Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 10 di 17

Discussione: Che distro scegliere?

  1. #1
    Data registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    3
    Grazie dati 
    3
    Grazie ricevuti 
    0
    Ringraziato in
    0 post

    Che distro scegliere?

    Ciao a tutti, sono dario. Qualcuno mi può indicare su quali distro mi posso orientare, in base ai criteri che indico più sotto? Finora ho provato delle Live (Puppy, Damn Small anche installato su chiavetta, un vecchio Knoppix...), non ho particolari conoscenze informatiche se non quelle che derivano da un uso decennale di Windows; qualcosa in più dell'utente che usa il computer solo per l'ufficio, ma nulla di eccezionale.

    Ho due portatili "vecchi"; per semplicità, parto dal primo: Presario 900, (acquistato nel 2002), 20GB Hd ( per i miei scopi è anche troppo...), 256MB Ram, processore Amd Athlon (dichiarato a 1GHz e mezzo, in realtà, misurato, viaggia al massimo a 930), Xp Home +SP2. Lo uso (come l'altro, del resto), soprattutto per grafica, navigazione e scrittura. Viaggio da tre anni, per varie ragioni, senza antivirus e senza aggiornamenti, ho beccato un solo virus pochi giorni fa ( ho dovuto installarne un av per forza, per eliminarlo ), non di più e non più pericoloso di quando usavo gli av.

    L'uso che ne farei è questo: per il momento, soprattutto per la navigazione, perdendo il minor tempo ed energia possibile dietro ad antivirus, virus ecc, e per trafficare un pò sul computer - manutenzione, semplice interesse, eventualmente grafica ( Inkscape). Sto pensando ad una futura installazione su Hd. Non ho l'adsl - a casa, ce l'ho sul lavoro -; Puppy non era neanche male: rilevava il modem ( dopo aver schiacciato il tasto "Probe"), ma non riusciva, dopo la configurazione - username, password, numero telefonico -, a stabilire la connessione. Stessa cosa per DamnSmall (carino, un pò troppo "Damn Small", per i miei scopi), e anche sull'altro computer.

    Il problema ulteriore è che, essendo i miei computers considerati un pò "datati", faccio fatica e perdo un sacco di tempo a scaricare le iso, provarle,ecc. Con Damn Small funziona anche l'ultima ( la 4.4, mi pare), con Puppy funziona solo fino alla 4.1 ( e non con l'altro computer), con Ubuntu sono sceso dalla 10 fino alla 5 (live), e ancora avevo problemi, nel senso che arrivavo fino al sonoro della presentazione, ma lì si fermava tutto.. o forse dovevo aspettare 10 minuti - troppo - per vederlo partire?

    Ho cercato di essere il più sintetico possibile. Ringrazio chi avrà la pazienza di leggermi e rispondere. Buona giornata a tutti.
    dario

    Rispondi citando Rispondi citando

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    /dev/null
    Messaggi
    830
    Grazie dati 
    132
    Grazie ricevuti 
    426
    Ringraziato in
    341 post

    Riferimento: Che distro scegliere?

    Ciao .
    Puoi provare intanto Xubuntu (Get Xubuntu | Xubuntu). Ubuntu è pesante come distribuzione e in 256mb di ram non ci sta. Oltretutto non è una buona cosa tornare alle versioni passati solo per la leggerezza . Vedo che molti con Windows lo fanno, ma con Linux non vale - sempre - la stessa cosa. Ci sono molti casi dove ottimizzano il software e questo diventa più veloce, leggero e migliore.


    Rispondi citando Rispondi citando

  4. #3
    Data registrazione
    Mar 2010
    Sesso
    Boh
    Località
    Italia
    Messaggi
    829
    Grazie dati 
    116
    Grazie ricevuti 
    189
    Ringraziato in
    145 post

    Riferimento: Che distro scegliere?

    Puoi provare intanto Xubuntu (Get Xubuntu | Xubuntu).
    Guarda ho avuto il tuo stesso problema... poiche possiedo un portatile abbastanza vecchiotto...
    Xubuntu viene passata per distro leggera ma nel mio portatile era pesante come la ubuntu ufficiale...

    L'unica distro che mi ha soddisfatto e che tutt'ora utilizzo e Lubuntu un nuovissimo progetto che merita davvero molto...
    Anch'io volevo solo navigare ma grazie a questa distro ho ritrovato il piacere di fare TUTTO anche sul portatile!

    Rispondi citando Rispondi citando

  5. #4
    Data registrazione
    Apr 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Torino
    Messaggi
    241
    Grazie dati 
    71
    Grazie ricevuti 
    37
    Ringraziato in
    35 post

    Riferimento: Che distro scegliere?

    Aggiungo ai suggerimenti di cui sopra, se sai gestire un po' il sistema debian con lxde oppure aptosid in versione xfce (che comunque attingendo dai repo di debian puoi sempre mettere lxde); in entrambi i casi il sistema è più leggero che con *buntu, ma ci sono diverse configurazioni da fare a mano, o comunque meno intuitive che sulla distro di canonical.

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  6. #5
    Data registrazione
    Nov 2010
    Messaggi
    3
    Grazie dati 
    3
    Grazie ricevuti 
    0
    Ringraziato in
    0 post

    Riferimento: Che distro scegliere?

    Ciao a tutti, grazie per le risposte.
    Con xubuntu e lubuntu, buca ( nei requisiti richiesti per lubuntu 10.10, dal live, mi dava l'informazione "minimo 384 MB ram per funzionare. Ho provato lo stesso, e non gira).
    Non sono in grado di gestire configurazioni manuali di linux. Continuo la ricerca.
    Chi ha suggerimenti, sono bene accetti. Grazie.

    Rispondi citando Rispondi citando

  7. #6
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    /dev/null
    Messaggi
    830
    Grazie dati 
    132
    Grazie ricevuti 
    426
    Ringraziato in
    341 post

    Riferimento: Che distro scegliere?

    Prova l'alternate di Xubuntu e di Lubuntu se c'è

    Rispondi citando Rispondi citando

  8. #7
    Data registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    532
    Grazie dati 
    13
    Grazie ricevuti 
    11
    Ringraziato in
    8 post

    Riferimento: Che distro scegliere?

    ciao! qui sul forum le peripezie dei miei pc ormai le conoscono tutti
    scherzo io ho tra i miei un pc molto sfigato, 256mb anche lui, se vuoi provare, l'unica versione che sono riuscito a far girare sopra, di ubuntu, è la 8.04 alternate, da li sono ancora riuscito a fare l'avanzamento fino alla 8.10, e poi basta, è uscito il processore con la mazza da baseball, e mi ha fatto correre
    sicuramente le versioni che ti consiglia kaos, sono ancora piu' leggere, ma se volessi fare ancora una prova con ubuntu, fai tu!

    Rispondi citando Rispondi citando

  9. #8
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    /dev/null
    Messaggi
    830
    Grazie dati 
    132
    Grazie ricevuti 
    426
    Ringraziato in
    341 post

    Riferimento: Che distro scegliere?

    scherzo io ho tra i miei un pc molto sfigato, 256mb anche lui, se vuoi provare, l'unica versione che sono riuscito a far girare sopra, di ubuntu, è la 8.04 alternate, da li sono ancora riuscito a fare l'avanzamento fino alla 8.10, e poi basta, è uscito il processore con la mazza da baseball, e mi ha fatto correre
    E ripeto: guardate che è un'idea sbagliatissima questa di usare versioni vecchie dei sistemi soprattutto pure non più supportate. Non è Windows.
    Ultima modifica di K.a.o.s.; 23-11-10 alle 19: 55.

    Rispondi citando Rispondi citando

  10. #9
    Data registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    532
    Grazie dati 
    13
    Grazie ricevuti 
    11
    Ringraziato in
    8 post

    Riferimento: Che distro scegliere?

    Citazione Originariamente scritto da K.a.o.s. Vedi messaggio
    E ripeto: guardate che è un idea sbagliatissima questa di usare versioni vecchie dei sistemi soprattutto pure non più supportate. Non è Windows.
    concordo, ma a me ha funzionato, e poi lui vuole prevalentemente usarlo x navigare, x cui anche se non piu' supportata!
    vedete voi

    Rispondi citando Rispondi citando

  11. #10
    Data registrazione
    Apr 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Torino
    Messaggi
    241
    Grazie dati 
    71
    Grazie ricevuti 
    37
    Ringraziato in
    35 post

    Riferimento: Che distro scegliere?

    si potrebbe fare un tentativo con mint debian, anche se a memoria era debian di verde vestita, più che una distro nuova

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie