Dopo l'annuncio ufficiale di ieri della società che il Nintendo 3DS sarà disponibile in Giappone il 26 febbraio 2011 al prezzo di 300 dollari, l'analista Patcher di Wedbush Morgan ha detto che non è convinto che il Nintendo sarà lanciato negli USA ed in Europa in marzo e pensa che sia più probabile una sua uscita ad aprile. Inoltre è anche convinto che il prezzo di lancio in Europa ed USA sarà di 250 dollari, mentre Nintendo venderà i giochi 3DS al prezzo di 34,99 dollari.

Sempre secondo l'analista, i motivi del ritardo sarebbero dovuti a problemi riguardo ad alcuni approvvigionamenti, tipo gli schermi 3D.