Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 10 di 23

Discussione: Morta Amy Winehouse

  1. #1
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Pystoikos
    Messaggi
    3,709
    Grazie dati 
    1,960
    Grazie ricevuti 
    2,098
    Ringraziato in
    1,017 post

    Morta Amy Winehouse

    Amy Winehouse. Un talento maledetto dalla sregolatezza. Un corpo che non sopportava più tutto quell'alcol e quella droga. La diva del pop inglese è stata trovata senza vita nella sua casa di Campden Square, a Londra . Un overdose di droga, dicono i media britannici, anche se al momento non vi sono conferme ufficiali sulle cause.
    continua ...

    Fonte
    La Stampa

    Se ne va quindi, con soli 2 album all'attivo ma di grandissimo successo, una della più belle voci del R,& B dei nostri giorni. Si aggiunge al Club 27, la lunga e triste lista di artisti scomparsi tragicamente all'età di 27 anni, che comprende tra gli altri Jim Morrison Jimi Handrix, Kurt Cobain, Janis Joplin.
    Addio Amy R.I.P.


  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: Morta Amy Winehouse

    poveraccia, gran voce ma grande fragilità

  4. #3
    Data registrazione
    Apr 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Dietro l'ultima stella che vedi guardando l'immensità.
    Messaggi
    988
    Grazie dati 
    706
    Grazie ricevuti 
    317
    Ringraziato in
    224 post

    Riferimento: Morta Amy Winehouse

    Dispiace sempre quando qualcuno muore, ma quando uno se la cerca...
    Meglio vivere un giorno da leoni che cento da pecora, ma dal secondo giorno il leone è morto e la pecora ha ancora novantanove giorni da vivere... quindi?

  5. #4
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,847
    Ringraziato in
    5,687 post

    Riferimento: Morta Amy Winehouse

    Citazione Originariamente scritto da janet Vedi messaggio
    poveraccia, gran voce ma grande fragilità
    Concordo.
    Si e' detto che e' stata vittima del successo ma credo che, alla pari di tanti anonimi ragazzi sbandati che ogni giorno oltrepassano il guado, anche lei sia stata vittima del mal di vivere ed abbia scelto una morte disperata ad una vita di disperazione (Jim Morrison).

    R.I.P.

  6. #5
    Data registrazione
    Jan 2010
    Località
    Tra Il Pub Rossonero e Mi Gioco Tutto
    Messaggi
    3,860
    Grazie dati 
    352
    Grazie ricevuti 
    959
    Ringraziato in
    771 post

    Riferimento: Morta Amy Winehouse

    Si e' detto che e' stata vittima del successo
    Vittima di se stessa, non del successo....

    RIP

  7. #6
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Morta Amy Winehouse

    In mezzo alla musicaccia commerciale di oggigiorno Amy spiccava e piaceva anche al pubblico piu esigente, aveva davvero una gran voce, ogni tanto mi piaceva ascoltarla..per blasfemia non la si puo' certo paragonare musicalmente ai grandi hendrix e joplin, morti a 27 ugualmente per droga, ma anche lei colpisce per la morte prematura, fornzando un po la mano possiamo inserirla tra i forever twentyseven della musica..RIP




    ps: tanta gente "se la cerca" in vari modi, correndo in auto, fumando, mangiando male, facendo scemenze pericolose, per cortesia non facciamo moralismo, non è il caso

  8. #7
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    32,599
    Grazie dati 
    7,586
    Grazie ricevuti 
    5,372
    Ringraziato in
    3,547 post

    Riferimento: Morta Amy Winehouse

    dispiace sempre...a quell'età

    R.I.P.

  9. #8
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: Morta Amy Winehouse

    ps: tanta gente "se la cerca" in vari modi, correndo in auto, fumando, mangiando male, facendo scemenze pericolose, per cortesia non facciamo moralismo, non è il caso
    Rodolfo ti adoro, grazie veramente per le tue parole che non giudicano, ma capiscono che la vita sprecata disgraziatamente era la sua e non c'è proprio niente da giudicare ergendosi sopra falsi concetti di moralismi, altri in vari periodi storici hanno parlato del male di vivere ed in ogni caso penso che sia tristissimo morire da soli a ventisette anni

  10. #9
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    3,307
    Grazie dati 
    1,368
    Grazie ricevuti 
    1,610
    Ringraziato in
    1,003 post

    Riferimento: Morta Amy Winehouse

    RIP...

  11. #10
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Morta Amy Winehouse

    Nessuno lo ha specificato, l'autopsia non ha rilevato tracce di droghe, non è morta di overdose, poi non so se ci siano di mezzo i farmaci e alcool.. insomma l'autopsia non ha chiarito la causa del decesso. Ora sarebbe fin troppo facile andare a chiedere a chi la considerava solo una scoppiata drogata dall'alto di quale pulpito e con quale certezza parlasse delle sue abitudini e della causa della morte

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie