Pagina 3 di 6 PrimoPrimo 12345 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 21 a 30 di 55

Discussione: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a ripristinarlo

  1. #21
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    /dev/null
    Messaggi
    830
    Grazie dati 
    132
    Grazie ricevuti 
    426
    Ringraziato in
    341 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a

    Perché, se faccio il back-up con destro -> copy e poi destro -> paste cosa c'è che non va?
    Se lo fai con i file di una distro di Linux scassi i permessi, proprietari e magari anche i link. Per Ntfs dovrebbe essere la stessa cosa.

    E poi... che ha di tanto brutto la shell?

    Rispondi citando Rispondi citando

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #22
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,018
    Grazie dati 
    4,804
    Grazie ricevuti 
    2,590
    Ringraziato in
    2,189 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a

    Che c'entrano i permessi con il backup? (forse sto già dormendo).

    Forse quel comando fa la copia esatta-esatta per recuperare tutta la partizione (installazioni comprese) soltanto ricopiandola?

    Io pensavo ad un semplice backup dei file, per poi (eventualmente, non ho ancora alcuna intenzione di formattare) ricopiarli in una nuova installazione di windows.

    &
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  4. #23
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    /dev/null
    Messaggi
    830
    Grazie dati 
    132
    Grazie ricevuti 
    426
    Ringraziato in
    341 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a

    Che c'entrano i permessi con il backup? (forse sto già dormendo).
    Per Windows non so bene, ma per Linux: immagina la cartella /etc. È scrivibile soltanto da root e non può essere toccata da altri. Se la copi su un disco esterno diverrai tu il proprietario e quindi poi, nel caso la rimettessi al suo posto dopo aver cancellato l'originale o per altri motivi, i permessi saranno tutti spianati. Espandi questa cosa a tutto il sistema... a quel punto bisognerebbe stare a sistemare ogni cartella con i permessi giusti. Un lavoro sicuramente più lungo e rischioso (per motivi di sicurezza) di una formattazione.
    Forse quel comando fa la copia esatta-esatta per recuperare tutta la partizione (installazioni comprese) soltanto ricopiandola?
    Per una copia RAW:
    Codice:
    Only registered members can view code.
    o quello che ti pare al posto di backup.iso. Altro che centinaia di mb per software inutili.

    Cp -a preserva permessi, link e proprietari dei file. Insomma fa una copia esatta ma a livello di file. Comodo per un ripristino che non dev'essere raw. In pratica se poi rimetti gli stessi file con cp -a avrai la stessa installazione di Windows precedente.

    Rispondi citando Rispondi citando

  5. #24
    Data registrazione
    Aug 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    341
    Grazie dati 
    41
    Grazie ricevuti 
    176
    Ringraziato in
    131 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a

    smart
    Codice:
    Only registered members can view code.

    Rispondi citando Rispondi citando

  6. #25
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,018
    Grazie dati 
    4,804
    Grazie ricevuti 
    2,590
    Ringraziato in
    2,189 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a

    Altro che centinaia di mb per software inutili.
    Intendi software per il backup, o quelli che stanno sul pc?

    Comunque ormai ho fatto il backup manuale dei file, senza l'installazione.
    Credi che mi convenga rifarlo nel modo che dici tu?

    Anche perché se il comando è di linux, mi sembra difficile che funzioni sui permessi di windows, a meno di fare la copia raw, che però copierebbe anche i settori danneggiati e peserebbe quanto tutta la partizione, spazio vuoto compreso, no?

    Ora sto preparando la pendrive, per creare poi il disco con l'utility samsung, ma il backup è consigliato di tutte le partizioni? O solo di quella da "aggiustare"?

    (bella figura da ignorante sto facendo, io che ho risolto tanti problemi... )

    &
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  7. #26
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    /dev/null
    Messaggi
    830
    Grazie dati 
    132
    Grazie ricevuti 
    426
    Ringraziato in
    341 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a

    Intendi software per il backup, o quelli che stanno sul pc?
    Intendevo software per il backup come Acronis .
    Anche perché se il comando è di linux, mi sembra difficile che funzioni sui permessi di windows, a meno di fare la copia raw, che però copierebbe anche i settori danneggiati e peserebbe quanto tutta la partizione, spazio vuoto compreso, no?
    Che funzioni con i permessi di Windows non sarebbe una cosa così strana , anzi... dovrebbe esserci una astrazione dei permessi a livello del filesystem.
    Sì, con la raw copi proprio tutto.
    Ora sto preparando la pendrive, per creare poi il disco con l'utility samsung, ma il backup è consigliato di tutte le partizioni? O solo di quella da "aggiustare"?
    Credo lo voglia su tutte le partizioni, non so però come funzioni, mai provato .
    (bella figura da ignorante sto facendo, io che ho risolto tanti problemi... )
    Ma no vabbé , c'è anche da dire che sei su una piattaforma diversa da Windows. . In questi frangenti si ritorna "principianti" e bisogna riabituarsi .

    Rispondi citando Rispondi citando

  8. #27
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,018
    Grazie dati 
    4,804
    Grazie ricevuti 
    2,590
    Ringraziato in
    2,189 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a

    La pendrive creata con l'utility in system non funziona, ho abilitato il boot dal bios, ma non ne vuole sapere di partire.

    Però mi sono accorto che il programmino samsung per il floppy non crea un disco di avvio, ma ci va copiato dentro, il disco di avvio ms-dos ce l'avevo da un po' di anni la a prender polvere, ma il file di samsung non ci sta.

    Volevo provare a rimuovere qualche layout di tastiera o copiare i file i un altro floppy, nel caso questo avesse perso qualche cluster: ma come faccio ad avere i permessi di root nella gui per usare i floppy?!?!?

    &
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  9. #28
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    /dev/null
    Messaggi
    830
    Grazie dati 
    132
    Grazie ricevuti 
    426
    Ringraziato in
    341 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a

    La pendrive creata con l'utility in system non funziona, ho abilitato il boot dal bios, ma non ne vuole sapere di partire.
    Prova con unetbootin allora.
    Volevo provare a rimuovere qualche layout di tastiera o copiare i file i un altro floppy, nel caso questo avesse perso qualche cluster: ma come faccio ad avere i permessi di root nella gui per usare i floppy?!?!?
    Codice:
    Only registered members can view code.

    Rispondi citando Rispondi citando

  10. #29
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    17,018
    Grazie dati 
    4,804
    Grazie ricevuti 
    2,590
    Ringraziato in
    2,189 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a

    ,
    Grazie, sei meglio di un enciclopedia, in quella non l'ho trovato il sistema.

    Resomi conto che il floppy dos si poteva togliere una volta avviato il sistema, ho messo il tool su un altro floppy e l'ho eseguito da lì.

    Dopo due ore di scansione mi ha trovato un settore rovinato, il 50.148.475, uno solo, così come indicato da gparted, e non 72 come dal tool di linux; poi mi ha consigliato di radere a zero l'hdd, rifare il test, e in caso di nuovo errore, mandare l'hdd in assistenza.

    Non ci penso nemmeno, , tutto l'hdd per un settore, mi piacerebbe spostare la partizione più avanti e mettere un posticino per il grub da un'altra parte, ma sto bad sector del #@*§+, a quanto pare si è andato a mettere proprio nel filesystem, e gparted la partizione non la sposta.

    Dicono che il gparted della iso avviabile è più potente, forse ce l'ho ancora in giro, se lo trovo faccio un tentativo.

    Ovviamente di ricreare il filesystem da un'altra parte non se ne parla?


    avrai la stessa installazione di Windows precedente.
    Magari facendo un backup così e poi cancellando e ricreando la partizione un po' più avanti potrebbe risolvere? Poi però se non riesce a backuppare bene il filesystem sono guai.
    Ammetto che ho una certa paura.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

    Rispondi citando Rispondi citando Il mio PC

  11. #30
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    /dev/null
    Messaggi
    830
    Grazie dati 
    132
    Grazie ricevuti 
    426
    Ringraziato in
    341 post

    Riferimento: Cancellazione involontaria ntldr causa aggiornamento grub, non riesco a

    Dopo due ore di scansione mi ha trovato un settore rovinato, il 50.148.475, uno solo, così come indicato da gparted, e non 72 come dal tool di linux; poi mi ha consigliato di radere a zero l'hdd, rifare il test, e in caso di nuovo errore, mandare l'hdd in assistenza.
    Magari dicevano la stessa cosa circa ma con "parole" diverse.
    63 sectors/track
    Comunque meglio così .
    Dicono che il gparted della iso avviabile è più potente, forse ce l'ho ancora in giro, se lo trovo faccio un tentativo.
    Ma sinceramente non credo proprio. Non ha senso. Fai da parted (gParted è il front-end, quindi...) e vedi se ti lascia. Parted è abbastanza userfriendly.
    Magari facendo un backup così e poi cancellando e ricreando la partizione un po' più avanti potrebbe risolvere? Poi però se non riesce a backuppare bene il filesystem sono guai.
    Ammetto che ho una certa paura.
    Ho guardato ora e sembra però che Windows non sia d'accordo. Dal man di ntfsclone:

    If you want to copy, move or restore a system or boot partition to another computer, or to a different disk or partition (e.g. hda1->hda2, hda1->hdb1 or to a different disk sector offset) then you will need to take extra care.
    Usually, Windows will not be able to boot, unless you copy, move or restore NTFS to the same partition which starts at the same sector on the same type of disk having the same BIOS legacy cylinder setting as the original partition and disk had.


    C'è da dire che comunque fare un backup a livello di file non dovrebbe creare problemi (ntfsclone fa un backup raw).
    Io consiglierei un backup prima di tutto, poi provare a fare un resize o un move (quello che ti serve) con parted da terminale, magari si riesce a saltare "il blocco".
    Se proprio non funziona... beh, c'è poco altro rimasto da provare, ma, se non ricordo male, c'era stato uno che aveva (su P2PForum) spostato un'installazione di Windows e aveva poi dovuto modificare il file di boot di Windows per sistemare solamente il numero della partizione d'avvio (niente settori o altro).

    Cioè... in pratica direi prima di fare un backup . Fallo così (sudo -s per diventare root prima):
    Smonta prima la partizione di Win se è già montata. Presupponendo che l'hd esterno abbia spazio a sufficienza e sia su /dev/sdb1...
    Codice:
    Only registered members can view code.
    Dovresti poi trovarti una cartella winbk sull'hd esterno con all'interno tutta la partzione C: di Windows.
    A quel punto puoi provare a modificare la partizione con parted, lanciandolo semplicemente da terminale:
    Codice:
    Only registered members can view code.
    e poi ci dovrebbe essere move ecc.

    PS: ma sai a che punto del disco è il settore danneggiato?

    Rispondi citando Rispondi citando

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie