Grazie agli sforzi della SIIA (Software & Information Industry Association ), sono stati arrestate due persone, residenti in California che producevano e vendevano software pirata, utilizzando Craiglist.
Duong Tran, di 29,anni e Huy Nguyen, di 27, sono stati arrestati dalla polizia di Los Angeles, dopo un'indagine durata dieci mesi.
Soprattutto era intenzione, secondo gli esponenti della SIIA, di far capire ad altri pirati che operano su Craiglist che le persone, a cui essi vendono, potrebbero essere poliziotti od agenti investigativi, perchè la rete è attivamente controllata.
Secondo le forze dell'ordine. i due avrebbero prodotto e distribuito migliaia di prodotti Adobe, Rosetta Stone, Autodesk, Solidworks,ecc, contraffatti.
Essendo un mercato aperto e non regolamentato Craiglist è il terreno ideale per i pirati del software che cercano facili guadagni. I consumatori debbono quindi essere consci che la maggior parte del software venduto su Craiglist è illegale, questo è almeno il parere dei responsabili SIIA.
I due pirati avrebbero scaricato copie illegali di migliaia di programmi dal sito Demonoid e poi creavano codici seriali e masterizzavano le copie su CD, poi vendevano le copie al prezzo di 30-40 dollari ognuna con il seriale ed istruzioni dettagliate su come crakkare la copia ed ottenevano il pagamento mediante tre account Paypal.
Indubbiamente tale sistema, oltre che essere contro la legge, procura un danno notevole all'industria del software, determinando rallentamenti nello sviluppo dei prodotti e perdite di posti di lavoro.