Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Mostra risultati da 21 a 23 di 23

Discussione: Usare l'harddisk esterno per la sicurezza del pc

  1. #21
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    /dev/null
    Messaggi
    830
    Grazie dati 
    132
    Grazie ricevuti 
    426
    Ringraziato in
    341 post

    Riferimento: Usare l'harddisk esterno per la sicurezza del pc

    rieccomi, non volendo ancora arrendermi ho pensato ad una alternativa per poter installare Ubuntu sull'harddsik esterno senza rischiare di cancellarne i dati....partizionare il disco !?
    Beh... era sottointeso . Devi comunque partizionarlo per installare Ubuntu, ma dovrebbe pensarci lui. Nel caso, potresti ridurre la partizione dei dati e lasciare lo spazio rimanente a Ubuntu (senza partizionarlo, dovrebbe chiedere se si vuole installarlo lì durante l'installer).
    Ubuntu non può installarsi su fat32/ntfs.
    Non so se potro' andare incontro a problemi, ma dalle esperienze passate credo che l'unico rischio sia quello dello spostamento di dati che inevitabilmente GParted dovra' fare....o sbaglio ?
    Tecnicamente Gparted usa parted per partizionare il disco, come anche l'installer di Ubuntu, quindi è la stessa cosa.
    Non so se potro' andare incontro a problemi, ma dalle esperienze passate credo che l'unico rischio sia quello dello spostamento di dati che inevitabilmente GParted dovra' fare....o sbaglio ?
    Il rischio c'è sempre, ovviamente è basso però. Se riesci prima fagli fare un checkdisk da Windows così almeno si può stare ancora più sicuri.
    Vi sono per caso altri rischi a cui non ho pensato ?
    La sicurezza (anche dai rischi) al 100% non esiste
    L'eventuale partizione da creare deve alloggiare "alla sinistra" di quella attuale o deve avere delle caratteristiche particolari ?
    Non cambia dove è messa, fai conto però che se è più a sinistra (all'inizio), andrà più veloce, più a destra invece più lento. Questo non vale solo per Ubuntu, ma per tutti i file su hd non ssd.

    Comunque se non ti senti sicuro, basta che tieni appunto un cd con una live. Quando e se Windows (o l'hd interno) salta, puoi sempre avviare da lì.

    Rispondi citando Rispondi citando

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #22
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,848
    Ringraziato in
    5,688 post

    Riferimento: Usare l'harddisk esterno per la sicurezza del pc

    Citazione Originariamente scritto da K.a.o.s. Vedi messaggio
    Non cambia dove è messa, fai conto però che se è più a sinistra (all'inizio), andrà più veloce, più a destra invece più lento. Questo non vale solo per Ubuntu, ma per tutti i file su hd non ssd.
    Nel caso volessi azzardare il partizionamento riducendo lo spazio per i dati, mi confermi che Seven vedrebbe solo l'harddisk esterno come prima, cioe' come la sua unita' di backup (attuale impostazione) ?


    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  4. #23
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    /dev/null
    Messaggi
    830
    Grazie dati 
    132
    Grazie ricevuti 
    426
    Ringraziato in
    341 post

    Riferimento: Usare l'harddisk esterno per la sicurezza del pc

    Nel caso volessi azzardare il partizionamento riducendo lo spazio per i dati, mi confermi che Seven vedrebbe solo l'harddisk esterno come prima, cioe' come la sua unita' di backup (attuale impostazione) ?
    Sì, a quanto ne so, lo vedrà in maniera identica a prima (stessa lettera anche).

    Rispondi citando Rispondi citando

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie