Pagina 133 di 402 PrimoPrimo ... 3383123131132133134135143183233 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1,321 a 1,330 di 4015

Discussione: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (2 semestre)

  1. #1321
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,792
    Grazie dati 
    1,565
    Grazie ricevuti 
    2,190
    Ringraziato in
    976 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (2 semestre)

    Citazione Originariamente scritto da Lizard Vedi messaggio
    Effettivamente ci stavo ripensando l'altro giorno.. davvero non saprei scegliere tra chi era pi gnocca (la parola "avvenente" non rende l'idea )
    Volevo essere un po' pi raffinato ma... come non quotarti!!

    Citazione Originariamente scritto da Lizard Vedi messaggio
    Se poi devo andare a prendere un pezzo, non in Twin Peaks ma nella filmografia complessiva di Lynch, scelgo questo
    La musica di Eraserhead un bel pugnetto nello stomaco e di certo il testo della canzoncina "In Heaven everything is fine" se associato alle immagini ha un deciso contrasto. Certo per che hai dei dei gusti particolari!

    Comunque, per risponderti, Lynch spesso e volentieri ha composto le musiche di alcune pellicole (o almeno collaborato alla stesura): Eraserhead appunto, qualche intervento in Fuoco, cammina con me e Mulholland Drive e tutto lo score di Inland Empire
    Il risultato quasi sempre notevole se associato alle immagini ma preso da solo risulta molto indigesto all'orecchio. Siamo al limite dello sperimentale.

    Una caratteristica ovvia dei registi/compositori quella di pensare musica e immagini al contempo e quasi mai si ottiene un risultato dove gli elementi funzionano singolarmente. Figuriamoci nel caso di Lynch dove il quadro complessivo contorto e visionario.
    Per fare altri esempi un Clint Eastwood che cresciuto a pane e classici vuole nella sua musica sempre una melodia molto semplice, quasi seminale, Robert Rodriguez sempre molto tamarro , John Carpenter usa l'elettronica e le sonorit del genere horror ma molto in chiave anni '80. Le loro colonne sonore sono s funzionali ai loro film ma prese da sole, a parte qualche rarissima eccezione, non sono mai memorabili.

    Finisco dicendo che secondo me il punto pi alto musicalmente parlando nelle filmografia di Lynch "Una storia vera"

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #1322
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,645
    Grazie dati 
    11,559
    Grazie ricevuti 
    13,969
    Ringraziato in
    7,459 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (2 semestre)

    'sera

    mi aspettavate ?

    Citazione Originariamente scritto da shiny Vedi messaggio
    complimenti a Strider per essersi dimostrato ancora una volta imbattibile sulle pellicole dei suoi registi preferiti.
    grazie amigo

    come ho gi detto in passato sono un grande fan di David Lynch, adoro le sue atmosfere e tutto il "mondo" a lui connesso, tra cui, ovviamente, anche il grande compositore Angelo Badalamenti che sa creare un patos unico con poche semplici note , ad esempio il tema musicale che sentiamo all'inizio di "Mulholland Drive" di un'espressivit ed una potenza oscura unica

    sono talmente appassionato di Lynch che ho visto praticamente tutto della sua produzione, ad esempio sono riuscito persino nell'impresa di vedere la serie di corti "Rabbits" , roba da autentici fanboys del regista americano

    per riesco tranquillamente ad essere obiettivo e riconoscere che opere come "Fuoco cammina con me" non vanno oltre un'onesta mediocrit

    Le musiche di "Twin Peaks" le ho ascoltate per anni (ovviamente ero un grande patito della serie, probabilmente la migliore mai apparsa sul piccolo schermo) e ti ringrazio per averci riproposto questo gustoso assaggio

    ma adesso passiamo alla manche appena conclusa

    se con "La 25 ora" avevo comunque varcato l'onorevole soglia dei 75 tentativi, pur rimanendo bene al di sotto dei miei standard, stavolta andata molto peggio, osere direi maluccio ... ma il rischio era alto perch ho scelto nuovamente un film famoso

    allora ... avete capito chi ha vinto ? il Berlusca non vi ha fatto pensare a nessuno ?

    ors ... andiamo a svelare l'arcano ...

     


    ebbene ...

     

    chi sar mai il vincitore ?
     

    chiss se ha riconosciuto qualche porta ...
     

    o il quadro ...
     

    o magari sar stato l'anello ...
     

    forse ha visto il film di recente ...
     

    oppure stato un colpo di ... lato B
     

    o magari ha risolto il gruppo 1

    ma se cos fosse gli dovrei fare doppi, anzi tripli, complimenti
     

    insomma vince ...
     


    proprio LUI, il solo ed unico ...
     


    TONY ATLAS


    tanto di cappello, amico mio!

    ormai sei ufficialmente il mio guastatore di questa edizione

    bravissimo !!!

    perch il film non era difficile ma i frame, fino a questo momento, mi sembravano sufficientemente ermetici ... evidentemente avr fatto male i miei conti

    Tony ha indovinato al tentativo n. 55

    e quindi guadagna "solo" 27 punti validi per la classifica generale che trovate al primo post













    ed il film misterioso ...

     


    Magnolia (1999) di Paul Thomas Anderson

    Variegato ritratto antropologico corale in forma di mosaico e dal ritmo incalzante, chiaramente ispirato al cinema di Robert Altman e particolarmente debitore del suo splendido "Short Cuts" ("America oggi", 1993). Questo rinnovato ed accattivante epigono del talentuoso P.T. Anderson fa comunque la sua bella figura e non disdegna ambizioni di disperato apologo sulla solitudine umana e sul "caso" (?) che sembra regolarne andamenti ed intersezioni. E' un'opera affascinante, magniloquente e di pregevole cifra stilistica, anche se non priva di qualche ridondanza e forzatura ideologica che si risolvono in pi di una parte prolissa. Grande lavoro di direzione degli attori, cast molto ispirato e funzionale alle vicende, notevole la fotografia e straordinario uso del montaggio per spingere al massimo livello il patos di ogni singolo segmento.

    Nove storie e nove personaggi sullo sfondo della San Fernando Valley, con un surreale prologo assiomatico ed un epilogo da catarsi biblica che non si nega una luce di speranza ed un accenno di "grazia" in tanta umana miseria morale. Fortemente espressiva la scena (centrale) con la canzone, cantata da tutti i personaggi, che li unisce idealmente facendo da filo conduttore. Un film non privo di difetti e non esattamente "originale", ma comunque molto valido al punto da poter essere considerato come uno dei migliori prodotti degli anni '90.


    Gli preferisco il precedente e pi trasgressivo "Boogie Nights" (1997), tra l'altro gi proposto in un vecchio IIF sul P2P forum da me indovinato , ma anche questo "Magnolia" indubbiamente da vedere.

    e, come forse avrete capito, il berlusca voleva alludere ad un personaggio del film , probabilmente quello che resta pi impresso ...

    vale a dire lo sciupafemmine egocentrico Frank T.J. Mackey


    interpretato dal mio...ehm ... "amico" ... Tom Cruise, qui al di sopra dei suoi squallidi standard recitativi



    ed infine il vostro angolo prediletto

    la spiegazione dei gruppi (anzi del gruppo) rompicapo

    ed anche stavolta me la caver con poche righe

     

    Gruppo 1 (Trama, Situazioni)

    indubbiamente molto difficile il primo gruppo, anche perch, se svelato, avrebbe portato subito alla soluzione

    il nesso comune tra i film del gruppo erano le rane

    in tutti i film c' sempre una scena o un riferimento a rane, magari non facile da ricordare

    "Harry Potter e la pietra filosofale"
    "Novecento"
    "Fratello, dove sei?"
    "Io non ho paura"

    sarebbero seguiti:

    "Pirati dei caraibi oltre i confini del mare"
    "Alice in Wonderland"
    "Il labirinto del Fauno"
    "Apocalypto"
    "La moglie del soldato"

    ed inutile che vi dica cosa c'entrano le rane con "Magnolia", no ?

    that's all folks!











    un saluto a tutti voi
    "Per quel che mi riguarda Morricone il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  4. #1323
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Pystoikos
    Messaggi
    3,709
    Grazie dati 
    1,960
    Grazie ricevuti 
    2,098
    Ringraziato in
    1,017 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (2 semestre)

    Citazione Originariamente scritto da Strider
    chiss se ha riconosciuto qualche porta ... o il quadro ... o magari sar stato l'anello ...
    ... But did happened ...

    ... ma successo veramente!?! ... ma veramente ho indovinato?
    e si, Ros stato il quadro a illuminarmi ...
    Un bel regalo per il mio 34 compleanno di domani ... ehm ... ... stanotte ... Ros ...
    Film che ricordo mi piaciuto molto ... anche se devo rivederlo ... ma una domanda ... come mai hai scelto un film con il tuo attore preferito? ...

    A stanotte per la prossima manche


  5. #1324
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,645
    Grazie dati 
    11,559
    Grazie ricevuti 
    13,969
    Ringraziato in
    7,459 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (2 semestre)

    Citazione Originariamente scritto da Atlas_77 Vedi messaggio
    e si, Ros stato il quadro a illuminarmi ...
    beh, allora complimenti alla memoria fotografica

    a questo punto presumo che sia un film che tu abbia visto pi volte

    Citazione Originariamente scritto da Atlas_77 Vedi messaggio
    Un bel regalo per il mio 34 compleanno di domani ... ehm ... ... stanotte ...
    allora ... AUGURI !!!

    Citazione Originariamente scritto da Atlas_77 Vedi messaggio
    come mai hai scelto un film con il tuo attore preferito? ...
    a parte lui un film che merita, come ho gi detto

    e poi lui offre una delle sue rare performance accettabili, anche perch fa il ruolo che gli riesce meglio...l'antipatico odioso
    "Per quel che mi riguarda Morricone il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  6. #1325
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Pystoikos
    Messaggi
    3,709
    Grazie dati 
    1,960
    Grazie ricevuti 
    2,098
    Ringraziato in
    1,017 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (2 semestre)

    Citazione Originariamente scritto da Strider
    a questo punto presumo che sia un film che tu abbia visto pi volte
    Mi appresto a rivederlo per la 3a volta la prima volta lo vidi appena uscito la seconda ... l'anno dopo :
    E quella la scena della pioggia di rane, giusto? ...e rivedendolo ... mica l'ho trovato il frame del quadro :

    per gli auguri amico mio a dopo


  7. #1326
    Data registrazione
    Jul 2011
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    1,206
    Grazie dati 
    437
    Grazie ricevuti 
    648
    Ringraziato in
    384 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (2 semestre)

    Citazione Originariamente scritto da Strider Vedi messaggio
    come ho gi detto in passato sono un grande fan di David Lynch, adoro le sue atmosfere e tutto il "mondo" a lui connesso, tra cui, ovviamente, anche il grande compositore Angelo Badalamenti che sa creare un patos unico con poche semplici note , ad esempio il tema musicale che sentiamo all'inizio di "Mulholland Drive" di un'espressivit ed una potenza oscura unica

    sono talmente appassionato di Lynch che ho visto praticamente tutto della sua produzione, ad esempio sono riuscito persino nell'impresa di vedere la serie di corti "Rabbits" , roba da autentici fanboys del regista americano
    Rabbits ho avuto per cos dire il "coraggio" di guardarlo interamente anche io finito di vederlo sono subito corso a cercare informazioni e interpretazioni sul web.. chiss quanto di vero c' in quelle interpretazioni Beh comunque, di certo l'opera pi visionaria che abbia mai visto (non ho ancora visto Inland Empire.. devo trovare il giusto momento di concentrazione per guardarlo ).

    Per rispondere a shiny.. Io non credo di avere dei gusti cos particolari. Ascolto qualsiasi tipo di musica (che si possa definire tale), solo che nei film appunto mi colpisce molto l'accostamento melodia/immagini.
    Un altro "motivo" che adoro infatti questo..
     


    Poi in ogni caso "In heaven" un pezzo troppo carino
    Non parlavo della colonna sonora di Eraserhead in generale

    Ah, visto che ci sono shiny.. togli sta curiosit. Ma tu che fai nella vita? Il musicista? Il critico musicale? Il tecnino del suono? Il fonico? Il muratore? Il pescatore? (ok ho finito le opzioni, rispondi grazie )

    Ahhhh quasi dimenticavo.. Complimentoni ad Atlas e TANTI AUGURI!!!!

  8. #1327
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Pystoikos
    Messaggi
    3,709
    Grazie dati 
    1,960
    Grazie ricevuti 
    2,098
    Ringraziato in
    1,017 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (2 semestre)

    a tutti anzi ... e buon risveglio

    ... e finalmente ho trovato il frame, che sarebbe la scena in cui arriva la madre durante la surreale pioggia ... :

    Ecco allora la prossima manche


    pronti ? via!

    MANCHE #10



    che sar un ...

    INDOVINA IL FOTOGRAMMA

    Frame N.1 ... dovevo dire anch'io ... porta con cancellata n. 1? ...



    Riepilogo Tentativi (0)
     




    Riepilogo Frame
     



    Riepilogo Indizi
     




    'notte


  9. #1328
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,645
    Grazie dati 
    11,559
    Grazie ricevuti 
    13,969
    Ringraziato in
    7,459 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (2 semestre)

    buond

    Citazione Originariamente scritto da Lizard Vedi messaggio
    non ho ancora visto Inland Empire.. devo trovare il giusto momento di concentrazione per guardarlo
    quello il punto di non ritorno per i fans (o aspiranti tali) di Lynch

    il suo film pi ermetico, oscuro ed angosciante, un vero incubo ad occhi aperti. Ed anche il pi lungo (e lento), quindi mette a dura prova anche un lynchiano di ferro . Adatto a un pubblico "preparato" .

    Tra l'altro c' un'esplicita citazione alla serie "Rabbits", sicuramente gradita a chi ha visto la sitcom. Comunque, come abbiamo gi detto in passato, questo un tipo di cinema particolare ed astratto (una sorta di nuovo surrealismo, anche se dura codificare Lynch nei confini di un "genere") dove non cos importante il "significato" ma, piuttosto, le sensazioni che ti lascia: sono esperienze visive e sonore che vanno a toccare delle corde profonde e non razionali, un po' come i sogni. E questo il motivo per cui Lynch o lo si ama o lo si odia, senza mezze misure

    per il nuovo film ...

    1) Monster
    "Per quel che mi riguarda Morricone il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  10. #1329
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    21,045
    Grazie dati 
    10,753
    Grazie ricevuti 
    6,878
    Ringraziato in
    4,470 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (2 semestre)

    ciao a tutti!
    dunque era Magnolia,accidenti a me per non averlo riconosciuto! l'ho rivisto da poco insieme a mia moglie, bel film.
    un bravo ad Atlas ed un buon compleanno, cosa ci offri oggi ? :-)

    per il quiz resto in tema dei vostri discorsi

    1)Cuore selvaggio

    uno dei film di David Lynch che non ho mai sopportato,lento,noioso e senza senso..

  11. #1330
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    32,599
    Grazie dati 
    7,586
    Grazie ricevuti 
    5,372
    Ringraziato in
    3,547 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (2 semestre)

    a Stridy ,complimenti Tonio e auguri per il tuo compleanno

    1)La masseria delle allodole

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti alluso dei cookie