Pagina 252 di 512 PrimoPrimo ... 152202242250251252253254262302352 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 2,511 a 2,520 di 5113

Discussione: Il Pub Rossonero

  1. #2511
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    3,307
    Grazie dati 
    1,368
    Grazie ricevuti 
    1,610
    Ringraziato in
    1,003 post

    Riferimento: Il Pub Rossonero

    Citazione Originariamente scritto da Rodolfo Tatana Vedi messaggio
    Guarda.. c'ero quasi arrivato
    Vabbè, possono sempre avere una giornata no e comunque non sono imbattibili.

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #2512
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Il Pub Rossonero

    zio il problema secondo me è che non sono in difficolta' tecnico fisica ora sono serio, è come il lecce che va a giocare in casa dell'inter, il risultato è scontato, ma credo che l'umiliazione si possa evitare

  4. #2513
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    3,307
    Grazie dati 
    1,368
    Grazie ricevuti 
    1,610
    Ringraziato in
    1,003 post

    Riferimento: Il Pub Rossonero

    Anch'io ero serio nel mio ultimo messaggio.

    Ok, sono superiori, ma non sono dei mostri imbattibili. Hiddink è riuscito a battere un Barcellona ancora più forte di questo e solo l'arbitro gli rubò una finale strameritata. Wenger e Mourinho sono riusciti a metterli in difficoltà.

    Insomma, consapevolezza che state affrontando la squadra migliore del mondo, però bisogna giocare per vincere, altrimenti è inutile scendere in campo.

  5. #2514
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    4,202
    Grazie dati 
    209
    Grazie ricevuti 
    874
    Ringraziato in
    725 post

    Riferimento: Il Pub Rossonero

    Citazione Originariamente scritto da Lo Zio T Vedi messaggio
    Hiddink è riuscito a battere un Barcellona ancora più forte di questo
    Si ma purtroppo Allegri non è Hiddink

  6. #2515
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Il Pub Rossonero

    Hiddink è riuscito a battere un Barcellona ancora più forte di questo e solo l'arbitro gli rubò una finale strameritata. Wenger e Mourinho sono riusciti a metterli in difficoltà.
    perchè dici che il barcellona che ha sconfitto Hiddink era piu forte di questo? secondo me quello attuale è piu forte. Poi è vero che mou è riuscito a eliminarli con una grandissima partita a Milano pero' nel girone se non sbaglio le prese malamente nella gara di andata, e mou ancora adesso con il barcellona una ne vince e 5 ne perde. Comunque per fortuna non sara' questa partita a determinare la qualificazione agli ottavi, si puo' anche perdere, per me conta sopratutto non fare una figuraccia

  7. #2516
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    3,307
    Grazie dati 
    1,368
    Grazie ricevuti 
    1,610
    Ringraziato in
    1,003 post

    Riferimento: Il Pub Rossonero

    Il Barcellona che ha affrontato Hiddink era più forte a livello di titolari rispetto a questo (Yaya Tourè è migliore di Bousquets, imho ed anche la coppia Henry - Eto'o è superiore, anche se non di molto, a quella Pedro - Villa) ed inoltre, il gioco si sviluppava anche dalle fasce, non solo centralmente. Poi è chiaro che a livello di rosa questo Barcellona è il migliore tra i tre, ma nelle sfide finali conta maggiormente l'11 titolare.

    Mourinho li ha messi in difficoltà diverse volte l'anno scorso, anche se il suo Real non era qualitativamente al livello di questi alieni. Citiamo la Supercoppa spagnola o la sfida d'andata di Champions, con la compagine di Guardiola che si è trovata in difficoltà ed è parsa quasi umana. Solo Wenger, negli ottavi della Champions dell'anno scorso (o quarti, non ricordo) è riuscito ad ottenere gli stessi risultati di Josè. Hiddink, invece, andò oltre, riuscendo a battere i catalani proprio sul piano del gioco.

  8. #2517
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Il Pub Rossonero

    Il Barcellona che ha affrontato Hiddink era più forte a livello di titolari rispetto a questo (Yaya Tourè è migliore di Bousquets, imho ed anche la coppia Henry - Eto'o è superiore, anche se non di molto, a quella Pedro - Villa)
    Hai ragione, senza dubbio eto'o henry sono superiori ai due, anche se ci sarebbe da discuterne a lungo, forse la vera forza del barcellona è il saper rinunciare a campioni di assoluto valore nel momento in cui raggiungono l'apice puntando su giovani che nel giro di due o tre anni riescono a raggiungere il livello dei campionissimi ceduti, mantenendo nel frattempo un rendimento altissimo. Certo che discutere su quale barcellona sia il piu forte è come voler decidere se sia piu forte il milan di sacchi o quello di capello (esagerando l'esempio) se sia piu buona la spigola al cartoccio o la spigola con patate.

    Hiddink, invece, andò oltre, riuscendo a battere i catalani proprio sul piano del gioco.
    Hiddink è un genio ma anche mou che è ugualente genio, li sconfisse anche lui sul piano del gioco, il problema è sapersi ripetere e poi superarli, hiddink non ha avuto modo di provare a farlo, mou ci sta provando

  9. #2518
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    3,307
    Grazie dati 
    1,368
    Grazie ricevuti 
    1,610
    Ringraziato in
    1,003 post

    Riferimento: Il Pub Rossonero

    Citazione Originariamente scritto da Rodolfo Tatana Vedi messaggio
    Certo che discutere su quale barcellona sia il piu forte è come voler decidere se sia piu forte il milan di sacchi o quello di capello (esagerando l'esempio) se sia piu buona la spigola al cartoccio o la spigola con patate.
    Su quello ci sono pochi dubbi.. Aggiungiamo anche il Barcellona di Ronaldinho Campione nel 2006, così facciamo tris. NOn che disprezzi quello di Ibrahimovic, anzi.. Fossimo già "solo" a quel livello..

    La forza sta nella filosofia, nel dare l'impronta di gioco che noi ammiriamo da anni anche nella formazione B e nelle altre squadre giovanili. In questo modo ti trovi a lanciare fenomeni su fenomeni che si conoscono a memoria e si trovano a loro agio con questi meccanismi. E' chiaro che ci vuole anche la fortuna di avere a disposizione una generazione con una concentrazione di talento spaventosa.

    Citazione Originariamente scritto da Rodolfo Tatana Vedi messaggio
    Hiddink è un genio ma anche mou che è ugualente genio, li sconfisse anche lui sul piano del gioco, il problema è sapersi ripetere e poi superarli, hiddink non ha avuto modo di provare a farlo, mou ci sta provando
    Mourinho li sconfisse maggiormente a livello psicologico, cosa che Guardiola è riuscito a neutralizzare abbastanza nelle ultime uscite (il fatto che Josè è sull'orlo di una crisi di nervi e che sono proprio i calciatori del Real a rendersi protagonisti di provocazioni e comportamenti sopra le righe in campo ne rappresenta la prova più lampante) anche perchè a San Siro li abbiamo battuti (grazie anche agli episodi) ma non dominati ed al Camp Nou c'è stata una prova di organizzazione difensiva maestosa, anche se questo comportò il rinunciare a giocare.

    Hiddink li ha proprio annichiliti, dominati. Il gol di Iniesta è stato un lampo, in una partita dove il Barcellona non ha mai dato l'impressione di poter vincere, a differenza di quelle contro l'Inter nel 2010. Poi ritengo Hiddink e Ferguson il "top" come allenatori, in quanto più completi (e Sir Alex è anche più vincente) di Mourinho.

  10. #2519
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Il Pub Rossonero

    Hiddink li ha proprio annichiliti, dominati. Il gol di Iniesta è stato un lampo, in una partita dove il Barcellona non ha mai dato l'impressione di poter vincere
    qui secondo me esageri, il chelsea ebbe la fortuna di fare un goal nel primo tempo, un tiro allucinante, e poi hanno solo difeso, che inesta abbia segnato a fine partita o alla meta' conta fino a un certo punto, il barcellona fece comunque la partita; e poi non c'è mai stata la rivincita per dire se hiddink in questo momento sarebbe in grado di ripetere quella prestazione, aveva pure una bella squadretta eheheh

  11. #2520
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    3,307
    Grazie dati 
    1,368
    Grazie ricevuti 
    1,610
    Ringraziato in
    1,003 post

    Riferimento: Il Pub Rossonero

    Mah, ricordavo che il Chelsea si difese completamente nella gara d'andata al Camp Nou, ma a Stamford Bridge giocarono ed imbrigliarono il Barça, anche perchè i pericoli verso la porta di Cech si contarono sulla punta delle dita.

    Certo, il Chelsea era molto forte, però con Scolari erano indietro in Campionato ed erano andati in ginocchio contro Vucinic e la Roma nella fase a gironi. Hiddink è arrivato ed ha motivato un gruppo di giocatori forti che era sfiduciato, ha rigenerato Drogba e ricucito tutto il gap che lo separava dal Manchester. Elimò la Juventus nel momento di maggiore difficoltà e fece fuori il Liverpool. E tutto questo, con ciò che si è ritrovato in mano (che era tanta roba, intendiamoci) da un giorno all'altro.

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie