Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 11 a 16 di 16

Discussione: schermo Lcd e lenti - antiriflesso - ...

  1. #11
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,628
    Grazie dati 
    1,374
    Grazie ricevuti 
    95
    Ringraziato in
    75 post

    Riferimento: schermo Lcd e lenti - antiriflesso - ...

    ciao e grazie veramente di cuore!!

    i vs preziosissimi posts mi spingono ad ulteriori domande..abbiate pazienza..!!..:

    in primis vi dico la mia eta' cosi' non dovete solo immaginarla..!!..:50 anni
    i miei genitori,sino a che sono stati in vita avevano gli occhiali e la mia mamma sui 72-73anni
    perse la vista dal sinistro..

    a 47 ho avuto i primi problemi con la lettura risolti con lente da vicino + 1
    e sino a pochi giorni fa il pc di casa,su quello da lavoro non ho problemi,
    non usavo niente,poi ora per leggere,solo per leggere vedo che avrei bisogno di mettere
    almeno i miei da + 1

    ora fatta la premessa ecco le domande:

    1)dalle utili parole di armadillo riguardo alla messa a fuoco ed all' " acqua" dell'occhio ancor piu' mi convinco che ,a dispetto di tutti gli studi,la permanenza prolungata alla lunga faccia danni
    anche per il solo fatto che non si sbattono le ciglia per cui la umidificazione interna cala giocoforza..
    anche perche' sul lavoro i riposi di 15min dopo 1 ora sono pura - utopia -..almeno nella mia realta'..

    2)..avrei capito che ci vogliono ,se si vuol leggere anche al pc fisso, due occhiali: uno per i libri da vicino ed uno per il pc,da 50 cm..ho capito bene..?'

    3)..non avrei capito,ma sono un chiorbone lo ammetto..la frase:"da vicino un mezzo occhiale che facilita la visione da lontano"..cosa significa piu' terra terra..??

    4)..il trattamento anti-riflesso si puo' fare dopo..??..quindi lo potrei fare anche alle mie attuali lenti da +1..?

    5)nel caso si decida per farsi gli occhiali da pc,da 50cm, avrei capito che e' meglio comunque,gia' che ci siamo,farli subito anti-riflesso..

    6)la visita la feci 3 anni fa..ecco il responso:

    l'oculista mi trova una pressione regolare ma un nervo - ingrossato- per cui mi fa fare una mrt
    all'ospedale,risultato:

    o.destro: aumentata escavazione,aumentato diametro,fibre normali

    o.sinistro:aumentata escavazione,aumentato diametro,riduzione delle fibre

    avrei dovuto ripetere esami dopo 3 mesi..ma non me la sono piu' sentita..anche perche'
    l'oculista mi disse che l'unica terapia erano goccie,contro glaucoma,da mettere ogni giorno ed a vita,
    pero' erano indicate in caso di pressione fuori norma..mentre la mia era regolare..
    insomma non sono voluto cadere in un loop di esami-visite-esami-terapie..sono molto allergico ai medici come avrete intuito..

    ps: sempre dai 47 anni e' sorto il fenomeno detto - delle moschine - che oramai mi accompagna mi pare senza un aumento di intensita'..

    ppss: ..l'unico film in 3d che ho visto al cinema,usando solo gli occhiali da 3d forniti dal gestore,
    ogni 15 min mi dava nausea e dovevo levarli..per cui qualche cosa che non va' nella mia vista c'e' di sicuro..

    grazie di tutto..anche della pazienza..!!

    luca
    Ultima modifica di p060477; 08-07-11 alle 11: 48.

    Rispondi citando Rispondi citando

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #12
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    Riferimento: schermo Lcd e lenti - antiriflesso - ...

    Ciao Luca,
    Innanzi tutto non ti spaventare, dopo i 40 anni è perfettamente normale per gli occhi non riuscire più a mettere a fuoco da vicino, è inevitabile. Io sono miope e ho sempre portato occhiali per distanza, ma da ormai parecchi anni ho dovuto correggerli perché anche io ho cominciato a non vedere bene da vicino. Nel mio caso la scelta drastica sarebbero le lenti trifocali, alcuni miei colleghi le hanno già, la parte bassa per leggere, quella intermedia per il computer e quella superiore per la distanza. Io ho raggiunto un compromesso, ho chiesto al mio ottico lenti per potere lavorare a distanza del braccio (è dove tengo il monitor del computer) con le quali vedo bene anche da distanza, e per leggere tolgo gli occhiali. Ma il tuo caso è diverso.

    Due osservazioni, correlate tra loro: lavorare al computer fa male solo se si hanno lenti non appropriate, in quanto gli occhi fanno fatica a focalizzare. Ma come tutte le cose, è sempre meglio fare riposare gli occhi almeno dieci minuti ogni ora, basta fare qualunque attività che comporta guardare oggetti lontani, ossia cambiare la messa focale, in modo da esercitare il nervo ottico. E ricordarsi di sbattere le palpebre, occhi secchi provocano dolorosissime lacerazioni della cornea (curabile con una pomata, il dolore a seconda del danno va via in poche ore) Se si vive in un clima secco, qualunque collirio, da usare magari prima di andare a letto, può aiutare.

    La seconda osservazione è ovviamente la necessità di una visita da un ottico/oculista, in quanto il danno peggiore che puoi fare alla vista è usare lenti sbagliate. E qui sono dolori: trovare un buon dottore non é facile, molte volte i più famosi non sono nemmeno quelli più bravi, ti devi informare e mai ascoltare chi ti dice "ho sentito parlare bene di...", fidati solo di chi parla per esperienza diretta.

    Per il resto che ti devo dire, diventare vecchi è una stronz... bella e buona!
    Ultima modifica di MarcoStraf; 08-07-11 alle 17: 08.

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  4. #13
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,400
    Grazie dati 
    11,495
    Grazie ricevuti 
    8,854
    Ringraziato in
    5,692 post

    Riferimento: schermo Lcd e lenti - antiriflesso - ...

    Caro Luca, gia' alcune cose sagge te le ha dette Marco ed in particolare ti consiglio un collirio blando per umettare e detergere gli occhi.

    - La visita s'impone ...glaucoma e' una terribile parola e dato che non si sa per quale ragione tua mamma perse la vista ad un occhio credo sia importante constatare se c'e' questo pericolo !
    Col glaucoma non si scherza.....si perde la vista !!!!

    - Mosche volanti: anch'io ne soffro ed e' un intorbidimento del corpo vitreo e finche' non si accompagnano da "lampi" notturni si puo' ricorrere al "mirtilene" per cercare d'attenuarli ma cio' avrebbe un senso in giovane eta' dato che quel fenomeno e' causato, ancora una volta, dall'invecchiamento dell'occhio.

    - Nausea occhiali 3D: non posso ovviamente confermare nulla ma l'ipotesi che sia intervenuto un leggero astigmatismo non e' da scartare e quindi ancora di piu' s'imporrebbe una visita oculistica.


    - Computer: come spiegato da Marco la cosa importante e' stabilire a quale distanza tu usi il pc ed in base a quella procedere per una gradazione ad hoc con o senza antiriflesso.
    Ovvio che quell'occhiale "tarato" , per esempio, per 60 cmm dovrai usarlo solo per quella distanza, per esempio per capare la verdura

    Un uso molto comune dell'antiriflesso riguarda la guida notturna (fari delle auto) ed ovviamente la tv.
    Per il pc, una volta, si usava montare delle lenti chiamate "confort" o "relax" che altro non erano che cristalli colorati leggermente (15-25 %).
    I benefici di queste lenti pero' si scontravano appunto con i lunghi o lunghissimi tempi davanti al monitor per cui, da quel che mi risulta, un grande seguito non hanno avuto.

    Fare o no l'antiriflesso per il pc ?
    Io penserei prima di capire se ci sono ulteriori problemi alla vista e solo dopo farei quella scelta.


    - Per lettura e' indicato il mezzocchiale:



    perche' tipermette di leggere un giornale solo abbassando gli occhi e sollevandoli vedere da lontano senza incontrare le lenti e quindi salvando la vista.


    Conclusione: prima di tutto devi stabilire se c'e' anche la pur minima possibilita' del glaucoma e poi richiedere una gradazione per lontano (se necessaria), per il pc e per la lettura


    Se hai altre domande io sono lieto di risponderti sempre pero' nei limiti delle mie conoscenze



    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  5. #14
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,628
    Grazie dati 
    1,374
    Grazie ricevuti 
    95
    Ringraziato in
    75 post

    Riferimento: schermo Lcd e lenti - antiriflesso - ...

    ciao e veramente ancora grazie di cuore!

    per moltissimi anni ho lavorato anche 8 ore al pc in ufficio e le pause erano utopia..come anche la ginnastica di guardar lontano e sbattere le palpebre..inoltre 5 anni fa il pc e' entrato anche in casa..per cui ci ho aggiunto anche una buona dose di uso - per mio svago -..per cui per anni ho superato ,disicuro, almeno le 10 ore al di'..
    e questo nessuno mi puo' togliere l'idea che mi abbia di sicuro fatto peggiorare la situazione del mio nervo ottico..

    ..lo so' che la visita e' la cosa primaria..ma..ne sono veramente refrattario..per la mia storia personale con medici e medicina..
    e per l'esperienza di 3 anni fa,qui sommariamente descritta, in cui mi e' stato detto:
    pressione ok per cui niente rischio glaucoma..ma nervo ottico ingrossato..fai una mrt alla asl..
    risultato cio' che ho postato nel post precedente

    ..all'ora lo specialista mi ha fatto l'analisi del campo visivo..risultato:
    "forse qualche inizio di problemi c'e'"..ma..strana la pressione ok..
    per cui la terapia delle goccie a vita ogni giorno (cosa per me tra l'altro quasi impossibile perche' non riesco veramente a metterle anche per una sola volta) non sarebbe la cura perche' il suo scopo e' di ridurre la pressione oculare..

    per cui mi aveva detto di fare un sacco di analisi di - medicina interna - perche' io ho una pressione fisica molto bassa con circolazione alle estremita',testa e piedi e mani,molto ridotta (spesso le ho gelate)
    ma che una vera terapia non c'era..

    ..allora mi sono scoraggiato del tutto ed ho pensato solo alla - prevenzione-..:
    ho ridotta drasticamente le ore che sto al pc..
    soprattutto ora MAI dopo cena mentre prima ci potevo fare anche le 3 o le 4 di mattina nei week end..
    cammino 1 ora TUTTI i giorni,365 gg l'anno 366 i bisestili
    ed ho cominciato l'uso del the' verde perche' ho letto che fa molto bene al nervo ottico..
    tengo un indice di massa corporea sui 19,20

    ..ed infine ho aperto questo 3d sperando che ,mettendo le lenti per pc ed antiriflesso,potessi ancora una volta rimandare il supplizzio
    di ripercorrere da un oculista quell'iter che vi ho poc'anzi descritto..,anche Marco concorda che trovare il - giusto oculista- e' un bel terno al Lotto..!!

    alla fine di tutto non posso che dirvi un immenso e grande GRAZIE per la vostra cortesia ed enorme pazienza
    nel darmi una marea di consigli pratici,non ultimo e non meno importante quello che ho cercato di evitare: la visita

    ..cerchero' di fare il possibile per vincere questa mia fortissima ritrosia..ma al momento non posso promettere nulla..

    ancora mille grazie di cuore!!

    luca
    Ultima modifica di p060477; 09-07-11 alle 12: 49.

    Rispondi citando Rispondi citando

  6. #15
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,400
    Grazie dati 
    11,495
    Grazie ricevuti 
    8,854
    Ringraziato in
    5,692 post

    Riferimento: schermo Lcd e lenti - antiriflesso - ...

    Luca, ti comprendo ma altre strade non ne hai !!

    Se vuoi risolvere per la o le gradazioni necessariamente dovrai consultare un oculista sia in strutture pubbliche che private o quantomeno prendendo appuntamento dall'ottico di tua fiducia

    Fare da soli non risolve e lascia sempre il dubbio.


    Comunque auguri

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  7. #16
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,628
    Grazie dati 
    1,374
    Grazie ricevuti 
    95
    Ringraziato in
    75 post

    Riferimento: schermo Lcd e lenti - antiriflesso - ...

    hai mille ragioni!

    ..forse la strada dell'ottico mi e' meno - impervia - ,data la mia storia contro medici etcc..e data l'esperienza di 3 anni fa
    con l'oculista che ho qui descritto.., ma sicuramente - meno risolutiva - ...
    ..vediamo cosa mi " riuscira' " di fare...
    ancora mille grazie - di cuore - per tutto..anche per la pazienza!

    luca

    Rispondi citando Rispondi citando

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie