Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 11 a 12 di 12

Discussione: Le vendite dei Netbook sono in negativo: effetto iPad?

  1. #11
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Al centro del mondo [Roma]
    Messaggi
    50
    Grazie dati 
    57
    Grazie ricevuti 
    62
    Ringraziato in
    25 post

    Riferimento: Le vendite dei Netbook sono in negativo: effetto iPad?

    Quando l'iPad usci', ci fu chi si chiese se potesse rodere il mercato dei computer.
    La risposta ovviamente e' scontata: l'iPad non e' un computer, quindi chi ha bisogno di un computer continuera' a comprare un computer. Ma molte persone compravano un computer anche senza averne completamente il bisogno per le proprie esigenze. I netbook sono stati un "surrogato" temporaneo, ma quella stessa gente (che poi sono la maggioranza degli utenti "normali") si e' accorta che in effetti per un "leggero" uso domestico un piccolo tablet, sempre acceso e con una autonomia di dieci ore, con migliaia di applicazione (app) a poco prezzo che sono facili da installare, e soprattutto manutenzione zero, e' di fatto il portatile che fa per loro.
    Secondo me sono conclusioni affrettate. Come dici tu tablet != notebool, io aggiungio tablet != netbook. Prodotti distinti, target distinti. I tablet sicuramente servono a qualcosa e troveranno un loro ben preciso spazio nel mercato (a scapito di altri prodotti), esattamente come è stato per i netbook.

    Nel grafico c'è tanto marketing, viene mostrata la crescita, non i valori assuluti (mi ricorda tanto quelle analisi faziose fatte da alcuni utenti quando raccontano come gli utenti GNU/Linux stiano crescendo a scapito di Windows). Senza sapere quest'ultimi difficile dire quanto sia stato temporaneo questo surrogato. Inoltre sarebbe doveroso studiare anche l'andamento delle vendite dei PC per capire se anche quest'ultima hanno subito una diminuzione della crescità (magari si può intuire che alcuni "cali" sono dovuti anche alla crisi, oltre che al lancio di altri prodotti sul mercato).

    Saluti.

    P.s. non ho ben capito se il grafico include anche i dati sui netbook.
    Ultima modifica di ercoppa; 22-09-10 alle 00: 29.

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #12
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    Riferimento: Le vendite dei Netbook sono in negativo: effetto iPad?

    Citazione Originariamente scritto da ercoppa Vedi messaggio
    Secondo me sono conclusioni affrettate. Come dici tu tablet != notebool, io aggiungio tablet != netbook. Prodotti distinti, target distinti.
    Perfettamente in accordo.
    Ma dovrai ammettere che molte persone prima compravano un notebook o un netbook perche' non esistevano tablet con valide alternative. Con l'iPad, tale alternativa esiste, e ne avremo altre appena nuovi tablet saranno immessi nel mercato.

    ... Nel grafico c'è tanto marketing, ...
    Qui sono meno in accordo.
    L'andamento delle vendite e' stato analizzato da Morgan & Stanley, e' una ditta finanziaria che non vende nulla, ma fa queste analisi di mercato per sapere quali sono i titoli che potranno valere di piu' in futuro. A loro quindi interessa nulla "dirigere" il mercato, ma bensi' e' sapere "dove" si dirige.
    Ma come puoi vedere, il crollo delle vendite dei notebook e' iniziato a gennaio di quest'anno, e la sua diminuzione rispecchia l'aumento delle vendite dell'iPad. E' una coincidenza un po' troppo forte per non tenerla in considerazione.

    Del resto se vogliamo parlare di marketing dobbiamo andare a sentire cosa ha detto il direttore di Best Buy (una delle piu' grosse catene americani di prodotti elettrici e elettronici) Brian Dunn. La scorsa settimana in una intervista al Wall Street Journal ha detto che le vendite dei notebook sono diminuite del 50% a causa dell'iPad. Questa settimana ha smentito, dicendo che e' vero che le vendite sono diminuite, ma che il numero era esagerato, senza pero' specificare di quanto. Una smentita un po' povera di contenuti che non ha convinto molti, me incluso, che invece hanno presupposto si sia reso conto che cosi' dicendo non abbia fatto altro che influenzare il mercato ("se altri comprano l'iPad invece di un laptop, magari lo posso fare anche io...") e cio' va a discapito delle "sue" vendite, e di quelle dei suoi fornitori, i produttori dei laptop, che probabilmente lo hanno chiamato dicendogli "ma che c... stai dicendo???"
    Uno dei tanti commenti a tale notizia:
    Tablets Replacing Laptops?

Tags per questo thread

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie