backup del software. Il licenziatario potrà utilizzare tale copia esclusivamente per reinstallare il software sul computer con licenza.
    ergo no problem per il backup (comunque non penso proprio che la m$ ritenga illegali i programmi di clonazione visto che ne fornisce lei stessa uno integrato nell'OS per creare le immagini dello stesso)

    [EDIT con riflessioni mattutine... gngngngngn]

    - riguardo alla "flessibilità" di M$ nelle attivazioni, mi sono ricordato di un vecchio topic (presumo su p2pforum perché qui cercandolo non l'ho trovato) dove un utente chiedeva se fosse stato possibile rinnovare praticamente del tutto il proprio pc (mobo, cpu, hd, etc.) continuando ad utilizzare la vecchia licenza OEM; ovviamente gli era stato detto che così facendo violava la licenza, tuttavia provandoci, non ebbe alcun problema nell'effettuare la riattivazione telefonica

    - qui non è in discussione la fattibilità quanto la liceità: m$ dice che su un pc si può mettere solo un OS (pertanto se se ne vogliono mettere due in dual boot, questi debbono avere 2 licenze diverse), tuttavia quando si fa la seconda attivazione con lo stesso codice sullo stesso pc, la m$ potrebbe essere tranquillamente portata a pensare che si tratta semplicemente di una banale formattazione dello stesso... da lì il nulla osta in fase di attivazione...

    - per quel che concerne il backup, volendo prendere la cosa alla lettera, m$ dice che si può farne una copia, quindi si presume che uno possa conservarne solo una copia, e che quando va a farne una nuova, debba distruggere la precedente gngngngngn

    - per la virtualizzazione come visto invece nessun problema con l'eula



    P.S. qui sono indicati i parametri controllati ai fini delll'attivazione: http://en.wikipedia.org/wiki/Windows...vation#Process
    Ultima modifica di wrongway; 27-07-11 alle 08: 45.

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  11. #10
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Roma
    Messaggi
    7,186
    Grazie dati 
    251
    Grazie ricevuti 
    429
    Ringraziato in
    355 post

    Riferimento: Utilizzo OS Win7 su HD box su 2 PC?

    @ wrongway, grazie dei tuoi precisi chiarimenti.

    Come postato in #8, prima della risposta avevo telefonato ad m$ e l'operatrice mi aveva chiarito sinteticamente:
    1- Dual boot; consentito.
    2- OS OEM virtualizzato su stesso OS; consentito
    3- OS OEM installato su HD esterno e utilizzato su due PC; non consentito.

    In altri termini vale la regola generale: da utilizzare sullo stesso computer

    a tutti!!!


    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie