Vedi risultati sondaggio: Potendolo fare, sareste disposti a farvi ibernare ?

Votanti
6. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Si

    2 33.33%
  • No

    4 66.67%
  • Altro

    0 0%
Mostra risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Criogenetica: fantascienza o speranza futura ?

  1. #1
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Criogenetica: fantascienza o speranza futura ?



    Ieri sera ho seguito un programma dove si faceva il punto sui progressi, pochi a dire il vero, dell'ibernazione come possibile chance di oltrepassare la morte.

    Nello specifico, dopo aver appreso di coloro che hanno sottoscritto un contratto per farsi ibernare in caso di morte e di quanti gia' si trovano in quello stato, mi sono chiesto se io stesso avrei valutato quella possibilita' se fossi stato in grado di sostenerla economicamente

    Ammettendo che in futuro questa tecnologia permetta effettivamente di intervenire sulle cause della morte con esito positivo, mi interrogavo su quali potessero essere le ragioni per compiere un passo attualmente così aleatorio.

    Cosa spinge l'essere umano a voler sconfiggere la morte ?

    Desiderio puro e semplice di campare per sempre ?
    Curiosita' nel vedere il mondo che verra' ?
    La speranza di nuove scelte, di poter correggere i propri sbagli dell'attuale vita ?

    Non so !

    Accantonando il tema etico-religioso, accantonando la possibilita' (ahime') che un mondo, come noi lo conosciamo, non e' detto che non si estingua, resta ben poco cui aggrapparsi in un futuro di solitudine lontano dai cari e dalle poche certezze conosciute.

    Immaginare di dover ricominciare estraneo tra sconosciuti non mi sembra un'idea così allettante considerando poi la tristezza nel veder spegnersi accanto le persone cui piu' si tiene senza poter intervenire.....un ciclo di piacere e di dolore insopportabile !

    D'altra parte, pero', e perche' non farlo ?
    Chi ha soldi da buttare e fida nel prossimo potrebbe rispondere che la posta val bene il rischio !
    Quando uno e' andato...e' andato...quindi perche' togliersi questa possibilita', pur se remota, e scommettere in un'altra esistenza che potrebbe presentarsi meno grama e potrebbe permettere di fare cose che in questa vita non si e' potuto o voluto fare ?

    Argomenti ve ne sono, in ambo i sensi.

    Voi come la vedete ?

    Se vi va, come sempre.....

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Criogenetica: fantascienza o speranza futura ?

    Non ho ben capito, farsi ibernare in caso di morte per farsi poi scongelare quando i medici saranno in grado di curare la causa della morte? ma essendo gia morti come si fa? ti resuscitano? vabbè a parte qualche ragionevole dubbio sull'utilita' reale del congelamento (penso sia piu utile per chi ti congela perchè gli regali un pacco di soldi) io non sarei daccordo per tutta una serie di motivi che arma ha citato: la razza umana potrebbe essere estinta o magari il mondo fare piuttosto schifo, non ci sono piu i cari e nel caso ci fossero li vedi invecchiati di 40 anni e li vedi pure morire, ricominciare daccapo, ti risvegli in un mondo che non conosci, non sai piu lavorare, i tuoi ricordi non servono a nulla etc..etc..sarebbe come una seconda vita al cui peso si aggiungono le inutili memorie della prima, ma che idea schifosa, preferisco tenermi la mia labile e unica vita', piu o meno triste o allegra, con tutti i suoi problemi, ma con gli amici con i cari, penso che una vita sola sia piu che sufficente e io non la vorrei neanche tanto lunga, lo scopo della vita non è vincere la morte, che vita è se non c'è la morte? si chiama vita proprio perchè la sua antitesi è la morte, perchè opporsi? sono tra quelli che non vorrebbe essere un highlander

  4. #3
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Criogenetica: fantascienza o speranza futura ?

    Citazione Originariamente scritto da Rodolfo Tatana Vedi messaggio
    Non ho ben capito, farsi ibernare in caso di morte per farsi poi scongelare quando i medici saranno in grado di curare la causa della morte? ma essendo gia morti come si fa? ti resuscitano?
    Eh gia', in un certo senso sarebbe proprio così !
    Le attuali legislazioni non permettendo l'ibernazione da vivi costringono inevitabilmente a farsi congelare immediatamente appena deceduti cercando di lasciare il minor tempo possibile agli effetti naturali del decadimento fisico poiche' secondo il riconosciuto padre dell'ibernazione, Robert Ettinger, il nostro corpo, diciamo così, morirebbe "pian piano".

    In poche parole, secondo lui, le diverse parti del corpo muoiono in tempi diversi e quindi l'immediatezza diviene fondamentale per una ibernazione corretta.

    Tutto cio' per permettere, in caso di un futuro scongelamento, qualora la medicina fosse in grado di farlo, di curare le cause stesse di quella morte (di solito malattie degenerative).

    Da come ho capito quello dell'ibernazione e' un salto triplo-carpiato-all'indietro di massima difficolta' !
    In pratica mentre cercano di risolvere i problemi legati all'ibernazione stessa (difatti attualmente un corpo umano scongelato non e' molto diverso da una fettina di carne tolta dal freezer....una pappetta ! ) puntano anche in un futuro sviluppo medico in grado di scongelare senza difficolta' e in seguito "resuscitare" il morto curandolo !!

    Detto questo l'argomento resta attuale benche' abbia limiti stratosferici proprio perche', credo io, fa leva su un istinto mai sopito nonostante il raziocinio che e' quello della sopravvivenza o se vogliamo l'immortalita'.

    Da cio' ne deriva che molta gente, multimilionari penso, avendo da "buttare" tanti soldi hanno deciso di stipulare veri e propri contratti.
    Non e' dato di sapere quanto questi siano lunghi e nemmeno come e' gestito un eventuale pagamento in caso di decesso....ma tali sono.

    Concordando infine con le tue parole vorrei sottolineare che forse, questi signori, potrebbero elargire tutti quei soldi non per sconfiggere la morte ma per donare la vita !!!


  5. #4
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Criogenetica: fantascienza o speranza futura ?

    costringono inevitabilmente a farsi congelare immediatamente appena deceduti cercando di lasciare il minor tempo possibile agli effetti naturali del decadimento fisico poiche' secondo il riconosciuto padre dell'ibernazione, Robert Ettinger, il nostro corpo, diciamo così, morirebbe "pian piano".
    certamente è verissimo, pero' il cervello è uno dei primi a morire, bastano pochi minuti senza ossigeno per danneggiarlo in maniera irreparabile (forse contano di riuscire in futuro ad aggiustarlo), non è un fegato o un rene, c'è il rischio di scongelare dei vegetali, è certo qualcosa di affascinante per molti l'idea di poter sopravvivere alle malattie o alle disgrazie ma penso sia un qualcosa che non riguardera' il futuro prossimo, ci sono tanti altri problemi che l'umanita' dovra' risolvere e dubito che la speculazione di pochi privati (anche se pieni di soldi) possa riuscire a trasformare la fantascienza e i sogni di qualche riccone in realta

  6. #5
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    Riferimento: Criogenetica: fantascienza o speranza futura ?

    Citazione Originariamente scritto da Rodolfo Tatana Vedi messaggio
    ... ti risvegli in un mondo che non conosci, non sai piu lavorare, i tuoi ricordi non servono a nulla etc..etc..
    ma pensa quanti soldi in banca hai accumulato con una quarantina anni di interessi :-)

    Scherzi a parte, non credo nella criogenia.
    Sono un donatore di organi, mi farebbe piacere che con la mia morte qualcun altro possa avere una vita piu' felice, ho anche firmato che i miei organi possano essere usati a scopo di ricerca. Quello che resta che sia cremato. Per ogni vita che se ne va, ce ne una che arriva.

  7. #6
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Criogenetica: fantascienza o speranza futura ?

    ma pensa quanti soldi in banca hai accumulato con una quarantina anni di interessi :-)
    con gli interessi di oggigiorno rischi di trovarti giusto 10 euro in piu, o magari fallisce la banca o ancora piu realisticamente parlando i discendenti si saranno gia spartiti e pappato tutto , consiglio di nascondere tutto in un'isola deserta

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie