Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 11 a 14 di 14

Discussione: La "monnezza" : quali soluzioni ?

  1. #11
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: La "monnezza" : quali soluzioni ?

    In lombardia ci sono 11 discariche (+ 2 in costruzione) e 3 inceneritori
    Bhè ti sembra un dato positivo, sai quanta gente in più sarà morta di cancro, da noi nonostante tutte le lotte ambientalistiche non riusciamo a far chiudere una discarica con casi accertati di aumenti di leucemia soprattutto per bambini ed anziani, mentre la partenza efficace del differenziato e delle oasi ecologiche, porterebbe ad una riduzione notevole del materiale in discarica,come da tanti anni fanno in Germania, ma non ci sarà la camorra, però qualcuno che ci mangia c'è sicuro, perchè ormai hanno realizzato una collina di rifiuti e sembra che a provincia e regione e comune vada benissimo così

    Quindi il discorso non è costruire nuove discariche, assolutamente ma riciclare e risparmiare, non parlo per luoghi specifici ma il discorso vale per tutta l'Italia.

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #12
    Data registrazione
    Jan 2010
    Località
    Tra Il Pub Rossonero e Mi Gioco Tutto
    Messaggi
    3,860
    Grazie dati 
    352
    Grazie ricevuti 
    959
    Ringraziato in
    771 post

    Riferimento: La "monnezza" : quali soluzioni ?

    Janet,
    le discariche che ci sono in lombardia sono proporzionali ai rifiuti che si devono smaltire..
    magari si potesse fare a meno..

    Il problema che c'è a napoli è proprio quello dello smaltimento... quindi c'è bisogno di qualche discarica in piu

  4. #13
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Veridian III
    Messaggi
    1,740
    Grazie dati 
    419
    Grazie ricevuti 
    856
    Ringraziato in
    620 post

    Riferimento: La "monnezza" : quali soluzioni ?

    Se la gente avesse più rispetto e cura, ci sarebbero meno problemi....
    Il problema di fondo non e' certamente questo.
    Ho visto posti dove, quella che tu chiami maleducazione, e' maggiore 50 volte di quella di Napoli, altro che cicche per terra, di tutto, ma.. il giorno dopo tutto era stato raccolto, le discariche io non le ho viste ma immagino che quei governi pensino al problema maggiormente del nostro, e non credo proprio siano illegali o diverse dalle raccolte nostrane.

    Ma una cosa e' certa, le fanno dove ritengono opportuno ( e ripeto che girando in lungo e in largo non ne ho viste visibili), e se ne fregano se una certa citta' dice che non le vuole, ci devono essere e basta, pagare per mandare i rifiuti all' estero e' un' altra cosa ridicola per il nostro paese.

    Ha ragione Rodolfo, ci sono i soldi per stipendiare soldati per i c. degli altri, e non ci sono per il bene dei nostri cittadini..bahhh.. facciamo ridere diciam la verita', a volte c'è un misto rabbia e impotenza a veder certe situazioni che non dovrebbero esistere.

  5. #14
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: La "monnezza" : quali soluzioni ?

    Io mi baso sui dai che hanno pubblicato...
    Potremo tirare avanti all'infinito e non è questo il punto, quelle attiva magari sono solo 3 ma quella esistenti sono molte di piu, legali o illagali che siano, chiuse perchè ormai inutilizzabili o fuori norma; io non penso risolverebbero il problema costruendo due discariche in piu senza prima risolvere il problema di fondo che è il business dei rifiuti e la non raccolta differenziata perchè nel giro di due anni le nuove discariche saranno piene (e di chissa' che cosa) e si ricomincera' a parlare di riaprire per emergenza discariche pericolosissime e fuori norma per tamponare momentaneamente il problema, e allora di nuovo proteste giuste da parte delle popolazioni, io li capisco ma vi sembra normale dover andare a scuola con la mascherina o avere nel parco del vesuvio a due passi da dove si produce agricoltura di qualita' una discarica incredibile dove non si sa che tutto è stato buttato nei decenni? nel parco del vesuvio dove fanno i famosissimi pomodori!

    è giustissimo pensare a nuove discariche dove pero' ci vada a finire quello che ci deve andare a finire, cioè il secco, quello non riciclabile, che non inquina non avvelena e non puzza. come fare? raccolta differenziata e massimi controlli sulle ditte e persone che gestiscono il problema, è inutile aprire una discarica nuova se poi la dai in gestione a un camorrista, cosi' come è inutile se poi non fai la raccolta differenziata.

    vedendo le immagini impressionanti di napoli di due anni fa e anche recenti mi chiedo come sia possibile che per strada ci siano buttati scatoloni di cartone televisori frigoriferi divani e poi scopri che i fondi per la racolta ce li avrebbero cosi' come ci sono i dipendenti e le macchine, pero' restavano parcheggiate e i dipendenti stavano a casa, pagati, ma dai come è possibile uno scempio del genere' e poi scopri che a napoli esistono zona A zona b e zona C, nella zona A ci abita la jervolino e quindi puliscono ogni giorno, in quella b c'è gente meno famosa e ci passano ogni 4 giorni, nella zona C neanche ci passano

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie