Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 11 a 14 di 14

Discussione: gigabyte ga-81915p-mf

  1. #11
    Data registrazione
    Aug 2009
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    1,323
    Grazie dati 
    341
    Grazie ricevuti 
    1,798
    Ringraziato in
    719 post

    Riferimento: gigabyte ga-81915p-mf

    Quello al quale ti riferisci è un condensatore ceramico e i piedini sono molto più corti perchè in fase di assemblaggio, una volta inseriti nei rispettivi fori sulla scheda madre e saldati, ne viene tagliato l'eccesso.

    Ora, non so l'effettivo utilizzo di quel condensatore specifico, (trovandosi vicino alle porte PS2 potrebbe essere relativo a quelle ma è pura teoria), ma se non noti malfunzionamenti non mi preoccuperei, anche perchè come ti dicevo, sono saldati, e se non si è rotta la ceramica non credo che una lente, benchè in caduta, abbia potuto realmente fare danni

    Dum differtur, vita transcurrit

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #12
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,628
    Grazie dati 
    1,374
    Grazie ricevuti 
    95
    Ringraziato in
    75 post

    Riferimento: gigabyte ga-81915p-mf

    ciao ladyhawke!

    mille grazie!!

    ..in effetti sembra proprio fatto di ceramica..

    quale sarebbe la sua funzione nella mia scheda..??

    in effetti e proprio adiacente a quella seconda porta di colore giallo..
    in entrambe tali porte vedo che ci vanno dentro delle prese..cioe' non sono libere come nella foto..bensi' usate-sfruttate..
    la ceramica non si e' rotta..
    e' stato solo il peso della lente che l'ha fatta piegare verso un lato..ed io l'ho raddrizzata..
    cosi' facendo ho notato che ora e' molto meno rigida e dura..mentre l'altra presente
    nella scheda e' rigidissima e ben ferma..

    grazie mille!!

    luca

    Rispondi citando Rispondi citando

  4. #13
    Data registrazione
    Aug 2009
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    1,323
    Grazie dati 
    341
    Grazie ricevuti 
    1,798
    Ringraziato in
    719 post

    Riferimento: gigabyte ga-81915p-mf

    Allora, intanto scusa perché non avevo afferrato bene la posizione del condensatore che avevi indicato nel post #10, ma comunque è uguale a quello che avevo erroneamente visto in alto a destra: quello che indichi tu è fra un connettore supplementare USB (giallo) e un connettore IEEE 1394 (Firewire, grigio): a cosa serve esattamente quel condensatore ti ho già anticipato che non lo so (purtroppo non mi intendo di elettronica/elettrotecnica), ma al connettore giallo saranno collegate delle porte USB o un lettore di memory card, e quindi se tutto funziona vuol dire che non ci sono problemi; se la porta Firewire (quella grigia) è libera non la puoi verificare, ma comunque mi pare che ce ne sia un'altra proprio accanto

    Dum differtur, vita transcurrit

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  5. #14
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,628
    Grazie dati 
    1,374
    Grazie ricevuti 
    95
    Ringraziato in
    75 post

    Riferimento: gigabyte ga-81915p-mf

    ciao e grazie!

    ..si le due prese gialle sono occupate..mentre quella grigia accanto e' libera..come lo e' l'altra di colore bianco subito dopo..
    che ha di fronte anch'essa un altro condensatore di ceramica di colore ocra..

    grazie mille!!

    luca

    Rispondi citando Rispondi citando

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie