Pagina 6 di 8 PrimoPrimo ... 45678 UltimoUltimo
Mostra risultati da 51 a 60 di 77

Discussione: Esperimenti di arte culinaria - Le creps pugliesi belle croccanti come le fanno loro

  1. #51
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Esperimenti di arte culinaria - Le creps pugliesi belle croccanti come l

    È venuta incredibilmente soffice, per speciale che possa essere la sofficità
    Difatti è per quello che te l'ho detto ... certo non mi aspettavo che la provassi dolce, ringrazia la distratta , poi rucola e basilico ... buona con lo zucchero de gustibus
     

    E un video delle crepes alla Nutella con il latte
     

    Ultima modifica di Kirk78; 11-04-11 alle 10: 12. Motivo: Video crepes alla Nutella con il latte

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #52
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,013
    Grazie dati 
    4,802
    Grazie ricevuti 
    2,588
    Ringraziato in
    2,187 post

    Riferimento: Esperimenti di arte culinaria - Le creps pugliesi belle croccanti come l



    poi rucola e basilico ... buona con lo zucchero
    È che non c'era più menta... Comunque la rucola era scadente e non sapeva di niente e il basilico era fresco e dolce.

    crepes alla Nutella con il latte
    Già visto tempo fa. Sinceramente a vederla non mi sembra così solida...
    Comunque "con il latte" sono fatte tutte le crepes.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  4. #53
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    4,961
    Grazie dati 
    2,101
    Grazie ricevuti 
    1,565
    Ringraziato in
    939 post

    Riferimento: Esperimenti di arte culinaria - Le creps pugliesi belle croccanti come l

    Ringrazio di cuore per la ricetta con video, mi ha dato la conferma di poter usare anche il pecorino stagionato, ero preoccupata perché quella che mangiavo in Umbria oltre il parmigiano prescive formaggio locale (caciotta di pecora stagionata e grattugiata e caciotta fresca a limelle) Formaggi locali che qui non arrivano. Vi farò sapere se è proprio quella della mia nostalgia. Ancora grazie.
    Quest'anno ho deciso di fare oltre quella dolce tradizionale romana/umbra che da anni tutti apprezzano molto, anche quella di Civita Castellana, così con quella al formaggio ce ne sarà per tutti i gusti. Se vi servono le ricette chiedete e vi sarà dato

  5. #54
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,013
    Grazie dati 
    4,802
    Grazie ricevuti 
    2,588
    Ringraziato in
    2,187 post

    Riferimento: Esperimenti di arte culinaria - Le creps pugliesi belle croccanti come l



    Oggi fatto esperimento con due albumi e un tuorlo, mantenendo circa le dosi indicate prima, forse con un poco di burro e di latte in più.

    Risultato fan - ta - sti - co. Croccante sui bordi e morbida all'interno, davvero mi sembra la cugina dell'originale, penso che di più non posso pretendere.

    Qualche pignolo dice che sono molto meno dolci delle originali, ma secondo me è che ho lesinato sulla nutella...

    Ora devo solo sperare che mi vengano sempre così.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  6. #55
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,013
    Grazie dati 
    4,802
    Grazie ricevuti 
    2,588
    Ringraziato in
    2,187 post

    Riferimento: Esperimenti di arte culinaria - Le creps pugliesi belle croccanti come l



    Avevo dimenticato di questo thread, ma visto che me lo tirano in ballo con un bel link, colgo l'occasione per aggiornare.

    Quest'estate, ad una festa tra parenti "lontani", ho avuto occasione di prendere una lezione (proprio una di numero) da un "maestro" crépier, uno che le fa da anni insomma.

    Ora conosco le basi per il segreto, che non è assolutamente nella ricetta, ma nel modo in cui le si fanno.
    Non so se posso dire di più, per rispetto a chi mi ha insegnato, comunque è tutta una questione di cottura.

    Inoltre da poco tempo sono possessore di una proline crépe maker cpm10, con la quale posso applicare (o almeno tentare) ciò che ho appreso.



    Buon appetito... A me.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  7. #56
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    4,961
    Grazie dati 
    2,101
    Grazie ricevuti 
    1,565
    Ringraziato in
    939 post

    Riferimento: Esperimenti di arte culinaria - Le creps pugliesi belle croccanti come l

    Felice che tu abbia risolto con soddisfazione come soddisfare la tua voglia di creps pugliesi, e che ne conosca il segreto! Non te lo chiederò. Così non dovrai né mentire né mancare di parola.
    Mi piacciono le ricette chiare e veritiere, molti usano il sistema di tacere "quel particolare" che fa la differenza.

  8. #57
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Esperimenti di arte culinaria - Le creps pugliesi belle croccanti come l

    visto che me lo tirano in ballo con un bel link
    Chi è che mette in giro questi link tremendi: se lo vedo lo picchio ... uh guarda uno specchio
    Buon appetito... A me.
    Grrrrrr..... ora mi è venuta fame!
    Domani pubblicato sui quotidiani cinesi il segreto di Andy86: in serata 300 milioni di crepes pugliesi esportate in tutto il mondo. Lo ritrovano crocifisso in sala mensa dalla persona che glielo aveva svelato

  9. #58
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,013
    Grazie dati 
    4,802
    Grazie ricevuti 
    2,588
    Ringraziato in
    2,187 post

    Riferimento: Esperimenti di arte culinaria - Le creps pugliesi belle croccanti come l



    E va be' dai, tra le righe lo potete leggere... sperimentate gente, sperimentate.

    Comunque mi hanno assicurato che la ricetta conta solo per il sapore. L'impasto è quello classico quasi liquido.

    Poi bisogna sapere come regolare la piastra, e qui casca l'asino...

    La croccantezza comunque è una cosa personale, ogni venditore di crepes "da passeggio" le fa a modo suo.
    Il particolare portante è che stanno in piedi.
    Ultima modifica di Andy86; 09-11-11 alle 21: 28.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  10. #59
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Esperimenti di arte culinaria - Le creps pugliesi belle croccanti come l

    Il particolare portante è che stanno in piedi.
    Non potevo resistere scusami me l'hai servita su un piatto di platino
     


    Ci sono tante cose malefiche nella vita che ogni tanto facciamo qualche sana risatella, anche se OT.

  11. #60
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: Esperimenti di arte culinaria - Le creps pugliesi belle croccanti come l

    Citazione Originariamente scritto da Andy86 Vedi messaggio
    Poi bisogna sapere come regolare la piastra, e qui casca l'asino...
    Beh e' da tenere presente che ogni crepe fatta toglie calore e quando sono parecchie la piastra va impostata ad alta temperatura ma....e qui ricasca l'asino ....perche' basta poi una breve pausa e si rischia di bruciarle.

    Ora non ricordo i gradi della piastra che usavo...se non sbaglio il massimo si aggirava sui 250....quindi direi che una impostazione media dovrebbe garantire il tempo di darle la forma, condirla e cuocerla.

    Un impasto piu' denso credo garantisca una "tenuta" maggiore mentre la velocita' d'esecuzione, oltre l'aspetto estetico, concede una ottima uniformita'.


Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie