Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Protezione di una cartella rendendola privata

  1. #1
    Protezione di una cartella rendendola privata
    Autore: LadyHawke pubblicato il 29-08-09 ore 01: 51

    E’ possibile proteggere una cartella e relative sottocartelle facendo in modo che solo il proprio account (profilo) vi possa accedere.


    Sono però necessarie 3 condizioni:

    1. Che la Fat del disco sia in formato NTFS
    2. Che l’account sia protetto da password
    3. Che la cartella si trovi all’interno del persorso standard del profilo, ovvero C:\documents and setting\nomeaccount (dove si presume che C:\ sia la partizione dove è installato Windows e nomeaccount è il nome del vostro profilo)

    Da Risorse del Computer portatevi allora in Documents and setting\nomeaccount, cliccate con il tasto destro sulla cartella che volete proteggere e sempre con il tasto destro selezionate Proprietà: nella tabella Condivisione mettete la spunta a Rendi la catella privata per l’accesso esclusivo


  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    38
    Grazie dati 
    43
    Grazie ricevuti 
    51
    Ringraziato in
    19 post

    Riferimento: Protezione di una cartella rendendola privata

    Ciao LadyHawke, questo trick non mi pare funzionare. Uso Windows XP Professional, condivisione file avanzata, sistema operativo installato in D, NTFS. Utente: Karma, password impostata. Sono andato in D:\Documents and Settings\Karma e fatto click con il destro sulla cartella Stellarium, Proprietà, scheda Condivisione, e non trovo quanto indicato.

  4. #3
    Data registrazione
    Aug 2009
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    1,323
    Grazie dati 
    341
    Grazie ricevuti 
    1,797
    Ringraziato in
    719 post

    Riferimento: Protezione di una cartella rendendola privata

    Probabilmente dipende dal fatto che utilizzi la Condivisione Files Avanzata, che già di per sè limita gli accessi non autorizzati: sia su Windows XP Home che Pro, di default è attivata la Condivisione di files Semplice e procedendo con il tricks si ottiene questo

    Immagine.jpg

    Ulteriore diversificazione si ha se in fase di creazione password utente si sceglie di rendere private le cartelle dell'account: a quel punto l'opzione Rendi la cartella privata per l’accesso esclusivo rimane visibile ma non selezionabile, in quanto il profilo è già protetto globalmente


    Dum differtur, vita transcurrit

Tags per questo thread

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie