Google si prepara a lanciare Google Games investendo fra i 100 ed i 200 milioni di dollari, secondo i rumor riportati da vari media, nella societ Zynga, specializzata nello sviluppo di videogiochi per browser ed anche di quelli per piattaforme di social network come Facebook e MySpace e conosciuta per Farmiville su Facebook, che conta 80 milioni di giocatori.
Tra gli investitori di Zynga ci doveva essere la Softbank Capital, come riporta Tech Crunch che avrebbe dato 150 milioni di dollari lo scorso mese, anche se la transazione non mai stata annunciata ufficialmente e sembrerebbe che anche l'entrata in scena di Google sia collegata a quell'accordo.

L'investimento sarebbe stato effettuato direttamente da Google e non da Google Ventures e Zynga offrir la base per Google Games che verr lanciato entro la fine dell'anno. Zynga inoltre non solo dovrebbe fornire a Google social games ma anche l'inizio di una piattaforma sociale in cui gli utenti dovranno accedono a Google per utilizzare i giochi. Inoltre molto probabile che il sistema PayPal venga sostituito con Google checkout come sistema di pagamento principale.

Oltretutto si prevede che i ricavi di Zynga per il primo semestre 2010 ammonteranno a 350 miliardi di cui oltre la met di utile e addirittura il fatturato di Zynga nel 2011 salir ad 1 miliardo di dollari.
Queste offerte sono comunque cos appetibili per aziende come Yahoo e Google perch Zynga consente di ottenere quel successo di massa che attualmente controllato da Facebook.
La gente ama giocare a questi giochi e torna, giorno dopo giorno e questo ha aiutato Facebook a divenire ci che oggi e anche Google e Yahoo vogliono poter contare su una massa costante che usufruisca dei loro servizi, giorno dopo giorno.
Altro articolo sulla vicenda http://www.gizmodo.it/2010/07/12/goo...-facebook.html