Pagina 4 di 6 PrimoPrimo ... 23456 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 40 di 55

Discussione: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a ripristinarlo

  1. #31
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,018
    Grazie dati 
    4,804
    Grazie ricevuti 
    2,590
    Ringraziato in
    2,189 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a

    , ho provato gparted da boot, in effetti l'errore lo da lo stesso, ho provato il copia - incolla della partizione sull'hdd esterno, ma si blocca per il solito bad sector.

    Per il backup ho già fatto quello dei file a mano, mi conviene lo stesso fare anche quello completo che dici tu? (se poi dici che windows non è d'accordo sul recupero dell'installazione...)

    Citazione Originariamente scritto da K.a.o.s. Vedi messaggio
    PS: ma sai a che punto del disco è il settore danneggiato?
    L'unica cosa che so è il numero del settore, che ho postato prima: lba 50148475, codice errore: aj36.
    Secondo gparted il bad sector è dove c'è il filesystem della prima partizione.

    Parted da console mi da move NUMBER START END ma come faccio a sapere cosa mettere come START - END? Come la misuro con precisione? Forse devo guardare i numeri di f-disk? Se mi dice che la partizione è 1 - 24311 allora metto: 10 - 24311?



    EDIT: Il comando backup ritorna:

    Codice:
    Only registered members can view code.
    L'hdd esterno è effettivamente sdb.



    EDIT2:

    Ho provato ad avviare gparted da sudo, ma non consente comuque di operare sulla partizione danneggiata.

    Ultima modifica di Andy86; 19-08-10 alle 21: 24.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #32
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    /dev/null
    Messaggi
    830
    Grazie dati 
    132
    Grazie ricevuti 
    426
    Ringraziato in
    341 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a

    Per il backup ho già fatto quello dei file a mano, mi conviene lo stesso fare anche quello completo che dici tu? (se poi dici che windows non è d'accordo sul recupero dell'installazione...)
    Non rischi che ci siano file con attributi diversi, però alla fine decidi tu.
    Parted da console mi da move NUMBER START END ma come faccio a sapere cosa mettere come START - END? Come la misuro con precisione? Forse devo guardare i numeri di f-disk? Se mi dice che la partizione è 1 - 24311 allora metto: 10 - 24311?
    Sinceramente non mi ricordo ma mi sembra che puoi anteporre GB/MB ecc. Tipo: START: 20GB END: 24GB
    Il comando backup ritorna:
    Sembra che sull'hd esterno non c'è ntfs ma un altro fs, modificalo opportunamente .
    Ho provato ad avviare gparted da sudo, ma non consente comuque di operare sulla partizione danneggiata.
    Gparted funziona come root, altrimenti non riesce a fare niente . Non a caso chiede la password per essere eseguito (non sulla live però). Utilizza gksu per ottenere i permessi.

    Rispondi citando Rispondi citando

  4. #33
    Data registrazione
    Aug 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    341
    Grazie dati 
    41
    Grazie ricevuti 
    176
    Ringraziato in
    131 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a

    se non si era capito quello che volevo far capire ,che i parametri s.m.a.r.t non sono da sottovalutare,vedi il post precedente dove segna il settore danneggiato non rimappabile,quello che posso consigliarti e' di toccare la partizione il meno possibile,per non peggiorare le cose ,e di usare GNUddrescue per backup che riconosce e aggira i settori danneggiati.In ubuntu il pacchetto si chiama gddrescue.

    Rispondi citando Rispondi citando

  5. #34
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,018
    Grazie dati 
    4,804
    Grazie ricevuti 
    2,590
    Ringraziato in
    2,189 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a



    Sembra che sono riuscito a ripristinare l'avvio con testdisk, da "strumenti filesystem", ora windows si avvia, ma si pianta con una classica schermata blu, senza generare minidump.

    Il codice è 0x0000007b, ed a quanto pare il problema è sempre lo stesso, ma con un piccolo passo avanti.

    Ora comunque ho effettuato l'accesso dall'installazione wubi di ubuntu (che sicuramente mi consiglierete di convertire in una libera su ext) e gparted vede sempre l'errore sul filesystem.

    Stavo quasi pensando di provare davvero una live xp, per poi fare lo scandisk col /f, che dalla recovery non è possibile.

    Sembra che sull'hd esterno non c'è ntfs
    Iera sera dovevo essere fuso, in effetti l'hd esterno l'ho fatto appositamente in fat.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  6. #35
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    /dev/null
    Messaggi
    830
    Grazie dati 
    132
    Grazie ricevuti 
    426
    Ringraziato in
    341 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a

    Stavo quasi pensando di provare davvero una live xp, per poi fare lo scandisk col /f, che dalla recovery non è possibile.
    Prova....
    Ora comunque ho effettuato l'accesso dall'installazione wubi di ubuntu (che sicuramente mi consiglierete di convertire in una libera su ext) e gparted vede sempre l'errore sul filesystem.
    Beh, almeno si sa che il problema è dell'avvio di Ubuntu e non c'entra più il bootloader.

    Comunque cydonia ha ragione ...

    Rispondi citando Rispondi citando

  7. #36
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,018
    Grazie dati 
    4,804
    Grazie ricevuti 
    2,590
    Ringraziato in
    2,189 post

    Prova....
    Sto scaricando ora una live già fatta. Ho provato ad avviare bartpe con wine, ma si blocca ad ogni file *.inf.

    il problema è dell'avvio di Ubuntu e non c'entra più il bootloader.
    Forse intendevi windows...
    Comunque sì, evidentemente c'erano due problemi, ne ho risolto uno ed è rimasto l'altro .



    EDIT:

    Scandisck fatto dalla live xp con /f e /r ma senza nessun risultato. Non sono riuscito ad accedere al report, ma comunque bad sector e bosd rimangono.

    Ho notato però, che ha impedire il ridimensionamento della partizione non è parted, ma ntfsresized, che richiede l'uso del parametro -badblocks per spostare la parte con essi; problema: ntfsresize se usato da solo da console, richiede di settare a mano la tabella partizioni, almeno così ho letto: non c'è modo di dire a gparted di usare tale parametro con ntfsresized?

    Ho provato ddrescue, ma più che recuperare file definiti mi sembra non faccia; io il filesystem devo recuperare...

    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  8. #37
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    /dev/null
    Messaggi
    830
    Grazie dati 
    132
    Grazie ricevuti 
    426
    Ringraziato in
    341 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a

    Forse intendevi windows...
    .
    problema: ntfsresize se usato da solo da console, richiede di settare a mano la tabella partizioni, almeno così ho letto: non c'è modo di dire a gparted di usare tale parametro con ntfsresized?
    Per Gparted direi di no, l'unica credo sia spostare il comando ntfsresize e sostituirlo con un file che richiama ntfsresize aggiungendo il parametro. C'è da dire che non mi sembra una cosa tanto bella... anzi per nulla.

    Ma farlo da terminale normalmente con ntfsresize?
    Se non sbaglio basta modificare la dimensione (size), cancellare la partizione e poi rifarla ma con la nuova dimensione. il tutto con fdisk e ntfsresize.

    Per darti una mano, dovrebbe essere: (l'ho fatto una volta per una partizione ext2, ma sinceramente non ricordo proprio niente)
    ntfs-resize --info /dev/sda1
    e vedi quanto è riducibile.
    ntfsresize --no-action --size 1024M /dev/sda1
    e vedi se riesci; ovviamente al posto di 1024M (la M sta per MB) metti la tua dimensione. No-action è una simulazione.
    Poi con fdisk cancelli la partizione e la ricrei partendo dallo stesso punto (1) e con la nuova dimensione.
    Segui questa guida: http://darkstar.ucd.ie/timosh/links/...e.html#example

    PS: Ovviamente tieni un backup da parte. So che la shell può fare un po' paura, ma non è nulla di sconcertante . Se segui la guida, cerca però di capire tutti i passaggi prima di eseguirli, in modo da evitare problemi .

    Rispondi citando Rispondi citando

  9. #38
    Data registrazione
    Aug 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    341
    Grazie dati 
    41
    Grazie ricevuti 
    176
    Ringraziato in
    131 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a

    Citazione Originariamente scritto da andy86
    Io pensavo ad un semplice backup dei file, per poi (eventualmente, non ho ancora alcuna intenzione di formattare) ricopiarli in una nuova installazione di windows.
    forse mi son perso qualcosa per strada,comunque
    Codice:
    Only registered members can view code.
    copierà la partizione danneggiata in partizioneperilbackup provando a leggere tre volte i settori danneggiati e usando logfile come file di log
    IMHO poi penserai a recuperare (se e' possibile il filesystem),o fare eventuali altre prove ,senza rischiare di dannegiare i dati ulteriormente.

    Rispondi citando Rispondi citando

  10. #39
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,018
    Grazie dati 
    4,804
    Grazie ricevuti 
    2,590
    Ringraziato in
    2,189 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a

    Non è che mi fa paura la shell, mi fa paura quel sistema cancella/rifai la partizione con ntfs/resize.

    Se ho capito bene ddrescue con quel comando fa una copia raw, un po' come il copia/incolla di gparted, solo che non è influenzato dai badsector; l'ho fatta usando l'hd esterno, pensando poi di ricopiarla al posto della gemella danneggiata, opportunatamente lontana dal bad sector...

    Però la partizioneperilbackup da dare in pasto a ddrescue la dovevo formattare in ntfs prima? visto che non la creava automaticamente nello spaziononpartizionato ne ho creata una senza filesystem, pensando che ci copiava l'altro, e senza filesystem è rimasto..

    Illuminatemi, così non faccio un'altra copia a vuoto...

    &
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  11. #40
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    /dev/null
    Messaggi
    830
    Grazie dati 
    132
    Grazie ricevuti 
    426
    Ringraziato in
    341 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a

    Però la partizioneperilbackup da dare in pasto a ddrescue la dovevo formattare in ntfs prima? visto che non la creava automaticamente nello spaziononpartizionato ne ho creata una senza filesystem, pensando che ci copiava l'altro, e senza filesystem è rimasto..
    Mah, in teoria ddrescue dovrebbe appunto fare una copia raw... ma non la vede proprio il sistema? Magari vuole semplicemente il tipo ntfs impostato da fdisk, cosa che creando una partizione ntfs dovrebbe già fare. Devi vedere da fdisk perché sinceramente non ricordo il numero e come si faccia (mi sembra con t però).
    Nel caso dovrebbe andare anche formattando la partizione come ntfs e poi rifare la copia.

    Rispondi citando Rispondi citando

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie