Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Mostra risultati da 21 a 22 di 22

Discussione: Grigorij Perelman, matematico, rifiuta premio da 1 milione di dollari

  1. #21
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,400
    Grazie dati 
    11,495
    Grazie ricevuti 
    8,854
    Ringraziato in
    5,692 post

    Riferimento: Grigorij Perelman, matematico, rifiuta premio da 1 milione di dollari

    Citazione Originariamente scritto da calaf Vedi messaggio
    C'è da meditare...lasciamo andare.
    Concordo pienamente.
    Credo che nella vita tutto sia relativo.
    Non mi stupisco piu' delle nostre contraddizioni perche' credo che istintivamente facciamo emergere solo alcuni dati rispetto ad altri.
    Nel caso Perelman, non da tutti conosciuto e ancor meno il suo lavoro, e' facile e in parte comprensibile che la gente colga solo un valore...i soldi...l'eccentricita'....perche' e' piu semplice...tutto qui !!

    Succede ogni giorno nei nostri atti cogliere l'esteriore perche' il resto ci e' sconosciuto e questo non ci obbliga a ragionare.
    Volendo, di esempi come quello del mago Otelma ce ne sono a bizzeffe, eppure lui e' sicuramente un noto personaggio, che fara' ridere qualcuno e sara' aggettivato come "furbacchione", non certo come pazzo....
    Per Perelman e' ancora una volta piu' semplice puntare l'indice sulle sue "stranezze" perche' e' faticoso impegnarsi a capirlo e cio' pur se e' ingiusto, quasi disumano, rientra nei giudizi sommari delle persone e, secondo me, e' purtroppo comprensibile.

    Mio padre o mia madre, che hanno fatto le elementari, quasi sicuramente ascoltando la notizia del milione di dollari avrebbero usato quell'odioso sostantivo, ma per questo non penso che dovrebbero essere processati !
    Se un commento del genere dovesse invece provenire da gente che ha studiato, beh, allora il diritto di critica si renderebbe necessario perche', anche se non ho studiato moltissimo, capisco che gli schemi mentali sono senz'altro diversi così come l'apertura mentale fondamentale per valutare e soppesare con raziocinio il caso in questione.

    La mia ignoranza mi ha permesso queste poche frasi....spero mi sia fatto comprendere


  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #22
    Data registrazione
    Jan 2010
    Messaggi
    1,783
    Grazie dati 
    981
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    856 post

    Riferimento: Grigorij Perelman, matematico, rifiuta premio da 1 milione di dollari

    Citazione Originariamente scritto da Armadillo
    Mio padre o mia madre, che hanno fatto le elementari, quasi sicuramente ascoltando la notizia del milione di dollari avrebbero usato quell'odioso sostantivo, ma per questo non penso che dovrebbero essere processati !
    Assolutamente no, anche perchè penso l'avrebbero detto senza alcuna malizia e senza sapere che il concetto di colto ed ignorante è molto relativo, ad esempio saper fare un innesto ad una pianta è cultura magari tramandata ma lo è, chi riesce ad esempio a fare merletti complicati o a creare con l'oro come gli orafi di Arezzo anche quella è cultura, ed io ho il massimo rispetto per chiunque ha imparato tecniche e poi magari ha sviluppato varianti. Ora si vive maggiormente su modelli imposti e soprattutto basati sul denaro ed è soprattutto su quello che bisogna riflettere.

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie