Pagina 3 di 9 PrimoPrimo 12345 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 21 a 30 di 85

Discussione: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

  1. #21
    Data registrazione
    Jan 2010
    Località
    GreenLand
    Messaggi
    143
    Grazie dati 
    51
    Grazie ricevuti 
    35
    Ringraziato in
    19 post

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    aveva al collo un crocefisso d'oro che chissà quanti bambini poveri avrebbe sfamato.
    aggiungo, che storicamente lo Stato Chiesa ha sempre avuto un'enorme bacino di persone che hanno aderito alla tonaca......nei paesi poveri.
    durante il periodo delle 2 guerre mondiali vi erano molti italiani ed italiane che prendevano i voti....ora sono sempre di più persone che provengono da stati sudamericani, africa.....chissà se non sia voluto questo lusso sfrenato che si vede ad alti livelli dello Stato chiesa.

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #22
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    4,202
    Grazie dati 
    209
    Grazie ricevuti 
    874
    Ringraziato in
    725 post

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    Il problema principale del cristianesimo in genere e dei suoi rappresentanti ufficiali è come sempre l'ipocrisia. Se almeno razzolassero come predicano..invece sappiamo bene che dietro questo paravento di santità, molti appartenenti alla chiesa praticano attività contrarie a ciò che vorrebbero insegnare e non mi riferisco solo a pratiche sessuali estreme come la pedofilia, ma anche a tutti i coinvolgimenti in scandali politici e finanziari di tipo criminale di cui è piena zeppa la storia e la cronaca nera

  4. #23
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    142
    Grazie dati 
    52
    Grazie ricevuti 
    106
    Ringraziato in
    46 post

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    Citazione Originariamente scritto da Eres Vedi messaggio
    Il problema principale del cristianesimo in genere e dei suoi rappresentanti ufficiali è come sempre l'ipocrisia.
    altrettanto è un problema grosso la generalizzazione.

    Citazione Originariamente scritto da Eres Vedi messaggio
    molti appartenenti alla chiesa praticano attività contrarie a ciò che vorrebbero insegnare e non mi riferisco solo a pratiche sessuali estreme come la pedofilia, ma anche a tutti i coinvolgimenti in scandali politici e finanziari di tipo criminale di cui è piena zeppa la storia e la cronaca nera
    beh, il problema in questi casi è sempre l'Uomo...

    ( ma com'è che si finisce sempre per parlare della Chiesa? )

  5. #24
    danystreet Guest

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    croce e delizia no?=death...
    eres addirittura sprofondare? che male ce se prediacono la pace e il sesso gli piace?....isomma dai fate l'amore non fate la guerra...fin quando si limitano a quello va + che bene, è quando dicono di annientare un'intera schiera sociale, alla quale appartengono la maggiorparte dei preti...che qualcosa non quadra
    però, da quello a dire sprofondassero, é come fare lo stesso discorso della suora incrimnata, é!!! vabbene togliere certi pregiudizzi inutili, ma se qualcuno crede che vi sia qualcosa di più, che il semplice "se non tocco, non credo", mi sembra giusto che sia libero di farlo, tanto quanto due gay che si baciano in giro per il mondo, davanti alla gente

    p.s. con ciò...rimango della mia idea...i fii li debbe fare chi di dovere...poi possono pure andare a spasso a diveritirsi ma per bontaà divina non togliamo le giuste mammelle ai pargoli



  6. #25
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,400
    Grazie dati 
    11,495
    Grazie ricevuti 
    8,854
    Ringraziato in
    5,692 post

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    Citazione Originariamente scritto da MarcoStraf Vedi messaggio
    Anche Spagna (73%) e Argentina (92%) sono paesi a maggioranza cristiana cattolica, ma in entrambi i paesi non solo l'unione omosessuale e' ammessa, ma addirittura anche il matrimonio. Di sicuro come dici tu e' anche una questione culturale, ma ci vogliono anche governanti "con le palle" che non si facciano abbindolare e sappiano riconoscere i diritti umani.
    Si, ma in Italia e' diverso.
    Il condizionamento della chiesa e' stato e sara' un fardello, almeno per me, da cui difficilmente si potra' sottrarre la classe politica perche' il peso del voto cattolico ha influenzato da sempre i governi succedutesi.
    Talmente e' forte questo peso che anche i governi di sinistra non hanno avuto il coraggio di affrontare questi problemi spinosi demandando ai posteri.

    Ora noi possiamo argomentare come vogliamo su quale potrebbe essere il futuro delle coppie omosessuali, quali diritti (sacrosanti) concedere loro, ma non si scappa dall'intolleranza piu' o meno aggressiva e, soprattutto, da un sottile e strisciante razzismo che ultimamente ha ripreso voce e azione !

    Questo paese ancora non ha risolto la "questione femminile" e se e' vero che normalmente a parita' di lavoro una donna guadagna un 20% meno di un uomo, come si fa a pensare ad altre questioni ?
    Con questo non voglio dire che non si debba fare nulla....ma e' un dato di fatto di cui tenere conto.

    Siamo in un paese sostanzialmente in mano agli uomini, maschilisti e legati alla loro poltrona (o potere), con limitate vedute che hanno terrore di perdere la loro leadership.

    Scindere i diritti dei disabili, delle donne, dei gay, dei pensionati, degli operai non si puo' !
    Tutti hanno legittima priorita' e credo sarebbe sbagliato valutare caso per caso.

    Cosa fare allora ?
    Parlarne e sperare in una presa di coscienza nella gente, prima, e poi in chi ci governa e il tempo ci dira' in quale direzione staremo andando.

    Ciao

  7. #26
    danystreet Guest

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    Citazione Originariamente scritto da arma
    Scindere i diritti dei disabili, delle donne, dei gay, dei pensionati, degli operai non si puo' !
    Tutti hanno legittima priorita' e credo sarebbe sbagliato valutare caso per caso.

    Cosa fare allora ?
    Parlarne e sperare in una presa di coscienza nella gente, prima, e poi in chi ci governa e il tempo ci dira' in quale direzione staremo andando.
    non si può????
    e cosa dovremmo fare stare qui a farci prendere per i fondelli da quì all'eternità???
    schiavizzati da assurde regole????

    guarda tacci mia e quando parlo troppo...500kg di tritolo per ogni sede parlamentare 50 per ogni aula di tribunale e che andassero a cercare qualsa di utile da fare!!!
    altro che sto continuo sottostare, poi appalti a imprese di demolizione...costruzione riforme non sociali, ma industriali, con il fior fiore di ingenieri a disposizione in attesa di mettere a frutto il loro sapere...centrali elettriche/solari..altro che benzinai
    rifondare le grandi industrie, tra utoveicoli, abitazioni, e "granai", con tanto lavoro per gli operai!!! ristutturazioni di scuole chiese ed ospedali per lavoro alle piccole e medie imprese, salari decenti e guai a chi si assenta da lavoro, iva...ridotta a livelli ragionevoli e guai a chi non la paga...altro che tagli a istutuzioni...e magna magna dei migliardari!!!!!
    starsi zitti ???? ma fuori la voce!!! che di uomini con i cosiddetti tanto gradi da attuare una cosa simile da soli non ce ne sono!!! se non ci si unisce per davvero qui si finisce sul serio nei guai !!! fra un po ce la ressa nei supermercati della povera gente, non per farsi la spesa!!! e chi si sciaqqua i...strapieno di miliardi fatti spairire in chissa quale paese portando via capitali...con prese per i fondelli dei tribunali!!!!

    ma daltronde fi quando tutti noi si porta acqua al propio mulino fregandosene altamente del prossimo e se possibile fregandolo...facendo tanto i benpensati davanti
    a ogni tipo di meschino capitalismo, difendendolo nel nome del progresso e del benstare....lamentandoci magari di non poter spendere 5 £ per una piscina o un cinema, ma indossando capi firmati o completi gessati che costano l'ira di dio? e intanto cè chi crepa di fame, altro che industrie per cotruire armi o andare sulla luna ma che dasserro da magnare a tutti come si deve quelli che studiano" scienze politiche"


    Ultima modifica di danystreet; 18-08-10 alle 18: 26.

  8. #27
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    Buona sera, pensavo nascessero piu attriti e invece mi pare siamo tutti un po daccordo, la discriminazione verso i gay fa schifo a prescindere, non mi pare che nessuno si sia detto contrario a una qualche forma di riconoscimento per le coppie omosessuali per avere qualche diritto in piu, fino ad arrivare alle adozioni e qui qualcuno la pensa diversamente ma è normale...tutti piu o meno lo stesso pensiero, sara' che siamo pochi qui ma nella realta' c'è ancora chi pensa che i gay siano dei malati "viziosi" da curare, o meglio a volte dicono che sono proprio malati, altre volte dicono che sono viziosi, poi se chiedi cosa sia peggio tra pedofilia e omosessualita' certi signori ti rispongono l'omosessualita' perchè un pedofilo poverino va aiutato mentre un gay deve essere punito per comportamenti libidinosi che vanno contro natura

    gia queste persone non sopportano che possa esistere un gay, figuriamoci se pensavo a riconoscere civilmente queste coppie, figuriamoci addirittura se gli affiderebbero dei bambini..



    In europa spagna belgio finlandia francia germania eire lussenburgo paesi bassi portogallo regno unito repubblica ceca slovenia svezia ungheria croazia slovenia svizzera hanno una qualche legislazione che disciplina la materia

    Albania, Bulgaria, Bielorussia, Bosnia Erzegovina, Cipro, Estonia, Grecia, Italia, Lettonia, Lituania, Malta, Moldavia, Monaco, Montenegro, Polonia, Repubblica di Macedonia, Romania, Russia, San Marino, Serbia, Slovacchia, Ucraina, Vaticano, invece non hanno alcuna legislazione che regolamenti il discorso sule coppie omo

    andando a vedere i paesi piu ricchi sono quelli in cui si è affrontato il discorso, alcuni prevedono addirittura l'adozione

    In italia ci provo' il governo prodi ma a me sembro piu una mossa elettorale per prendere una fetta di voti importante cosi' come gli altri ne hanno fatto un'arma elettorale al contrario, non ci riuscirono semplicemente perchè non esisteva una maggioranza favorevole in italia cosi' come immagino non ci sia tutt'ora, ma penso che fondamentalmente importasse solo alle associazioni gay e non ai politici

    a sto mondo si fa tanto i moralisti per i diritti sessuali delle coppie, come se poveri loro fossero rinchiusi in campi di concentramento (quando basterebbe che se ne fregassero altamente dell'opinione della gente, dimostrando una carattere solido)
    dany perchè mi devi far inorridire? ma ti rendi conto di quelloche hai scritto? quindi per te è sufficente un po di carattere per eliminare la discriminazione dalla faccia della terra? se tu fossi nero, se tu fossi gay e cammini per strada e magari vieni insultato o ti mandano i carabinieri perchè dai un bacio al tuo compagno risolvi il problema fregandotene?
    e a parte gli insulti per strada, trovare un lavoro secondo te è facile per loro? è ovvio che il problema numero uno del mondo è la fame per un miliardo di persone ma anche il razzismo è un problema, una vergogna da eliminare

    sono favorevole all'adozione da parte di single, sono favorevole anche alle adozioni per i gay, condivido il concetto di famiglia di marco, per esperienza basta guardarsi intorno e notare che la famiglia in senso tradizionale esiste sulla carte ma nei fatti si divorzia spesso, si fanno gli amanti, si va al lavoro e i figli si lasciano all'asilo etc..etc..quando le cose sono normali diciamo perchè poi ci sono quelli che maltrattano i figli etc..etc..visto quello che c'è in giro, visto che i bambini anche grandicelli sono numerosissimi negli orfanotrofi e tanti non avranno mai una casa vuoi per i tempi lunghi vuoi per le poche richieste, io non vedo perchè escludere a prescindere una coppia di persone, che siano due donne o due uomini, in condizioni economiche buone per dare una casa a un bambino sfortunato

    io guardo la cosa dal punto di vista del bambino sopratutto, meglio stare in un orfanotrofio o avere una vera casa? avere un punto di riferimento è fondamentale, probabilmente se tutti considerassero la questione dal punto di vista dei bambini senza cadere nel tranello senza senso della discriminazione, del dubbio che una persona gay sia diversa da una etero..io sono per l'adozione da parte del single qualunque sia l'orientamento sessuale non vedo perchè allora non dovrei essere favorevole all'adozione da parte di una coppia, che non si tratta di allattare ma di dare una casa, protezione, educazione, un aiuto a crescere a chi non l'ha avuto

  9. #28
    danystreet Guest

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    no...lo risolvo dando un calcio nel sedere a chi mi insiulta e quando vengono gli sbirri, gli rispodo vedi di andare a fare qualcosa di utile al posto che venire a stare a dietro a ste fesserie...ok ritorniamo nei ranghi che sto eccedendo un po troppo...
    ti ripeto rodolfo la mia preoccupazione è non che...dei poveri orfanelli non possano trovare una casa, del sano amore paterno/materno...ma che siano condizionati nel trascorso della loro vita da quel punto di vista, pur non vedendoci niete di mele nel ritovarli da adulti come omosessuli...solo che penso sia etico affidarli ad una coppia che abbia una donna al suo interno perche, continuo a ripeterti che dal mio modo stolto di vedere le cose, ritengo giusto che la figura materna sia presente per un bambino.
    ovvio...meglio che vederli morire di fame!!!



  10. #29
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    solo che penso sia etico affidarli ad una coppia che abbia una donna al suo interno perche, continuo a ripeterti che dal mio modo stolto di vedere le cose, ritengo giusto che la figura materna sia presente per un bambino.
    quindi qualora fossero due donne saresti daccordo? e dimmi, tu sei favorevole all'adozione da parte di singles?

  11. #30
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: Discutiamone: gay, coppie gay, diritti, omofobia, adozioni

    Citazione Originariamente scritto da Rodolfo Tatana
    quindi qualora fossero due donne saresti daccordo?
    Lasciamo stare le donne che, bhò saranno sempre le mie esperienze solo che poi le faccio in tutta Italia due povere donne che hanno lasciato i mariti per mettersi insieme erano l'argomento clou delle chiacchiere sulla spiaggia e già dal nomignolo le pescatrici ecc., perchè a loro piace come hobby la pesca, si capisce tutto.
    Io dico se invece avessero lasciato i mariti per darsi magari alla prostituzione, non avrebbero sollevato tante chiacchiere.

    Citazione Originariamente scritto da Dany
    no...lo risolvo dando un calcio nel sedere a chi mi insiulta e quando vengono gli sbirri, gli rispodo vedi di andare a fare qualcosa di utile al posto che venire a stare a dietro a ste fesserie..
    Il problema è che le cattiverie, la maldicenza, spesso prendono una strada subdola, silenziosa che non permette una simile reazione e fa molto più male e porta le persone più sensibili a rinnegare la propria natura per assecondare modelli sociali stereotipati ma che li fanno poi più facilmente accettare dal branco.

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie