Vedi risultati sondaggio: Quale acqua bevi....e perche' ?

Votanti
10. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Naturale (rubinetto)

    3 30.00%
  • Minerale

    6 60.00%
  • Altro

    1 10.00%
Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Mostra risultati da 21 a 25 di 25

Discussione: Acqua: diritto e non merce !

  1. #21
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Veridian III
    Messaggi
    1,740
    Grazie dati 
    419
    Grazie ricevuti 
    856
    Ringraziato in
    620 post

    Riferimento: Acqua: diritto e non merce !

    l'acqua dei rubinetti è potabile e non hai bisogno di bollirla per poterla utilizzare
    Si ma quando fa schifo fa schifo, da zona a zona dipende la differenza, lasciando un attimo stare il discorso inquinamento ( in paesi dove non e' potabile bollendola mezz' ora comunque si evitano mal di pancia te lo assicuro), non credo che ti piacerebbe bere acqua di una piscina

    Un tempo anche qui c'erano pompe pubbliche dove il sapore era ottimo, e non dava problemi di sorta, talvolta solo un leggero sapore ferroso, ma ora come ora non e' cosi, lessi qualcosa su comuni che daranno acqua senza cloro, questi non e' obbligatorio che venga messo, che si sappia, ma in certe zone e' veramente troppo.

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #22
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Acqua: diritto e non merce !

    Si ma quando fa schifo fa schifo
    se fai un discorso esclusivamente di tipo organolettico sono assolutamente daccordo con te, ogniuno beve l'acqua che gli piace di piu, spesso pero' ci sono pregiudizi e scarsa informazione tanto che i piu scelgono di comprarla immaginando l'acqua del rubinetto contenga chissa' quali veleni o chissa' che altro, infatti siamo i primi in europa che comprano l'acqua imbottigliata eppure sulla carta abbiamo fonti e acqua potabile che il resto d'europa si sogna (immaginatevi poi il resto del mondo), le ipotesi possono essere due: o nel resto d'europa non gli interessa la salute ne il gusto e quindi si accontentano del rubinetto oppure siamo un attimino esagerati noi, bombardati da una ventina di pubblicita' diverse di acque minerali e neanche una che ricordi che anche l'acqua del rubineto é potabile, c'è gente che crede la prendano dalle fogne o da chissa' quale impianto industriale

  4. #23
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,400
    Grazie dati 
    11,495
    Grazie ricevuti 
    8,854
    Ringraziato in
    5,692 post

    Riferimento: Acqua: diritto e non merce !

    Citazione Originariamente scritto da Rodolfo Tatana Vedi messaggio
    ... oppure siamo un attimino esagerati noi, bombardati da una ventina di pubblicita' diverse di acque minerali e neanche una che ricordi che anche l'acqua del rubineto é potabile, c'è gente che crede la prendano dalle fogne o da chissa' quale impianto industriale
    C'e' assolutamente del vero ed e' così da molto tempo; chi ha i capelli grigi puo' ricordare come in passato si usasse spessissimo questa probabilmente per conferire all'acqua sia un sapore che l'effervescenza.
    Io ero piccolo e non mi ricordo che sapore avesse l'acqua di allora ma per un ragionamento logico dovrei pensare che fosse anche meglio di ora visto il ruolo che le vecchie tubature hanno attualmente !

    Quindi se fosse così si confermerebbe una certa abitudine a considerare la nostra acqua di "serie b" o peggio.


  5. #24
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Veridian III
    Messaggi
    1,740
    Grazie dati 
    419
    Grazie ricevuti 
    856
    Ringraziato in
    620 post

    Riferimento: Acqua: diritto e non merce !

    A parte tutto, certamente chi vive a ridosso delle montagne come sapore non c'e' paragone, l' acqua buona di rubinetto io l'ho bevuto solo da quelle parti, non nella "palude" padana,quello capitava come dicevo una ventina di anni fa e piu', pero' la gente andava in queste pompe pubbliche a far scorta con varie taniche, quella che passava ai rubinetti di casa era come oggi niente e' cambiato nella mia zona..so anch' io che se necessario e sto morendo di sete bevo anche l' acqua di rubinetto, ma prima, dalle mie parti, devo rimanere senza un euro perche' lo faccia, e sentendola, credo che molti di voi lo comprerebbero, la gente non la beve non perche' e' inquinata, non generalizziamo.. nella pasta e' diverso, i condimenti contano maggiormente, ma anche il caffe' fa pieta' con l' acqua di casa mia.

  6. #25
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,400
    Grazie dati 
    11,495
    Grazie ricevuti 
    8,854
    Ringraziato in
    5,692 post

    Riferimento: Acqua: diritto e non merce !

    ROMA - Acqua minerale. Con gas e senza. Costo: cinque centesimi per un litro e mezzo. Certo, la bottiglia te la porti da casa, ma sai che risparmio!.... continua

    di Claudia Voltattorni
    Fonte

    Ecco, questa mi sembra una iniziativa positiva che lascia ben sperare !

    Ricordo molto bene quando latte, pasta, tonno, farina, sigarette, ecc...venivano venduti "sciolti" (anche se l'igiene non era il massimo!) ma rileggendo l'articolo e sapendo che distributori similari (pochi) sono gia' attivi in alcune citta' mi pongo la domanda se il futuro ci riservera' un "ritorno al passato" tecnologicamente evoluto e se questa sara' la giusta via per un mondo ecologicamente corretto.
    Le premesse ci sono e sembra che la gente accetti il sacrificio di buon grado...esempi che la coscienza civica di amministratori e cittadini ancora esiste !


Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie