Pagina 5 di 9 PrimoPrimo ... 34567 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 41 a 50 di 85

Discussione: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

  1. #41
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    4,202
    Grazie dati 
    209
    Grazie ricevuti 
    874
    Ringraziato in
    725 post

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    Citazione Originariamente scritto da deathwish Vedi messaggio
    altrettanto Ŕ un problema grosso la generalizzazione.
    In questo caso la generalizzazione va benissimo



    Citazione Originariamente scritto da deathwish Vedi messaggio
    beh, il problema in questi casi Ŕ sempre l'Uomo...

    ( ma com'Ŕ che si finisce sempre per parlare della Chiesa? )
    PerchŔ sono quelli della chiesa che predicano bene e razzolano male, poi ci saranno molti altri casi del genere anche singoli, ma qui parlavamo di questo

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #42
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    3,307
    Grazie dati 
    1,368
    Grazie ricevuti 
    1,610
    Ringraziato in
    1,003 post

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    Partiamo da questo punto:

    Citazione Originariamente scritto da Articolo 3 della Costituzione Italiana
    Tutti i cittadini hanno pari dignitÓ sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali.
    ╚ compito della Repubblica rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertÓ e l'eguaglianza dei cittadini, impediscono il pieno sviluppo della persona umana e l'effettiva partecipazione di tutti i lavoratori all'organizzazione politica, economica e sociale del Paese.
    Le parole chiavi sono libertÓ ed uguaglianza.

    - La libertÓ di esprimere un proprio pensiero, che pu˛ essere il colore preferito come l'orientamento sessuale. LibertÓ di vivere, di essere uomini (inteso come esseri umani). Nel nostro Paese esiste questo genere di libertÓ? No, perchŔ siamo un Paese sostanzialmente di omofobi e razzisti ai tempi non Ŕ ancora stato recepito o semplicemente non Ŕ condiviso.. Pensiamo che una buona fetta dell'Italia vota il partito x, che ha come cardini del suo pensiero proprio il razzismo verso etnie religiose diverse ed addirittura anche insofferenza verso persone che vivono nel medesimo Stato. VabbŔ lasciamo perdere questo punto, altrimenti si va OT. Cmq chi vuol capire, capisca.

    - Dalla libertÓ nasce l'uguaglianza. Solo chi accetta persone che pensano e ragionano diversamente, solo chi Ŕ aperto al dialogo allora comprende il significato di uguaglianza. Uguaglianza significa libertÓ di pensare diversamente dagli altri ed essere rispettato. Ma evidentemente questi concetti apparentemente cosi banali oserei dire, perchŔ dovrebbero essere assorbiti automaticamente fin dai primi giorni, mesi di vita. Evidentemente non siamo ancora pronti per capire quello che scrisse Voltaire ai suoi tempi.

    Se uno non Ŕ d'accordo con queste definizioni di libertÓ ed uguaglianza che sono scritte a chiare lettere nella nostra Costituzione, allora non potrÓ mai accettare gli omosessuali e via dicendo.

    Tutti hanno il diritto di esprimere il proprio punto di vista, tutti hanno diritto di poter camminare per strada senza paura, tutti hanno il diritto di vivere.

    Tuttavia, in pratica, niente di tutto questo Ŕ tollerato e purtroppo Ŕ la maggioranza delle persone che pensa in quella maniera.

    In futuro magari anche noi potremo vedere scritto sulle nostre monete "LibertÚ, ╔galitÚ, FraternitÚ", ma quel giorno, almeno qui in Italia, Ŕ ancora molto lontano.


  4. #43
    danystreet Guest

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    sŔ, come no zio....qui in italia al limite puoi dire libertŔ, legalitŔ, e aspetta che te frec, altro che fraternitÓ...


    si parla tanto dei diritti di ugulianza e poi ci si vergogna di dire apertamente cosa si Ŕ fatto a letto...abbattiamo prima stupide concezzioni come questa. come puo accadere in nazzioni dove la prostiutizione Ŕ legale, e poi magari, puoi fare un ragionamento di ugualianza con pari diritti sessuali della gente!
    quando ancora oggi se vedi in giro per le strade un, sengalese, un marocchino, o un albanese lo si quarda come per dirgli "bastardo vai a rubare il lavoro da qualche altra parte"...
    togli prima sti preconcetti stupidi, e poi magari si pu˛ pensare a fraternanza priva da pregiudizzi sessuali!!!
    anzi guarda sarei il primo...ad appoggiarli...con i sexy nei supermercati, e la fila di depravati ad assaporarsi dolci momenti in casa fra una fantasia ed un gadget appena acquistati, chissa con chi in casa legati
    perche francamente il girare per le corsie dei supermercati con le signore che si passano il dito medio sulle labbra nella corsia dei salumi, fra coppe salami e affettati vari, con il solo pensire che gli passa per la mente di " cosa gli preparo di buono sta sera per conquistarlo "! o il presentarsi alla cassa con due paia di mutande e una confezzione di pappa rale, per sentirsi susurarre dalla cassiera sottovoce mi piaciono i pi....˛: ha rottobgg2

    ora fuori dagli scherzi, ma fin quando ce sta er magna magna di statio e chiesa...che fratellanza vuoi avere? Ŕ gia tanto se ti danno il diritto di respsirare quasi!!!


    Ultima modifica di danystreet; 19-08-10 alle 18: 01.

  5. #44
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    togli prima sti preconcetti stupidi
    si deve lavorare per eliminarli, bisogna educare la gente a vedere anche quello che non vogliono vedere e accettarlo, buttare via il bigottismo e orizzonti mentali stile medioevo, queste cose non spariscono da sole, se aspetti che siano le persone a cambiare ci vorra' un secolo in italia porima che i gay siano considerate persone normali come gli etero, bisogna fare qualcosa, spiegare a certa gente che un bacio tra due gay in spiaggia non rovina la salute ai bambini, spiegare che una coppia di gay ha diritto ad avere una sorta di riconoscimento legale della loro convivenza se decidono di vivere insieme per anni, si sposano, ovvio non in chiesa, diritti e doveri di una coppia gay come li ha una etero, e che magari gli puoi anche affidare un orfano o un bambino levato ai genitori naturali che tanto crescera' bene ugualmente e se per caso verra' preso in giro non Ŕ colpa dell'adozione ma dell'ignoranza della gente che pero' a forza di vedere inizierebbe a sparire.

    ora questo lavoro lo fanno solo le associazioni gay, la chiesa li eliminerebbe, lo stato non se ne cura minimamente se non quando ci sono da raccogliere voti e l'argomento Ŕ nel cassetto da almeno 3 anni ormai, Ŕ ora che anche un governo se ne preoccupi perchŔ come legislazione siamo al livello dell'albania e dietro tutti i principali stati europei, per non parlare degli stati uniti dove marco ci racconta che il problema Ŕ stato affrontato gia da 30 anni

  6. #45
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    23
    Grazie dati 
    101
    Grazie ricevuti 
    15
    Ringraziato in
    8 post

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    Citazione Originariamente scritto da Rodolfo Tatana Vedi messaggio
    si deve lavorare ...
    Quoto il tuo post al 100%

  7. #46
    danystreet Guest

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    ummm ok per˛...

    Citazione Originariamente scritto da rodo
    spiegare a certa gente che un bacio tra due gay in spiaggia non rovina la salute ai bambini
    ma se in spiagia corri pure il rischio di venire amnmanettato a momenti, perche vuoi o non vuoi magari guardando una donna ti ecciti e il costume strabocca..con a fianco dei bambini, finendo nientemeno che quasi crocifisso dall'opinione della gente per una sana e naturale attrazione eterosessuale , che forse darebbe pure (una sana svlegiata ai bambini, che al giorno d'oggi crescono, con il concetto che se non hai il telefono sei un primitivo)...non faccimo allora che solo da quel punto di vista ci sono dei pregiudizi...perche ce ne sono anche per molti altri aspetti !
    edit: comunque, io non avrei nessun tipo di problema nell'accetare, l'adozione da parte di coppie o singles omosessuali se ci˛ dovesse andare in porto con il volere del popolo.oltre a dargli la possibilita di sposarsi, amarsi o semplicemente godersi l'omosseusalitÓ e non vergongarsi di ci˛ che a differenza del mio scetticismo sulle adozioni ritengo un passo etico... poi per˛ mi vien da chiedermi se fra 50 anni il essere omosessuali a sto mondo diventa la maggioranza del costume sociale, i figli come li facciamo solo in provetta?


    Ultima modifica di danystreet; 19-08-10 alle 20: 33.

  8. #47
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    Citazione Originariamente scritto da danystreet Vedi messaggio
    ...non faccimo allora che solo da quel punto di vista ci sono dei pregiudizi...perche ce ne sono anche per molti altri aspetti ! ...
    Certamente, al mondo esistono "tantissimi" pregiudizi, ma non per questo bisogna starsene con le mani in mano a non fare niente. L'evoluzione di una societa' e complessa, e non occorre distrarsi.

    I problemi sono enormi: corruzione, delinquenza, droga, maschilismo, sciovinisvo, maleducazione, pedofilia, ecologia, inquinamento, energia, se ci mettiamo a elencarli non finiamo piu'. Il problema dell'accettare gli omosessuali per quello che sono e' solo uno dei tanti. In questa discussione parliamo di questo specifico problema, in altre discussioni possiamo parlare di altro. Non possiamo dire "non parlaimo di questo perche' c'e' invece quello".
    Spero di essermi spiegato, a volte sono troppo convoluto.

  9. #48
    danystreet Guest

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    marco mi devi perdonare, ma mi risulta difficile debellare il mio modo di esprimermi limitandolo ad un solo aspetto...

    tu mi dici che l'evoluzione della societÓ Ŕ complessa...per˛ non tieni conto dela mia ultima affermazione" i figli se le coppie omosessuali diventano superiori a quelle etero come li facciamo solo in provetta?"

    affermando poi che in natura per procreare vi Ŕ bisogno solo di un seme maschile e uno femminile!
    ora , scusa la mia volgarita come ne chiedo scusa a tutti voi sperando mi possiate perdonare, ma per me la natura dice che per fare un figlio ci vuole un cazzo un figa voglia di fottere e di schizzare fino alle ovaie!!!! non di una provetta...quella l'ha inventata l'uomo non la natura

    il prossimo passo dell'evoluzione cosÚ vivere senza ossigeno e farsi le passeggiate nello spazio senza tuta?
    scusami marco ma propio non me la sento di accettare che l'intelletto umano vadi oltre quello che la natura ci ha imposto!!!


    Ultima modifica di danystreet; 19-08-10 alle 21: 03.

  10. #49
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    dany ma di cosa stiamo parlando?? ggay, coppie gay, omofobia e adozioni, non stiamo parlando di riproduzione, i bambini continueranno a farli le coppie etere e le donne single tramite i vari strumenti, tu di cosa stai parlando? e poi cosa significa "i figli se le coppie omosessuali diventano superiori a quelle etero come li facciamo solo in provetta?"

  11. #50
    danystreet Guest

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    ecco appunto quello Ŕ il mio timore rodolfo...niente di male ad essere gay...ma quello che mi dice la mia testa malatuccia Ŕ: se un bimbo viene affidato a coppie omosessuali presubilmente avra quella indone pure lui, appena gli sara consentito sviluppare gli istinti sessuali(niente di male ad esserelo) ma fai uno, fai due, fai tre... diventano milioni forse miliaridi e magari quel problema te lo poni o no?
    non Ŕ che dobbiamo guradare solo alla piccola minoranza che purtoppo ora Ŕ oppressa, guarda in vasta scala
    a prescindere dal fatto che gli strumenti che gia ci sono per andare contro natura non li digerisco


    Ultima modifica di danystreet; 19-08-10 alle 21: 13.

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community Ŕ vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti allĺuso dei cookie