Tra le varie novit presenti nella suite Office 2010 voglio evidenziare il recupero dei documenti non salvati, certo non una novit assoluta in quanto tale funzione era presente anche nelle versioni precedenti, ma rispetto a quella a noi nota questa presente nel 2010 stata di gran lunga potenziata.

Nelle versioni precedenti il recupero file avveniva a seguito di una interruzione anomala dellapplicazione, nella versione 2010 la funzionalit di recupero stata estesa anche ai file chiusi ma non salvati, o meglio stata estesa allultimo file lavorano e non salvato.

Questa estensione pu essere un toccasana per molte situazione ma allo stesso tempo pu essere ulteriore pericolo per la privacy e riservatezza, mi spiego con un esempio certo al limite dellassurdo ma una situazione che pu presentarsi .

  • riscontriamo la necessita di stampare un file delicato che abbiamo sempre con noi (usb key), andiamo su un pc, messo a disposizione, con office 2010.
  • apriamo il file ed eseguiamo delle leggere modifiche che non necessita salvare es. cambiamo la data o per assurdo si preme erroneamente un tasto qualsiasi.
  • stampiamo il file e chiudiamo il programma senza salvare in quanto leventuali modifiche non sono da noi ritenute importati o nel caso dellerrore di battitura non si vuole riportare tale situazione nel file originale
  • lasciamo quel pc ignari che un qualsiasi utente in modo molto semplice pu recuperare quel file modificato ma non salvato in modo molto semplice, trafugando eventualmente anche delle informazioni.
Come anticipato per recuperare l'ultimo file non salvato non necessita essere dei maghi del computer in quanto in questo caso Microsoft ci agevola molto, sufficiente seguire queste poche istruzioni:
aprire lapplicazione Word selezionare File - premere sulla voce Recente, poi fare clic sul pulsante Recupera documenti non salvati in basso a destra, da questo punto sufficiente seguire le istruzioni a video.

Per fortuna casa Microsoft ha previsto anche la possibilit di disattivare la cosa attraverso le opzioni di salvataggio Automatico: File - Opzioni - Salvataggio - deselezionare l'opzione Mantieni l'ultima versione salvata automaticamente se si chiude senza salvare.

A titolo informativo il file viene salvato allinterno della cartella utente \Dati Applicazione\Microsoft\Nome Applicazione (office) \UnsavedFiles