Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 10 di 24

Discussione: aiuto scelta televisore nuovo

  1. #1
    Data registrazione
    Apr 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Torino
    Messaggi
    241
    Grazie dati 
    71
    Grazie ricevuti 
    37
    Ringraziato in
    35 post

    aiuto scelta televisore nuovo

    carissimi amici,
    a breve dovrò sostituire il mio vecchio samsung a tubo da 21 pollici.
    Ho provato a cercare di informarmi ma ho letto pareri contrastanti e spesso incomprensibili.
    Quindi chiedo se c'è qualche esperto tra di voi che mi sappia spiegare come funzionano le cose:
    - dimensioni e risoluzione: si legge in giro che sotto un tot pollici (c'è chi dice 32 chi dice 37 chi 40) la differenza tra un tv hd-ready e uno full-hd non si noti.
    - Distanza dallo schermo: come scrivono molti, sembra che ti colpisca un fulmine se sei più vicino o più lontano di un tot. A me parrebbe logico che più uno schermo aumenta di dimensioni più mi devo allontanare per vederlo interamente e apprezzarlo. O sbaglio?
    - ultimo punto: esiste una reale differenza tra un monitor-tv e una tv tradizionale? ultimamente ne vedo tantissimi a prezzi contenuti più bassi dei televisori tradizionali e mi domandavo esattamente il perché.

    Io ero orientato su qualche modello sui 26 pollici, anche se ne ho visti pochi in giro, per attaccarci lettore dvd, disco esterno multimediale, l'xbox e se capita il portatile, però vorrei aver chiari i punti di cui sopra, ogni blog/forum che trovo mi confonde sempre di più...
    vi ringrazio anticipatamente...

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Località
    mondo google
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    710 Avalon Ave. Wonderland M31
    Messaggi
    5,966
    Grazie dati 
    6,176
    Grazie ricevuti 
    5,868
    Ringraziato in
    3,004 post

    Riferimento: aiuto scelta televisore nuovo

    Citazione Originariamente scritto da mich
    dimensioni e risoluzione: si legge in giro che sotto un tot pollici (c'è chi dice 32 chi dice 37 chi 40) la differenza tra un tv hd-ready e uno full-hd non si noti.
    ma le hai le sorgenti HD?
    perché su hai un lettore Blu-ray, o SkyHD allora vedi in HD
    anche per il digitale terrestre in HD occorre un decoder apposito che è diverso da quello "normale"

    c'è da porre la questione tra Plasma, LCD, e LED (Edge LED, e Full LED - adesso ci stanno pure i 3D)
    io dubbi non ne ho: Full LED
    però l'unica è andare in giro per negozi e piazzarsi davanti ai vari schermi e vedere quello che meglio aggrada la tua percezione visiva
    Citazione Originariamente scritto da mich
    Distanza dallo schermo: come scrivono molti, sembra che ti colpisca un fulmine se sei più vicino o più lontano di un tot. A me parrebbe logico che più uno schermo aumenta di dimensioni più mi devo allontanare per vederlo interamente e apprezzarlo. O sbaglio?
    sul web ci stanno delle formule per calcolare la distanza ottimale:
    es.:
    http://www.ictblog.it/index.php?/arc...za-minima.html
    http://www.levysoft.it/archivio/2007...rd-definition/
    chi avrà ragione? boh... chi lo sa...

  4. #3
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    California
    Messaggi
    1,079
    Grazie dati 
    569
    Grazie ricevuti 
    1,351
    Ringraziato in
    694 post

    Riferimento: aiuto scelta televisore nuovo

    Hi ragione a essere confuso, la tecnologia sta avanzando molto e purtroppo, specie per quanto riguarda l'alta definizione, non ci sono ancora standard ben precisi per cui si e' in pieno alto mare. Il mio consiglio: NON ascoltare i "consigli" di un rivenditore, quello ti vuole solo vendere qualcosa, e il piu' delle volte, a meno che non vai da un rivenditore "serio", non sanno neppure di quello che stanno parlando (e se lavorano a commessa, cercheranno solo di farti spendere piu' soldi possibile)

    il nostro wrongay ti ha dato ottimi consigli, ecco alcuni mie commenti:

    Citazione Originariamente scritto da wrongway Vedi messaggio
    ma le hai le sorgenti HD?
    Questo e' il punto chiave sull'alta definizione: nessuno ti dice che non serve a nulla un televisore HD se poi non si attacca un dispositivo... HD. Non solo: anche se hai un lettore DVD HD, non serve a nulla se i dischi che poi guardi non sono stati registrati ad alta definizione. La mia idea: ho visto decine di televisori connessi a dispositivi HD, e a dire la verita' l'alta definizione non serve a nulla se poi la qualita' del video non e' buona. Avere 800 linee di risoluzione invece che 400 non serve a nulla se poi i colori non sono ben calibrati e se la l'intensita' luminosa non ha una grande dinamica.

    ...c'è da porre la questione tra Plasma, LCD, e LED (Edge LED, e Full LED - adesso ci stanno pure i 3D) ...
    su qua si possono scrivere fiumi di parole. Infatti se leggi in internet non trovi solo fiumi, ma oceani. Plasma, LCD e LED hanno i loro vantaggi e svantaggi, ma come sopra: quello che poi conta e' la qualita' del video.

    ... però l'unica è andare in giro per negozi e piazzarsi davanti ai vari schermi e vedere quello che meglio aggrada la tua percezione visiva ...
    Concordo, con una aggiunta: non andare solo in UN negozio. Non tutti calibrano i loro televisori o si pongono la briga di accertarsi che funzionino correttamente. Porta con te un blocco note e prendi appunti, scrivendo cosa ti piace e non ti piace dei televisori, scrivendo il loro modello. Se hai la possibilita', prendi foto degli schermi. Poi visita un altro negozio e confronta: ti stupirai dei risultati. Quando comprai il mio ultimo televisore, visitai almeno cinque negozi.

    .... sul web ci stanno delle formule per calcolare la distanza ottimale:
    Due parole sulla distanza: non si dovrebbe guardare la televisione a seconda della dimensione dello schermo: al contrario si deve comprare un televisore a seconda della distanza da cui poi lo si guarda. Se si ha una stanza piccola, 30 pollici sono piu' che sufficienti. Se hai una stanza grande, piu' grande e' lo schermo, meglio e'. Molte di quelle formule sono state fatte per "vecchi" televisori, che se li guardavi da troppo vicino ci si poteva accorgersi delle linee di risoluzione. Con le nuove tecnologie, questo non e' piu' vero, per vedere le linee uno deve attaccare il naso alla televisione (naturalmente sto parlando di "buoni" televisori)

    Darti un consiglio non e' facile.
    Parti con una idea di quanti soldi vuoi spendere, e ricordati: la tecnologia continua ad avanzare, a differenza di cinquanta anni fa (quando uno comprava un televisore che gli durava una vita), il televisore che compri oggi domani e' gia' sorpassato. Non esiste quindi il televisore "perfetto", uno deve raggiungere un compromesso, e deve per forza includere quanti soldi si vuole spendere. ma poiche' chiedi, ecco alcuni mie consigli, in ordine di importanza:

    1) prima cosa da tenere conto: la qualita' del video. I colori devono essere "veri", il "nero" deve essere il piu' scuro possibile, le immagini in movimento non devono lasciare ombre

    2) cerca di prendere lo schermo piu' grande che puoi

    3) Accertati che ci siano abbastanza prese di ingresso, ormai il numero cdi dispositivi che si possono attaccare crescono sempre di piu'

    4) Input supplementari come lettori di schede memoria di macchine fotografiche o prese USB per vedere video memorizzati in chiavette USB possono essere utili. Ma accertati che siano in posizione facile da accedere, tipicamente di fronte o di lato.

    5) io non prenderei mai un televisore con un lettore DVD incorporato. I lettori DVD che fanno adesso hanno una vita limitata, se si guasta il dvd ti costa di piu' fare riparare il televisore che comprare un lettore dvd nuovo.

    6) un televisore di marca (tipo Sony, Panasonic, Toshiba) ti costa di piu', ma in genere ti danno anche qualche cosa di piu'. In genere si guastano di meno e durano di piu', e la loro qualita' e' decisamente migliore. Quando compri un televisore accertati non solo della garanzia, ma anche di cosa fare quando si guasta. Se compri una marca cinese sconosciuta, c'e' la possibilita' che anche se in garanzia non trovi nessuno che sappia come ripararlo...

    7) L'audio e' importante, ma non cosi' tanto: se non sei soddisfatto della qualita' puoi sempre connettere un paio di altoparlanti esterni (o lo stereo, o un impianto surround...)

    Insomma... buona fortuna! Se hai altri domande, non esitare a chiedere

  5. #4
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: aiuto scelta televisore nuovo



    Gia' Wrong e Marco ti hanno detto tutto cio' che e' buono sapere.

    Io ti offro la mia esperienza essendoci passato da poco tempo.

    Anch'io feci ricerche sul web, parlai con amici e conoscenti che avevano gia' fatto un acquisto.
    Da cio' tirai giu' piu' o meno tre marche di quelle note e piu' sicure....quindi comprai il tv

    A distanza di un anno posso dirti di aver fatto una scelta sbagliata che pero', a quel tempo, non potevo immaginare
    Esempio: frequenza di refresh non sufficiente (quindi sbavature di immagine) e mancanza assoluta di poter montare una CAM (per vedere la pay tv) sia originale che compatibile !!!

    Questo m'e' costato tante perdite di tempo con la casa madre (notissima!!) e l'acquisto successivo di un decoder esterno benche' ne avessi uno integrato !!!

    Quindi soldi e tempo sprecati

    Tutti i consigli precedentemente esposti sono validi ma quello che ritengo piu' rilevante si trova in una domanda: "Cosa ci devi fare col tv ?"

    Questo in generale e' valido per ogni apparecchio elettronico e circoscrive un ambito d'uso che ti puo' far selezionare un modello anziche' un altro !


  6. #5
    Data registrazione
    Apr 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Torino
    Messaggi
    241
    Grazie dati 
    71
    Grazie ricevuti 
    37
    Ringraziato in
    35 post

    Riferimento: aiuto scelta televisore nuovo

    innanzi tutto grazie a tutti e 3

    ma le hai le sorgenti HD?
    perché su hai un lettore Blu-ray, o SkyHD allora vedi in HD
    anche per il digitale terrestre in HD occorre un decoder apposito che è diverso da quello "normale"
    Da me c'è gia stato lo switch off, non credo sia neanche legale vendere un televisore senza decoder integrato, e francamente controllo che quello integrato sia in hd ma dubito che marche serie mettano loghi con le varie specifiche tipo full-hd e poi il decoder integrato è normale..
    per il resto credo la xbox 360 collegata col cavo hdmi arrivi almento a 720p, a 1080p non so, forse in upscaling, ma francamente abituato al mio vecchio tv mi sembrerà ultradefinito qualsiasi tv più avanzata.

    Due parole sulla distanza: non si dovrebbe guardare la televisione a seconda della dimensione dello schermo: al contrario si deve comprare un televisore a seconda della distanza da cui poi lo si guarda. Se si ha una stanza piccola, 30 pollici sono piu' che sufficienti. Se hai una stanza grande, piu' grande e' lo schermo, meglio e'. Molte di quelle formule sono state fatte per "vecchi" televisori, che se li guardavi da troppo vicino ci si poteva accorgersi delle linee di risoluzione. Con le nuove tecnologie, questo non e' piu' vero, per vedere le linee uno deve attaccare il naso alla televisione (naturalmente sto parlando di "buoni" televisori)
    Beh, dal divano allo schermo ora credo ci sia all'incirca un metro e mezzo, dal letto saranno 2 al massimo 2,5. Dopo aver fatto un giro l'altro giorno mi sembravano sufficienti già 26 pollici ma non c'era nessun modello in funzione da poter valutare la distanza..
    cerca di prendere lo schermo piu' grande che puoi
    oltre i 32 non posso andare, lo devo mettere in mansarda e il punto più basso dove ho ora il televisore è 1 metro, il mobiletto è quasi 40 cm e vorrei lasciarci qualche cm libero
    Accertati che ci siano abbastanza prese di ingresso, ormai il numero cdi dispositivi che si possono attaccare crescono sempre di piu'
    uno dei motivi per cui cambio: attualmente funziona 1 sola scart con attaccata una ciabatta. Per di più il decoder digitale ha alcuni tasti "in conflitto" con il disco esterno multimediale (tipo il tasto play dello store and play accende anche il digitale terrestre), è anche una questione di comodità, per esempio la xbox non ce l'ho attaccata perché ci stanno già dvd, decoder e store and play che uso più spesso.
    Input supplementari come lettori di schede memoria di macchine fotografiche o prese USB per vedere video memorizzati in chiavette USB possono essere utili. Ma accertati che siano in posizione facile da accedere, tipicamente di fronte o di lato.
    è molto utile averla, però non la dovessi trovare utilizzerei quella della xbox o sul dvd... però quasi tutti i modelli hanno una presa usb in punti più o meno accessibili
    io non prenderei mai un televisore con un lettore DVD incorporato. I lettori DVD che fanno adesso hanno una vita limitata, se si guasta il dvd ti costa di piu' fare riparare il televisore che comprare un lettore dvd nuovo.
    Di mio lo eviterei come avevo evitato quelli col vhs integrato all'epoca. Poi in realtà mi trovo con lettore classico e la xbox 360 che legge senza probemi dvd (forse fa un po' troppo rumore..)
    un televisore di marca (tipo Sony, Panasonic, Toshiba) ti costa di piu', ma in genere ti danno anche qualche cosa di piu'. In genere si guastano di meno e durano di piu', e la loro qualita' e' decisamente migliore. Quando compri un televisore accertati non solo della garanzia, ma anche di cosa fare quando si guasta. Se compri una marca cinese sconosciuta, c'e' la possibilita' che anche se in garanzia non trovi nessuno che sappia come ripararlo...
    io ero orientato a una marca qualsiasi tra philips (ho buttato da poco un televisorino philips che ricordo in casa da sempre) LG, samsung o sony, alcuni mi hanno assicurato che anche marche come telefunken o hannspree sono più che buone ma francamente preferisco quelle sopra..

    comunque sia appena ho tempo comincio a vedere un po' più approfonditamente

    ancora un punto:
    i commessi fanno il loro lavoro, non voglio sembrare scortese a non dargli retta però quando poi vado a comprare ho già in mente, magari il dubbio tra 2 modelli ma totalmente disinformato non ci vado mai, neanche a comprare un pendrive...
    Tutti i consigli precedentemente esposti sono validi ma quello che ritengo piu' rilevante si trova in una domanda: "Cosa ci devi fare col tv ?
    Almeno su questo sono sicuro. Tv, film, giochi, qualche roba in streaming collegata al pc...
    hai ragione il modulo cam conviene che ci sia, ora come ora contenuti a pagamento non credo di vederne ma non si sa mai...

  7. #6
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    710 Avalon Ave. Wonderland M31
    Messaggi
    5,966
    Grazie dati 
    6,176
    Grazie ricevuti 
    5,868
    Ringraziato in
    3,004 post

    Riferimento: aiuto scelta televisore nuovo

    da quello che tu mi dici, almeno al momento non mi sembra che tu abbia la necessità di dotarti di un televisore in Full HD; se questa discriminante tra HD Ready e Full HD ti fa risparmiare degli euri, allora puoi tranquillamente rivolgerti ad un HD Ready

    che il decoder per il digitale terrestre sia integrato è pacifico: per la questione del decoder in HD, allo stato attuale c'è solo un canale che trasmette in alta definizione (uno dei canali Mediaset Premium Calcio e che richiede quindi oltre al decoder apposito in HD anche che la CAM sia di tipo CI+); la rai dovrebbe trasmettere i mondiali in alta definizione... il problema è che l'alta definizione sul digitale terrestre richiede un fracco di banda e non è certo quella la piattaforma sulla quale si svilupperà (la rai in quelle zone in cui faceva i test doveva abbassare la qualità del segnale degli altri canali) - ergo, potresti anche fare a meno di spendere i soldi per avere il decoder in HD

    mai provata la xbox 360 quindi non ti saprei dire (con la ps3 i giochi sono praticamente tutti in 720p al che non ho notato differenze tra l'LCD HD Ready che aveva prima mio fratello e il LED Full HD che ha adesso)


  8. #7
    Data registrazione
    Apr 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Torino
    Messaggi
    241
    Grazie dati 
    71
    Grazie ricevuti 
    37
    Ringraziato in
    35 post

    Riferimento: aiuto scelta televisore nuovo

    si wrongway grosso modo il tuo pensiero coincide col mio, uno dei miei altri dubbi è comunque di provare a prendere un televisore anche per il futuro sul periodo medio lungo (magari non come il vecchio televisore che teneva mamma in camera che ha superato i 20 anni)...

  9. #8
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Salerno
    Messaggi
    18,625
    Grazie dati 
    11,542
    Grazie ricevuti 
    13,952
    Ringraziato in
    7,447 post

    Riferimento: aiuto scelta televisore nuovo

    ciao a tutti

    non sono un grande esperto ma voglio aggiungere la mia esperienza diretta, hai visto mai che possa tornare utile ?

    dopo circa un anno (magari anche qualcosina in più) di ricerche in rete, di lettura di articoli su forum e riviste, di scambio di opinioni con amici e colleghi e di giri nei vari negozi e centri commerciali, ho optato per un Plasma Full HD 50'' della SAMSUNG che mi è parso il miglior compromesso qualità-prezzo-esigenze personali

    devo dire che sono davvero molto soddisfatto, specialmente per la resa dell'alta definizione ma anche per come si vede il segnale del digitale terrestre

    ho un lettore Blu-Ray (economico) e mi piace molto come si vede
    d'altra parte, da cine-patito quale sono, mi capita spesso di acquistare film in HD

    la distanza tra la TV ed il mio divano è di cira 2,5 metri e non mi dà alcun tipo di fastidio, ma nemmeno se mi avvicino un po'

    personalmente non ho mai badato a formule ed affini, penso sia un fatto di gusto personale. Per quanto mi riguarda, più grande è lo schermo e meglio è , a patto che si veda bene ovviamente

    "Per quel che mi riguarda Morricone è il mio compositore preferito e quando parlo di compositore non intendo quel ghetto che è la musica per il cinema ma sto parlando di Mozart, di Beethoven, di Schubert." (Quentin Tarantino)

  10. #9
    Data registrazione
    Apr 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Torino
    Messaggi
    241
    Grazie dati 
    71
    Grazie ricevuti 
    37
    Ringraziato in
    35 post

    Riferimento: aiuto scelta televisore nuovo

    non sono un grande esperto ma voglio aggiungere la mia esperienza diretta, hai visto mai che possa tornare utile ?
    E' per sentire il parere di vecchi e nuovi amici con relative esperienze che ho aperto la discussione qui...

    la distanza tra la TV ed il mio divano è di cira 2,5 metri e non mi dà alcun tipo di fastidio, ma nemmeno se mi avvicino un po'

    personalmente non ho mai badato a formule ed affini, penso sia un fatto di gusto personale. Per quanto mi riguarda, più grande è lo schermo e meglio è
    infatti credo anche io che queste formule siano menate inutili, sul 37 pollici di mia sorella giocando con la wii a circa 1 metro non mi sembra di vedere male per niente...

  11. #10
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    33,389
    Grazie dati 
    11,488
    Grazie ricevuti 
    8,850
    Ringraziato in
    5,690 post

    Riferimento: aiuto scelta televisore nuovo

    Mich....compreresti una Ferrari per poterci girare solo nel traffico "sperando" che un domani ti aprano una bella pista ?

    Ecco.....si potrebbe rispondere così alla tua prima domanda visto lo stato abbastanza decadente e le aspettative non certo rosee della multimedialita' italiana !!

    Ancora mezza Italia non ha il digitale....intanto siamo al 3D !!!!!

    Il paese non riesce a stare al passo con le innovazioni e cio' causa spesso confusione

    Per l'uso che ne devi fare la proposta di un Samsung Led serie 8000 parrebbe quella migliore anche se pesante come investimento.
    Lo dico perche' un mio collega patito di giochi, di pc, di film, con tanto di Sky Hd me ne ha parlato benissimo evidenziando proprio il tema multimedialita' che gli consente oltre una ottima visione anche la possibilita' di integrare tutte le altre tecnologie ottenendo un vero e proprio centro multimediale completo !

    L'alternativa, tenendo presente le annotazione che facevo in apertura, e' quella di optare, per ora, su un modello economico (hd ready) che ti dia le minime possibilita' che chiedevi in attesa che i tempi italiani maturino.....così farei io al tuo posto !


Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie