Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Mostra risultati da 21 a 25 di 25

Discussione: Alternativa open per ubuntu di Adobe premiere

  1. #21
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    452
    Grazie dati 
    91
    Grazie ricevuti 
    268
    Ringraziato in
    174 post

    Riferimento: Alternativa open per ubuntu di Adobe premiere

    interessante.
    sto scaricando la live

    Rispondi citando Rispondi citando

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #22
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Alternativa open per ubuntu di Adobe premiere

    sto scaricando la live
    Immagino dici la live della beta di Ubuntu 10.10 giusto? Fai intanto una prova, la scarico anche io e poi la prossima settimana provo a fare qualche prova (scusate il gioco di parole ). Intanto dateci qualche impressione (ginalfa e chi lo ha provato). Comunque interessante! Grazie.

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  4. #23
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    452
    Grazie dati 
    91
    Grazie ricevuti 
    268
    Ringraziato in
    174 post

    Riferimento: Alternativa open per ubuntu di Adobe premiere

    No si trattava della live di AV Linux LiveDVD che è riportata sul sito di OpenShot, ma ho lasciato perdere perche il DL era troppo lento e c'è solo un peer torrent.
    Ho fatto prima ad installarla dal repo PPA sul mio lucid.
    Prime impressioni:
    Interfaccia comprensibile ed immediata.
    Funzioni di base (tagli, transizioni, effetti) facilmente reperibili ed intuitive.
    Una traccia è una traccia indipendentemente che si tratti di clip o di commento audio. Quindi ogni traccia si porta dietro tanti settings inutili.
    Manca la gestione dei livelli audio/video sulle tracce (la funzione mixer di premiere) e bisogna andare a modificare il volume clip per clip (i DV hanno un livello audio il lieve saturazione che bisogna limare prima del rendering).
    Questo comporta una forte limitazione operativa quando bisogna gestire i liveli di un commento audio, rispetto alla colonna sonora delle clip.
    Ma in pratica i livelli possono solo abbassare, col risultato che se ho un mp3 bassino e l'audio originale saturato (la classica mazurka da matrimonio) posso solo abbassare l'audio originale fino a portarlo al di sotto dell'mp3. Non potrò alzare il livello della traccia mp3 oltre il 100%. Questo significa che il livello audio finale sarà sempre basso costringendo ad alzare il volume del televisore.
    Buon catalogo di transizioni ed effetti (sulla loro qualità non saprei ancora dire), ma mancano le transizioni audio ed il crossfading audio bisogna gestirlo clip per clip.
    Mi ha fatto una buona impressione la finestra di encoding con preset facili ed immediati, ma con la possibiltò di codifica in svariati formati.
    In pochi click ti sforna l'xvid.
    Manca la funzione di cattura da sorgente esterna (firewire o sk analogica) per cui bisogna avere sempre kino per la cattura.
    Per progetti casalinghi senza troppe pretese va bene sopratutto perche fino ad ora non si è piantato mai (scusate se è poco).

    To be continued....
    Ultima modifica di ginalfa; 26-09-10 alle 09: 55.

    Rispondi citando Rispondi citando

  5. #24
    Data registrazione
    Feb 2010
    Località
    NCC1701
    Messaggi
    3,822
    Grazie dati 
    1,307
    Grazie ricevuti 
    1,323
    Ringraziato in
    996 post

    Riferimento: Alternativa open per ubuntu di Adobe premiere

    Bhè non maluccio! Avevo parlato di Ubuntu, perch ho letto dal loro sito:
    Ubuntu 10.10 (Maverick Meerkat) has approved our freeze exception request, and will be including OpenShot 1.2.2 (the newest release) when it launches on October 10, 2010. If you have the beta of Maverick, you can find version 1.2.2 already in the Ubuntu Software Center!
    Per quanto riguarda il problema audio si potrebbe normalizzare prima le fonti audio. Insomma ginalfa mi obblighi a provarlo adesso! Ma il tempo ... . Grazie delle info. Non potrò raffrontarlo con Adobe premier perché mai usato.

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  6. #25
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    452
    Grazie dati 
    91
    Grazie ricevuti 
    268
    Ringraziato in
    174 post

    Riferimento: Alternativa open per ubuntu di Adobe premiere

    Citazione Originariamente scritto da Kirk78 Vedi messaggio
    si potrebbe normalizzare prima le fonti audio
    Non è così semplice, perchè il commento musicale deve avere anche delle transizioni tra i brani, il tutto in sincro con la traccia video.
    Ma il vero problema l'avrai quando vorrai tirare su l'audio originale, metti per evidenziare un dialogo, e contestualmente abbassare la musica per poi abbasare la traccia della clip per riportare sù la musica alla fine del dialogo.
    Se non hai la gestione dei livelli on-the-fly durante l'editing non ne vieni fuori.
    Il confronto con Premiere comunque vederebbe sempre vincente la suite di Adobe, che sta letteramente in un'altra galassia. Ma non è questo il punto.
    L'inserimento nel prossimo rilascio di Ubuntu fa ben sperare in un'accelerazione dello sviluppo. Per ora il prodotto mi sembra promettente.
    Per ora ho dovuto tornare a windows per acquisire delle vecchie cassette VHS-C, dove ho bisogno di catturare, comprimere in HUFFYUV e deinterlacciare al volo in un solo passaggio.
    Uso VirtualDub con i codec huffyuv ed il filtro smart deniterlace e non ho trovato nulla che lo faccia in contemporanea sotto linux. O almeno non non ho ancora capito come fare.

    Rispondi citando Rispondi citando

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie