Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 10 di 24

Discussione: 2010: risorse energetiche in rosso

  1. #1
    Data registrazione
    Sep 2009
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    155
    Grazie dati 
    151
    Grazie ricevuti 
    91
    Ringraziato in
    53 post

    2010: risorse energetiche in rosso

    ”immagineLa popolazione della Terra, in questi otto mesi del 2010 avrebbe gia' dato fondo alle riserve disponibili del pianeta. Lo dice un calcolo del Global Fotprint Network.

    Dovremmo essere, nuovamente ''in credito'' per cio' che concerne la produzione di cibo, la neutralizzazione delle emissioni di anidride carbonica, ma anche la rigenerazione dell'acqua o la capacità di assorbire i rifiuti, che sono solo parte delle cose che la natura quotidianamente ci offre.
    Ultima modifica di zovin; 22-08-10 alle 20: 55.

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    danystreet Guest

    Riferimento: 2010: risorse energetiche in rosso

    ma che scherzi zovin...con tutto il tempo che ci vuole per rigenerare gli idrocarburi, se non immettimo come si deve rifiuti nell'ambiente restimo a secco

    aia...iai...altro che cibo fra un po ci manca anche l'aria


    Ultima modifica di danystreet; 22-08-10 alle 17: 44.

  4. #3
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: 2010: risorse energetiche in rosso

    e considerando che il 20% della popolazione mondiale (i "ricchi" come noi) consuma l'80% delle risorse è evidente che qualcosa non va e non potremo tirare avanti molto a lungo con i nostri stili di vita, cina e india aumentano ogni anno esponenzialmente i loro consumi e vogliono vivere come noi, bisogna darsi una bella ridimensionata

  5. #4
    danystreet Guest

    Riferimento: 2010: risorse energetiche in rosso

    è già rodolfo!!! io a differenza tua non mi sento ricco, quelli per me sono i vari "tanzi" del caso, che da soli con quello che rubano darebbero da mangiare a mezza haiti!
    anche se in fondo concordo con te che di sto passo avanti non si va...
    dal tronde come direbbe il grande battisti, il mestiere è vivere la vita che sia di tutti i giorni sconosciuta, non si sà nemmno se si arriva a domani a sto mondo, figurati se si sà realamente che ci aspetta per il futuro, quando agli occhi della gente tutto è bello, ma in realtà è "tutto compromesso"...
    ma dal tronde il mondo è bello perchè è mix no? se non cè chi soffre non cè chi sta bene...continuo a ripetertelo come posso aver fatto in altre discussioni..che cambiassero i "potenti" lo stile di vita! ma fin quando si va orgogliosi di andarli a votare...



  6. #5
    Data registrazione
    Aug 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    251
    Grazie dati 
    76
    Grazie ricevuti 
    26
    Ringraziato in
    20 post

    Riferimento: 2010: risorse energetiche in rosso

    L'umanità ha come grande colpa l'arroganza e l'avarizia che rendono difficile l'equilibrio esatto dei beni, chi ha molto non da, e chi ha poco non può ricevere, quindi sempre meno persone che hanno molto e sempre più persone che hanno niente...
    Vediamo se questo 2012 apre il cervello agli uomini

  7. #6
    danystreet Guest

    Riferimento: 2010: risorse energetiche in rosso

    Citazione Originariamente scritto da manlio
    Vediamo se questo 2012 apre il cervello agli uomini
    ummm come no! non vedi che già si son messi in moto e fanno benificenza... ti agevolano sull'acquisto della panda e come dice la pubblicità dopo quella data gli la paghi


    Ultima modifica di danystreet; 23-08-10 alle 17: 17.

  8. #7
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: 2010: risorse energetiche in rosso

    io a differenza tua non mi sento ricco, quelli per me sono i vari "tanzi" del caso, che da soli con quello che rubano darebbero da mangiare a mezza haiti!
    i dati riguardano il mondo occidentale nel complesso, i paesi piu ricchi della terra, tu non ti sentirai ricco, beh neanche io lo sono, ma considerando le condizioni di vita del terzo mondo noi siamo ricchi sfondati e se tutti avessero il nostro tenore di vita sicuramente, per come è strutturata l'economia, non ce ne sarebbe per tutti, gia adesso solo noi consumiamo l'80% del totale prova a immaginare cosa' accadra' quando cina e india si avvicineranno al nostro benessere..
    piccolo esempio: in italia abbiamo quaso un'auto a testa e compriamo 10 milioni di dellulari all'anno, pensa se questo lo facessero tutti e 6 i miliardi di persone della terra. Prova a immaginare se tutti producessero la nostra stessa quantita' di rifiuti

    c'è poco da fare dobbiamo consumare di meno e procurare e sfruttare l'energia in maniera piu intelligente

  9. #8
    danystreet Guest

    Riferimento: 2010: risorse energetiche in rosso

    sul cunsumare meno non concordo...sul trovare il modo di fruttarre energia inteligente sì!!!
    il consumismo è il pane della vita ma va fatto inteligentemente...e con il fior fior di ingenieri che ce in giro non dovrebbe essere un problema visto che sanno pure andare sullo spazio, non vedo quali problemi ci debbano essere oltre al menfreghismo totale dei grandi capitalisti, che come detto per loro l'importante è che guadagnino miliardi per poter andar in yatch, sulle spalle di chi suda veramente dal più piccolo artigiano al piu semplice operario, passando per infermiri dottori e quantaltro, eppure di soldi ne possono fare anche senza "massacrare" sta terra! per dire...
    in quanto ai rifiuti qui sul forum se ne è parlato in questa discussione click
    io mi chiedo ma con l'ingenieria che vi è a sto mondo (a me è capitato di osservare una fiera del riciclo a rimini e mi son spaventato) perche non puntare su tali strutture
    per poterla di consegueza integrare come si deve, e far girare di conseguenza economia. Di lavoro ne creerebbe a valanga...a partire dall'insegnamento di tale semplice cultura nelle scuole, fino a a passare alle industrie che ne producono gli strumenti necessari, dando anche lavoro alla gente...
    certo che poi se le grandi industrie continuano a sfornare come dici tu 1 macchina a testa a benzina/gasolio o metano allora siam punto e a capo...
    ma l'ingenireia è arrivata anche a sfornare macchine elettriche con prestazioni identiche a quelle attuali...un po di volonta da parte di chi comanda!!! e farebbero girare come si deve le cose al posto che pensare a produrre armi facciano le macchine elettriche per tutti. e che non mi vengano a dire poi che ci sarebbe il problema di smaltire l'acido delle batterie quando mandano milioni di satelliti nello spazio e hanno la tenologia per atterrare su marte o lanciare bomba atomiche...rifiuti troppo pericolosi e nocivi? che li mandassero verso il sole che son sicuro son capaci pure di quello!!!


    perdonami rodolfo ma a me risulta difficile credere che la colpa di questi andamenti sia da addebitare alla cultura della gente, quando perdona la franchezza senza nessun tipo di allusioni, i nostri amati politici prendono mazzete "disumane" per agevolare le porcherie che i grandi imprenditori fanno.
    e questo lo fanno dal primo all'ultimo dei dirigenti politici di sto mondo non solo destra o sinistra di questo piccolo paese...

    e poi se a qualche supermen salta a genio di sollevare polverone capitano queste cose click
    con i tribunali che in nome di false leggi per prima " la legge è uguale per tutti" sostengono tali movimenti sociali, che sono scusami il termine marci di sana pianta

    altro che scenze politiche, nelle università dovrebbero insegnare scenze umanitarie...per cambiare le cose!!!


    Ultima modifica di danystreet; 22-08-10 alle 18: 53.

  10. #9
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: 2010: risorse energetiche in rosso

    perdonami rodolfo ma a me risulta difficile credere che la colpa di questi andamenti sia da addebitare alla cultura della gente
    dany te lo dico in maniera piu semplice possibile, non entriamo nel discorso delle ingiustizie o di chi va in vacanza con lo barca da 30 metri e consuma 50000 euro di carburante al giorno, i consumi del mondo occidentale nel complesso è troppo elevato, noi stiamo cosi' bene perchè altri stanno male, noi 20% della popolazione mondiale consumiamo l'80% dell'acqua del cibo, dei carburanti etc..delle risorse mondiali insomma, 1 miliardo di persone si pappa quasi tutti agli altri 5 miliardi rimangono le briciole,1 miliardo addirittura non ha acqua e muore di fame, un bambino ogni 3 secondi muore di fame...se volessimo alzare il tenore di vita medio dell'uomo sulla terra al nostro livello non ce ne sarebbe per tutti, se tutti inquinassero quanto noi scoppiero nel giro di poco tempo, noi ci possiamo permettere dei lussi eccessivi, una macchinaa testa, riscaldamento a 21 geadi in inverno, aria condizionata in estate, bistecche salsiccie etc..consumiamo in un giorno le proteine che un africano forse riesce a mangiare in una settimana, lo squilibrio è pazzesco, il mondo occidentale deve imparare ad andare in biclichetta, a mangiare di meno, a inquinare di meno, a non produrre rifiuti, e a mettersi una felpa in piu in inverno e levarsi la magliettina in estate se c'è caldo, ma vedrete che a breve saremo costretti a imparare a farlo

  11. #10
    danystreet Guest

    Riferimento: 2010: risorse energetiche in rosso

    Citazione Originariamente scritto da rod
    ma vedrete che a breve saremo costretti a imparare a farlo
    dici??? e come con una bella riunione dell'onu che vieta il capitalismo?
    ummm mi suana ancor più utopistico, delle mie assurde idee rivoluzzionarie rod

    per mè...che sia un anno che siano 10 che siano 50 o 2012 così è, e cosi si sfascia sta terra! con noi dentro! e qualche fortunato fuori!


    Ultima modifica di danystreet; 22-08-10 alle 19: 11.

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie