Pagina 84 di 342 PrimoPrimo ... 3474828384858694134184 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 831 a 840 di 3415

Discussione: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

  1. #831
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    21,045
    Grazie dati 
    10,753
    Grazie ricevuti 
    6,878
    Ringraziato in
    4,470 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    ciao a tutti!
    apprendo solo ora della mia vittoria,non ci speravo perch gli indiz no li avevo capiti per niente,ci sono arrivato per pura fortuna,tentando per gruppi di attrici ero arrivato a Naomi Watts.In effetti i gruppi si potevano capire,dopo aver letto la spiegazione ma il punto sta nel farlo prima :-)
    grazie a Fox per il quiz,il film davvero bello come ha detto lui.
    Siccome venerd sono scappato via prima sono venuto impreparato oggi,quindi siccome non voglio fare il Mister X solito dovrete aspettare a domani mattina,vi prego portate pazienza perch non ho internet a casa,come sapete :-)
    Vorrei provare a fare un indovina il fotogramma,perch i gruppi non sarei in grado di farli ma credo di aver capito come prendere immagini da un film,visto che l'ho fatto l'altra volta con gli invisibili.
    Quindi un pizzico di pazienza..

    Paolo

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #832
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    32,599
    Grazie dati 
    7,586
    Grazie ricevuti 
    5,372
    Ringraziato in
    3,547 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    ciao Paolo,complimenti e a Stridy,il film l'ho visto non tanto tempo fa ed il mio genere preferito,bellissimo e ben interpretato da tutto il cast,m'ero ripromesso di riguardarlo(la scena dentro le Terme fantastica)ma dai oggi dai domani...gruppi?e chi ci ha mai capito,se avessi visto tutti i film.. forse..dal frame?men che meno e vah b alla prossima,ah una nota sugli Oscar,sono stato facile profeta "il discorso.."ha vinto a mani basse e mai premi sono stati tanto meritati,finalmente.


  4. #833
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    21,045
    Grazie dati 
    10,753
    Grazie ricevuti 
    6,878
    Ringraziato in
    4,470 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    ciao Jack,grazie!per gli Oscar quest'anno ho visto poco, solo quello dei Coen,bello ma poco adatto alla vittoria finale,infatti non ha preso nulla.Voglio vedere Cigno nero ed anche Il discorso del re ma ultimamente non riesco ad andare al cinema spesso come una volta.Comunque ho letto di una edizione in tono minore,anche dal punto di vista dello spettacolo.Tu l'hai seguita?

  5. #834
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    32,599
    Grazie dati 
    7,586
    Grazie ricevuti 
    5,372
    Ringraziato in
    3,547 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    ciao Key e ancora complimenti riguardo alla notte degli oscar no non l'ho seguita mi sarei annoiato a morte come al festivalloper ho visto i films il discorso del re e il grinta per il cigno nero sono indeciso vedremo...,e devo proprio riconoscere che mai oscar fu tanto meritato,d'altronde non avevo dubbi,all'inizio ero titubante poi man mano che la trama si snodava mi sono appassionato ,non so,non dico altro..insomma bello e lo consiglio vivamente,altro che avatar,questo vero cinema poi true gift..sono andato a vederlo per il genere,il western mi ha sempre attirato,penso di non averne perso unoquesto non era male,la trama si sapeva ma me lo sono goduto ugualmente,ben recitato e ottima scenografia,per passare un paio d'ore insomma,niente di trascendentale,ciao Paolo e aspettiamo la tua nuova manche
    Antonio

  6. #835
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,627
    Grazie dati 
    11,543
    Grazie ricevuti 
    13,952
    Ringraziato in
    7,447 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    buongiorno

    oggi giornata uggiosa e piovosa, che unito alla ripresa lavorativa settimanale fa un proprio un bel quadretto

    Citazione Originariamente scritto da keyser_soze60 Vedi messaggio
    dovrete aspettare a domani mattina,vi prego portate pazienza perch non ho internet a casa,come sapete :-)
    tranquillo Key, come abbiamo gi detto altre volte in passato, qui nessuno ci corre dietro, quindi prenditi tutto il tempo che ti serve

    Citazione Originariamente scritto da keyser_soze60 Vedi messaggio
    Vorrei provare a fare un indovina il fotogramma,perch i gruppi non sarei in grado di farli ma credo di aver capito come prendere immagini da un film,visto che l'ho fatto l'altra volta con gli invisibili.
    ah, bene bene ... vedo che alziamo il tiro

    mi fa piacere , se ti serve una mano fa' un fischio ... senza problemi!
     

    ma sui gruppi di indizi non ti posso aiutare altrimenti non potrei partecipare



    qualche commento (veloce ed a caldo) sulla notte degli Oscar appena conclusa:

    edizione mediocre ed un po' dimessa , pochissimi acuti in una serata piatta

    come al solito non ho indovinato il pronostico, avevo puntato su "The Social Network" (che secondo me aveva tutte le carte in regola) che invece ha fatto un semi-fiasco

    certo che vedere il premio alla regia a Tom Hooper (ma chi costui ? ) invece che a David Fincher fa parecchio male

    TSN potr anche non piacere a tutti ma, dal punto di vista registico e tecnico, mi sembra ineccepibile

    comunque non ho ancora visto "Il discorso del Re" ( l'unico che mi manca) e quindi mi riservo di completare la mia valutazione dopo la visione relativa. Anche se l'impressione che abbia vinto il film pi edificante, conformista e "politicamente corretto" del lotto

    ho visto anche "Black Swan" e "True Grit" ed entrambi mi sono piaciuti, anche se moderatamente e con qualche remora. Il film dei Coen sicuramente il pi classico ed omaggia egregiamente il western senza particolari revisionismi, a parte la presenza di una figura femminile "forte" che per si perde un po' nella seconda parte. Molto buono il cast, solida la regia (con un paio di inquadrature che strizzano l'occhio a Leone), ottima fotografia (la migliore di questi Oscar a parer mio) ed anche la colonna sonora non mi sembrata male. Ma su queste cose aspetto il parere dell'esperto Shiny (quando torner dalle vacanze), anzi sono proprio curioso di sentire le sue impressioni sul vincitore. Il punto debole de "Il grinta" in qualche lungaggine di troppo che appiattisce il ritmo: qualche sforbiciata in pi avrebbe giovato . E poi diciamo pure che il western un genere che ha gi dato (e da tempo) il meglio di s.

    Il film di Aronofsky ("Black Swan") forse il pi interessente e coraggioso della stagione , ma ha anch'esso le sue brave magagne :

    fedele alla sua retorica dei cattivi sentimenti ed al suo gusto dell'eccesso (nei personaggi e nelle situazioni), il bravo Aronofsky d vita ad una favola nera dai toni morbosi che stinge nell'horror. E' un film viscerale e di grande effetto che di certo non si dimentica in fretta, ma paga, specialmente nella seconda parte, una serie di cadute nel sensazionalismo truculento e nel greve che fanno un po' storcere il naso. Se si fosse mostrato di meno e lasciato di pi all'immaginazione potevamo avere davvero un grandissimo film . Ma anche in questo modo il risultato finale notevole. Giusto, ancorch pronosticato, il premio alla Portman che si data anima e corpo a questo progetto particolare ed alquanto inquietante. Ma ne valeva la pena, evidentemente

    Per il resto mi ha lasciato perplesso il premio a Christian Bale , attore legnoso per il quale non stravedo. Ma anche qui resto in attesa di vedere "The fighter"

    e adesso vi saluto perch il lavoro mi (ri)chiama

    Ultima modifica di Strider; 28-02-11 alle 14: 56.
    "Per quel che mi riguarda Morricone il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  7. #836
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Padova
    Messaggi
    1,201
    Grazie dati 
    1,534
    Grazie ricevuti 
    1,882
    Ringraziato in
    826 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    cari amici cinefili e non, un salutone a tutti ...

    faccio una breve capatina per complimentarmi con Keyser per la vittoria della manche, bravissimo Paolo ...

    su Easter Promises, suona meglio scritto cosi il titolo ... , avevamo gi parlato tempo fa su P2P dopo una manche di Strider in cui era stato utilizzato un altra grande pellicola di David Cronemberg, ossia A History of Violence ed elogiandone le qualit
    personalmente lo trovo ancora uno delle migliori pellicole di questi ultimi anni, indubbiamente uno dei film noir meglio riusciti, intenso, emotivo, psicologico, a tratti molto duro e cruento, con queste ambientazioni londinesi spesso cupe, fredde e quasi spettrali che ne regalano un ulteriore fascino, senza ovviamente dimenticare uno strepitoso Viggo Mortensen, attore che mi convince sempre pi, tralasciando vabb quache sua, poco riuscita apparizione ...

    ottima scelta Strider, film che tra l'altro avevo pensato pure di proporre per un indovina il film, ma che poi, per via delle sue forse troppo riconoscibili ambientazioni, mi aveva fatto optare per altre vie, peccato ...
    ad ogni modo l'altro giorno quando avevo visto il fotogramma ero quasi sicuro di conoscerlo, ma onestamente li per li non riuscivo ad associarlo a nessun film in particolare, anche se come location ed epoca c'ero andato molto vicino ... ,
    magari se ci ragionavo un p si mi sarebbe sicuramente venuto in mente, ma ahim in questi giorni di tempo da dedicare al forum ne ho ben poco ...

    riguardo agli oscar assegnati, beh non avendo visto ancora Il Discorso del Re e altri film nominati come Il Grinta e The Fighter non posso star certo qui ad esprimere un giudizio obiettivo ed affermare se sono meritati o no

    certo che avendo visto altri candidati come The Social Network, Black Swan ed Inception non mi resta da pensare ed anzi sperare che il film di Tom Hooper sia effettivamente meritevole delle statuette vinte, come da pronostico poi effettivamente avvenuto

    The Social Network un buon film, con una pi che discreta sceneggiatura, ma che alla fine stringi stringi non ti fa certo sobbalzare dalla sedia per l'entusiasmo, tralasciando ogni commento su l'attore protagonista Jesse Eisenberg talmente inespressivo al punto da essere nominato per l'oscar ... mistery dell'Academy ...

    sul Il Cigno Nero ha gi ottimamente sintetizzato Strider, film che poteva fare il salto di qualit evitando certe trucide pacchianerie che fan parte per del bagaglio del regista Darren Aronofsky, bravo ma qui certamente non all'altezza dell'ottimo The Wrestler
    Inception infine l'ho trovato un film molto sopravvalutato rispetto a quanto si detto e la mancata vittoria delle statuette pesanti piu che giustificata a modo mio ...

    ma del resto come abbiamo pi volte ribadito anche qui, quello che ci offre il cinema in questi anni questo, basti pensare all'anno passato con Avatar bruciato sul filo di lana da The Hurt Locker
    alla fine non mi resta che confidare nel plurivittorioso Il Discorso del Re nella speranza che sia effettivamente un gran bel film da vedere, che poi abbia vinto gli oscar o meno non che la cosa mi tocchi pi di tanto, non sono certo questi premi che ne garantiscono la bont ...


    sulla colonna sonora, in attesa di Shiny, bhe come aveva anticipato lui stesso tempo fa, su come possa aver vinto la statuetta uno score come quello di The Social Network rimane un bel mistero che l'Academy dovrebbe spiegarci bene ...
    proprio in questi giorni ho avuto modo di ascoltarlo pi volte nel suo complesso giungendo alla conclusione che quasi del tutto inascoltabile ...
    a parte il tema principale Hand Covers Bruise che riesce a malapena a salvarsi, forse solo per questo particolare contrasto tra suoni elettronici non certo morbidi e qualche accordo di un pi tradizionale pianoforte, tutto il resto, (salviamo pure un altro passabile brano di cui mi sfugge il nome), una cozzaglia di rumori e suoni distorti messi assieme e totalmente slegati ...
    io sono amante della musica elettronica ma questa colonna sonora un offesa alla vera musica elettronica, composta come dio comanda e la sperimentazione lasciamola fare a chi di dovere che magari riesce a creare qualcosa di interessante...
    come Trent Reznor & Co siano riusciti a portate a casa l'Oscar rimane una cosa inspiegabile ...

    decisamente meglio quella di 127 ore di A. R. Rahman anche se in certi pezzi ha ancora troppo evidente quell'imprinting tipico di The Millionaire ma tutto sommato alla fine buona, cosi come pure quella di Alexandre Desplat de Il Discorso del Re, non stiamo certo parlando di capolavori che segneranno la storia di questa categoria ma decisamente lavori superiori a quello vincitore

    quella di Hans Zimmer per Inception ricorda invece troppo lo score del Cavaliere Oscuro che tra l'altro non mi aveva neppure entusiasmato , mentre ammetto di non aver proprio ascoltato nella sua interezza quella di Toy Story 3 se non solamente la carina canzone principale, vincitrice dell'oscar come miglior brano

    vabb si fatto tardi ed ora della nanna ...
    magari faccio un salto per la prossima manche di Keyser

    buona notte
    Ultima modifica di prescy; 01-03-11 alle 03: 37.

  8. #837
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    21,045
    Grazie dati 
    10,753
    Grazie ricevuti 
    6,878
    Ringraziato in
    4,470 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    ciao a tutti!
    allora ho deciso,mi lancio nel vuoto col mio primo INDOVINA IL FOTOGRAMMA

    certo che dura catturare le immagini giuste da un film,speriamo di non far casini e che i master di questo quiz non me lo sgamino subito,inizio del pianto a preventivo :-)

    allora vado,poi dopo cerco di aggiustare riepiloghi etc


  9. #838
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    6,233
    Grazie dati 
    4,320
    Grazie ricevuti 
    5,792
    Ringraziato in
    3,036 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    Citazione Originariamente scritto da Key
    inizio del pianto a preventivo :-)


    Inauguriamo subito il primo indovina il fotogramma di Key:

    1 - Harry ti presento Sally (assolutamente a caso, ma cos per iniziare )

    p.s. un'alternativa alla porta!!!!

  10. #839
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,792
    Grazie dati 
    1,565
    Grazie ricevuti 
    2,190
    Ringraziato in
    976 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    Avete chiamato? Eccomi qui fresco fresco di ritorno dalla vacanzina... e con un bel salto di 20 gradi (in gi )
    Mi chi me l'ha fatto fare di tornare?

    Ad ogni modo, ciao a tutti come va? vedo che c' molta carne al fuoco, andiamo con ordine:
    - bella manche per Arma , breve ma interessantissima come titolo scelto. Da appassionato del cinema orientale quoto Strider nelle sue opinioni e anche se amo pellicole di stampo pi action (il primo John Woo cinese e Tsui Hark) vi raccomando un altro regista che per poer ragioni d'et non so se sia giusto considerare "recente", Shoei Imamura.

    - su "Le promesse di Pasqua" avete gi detto tutto. Quando si tratta di Cronenberg non sono obiettivo poich adoro carnalmente tutto ci che produce e lo annover tra i miei 5 registi favoriti. Per voi me lo mettete sempre in manche alle quali non posso partecipare!! 'stardi
    Comunque l'invisibile non era per niente facile, bravissimo key

    - discorso Oscar. La cerimonia non l'ho ancora vista (sto cercando di recuperarla in qualche modo) ma me l'aspettavo in tono minore, vista anche la scelta dei presentatori e l'annata non certo memorabile.
    Anche se mi piaciuto The Social Network sono molto contento che il premio principale sia andato a Il discorso del re. E' vero che forse si tratta di un film eccessivamente classico ma lascia qualcosa dopo la visione nell'animo cinefilo, per contro la pellicola di Fincher scorre via come l'acqua, come lo fu The Millionaire (almeno per quanto mi riguarda non mi va di rivederli )
    Non ho ancora visto Il Cigno Nero e The Fighter ma sono in linea di massima d'accordo sui premi agli attori.

    Tempo fa feci una disamina sugli Oscar e il loro effettivo valore e gi dissi quanto io segua la cerimonia soprattutto per i premi tecnici. La loro assegnazione e il loro computo numerico permette di tracciare una generica linea di letttura dell'intera stagione cinematografica.
    Se il Miglior Film vince poche statuette (in questo caso 4) siamo di fronte a due possibili casi:
    1) l'annata incerta ma solida con diversi titoli validi che si spartiscono i premi;
    2) l'annata debole e, mancando il film pigliatutto che mette tutti d'accordo, la spartizione dei premi avviene secondo logiche di mercato per accontentare tutte le major.
    Inutile dirlo siamo nel secondo caso.

    All'annuncio delle nomination avevo gi anticipato il mio favore per Inception nelle categorie Regia e Montaggio, le due esclusioni gridano ancora vendetta, ancora di pi alla luce del premio a Hooper. Tanto valeva darlo a Fincher che effettivamente segna il suo film in modo pi incisivo.
    Inception comunque si aggiudicato 4 premi, i due del suono (ineccepibili), effetti speciali (pochi ma efficaci) e fotografia (ecco qui forse avrei fatto un'altra scelta).
    Il pessimo Alice in Wonderland porta a casa Scenografia (e questo andava a Inception IMHO) e Costumi (della sempiterna collega di Burton, Collen Atwood, al terzo oscar personale di categoria).
    Lasciatemi esprimere un disappunto personale per l'Animazione, il miglior film di sempre della Dreamworks Dragon Trainer esce battuto dal solo normale Toy Story 3. Un premio alla Pixar/fu Disney non si rifiuta mai insomma.

    E ora arriviamo alle "mie" categorie .
    Per la Canzone Originale ho fatto il tifo per Randy Newman (che ha vinto) ma il parterre non offriva molto altro. Almeno un altro riconoscimento a questa stirpe infinita di compositori, sperando che in futuro si ricordino anche del pi talentuoso di tutti, Thomas Newman.

    La categoria Colonna Sonora Originale andata come previsto: come ai Golden Globe ha vinto il frisbee!
    Trent Reznor e Atticus Ross nascosti dietro l'icona di musicisti sperimentali (ma dove?) hanno fatto incetta di premi venendo coperti di lodi sperticate.
    I casi sono due o i votanti sono sordi o hanno la memoria corta e non conoscono affatto la musica.
    Basta leggere qualche commento entusiasta su Youtube per comprendere il misunderstanding dietro l'ennesimo sfondone in questa categoria: si parla di musica elettronica innovativa, di un nuovo sound sperimentale, di nuova linfa alla musica da film, di magie e virtuosismi al synth e alla tastiera, di note incredibili uscite dalle mani di un genio...
    Ora questo "genio" ha clonato le musichette dei videogame dei primi anni '80 (andando quindi fuori contesto per un film sull'era Internet) e ha assegnato loro loop e variazioni segnati da cacofonie e distorsioni di ogni sorta. Di primo acchito sembra rumore, non musica. Anche mettendo da parte lo snobismo per la musica elettronica (che personalmente non ho, essendo cresciuto a pane e sintetizzatore) non si riesce a leggere del talento in quello che si ascolta.
    Per innovativo... ma dove? questo genere musicale si faceva gi alla fine degli anni '70, Wendy Carlos ne fu un pioniere e Gil Mell l'aveva gi usato 10 anni prima su pellicola. Moroder lo port in giro per l'Europa mixato alla techno dell'epoca e tutti e dico tutti gli sperimentatori di quella che una volta di chiamava New Age hanno all'attivo album simili.
    Ma allora funzione alla grande sul film... Nemmeno. Gi detto del fuori tema (Windows ha suoni pi moderni di default) sulla pellicola disturba non poco, si salvano solo un paio di brani.
    Altra pecca il montaggio totalmente errato della musica sul film: provate a rivedervi la scena della regata di canottaggio, con quel capolavoro di Grieg riarrangiato in chiave elettronica e ormai annoverato tra i capolavori della musica contemporanea: totalmente fuori tempo (sic!). E li chiamano musicisti.
    Last but no least Reznor e Ross hanno pedissequamente riciclato intere frasi musicali di loro lavori precedenti...

    Chiudo mettendo sotto spoiler una comparazione dei 5 nominati, in alcuni casi si dovrebbe sentire tutto lo score, se volete e siete curiosi fatelo, Youtube il vostro migliore amico in tal senso

     

    Il mio favorito era Dragon Trainer di John Powell, solidissimo e molto classico score full orchestra, con l'inserimento di geniali ritmiche e tonalit folk.
    Potete ascoltarlo interamente in streaming sul sito ufficiale:
    DreamWorks Animation
    Altamente raccomandato

    Alexandre Desplat aveva fatto di meglio quest'anno ma il suo talento di pianista esce anche per Il discorso del re. Un solo tema seppur valido non basta per meritarsi un Oscar (o forse no?)


    Hans Zimmer con il suo Inception ha impressionato mezzo mondo. Non me che pure sono un suo accanito fan. Lo score segue il suo stile pi recente, votato alla decomposizione melodica pi che alla struttura.


    Aggiungo una curiosit per farvi riflettere sulla valenza degli Oscar sonori per Inception (e con essi includo anche lo score musciale). Come si sono accorti in molti, e del resto lo stesso Zimmer non l'ha mai nascosto, il tema portante di Inception costruito su una particolare variazione di "Non, je ne regrette rien" cantata dalla Piaf. In particolare, dato che nei diversi piani del sogno il tempo scorre diversamente, anche il brano che viene eseguito dal piano della realt viene percepito ad un tempo diverso. Ecco il risultato:


    127 Ore di A.R. Rahman un discreto score basato sulla variazione di chitarra e suoni etnici. Niente di eccezionale se si pensa che l'intera partitura non supera i 17 minuti.


    E infine i vincitori con la loro geniale elettronica:




    Da ultimo per rispondere a Strider, non ho visto True Grit e nemmeno avuto l'occasione di ascoltare lo score di Carter Burwell, ma stato escluso dalla corsa agli Oscar in quanto contenente troppi riferimenti a brani preesistenti, quindi non considerabile "originale". Stesso discorso per Il Cigno Nero di Clint Mansell.







    EDIT: visto che cominciata la nuova manche
    1) Pretty Woman

  11. #840
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,627
    Grazie dati 
    11,543
    Grazie ricevuti 
    13,952
    Ringraziato in
    7,447 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    buongiorno

    e, first of all, un caloroso bentornato ai piccioncini, anzi ... canarini

    Viv Shiny

    Citazione Originariamente scritto da prescy Vedi messaggio
    avevamo gi parlato tempo fa su P2P dopo una manche di Strider in cui era stato utilizzato un altra grande pellicola di David Cronemberg, ossia A History of Violence
    gi, una manche che tu mi indovinasti subito!

    me la ricordo bene

    Citazione Originariamente scritto da prescy Vedi messaggio
    Viggo Mortensen, attore che mi convince sempre pi, tralasciando vabb quache sua, poco riuscita apparizione ...
    tipo questa ?

    Citazione Originariamente scritto da prescy Vedi messaggio
    ottima scelta Strider, film che tra l'altro avevo pensato pure di proporre per un indovina il film, ma che poi, per via delle sue forse troppo riconoscibili ambientazioni, mi aveva fatto optare per altre vie, peccato ...
    ma guarda un po' ... anche io ho fatto lo stesso percorso mentale

    volevo usarlo per un IIF ma poi mi son detto: "troppo riconoscibile, qualcuno lo indoviner entro un paio di frame"

    allora ho optato per l'Invisibile cercando una scena che rivelasse il meno possibile circa l'ambientazione e l'epoca del film

    Citazione Originariamente scritto da prescy Vedi messaggio
    ad ogni modo l'altro giorno quando avevo visto il fotogramma ero quasi sicuro di conoscerlo, ma onestamente li per li non riuscivo ad associarlo a nessun film in particolare, anche se come location ed epoca c'ero andato molto vicino
    e che te lo dico a fare ?


    Citazione Originariamente scritto da prescy Vedi messaggio
    sul Il Cigno Nero ha gi ottimamente sintetizzato Strider, film che poteva fare il salto di qualit evitando certe trucide pacchianerie che fan parte per del bagaglio del regista Darren Aronofsky, bravo ma qui certamente non all'altezza dell'ottimo The Wrestler
    concordo

    "The Wrestler" resta il suo film migliore e pi equilibrato, anche perch la materia pi nelle corde del regista. In ogni caso "Black Swan" un'opera che sicuramente non lascia indifferenti

    Citazione Originariamente scritto da prescy Vedi messaggio
    Inception infine l'ho trovato un film molto sopravvalutato rispetto a quanto si detto e la mancata vittoria delle statuette pesanti piu che giustificata a modo mio ...
    per me l'aggettivo adatto per "Inception" "confusionario"

    Citazione Originariamente scritto da keyser_soze60 Vedi messaggio
    certo che dura catturare le immagini giuste da un film
    vedo che inizi a capire

    benedette siano le porte e chi le ha inventate!

    grazie della nuova manche spumeggiante, Key

    vedrai che, piano piano, diventerai un super esperto in effetti sei gi sulla buona strada

    Citazione Originariamente scritto da shiny Vedi messaggio
    discorso Oscar. La cerimonia non l'ho ancora vista
    non ti sei perso niente

    Citazione Originariamente scritto da shiny Vedi messaggio
    per contro la pellicola di Fincher scorre via come l'acqua, come lo fu The Millionaire
    no dai, "The Social Network" decisamente superiore al ruffianissimo "The Millionaire"

    Citazione Originariamente scritto da shiny Vedi messaggio
    Inception comunque si aggiudicato 4 premi, i due del suono (ineccepibili), effetti speciali (pochi ma efficaci) e fotografia (ecco qui forse avrei fatto un'altra scelta).
    a me la fotografia di "Inception" ricorda la pubblicit dell'Alfa Romeo

    Citazione Originariamente scritto da shiny Vedi messaggio
    La categoria Colonna Sonora Originale andata come previsto: come ai Golden Globe ha vinto il frisbee!
    Trent Reznor e Atticus Ross nascosti dietro l'icona di musicisti sperimentali (ma dove?) hanno fatto incetta di premi venendo coperti di lodi sperticate.
    I casi sono due o i votanti sono sordi o hanno la memoria corta e non conoscono affatto la musica.
    ecco, infatti ... anche io ho avuto la medesima impressione e mi fa piacere che sia avvalorata dall'esperto in materia

    Citazione Originariamente scritto da shiny Vedi messaggio
    Hans Zimmer con il suo Inception ha impressionato mezzo mondo. Non me che pure sono un suo accanito fan. Lo score segue il suo stile pi recente, votato alla decomposizione melodica pi che alla struttura.
    bah, Zimmer piace anche a me ma mi sembra che si ripeta un po' troppo ultimamente

    e per la manche spumeggiante del buon Key iniziamo da

    1) Luna di fiele
    "Per quel che mi riguarda Morricone il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti alluso dei cookie