Pagina 253 di 342 PrimoPrimo ... 153203243251252253254255263303 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 2,521 a 2,530 di 3415

Discussione: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

  1. #2521
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,622
    Grazie dati 
    11,542
    Grazie ricevuti 
    13,952
    Ringraziato in
    7,447 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    5) Cuore selvaggio
    "Per quel che mi riguarda Morricone il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #2522
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,792
    Grazie dati 
    1,565
    Grazie ricevuti 
    2,190
    Ringraziato in
    976 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    Eccomi qua, buond

    Vedo che partito il dibattito su L'albero della vita e non avevo dubbi visto che Mnemo aveva gi intenzioni minacciose all'uscita dalla sala...

    Cercher di non dilungarmi pi di tanto perch (anche dopo la vittoria a Cannes) scorrer inchiostro a fiumi, ma mi soffermer solo su alcuni punti gi dibattuti.

    Come premessa sottolineo che il film non mi piaciuto , e non perch sia brutto, anzi, ma perch pur avendo un'ambizione smisurata il risultato deboluccio e il film comunica pochino (di nuovo almeno).
    Nel dettaglio quoto Strider sulla bont della parte "narrativa" della vita in famiglia, boccio invece tutto l'incipit creazionista, potente ma prolisso e paradossalmente gi espressamente programmatico, tanto da rendere quasi superflue le 2 ore successive.
    Spiego meglio. Malick almeno negli ultimi 3 film ha sempre voluto dire la stessa cosa: esorcizza il suo pessimismo dovuto ad una vita travagliata con la ricerca della grazia (che appunto il tema ricorrente e ormai noto, in un'accezione non propriamente religiosa). "Ama e sarai felice".
    Trova la forza per vivere, attraverso la sofferenza, raggiungi la consapevolezza che l'accettazione del dolore la via per la grazia e la pace spirituale.
    Il tormento finisce una volta che si compreso questo passaggio.

    Io ho letto l'aldil rappresentato dalla porta nel deserto come la materializzazione di questa soglia: la vita fatta da TUTTE le persone che abbiamo incontrato, se accettiamo il ruolo (positivo e negativo) che tutte loro hanno avuto accettiamo la nostra stessa esistenza e abbandoniamo il rimpianto, perch ci che siamo figlio di ci che abbiamo vissuto.
    Niente di nuovo, dunque, quello che ci si aspetta da uno studioso di filosofia

    Peccato per che questo punto di vista sia gi espresso nella prima mezz'ora.
    L'immagine pi forte del film infatti per me stato associare la Genesi dell'Universo al "Lacrimosa" (in una versione particolare di cui parler in seguito), al Requiem quindi.
    E il film si chiude ancora musicalmente con l'Eterno Riposo...

    Nascere dolore, nascere morire, vivere dolore, capire il dolore prepara a morire, morire rinascere. Pessimismo Cosmico in puro senso letterale .
    Un punto di vista del genere ammazzerebbe chiunque se non ci si aggrappasse appunto alla grazia

    Malick queste cose le ha gi dette e molto meglio in La Sottile Linea Rossa. E anche Pocahontas segue lo stesso percorso narrativo...

    Ergo, il premio a Cannes sa di contentino posticcio per un grande cineasta (padrone di una tecnica meravigliosa ) ignorato alle rassegne precedenti.
    Niente di nuovo nemmeno qui, dunque

    Dopo la visione, come dicevo, non riuscivo a levarmi dalla mente alcuni brani usati nel film, uno su tutti il potente e drammaticissimo Lacrimosa.
    Dopo innumerevoli ci sono arrivato e mi sono ricordato qual'...
    occhio cinefili che anche questo uno spunto per voi

    Il Lacrimosa in questione fu scritto dal musicista polacco Zbigniew Preisner, ed estrapolato appunto dal suo tristissimo Requiem for a friend.
    L'amico in questione era un certo Krzysztof Kieslowsky, per i film del quale Preisner fu compositore.

    Eccovi l'estratto:



    Alla fine cosa mi resta da dire... se guardate il film provate a emozionarvi con la quotidianit della vita e mentre scorrono le immagini dell'Universo e della sua creazione sfidatevi a non pensare ad una musica di Strauss!!

    In fondo anche un Monolite ha la forma di una porta

    -----

    Per la manche la butto l:
    1) Il verdetto
    Ultima modifica di shiny; 23-05-11 alle 16: 01.

  4. #2523
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    21,045
    Grazie dati 
    10,753
    Grazie ricevuti 
    6,878
    Ringraziato in
    4,470 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    ciao a Shiny,Mnemo,Stridy e Jack
    il film l'ho visto pure io e l'ho trovato noioso e lento.Belle immagini ma niente di originale nei contenuti, mi trovo con quanto avete gi detto e molto meglio di me :-)
    carissimo Shiny,ma come hai a riconoscere tutti i pezzi musicali? sei davvero mostruoso! in senso cerebrale :-)


    per il quiz..si va avanti e mi sto togliendo qualche piccola soddisfazione anche in questo gioco :-)
    Jack, il Padrino parte 2 lo avevi gi detto :-)
    ecco la nuova foto:




    Riepilogo Tentativi (70)
     

    21 grammi
    A proposito di Henry
    Assassini Nati - Natural Born Killers
    Bagliori nel buio
    Basic Instinct
    Boogie Nights
    Broken flowers
    Caos calmo
    Che ora
    Coma profondo
    Confessioni di una mente pericolosa
    Crazy Heart
    Cuore selvaggio
    Dancer in the dark
    Dogville
    Donne sull'orlo di una crisi di nervi
    Drugstore Cowboy
    Fargo
    Four Rooms
    I segreti di Brokeback Mountain
    Identita'
    Il cacciatore
    Il gattopardo
    Il Padrino
    Il Padrino II
    Il Padrino III
    Il pranzo di babette
    Il rapporto Pelican
    Il sole ingannatore
    Il talento di Mr. Ripley
    Il verdetto
    Intervista col vampiro
    L.A. Confidential
    La mala educacion
    La moglie del soldato
    Le onde del destino
    Leon
    L'et dell'innocenza
    Little Miss Sunshine
    Lost in traslation
    l'ultimo boy scout
    L'uomo senza sonno
    Monster
    Mr. & Mrs. Smith
    Nel centro del mirino
    Nikita
    Non un paese per vecchi
    North Country - Storia di Josey
    Novecento
    Panic Room
    Paris, Texas
    Piccole donne
    Pulp fiction
    Rain Man
    Romanzo criminale
    Ronin
    Scarface (1983)
    Sesso & potere
    Terapia e pallottole
    The Mexican - Amore senza sicura
    The Score
    thelma & louise
    U Turn - Inversione di marcia
    Un borghese piccolo piccolo
    Un uomo da marciapiede
    Una vita al massimo
    Vacancy
    Vi presento Joe Black
    Wall Street
    Zodiac



    Riepilogo Indizi
     

    Immagine ridotta


    Immagine ridotta


    Immagine ridotta


    Immagine ridotta


    Immagine ridotta


    Immagine ridotta


    Immagine ridotta


  5. #2524
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,622
    Grazie dati 
    11,542
    Grazie ricevuti 
    13,952
    Ringraziato in
    7,447 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    Citazione Originariamente scritto da keyser_soze60 Vedi messaggio
    mi sto togliendo qualche piccola soddisfazione anche in questo gioco :-)
    Key, ormai sei un veterano , te la cavi alla grande

    e noto che hai acquisito un certo occhio con la selezione dei frame

    io ancora non riesco ad inquadrare questo film

    1) La giuria
    "Per quel che mi riguarda Morricone il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  6. #2525
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,792
    Grazie dati 
    1,565
    Grazie ricevuti 
    2,190
    Ringraziato in
    976 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    Citazione Originariamente scritto da keyser_soze60 Vedi messaggio
    carissimo Shiny,ma come hai a riconoscere tutti i pezzi musicali? sei davvero mostruoso! in senso cerebrale :-)
    Ciao key
    Come faccio? Beh, faccio come Ale per le immagini: un po' di esperienza, della sana follia, buon orecchio (nel caso del prescitauro "occhio"), tanta passione e... un po' di Google

    Mi sa che te ne toglierai parecchie di soddisfazioni questa volta, o magari no, quella che hai messo mi sembra una pellicola per il buon Stridy
    Sto sul classico:
    1) La calda notte dell'Ispettore Tibbs

  7. #2526
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,622
    Grazie dati 
    11,542
    Grazie ricevuti 
    13,952
    Ringraziato in
    7,447 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    Citazione Originariamente scritto da shiny Vedi messaggio
    quella che hai messo mi sembra una pellicola per il buon Stridy
    dici ?

    bah, io per adesso navigo nella nebbia

    2) Debito di sangue
    "Per quel che mi riguarda Morricone il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  8. #2527
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    32,599
    Grazie dati 
    7,586
    Grazie ricevuti 
    5,372
    Ringraziato in
    3,547 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    1)Il giocatore (Rounders)

  9. #2528
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,622
    Grazie dati 
    11,542
    Grazie ricevuti 
    13,952
    Ringraziato in
    7,447 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    3) Il braccio violento della legge
    "Per quel che mi riguarda Morricone il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  10. #2529
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,792
    Grazie dati 
    1,565
    Grazie ricevuti 
    2,190
    Ringraziato in
    976 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    Citazione Originariamente scritto da Strider Vedi messaggio
    dici ?
    Beh, sembrerebbe avere la tipica atmosfera noir-spymovie che sempre stata nelle tue corde... poi posso anche toppare in pieno

    Continuo coi classici:
    2) Il bracio violento della legge 2

    EDIT, bruciato da Stridy, uso il seguito...

  11. #2530
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,622
    Grazie dati 
    11,542
    Grazie ricevuti 
    13,952
    Ringraziato in
    7,447 post

    Riferimento: L'Angolo del Cinefilo - 2011 (1 semestre)

    Citazione Originariamente scritto da shiny Vedi messaggio
    Beh, sembrerebbe avere la tipica atmosfera noir-spymovie che sempre stata nelle tue corde...
    beh, si su questo mi ci trovo

    ma non riesco a farmi un'idea sull'epoca del film

    sparo un grande poliziesco anni '80 che amo molto

    4) Vivere e morire a Los Angeles
    "Per quel che mi riguarda Morricone il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti alluso dei cookie