Vedi risultati sondaggio: Favorevoli o contrari agli ordini di squadra ?

Votanti
7. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Favorevole

    5 71.43%
  • Contrario

    2 28.57%
Pagina 4 di 5 PrimoPrimo ... 2345 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 40 di 44

Discussione: Formula 1: festival dell'ipocrisia ?

  1. #31
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Veridian III
    Messaggi
    1,740
    Grazie dati 
    419
    Grazie ricevuti 
    856
    Ringraziato in
    620 post

    Riferimento: Formula 1: festival dell'ipocrisia ?

    questo perche devi arrivare al traguardo con minimo 3 litri di carburante....
    poi se si vuole essere maliziosi si puo benissimo pensare che l'abbiano fatto apposta...io non credo
    Button era più veloce, quel messaggio, visto com' era finita tra Vettel e Webber non c'entra niente con la benzina.. cioè non ci crede nessuno.
    piu veloce di massa ci mette 40 giri a superare il compagno?
    Quando c'aveva provato infatti Alonso se l'è presa non poco "this is ridicoulus" e aveva ragione, Massa l' ha chiuso come fosse stato un avversario, se era più tranquillo lì e lo lasciava passare non ci sarebbe stato nemmeno nessun dubbio da parte di nessuno.

    Comunque: regolamenti tutti da rifare da parte di quei nullafacenti della FIA.

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #32
    Data registrazione
    Jan 2010
    Località
    Tra Il Pub Rossonero e Mi Gioco Tutto
    Messaggi
    3,860
    Grazie dati 
    352
    Grazie ricevuti 
    959
    Ringraziato in
    771 post

    Riferimento: Formula 1: festival dell'ipocrisia ?

    cioè non ci crede nessuno
    permettimi kirk,
    tu non ci credi ma la maggior parte si.....nessuno ha fatto storie nel post garam nessuno ha scritto una riga sui giornali, nessuno ha applicato multe... è un caso? di certo no.... Button non era piu veloce di hamilton, la differenza stava nel fatto che a pochi giri dalla fine lewis ha deciso di non correre rischi cosa che successivamente ha fatto pure button... non a caso quando si è visto attaccato l'ha subito risorpassato ;)
    non possiamo mettere questi due casi sullo stesso piano....
    quello di questa domenica va al di fuori del regolamento, mentre quello di molte gare fa è perfettamente regolare ;)

    "this is ridicoulus" e aveva ragione
    doveva forse lasciarlo passare scusa?
    ha fatto bene a mantenere la posizione e se non gli fosse stato imposto di cederla fernando non l'avrebbe sorpassato visto che in 40 giri non ce l'ha fatta.....;)
    ma apparte i se e i ma, rimane il gesto: brutto da vedere e antisportivo....

    cmq come ho detto sopra non mi interessa nemmeno l'episodio in se, perchè ogni scuderia compresa la mclaren c'ha favori e pure torti... quello che non mi va giu è l'atteggiamento di Colaianni


    Comunque: regolamenti tutti da rifare da parte di quei nullafacenti della FIA
    Straquoto!!

  4. #33
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Veridian III
    Messaggi
    1,740
    Grazie dati 
    419
    Grazie ricevuti 
    856
    Ringraziato in
    620 post

    Riferimento: Formula 1: festival dell'ipocrisia ?

    Beh, almeno Ecclestone è d'accordo sull' abolire la norma, vedremo se Todt, che ordinò la più scandalosa "combine" della F1 nel 2002, lo seguirà.
    'Devo confessare che sarei d'accordo con chi pensa che sarebbe il caso di abolirlo'
    fonte

    ha fatto bene a mantenere la posizione e se non gli fosse stato imposto di cederla fernando non l'avrebbe sorpassato visto che in 40 giri non ce l'ha fatta.....;)
    Sai che l' hai detta grossa?? 1 motivo te l' ho già detto, dopo aver rischiato non c' ha nemmeno riprovato, ma perchè credi si sia fatto staccare di 3 e passa secondi (e non perchè Massa andava più veloce di prima) per poi recuperargli in 3-4 giri il distacco ed essere dietro di lui ancora?? Io un' idea ce l'ho, ed e' la stessa che ha detto Fiorio in un' intervista, non credo nemmeno per raffreddare il motore, ma per una dimostrazione, prima rallenta e poi gli da quasi mezzo secondo a giro :-D Massa quei giri li ha percorsi più o meno uguale, non è lui che aveva accelerato e poi rallentato, mettere in dubbio la superiorità di Alonso domenica significa non guardare la realtà delle cose, la situazione e i tempi, dalle prove alla gara.

    I sorpassi sono difficili da anni per via dell' aerodinamica, se in condizioni di pista libera ( e Alonso sia in prova che in gara) uno va quasi mezzo secondo più veloce dell' altro, stargli in scia il vantaggio diventa minimo ma questo chi segue la F! da anni dovrebbe saperlo.

    Ormai facilmente si supera solo chi va oltre 1 secondo più lento, e considerando che sono della stessa scuderia non vedo perchè rischiare, probabilmente era stato detto anche prima in casa Ferrari, solo che Massa credo non fosse convinto, ma visto la già pessima situazione del mondiale, per quanto hanno sbagliato il modo, giusto cosi se la Ferrari vuole avere chanches, chiaro che tu, e non so come è possibile, tifi MacLaren , ti auguri che il tuo caro Hamilton, che nemmeno vede un rosso e non dovrebbe nemmeno girar per strada, non venga raggiunto in classifica da una Ferrari che domenica si è fatta vedere dal binocolo dalla tua squadra
    Ultima modifica di Kirk; 27-07-10 alle 19: 23.

  5. #34
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    3,307
    Grazie dati 
    1,368
    Grazie ricevuti 
    1,610
    Ringraziato in
    1,003 post

    Riferimento: Formula 1: festival dell'ipocrisia ?

    Citazione Originariamente scritto da Kirk
    Quando c'aveva provato infatti Alonso se l'è presa non poco "this is ridicoulus" e aveva ragione, Massa l' ha chiuso come fosse stato un avversario, se era più tranquillo lì e lo lasciava passare non ci sarebbe stato nemmeno nessun dubbio da parte di nessuno.
    Onestamente rimango allibito di come si vuole rigirare la frittata dando quasi la colpa di quello che è capitato a Massa, quando invece la scena pietosa che abbiamo visto è a causa di chi sta al muretto.

    Se Massa andava largo in quella curva si sarebbe parlato più o meno della stessa cosa. Discorso diverso, invece, se il sorpasso avveniva durante il pit stop.

    Si poteva anche lasciarli duellare senza ordini di scuderia vari, però usando la testa. Era la scelta più sportiva, ma anche la più rischiosa.

    Cmq non è neanche vero che Alonso andava più forte. Questo perchè quando Massa ha allungato non l'ha fatto mantenendo lo stesso ritmo, ma abbassando il giro veloce in gara passaggio dopo passaggio (ed è abbastanza strano mantenere il medesimo ritmo con la quantità di benzina che cala) e cmq anche Vettel era ancora vicino alle ferrari, tanto che bastava un lungo in una curva per farsi passare dalla red bull.

    Infine: Alonso che dice alla radio "it's ridicuolos" è assurdo. Se sei un campione riprovi a passare e non piagnucoli alla radio. Sembrano i bambini che vanno dalla maestra a dire che il compagno gli ha lanciato la pallina di carta.

    Citazione Originariamente scritto da Mat
    nessuno ha fatto storie nel post garam nessuno ha scritto una riga sui giornali, nessuno ha applicato multe.
    nessuno ha fatto storie perchè non è stata una manovra palese come quella di domenica. Allo stesso modo nessuno ha fatto storie quando Raikkonen passò Massa ai box in Brasile nel 2007.

    C'è modo e modo di aggirare una regola stupida che nessuno rispetta. La ferrari ha scelto la modalità errata, è stata poco furba. Ma cmq anche quando in Turchia la mclaren ha chiesto di congelare le posizioni a Hamilton e Button è stato un'ordine di scuderia. Dettato da altri motivi, ma è stato un'ordine di scuderia che oserei anche definire normale, perchè tutti li fanno.

  6. #35
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Veridian III
    Messaggi
    1,740
    Grazie dati 
    419
    Grazie ricevuti 
    856
    Ringraziato in
    620 post

    Riferimento: Formula 1: festival dell'ipocrisia ?

    Cmq non è neanche vero che Alonso andava più forte. Questo perchè quando Massa ha allungato non l'ha fatto mantenendo lo stesso ritmo, ma abbassando il giro veloce in gara passaggio dopo passaggio (ed è abbastanza strano mantenere il medesimo ritmo con la quantità di benzina che cala) e cmq anche Vettel era ancora vicino alle ferrari
    Il giro veloce con meno benzina per le Ferrari veniva di conseguenza, era la macchina più veloce in pista, sta di fatto che dopo la pausa che si è preso in 3-4 giri Alonso (che aveva comunque rallentato) gli ha ripreso 3 secondi, e' stato costantemente più veloce di Massa per tutto il weekend, non è problema di girare la frittata, l' han fatto male, la squadra, ma se ci fossero stati accordi dall' inizio, l' ha fatta male anche Massa rischiando di far squalificare la squadra, con tutto il rispetto che posso aver di lui, devo ancora vedere 1 volta che quest' anno sia stato più veloce di Alonso.

    Se poi a uno non piace un pilota è un altro discorso, nemmeno a me Alonso e' stato mai troppo simpatico, ma la verità sulla velocità tra i 2 è piuttosto chiara, come è chiaro che se c'è una speranza per il mondiale è solo di Alonso.

    D'accordo con Ecclestone, regola assurda da abolire, come detto da Sheva dovrebbero pensare ad altro per lo spettacolo, non che 1 si debba ammazzare per fare un sorpasso quando e' palesemente più veloce.

  7. #36
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Formula 1: festival dell'ipocrisia ?

    Io rimando sbalordito nel leggere che esistono modi e modi di aggirare una regola stupida , forse capisco male, ma cio' che fa la differenza tra cio che provoca una polemica e cio che provoca una roba che puo' passare è "lo stile" con cui si infrange la regola?

    ci sono politici che gli comprano casa "a loro insaputa" e c'è chi paga ogni centesimo e poi si dimentica di 20 euri e gli arriva una mora da 500, solo che il primo puo' scaricare la colpa magari sul commercialista, il secondo solo sui propri errori, ma non trattasi della stessa colpa? (l'esempio è un po spinto, ovvio che nonm trattasi della stessa colpa, il poveraccio che si è dimenticato di 20 auri l'ha fatto davvero a sua insaputa, il primo invece è solo un ladro)

    perchè invece di fare i moralisti non la aboliamo sta norma del cappero? no per altro ma rimango sbalordito nel leggere tuti sti discorsi su episodi passati di cui io non so nulla perchè non seguo ma sembra che in alcuni casi si possa accettare la furbizia per altri invece si scrive per 7 giorni consecutivi la gara e la differenza lo fa lo stile, l'eleganza, magari la mancanza di indicazioni in radio e affermazioni tipo it's ridiculous, a me sembran piu ridicolous chi stava zitto pure prima solo perchè lo si è fatto con eleganza

    ps: fermo restando che io sto con massa e con cavolo che alonso l'avrei fatto passare
    Ultima modifica di Rodolfo Tatana; 27-07-10 alle 22: 10.

  8. #37
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    3,307
    Grazie dati 
    1,368
    Grazie ricevuti 
    1,610
    Ringraziato in
    1,003 post

    Riferimento: Formula 1: festival dell'ipocrisia ?

    Non centra essere più veloci nel weekend per vincere una gara. Ce ne sono stati tanti di piloti veloci il venerdì ed il sabato che poi hanno perso. Quello che mostri in prova lo devi sempre confermare in gara.

    Massa quest'anno è stato inferiore in termini di velocità pura su Alonso (anche perchè se lo spagnolo gli buca le ruote in partenza è un po dura far bene), nonostante tutti gli errori dello spagnolo, per diversi motivi.

    Non discuto il fatto che ci sia stato un'ordine di scuderia perchè è stato un qualcosa di logico. Era ovvio che Alonso avrebbe vinto e Massa sarebbe arrivato secondo per il mondiale, ma c'è modo e modo per far avvenire il tutto. Massa sapeva bene che avrebbe dovuto andare dietro, però fermarsi in rettilineo, cosi come andare appositamente largo in una curva, è nettamente diverso da un sorpasso ai box. Questione di rispetto per quello che non è una ruota di scorta, ma colui che è stato un vicecampione del mondo (che per me rimarrà campione del mondo morale e reale) e che alla ferrari cmq serve per la classifica costruttori.

    Per quanto riguarda le simpatie, ti dico velocemente che se ci sono 2 cose che non mi piacciono sono i favoritismi ed i comportamenti antisportivi e quindi è abbastanza chiaro il perchè non sono legato a nessun pilota degli attuali top team.

    Cmq concordo. Regola d'abolire perchè oltre che poco azzeccata non viene cmq rispettata da nessuno. Quindi a cosa serve una norma se intanto tutti l'aggirano senza problemi?

    Per lo spettacolo il discorso è diverso.. Magari rendere meno sofisticata l'areodinamica.. Poi c'èra stato il kers che era ottimo per i sorpassi, ma che ovviamente è stato oggetto solo di una lunga buffonata durata un'anno e che cmq non ha ancora avuto una sua conclusione

    EDIT:

    Citazione Originariamente scritto da Rodolfo
    Io rimando sbalordito nel leggere che esistono modi e modi di aggirare una regola stupida , forse capisco male, ma cio' che fa la differenza tra cio che provoca una polemica e cio che provoca una roba che puo' passare è "lo stile" con cui si infrange la regola?
    Molto semplice la questione:

    - Tutti infrangono questa regola che di fatto possiamo anche fare finta che non esista, perchè nessuno la rispetta, giustamente, senza incorrere in penalità. Quindi non è uno scandalo far passare Alonso, ma anzi è cosa logica ed ovvia e non è scandalosa. Se tu, come Kirk, Mat, Sheva e tutti gli altri, fossi stato al muretto ferrari avresti fatto passare Alonso davanti a Massa.

    - Con "stile" si intende dire che l'infrangere una regola in maniera cosi palese significa umiliare il Massa o il Barrichello della situazione davanti a tutto il mondo che guarda il GP. Semplicemente la polemica è essenzialmente legata a questo punto: Infrangere una regola stupida o infrangerla umiliano il tuo pilota.
    Ultima modifica di Lo Zio T; 27-07-10 alle 22: 13.

  9. #38
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Formula 1: festival dell'ipocrisia ?

    Infrangere una regola stupida o infrangerla umiliano il tuo pilota.
    capisco cosa vuoi dire, forse essere superati per un ordine di scuderia ai box a venti giri dalla fine è diverso dal farsi superare palesemente sotto gli occhi di tutti rallentando a pochi giri dalla fine in un rettilineo, ma forse l'umiliazione per il pilota lanciato alla vittoria non viene meno, imho

  10. #39
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Veridian III
    Messaggi
    1,740
    Grazie dati 
    419
    Grazie ricevuti 
    856
    Ringraziato in
    620 post

    Riferimento: Formula 1: festival dell'ipocrisia ?

    Citazione Originariamente scritto da Rodolfo
    perchè invece di fare i moralisti non la aboliamo sta norma del cappero?
    Citazione Originariamente scritto da Zio
    Cmq concordo. Regola d'abolire perchè oltre che poco azzeccata non viene cmq rispettata da nessuno
    Appunto, ma anche gli addetti ai lavori neutrali lo han detto, ora si pensa che in realtà con la prossima riunione si detti meglio la regola, ma sinceramente non so che potranno fare, diventa sempre un problema di chi lo fa più da furbo e chi no, l' F1 ha un mondiale piloti, ma e' comunque uno sport di squadra, la scuderia paga i piloti, non è un tennista che deve farsi i conti da solo, a parte piccolissimi premi per la Davis, dove peraltro molti non vogliono giocare, la squadra prende soldi se un pilota vince il titolo.

    Anch' io ritengo Massa vincitore morale del 2008, certamente fu colpa della squadra che fece roba da circo, almeno però gli hanno rinnovato il contratto fino al 2012, quando in molti pensavano all' arrivo di Kubica, peraltro già opzionato ma lasciato poi perdere.

    Anzi diciamola tutta, i tifosi MacLaren dovrebbe ringraziare il muretto Ferrari, se dopo..8 anni? hanno rivinto un mondiale

  11. #40
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie dati 
    1,737
    Grazie ricevuti 
    1,524
    Ringraziato in
    1,106 post

    Riferimento: Formula 1: festival dell'ipocrisia ?

    ragazzi comunque sia chiaro per me il concetto generale della regola è santissimo e intoccabile, chi è piu veloce deve vincere la gara anche se c'è il compagno dietro che non ce la fa a superarlo ma lotta per il titolo, o la si abolisce eliminando il concetto per me sacrosanto e quindi la formula uno diventa in tutto solo campionato costruttori, oppure si fa in modo di punire chiunque, il come non lo so, io sono ignorante, ma chi dovrebbe essere esperto forse è incapace quanto me nel risolvere questo enigma, e allora se la furbizia umana è superiore a ogni regola e a ogni commissario, sia pure il meno schierato, cambiamo le regole, almeno la finiamo con ste buffonate, la formula uno è "quasi" equiparabile al calcio per la questione moviola, lo sanno tutti che la moviola servirebbe eccome per sanare certe ingiustizie, ma non si conosce il modo per applicarla, o forse è piu comodo rimanere cosi, o forse davvero non ce la fanno, infinita stupidita' umana, mista a non voglia di lavorare, la chiamo io

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie