Mostra risultati da 1 a 3 di 3

Discussione: Attacchi Ddos per neutralizzare i siti BitTorrent?

  1. #1
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Attacchi Ddos per neutralizzare i siti BitTorrent?

    Ci sono aziende, che come sappiamo sono ingaggiate per monitorare alcuni file, da parte delle major ma anche per evitare che questi continuino ad essere presenti illegalmente in rete. Fra i mezzi usati, si Ŕ sempre sospettato che queste compagnie ricorressero anche ad attacchi DoS ad esempio, media defender si scoprý che aveva fatto qualcosa del genere contro il tracker BitTorrent Revision3, mandandolo off line ed anche Trident Media Guard, ufficialmente incaricata del monitoraggio in Francia, dove Ŕ stata approvata l'hadopi 2, sembra abbia offuscato uno sciame BitTorrent.

    Secondo poi quanto dichiarato da Girish Kumar, amministratore delegato di AiPlex Software, molto spesso si ricorre a tecniche del genere se il sito BitTorrent avvertito, non toglie immediatamente il file o questo ricompare. Infatti AiPlex, che guadagna fra i 4.290 dollari e 8.580 dollari, per proteggere i film per quattro settimane, nel caso il file dopo gli avvisi, si trovi ancora on line, inondano il sito di richieste e questo produce un errore nel database, generando un denial of service, dal momento che ogni server ha una larghezza di banda di una determinata capacitÓ.

    Nel caso poi, che,nonostante questo, il file,fosse ancora presente, sempre secondo Girish Kumar, agiscono pi¨ pesantemente attaccando il sito e distruggendo i dati in modo da impedire l'ulteriore circolazione del film. La societÓ AiPlex Software non ha confermato ufficialmente le informazioni rilasciate da Girish Kumar. Anche perchŔ Ŕ meglio tacere soprattutto se il download illegale Ŕ fermato con metodi da hacker, illegali anch'essi.

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    Riferimento: Attacchi Ddos per neutralizzare i siti BitTorrent?

    Che i servizi anti-pirateria utilizzassero tecniche poco ortodosse era una cosa sospetta da tempo, la notizia qui e' che per la prima volta un dipendente di queste aziende (Girish Kumar, direttore della ditta indiana AiPlex Software contattata per proteggere i film Bollywoodiani) ammette di averlo fatto, anche se la ditta stessa non ha emesso nessuna notizia officiale e almeno per il momento non ha risposto a domande in merito.

    Anti-Piracy Outfit Threatens To DoS Uncooperative Torrent Sites | TorrentFreak

  4. #3
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: Attacchi Ddos per neutralizzare i siti BitTorrent?

    e' di questi giorni la notizia che la comunitÓ 4chan ha messo fuori uso il sito dell'Aiplex software, la societÓ che ha fatto le strane dichiarazioni, poi ritirate

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community Ŕ vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti allĺuso dei cookie