Vengono considerate deludenti le vendite di PC negli ultimi tre mesi meno che per quello che riguarda i MAC, dei quali sono stati venduti 1.990.000 esemplari nell'ultimo trimestre, in USA, portando la società al suo più alto share. Questo vuole anche dire che mentre la crescita globale della vendita di PC è stata solo del 3,8% rispetto allo scorso anno, Apple ha riportato risultati otto volte superiori a quelli degli altri, per quello che riguarda il numero di spedizioni.

Secondo gli analisti, l'IPAD potrebbe aver creato un effetto alone, trascinando verso l'alto tutte le altre vendite, un po' come era successo anni fa per l'Ipod.

Sempre secondo le stime di IDC, in ogni caso, le vendite di PC, hanno avuto risultati non proprio negativi grazie alle vendite di PC aziendali e soprattutto ne ha beneficiato Lenovo, che ha visto crescere le sue vendite del 32,9% a livello mondiale.
Comunque la classifica dei cinque maggiori venditori di PC, vede praticamente d'accordo IDC e Gartner con HP al primo posto con oltre il 17,5%, seguita da Acer con il 13% circa e al terzo posto da Dell con il 12,2%. Al quarto posto c'è Lenovo con il 10,4% ed infine al quinto posto Asus, saldamente fra i primi cinque con il 5,4%.