Pagina 15 di 50 PrimoPrimo ... 5131415161725 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 141 a 150 di 500
Like Tree30Mi piace

Discussione: L'angolo degli "ortaioli" di CT

  1. #141
    L'avatar di Andy86
    Andy86 non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    15,873
    Grazie
    4,590
    Ringraziato 2,360 volte in 2,008 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Ricevuto.

    C'è una zucchina che sembra faticare a liberarsi dal tegumento, ma essendo che c'è ne solo due ho paura a toccarla troppo.
    Posso lasciarla con i cotiledoni imprigionati?
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #142
    L'avatar di iaia
    iaia non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    20,692
    Grazie
    2,105
    Ringraziato 2,601 volte in 1,875 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Entrambe le opzioni hanno dei rischi.
    Se i cotiledoni non si aprono il germoglio può incastrarsi e non uscire bene, ma se spezzi la piantina non la riattacchi più.
    Vuoi mandarmi una foto?

  4. #143
    L'avatar di Andy86
    Andy86 non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    15,873
    Grazie
    4,590
    Ringraziato 2,360 volte in 2,008 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Ecco: (È una foto difficile, sono riuscito a prendere solo un lato).

    Immagine ridotta
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  5. #144
    L'avatar di iaia
    iaia non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    20,692
    Grazie
    2,105
    Ringraziato 2,601 volte in 1,875 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    E' ancora piccola, non credo che le foglie siano intrappolate.
    Trucchi per togliere il guscio:
    Non torcere, non tirare. Prendilo sui lati e schiaccia. (Non ne ho di germogliati)

    IMG_20160412_185703.jpg

  6. Il seguente utente concorda / ringrazia iaia per questo post

    Andy86 (12-04-16)

  7. #145
    L'avatar di Andy86
    Andy86 non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    15,873
    Grazie
    4,590
    Ringraziato 2,360 volte in 2,008 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT



    Ho applicato il tuo metodo, o almeno c'ho provato, però la zucchina era già appassita prima di farlo.
    Vedremo se si riprenderà.

    Intanto ci sono novità. Per svariati motivi si è deciso di spostare il semenzaio alla ex-casa vuota di mia nonna, lì il sole arriva al contrario dato che la casa è a nord-est rispetto al cortile e fa ombra alla mattina, mentre dalla una (ora legale) fino a sera c'è il sole diretto.

    La luce, comunque, c'è sempre. Anche all'ombra non è buio, per capirci.

    Considerato che è già tre sere che mi dimentico di chiudere la serra e la mattina è già aperta e le piantine stanno bene direi che ormai non fa neanche più troppo freddo, quindi le piantine dovrebbero stare bene.

    Userò un vecchio scaffale che non ho potuto misurare (una spanna e mezza per quattro spanne a ripiano più o meno), non dovrebbe fare buio.

    Rimetterò altri fagiolini, dato che non sono spuntati per niente o sono appassiti.
    Per quando riguarda i fagioli che non sono spuntati o c'è ne uno solo piccolo in un vaso pensavo di fare un indagine in profondità per capire se per caso il problema è localizzato a quelli che avevo interrato insieme al cotone (magari il cotone è marcito e ha dato fastidio).

    Tra l'altro in cortile ci sono i sassi, quindi potrei approfittarne per aggiungerne qualcuno ai vasi. (ovviamente a toccare le zucche e i fagioli già cresciuti non ci penso nemmeno).
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  8. #146
    L'avatar di iaia
    iaia non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    20,692
    Grazie
    2,105
    Ringraziato 2,601 volte in 1,875 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Come mai la zucchina era appassita?
    Il metodo per cosa, l'hai trapiantata?


    Il fatto di chiudere la serra la notte può solo aiutare le piante a crescere più velocemente, ormai non c'è più pericolo di freddo eccessivo.
    Anche io chiudo la serra la sera, perché ho i semenzali più indietro rispetto al solito e voglio che si sviluppino prima.

    Hai interrato anche il cotone? Non ho mai provato e non so per certo, ma non mi pare una buona idea.

    Gli altri fagiolini, quelli nuovi, ti conviene seminarli direttamente a dimora. Ormai siamo a metà aprile e per i borlotti va bene.

    Sì, zucche e fagioli già grandi li toccherai solo per metterli direttamente nell'orto.
    (La piantina di zucca coi cotiledoni imprigionati si è liberata?)

    L'unica cosa che puoi spostare anche subito sono i semenzali di pomodori e peperoni.
    Iniziando dalle piantine più vicine tra loro. In questi nuovi puoi mettere i sassolini sul fondo.

  9. #147
    L'avatar di Andy86
    Andy86 non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    15,873
    Grazie
    4,590
    Ringraziato 2,360 volte in 2,008 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Come "il metodo per cosa"? Il metodo per togliere il tegumento, no?
    Intendevo la piantina di zucca con i cotiledoni imprigionati.
    Bastava che tornavi su di un post.

    Hai interrato anche il cotone? Non ho mai provato e non so per certo, ma non mi pare una buona idea.
    No, infatti non lo è stata. Tu avevi detto che quando le radici si incastravano nel cotone si interrava tutto il pezzo per non danneggiarle/palpeggiarle e io c'ho provato. Ora sono quasi sicuro che parte dei fagioli che non sono usciti sono quelli messi con il cotone, che è marcito.

    Per oggi ho cominciato a ripicchettare i peperoni gialli, ne ho tenute "solo" 19 piantine, le altre più deboli le ho volutamente scartate, se no c'era davvero il rischio di farci fuori una piantagione.

    I rossi non ho fatto in tempo. Mi hanno dato qualche piantina di melanzana (hanno fatto l'ordine da 300 per risparmiare e le hanno avanzate... ) così ora che ho trapiantato anche quelle e il pomeriggio se n'è andato...

    I sassi li ho messi solo per i borlotti che ho ripulito dal marciume (ho cercato di non toccare le radici, se si offendono pazienza) e per alcune delle melanzane, poi non avevo voglia di cercarne altri e mi sono fermato, tanto i peperoni sono piccolini.
    (tra l'altro solo due o tre sassi di media dimensione per vaso, perché se no spogliavo il cortile).
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  10. #148
    L'avatar di iaia
    iaia non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    20,692
    Grazie
    2,105
    Ringraziato 2,601 volte in 1,875 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Ah, il tegumento.
    Non credo che la zucchina sia appassita per la presenza del tegumento, per quello non capivo.
    Mi è capitato che il germoglio resti incastrato, che cresca stortignaccolo, ma non che la pianta appassisca per quello. Sarà stata un'altra causa. In genere o troppa o poca acqua. C'è un appassimento che tende al marciume e uno che tende al secco.

    Io non uso il cotone perché ci si impigliano le radici, forse ho detto di seppellirlo coi semi perché oramai non c'era possibilità di liberarle.

    Non dare per scontato che si salvino tutte le piantine di peperone.
    Un antico proverbio dice che bisogna seminare il quadruplo di quello che serve. (io non lo faccio)
    Non c'è fretta per i rossi. Un giorno o due non cambia nulla. Inizia da quelli più fitti.

    Per drenaggio vanno benissimo le scaglie di mattone forato.

    E' una buona cosa avere delle melanzane acquistate.
    Ci sono persone che coltivano da sempre e non hanno mai seminato nulla. E' bello seminare in proprio, ma è complicato.

  11. Il seguente utente concorda / ringrazia iaia per questo post

    Andy86 (15-04-16)

  12. #149
    L'avatar di Andy86
    Andy86 non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    15,873
    Grazie
    4,590
    Ringraziato 2,360 volte in 2,008 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Ops. Allora mi sa che l'ho annaffiata troppo. Mi pareva asciutta la terra.
    A parte che oggi con il sole che c'era là mi sembrava che si asciugavano molto più rapidamente del solito.

    Non dare per scontato che si salvino tutte le piantine di peperone.
    Forse è meglio... se fanno anche solo 5 o 6 peperoni l'una poi mi ritrovo già con più di un centinaio di peperoni.
    L'anno scorso mio cugino ha fatto tante di quelle zucchine da sfamare tutta l'Africa... non vorrei ripetere lo stesso suo errore.

    forse ho detto di seppellirlo coi semi perché oramai non c'era possibilità di liberarle.
    Non lo trovo più che cos'hai detto... forse me lo sono sognato io.
    Lascia stare.

    Per drenaggio vanno benissimo le scaglie di mattone forato.
    Solo che sono più difficili da trovare dei sassi.
    (e poi chi ha parlato di scaglie di mattone?... )
    Ultima modifica di Andy86; 15-04-16 alle 00: 24.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  13. #150
    L'avatar di iaia
    iaia non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    20,692
    Grazie
    2,105
    Ringraziato 2,601 volte in 1,875 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Citazione Originariamente scritto da Andy86 Vedi messaggio
    Non lo trovo più che cos'hai detto... forse me lo sono sognato io.
    Lascia stare.
    Forse ho trovato.
    Citazione Originariamente scritto da Iaia
    I fagioli non li hai piantati, ma in ogni caso ormai hanno fatto le radici, che in generale nelle fabacee sono delicate e non andrebbero toccate. Dovrebbero svilupparsi nella terra e non venire spostate. Ormai sono così, non so cosa sia meglio. Forse ricoprirli delicatamente di terra senza spostarli da dove sono? ma sono molto fitti, le radici si intrecceranno tra loro, poi a liberarle si distruggono.
    Non so cosa sia meglio perché non ho mai provato.
    Tieni conto che le migliori scoperte si fanno infrangendo le regole e io sono la prima a farlo. Tu prova a metterli come preferisci, se funziona bene, se non funzionasse ne seminerai altri nel modo semplicissimo: metterli in acqua un paio di giorni e poi direttamente in terra tra metà aprile e luglio.
    Non intendevo dire che interrare il cotone sia la cosa giusta da fare. Siccome ormai erano impigliati non c'era scelta.
    Dovevo chiederti una foto per capire quanto fossero incastrate.
    Ti raccomando con i prossimi fagioli (considerato che ormai siamo a metà aprile) di saltare ovatta e vasetto e di metterli prima in acqua e subito dopo in piena terra.

    (e poi chi ha parlato di scaglie di mattone?... )
    Io! Qui scriviamo solo noi, se non l'hai detto tu l'ho detto io.
    Le scaglie di mattone forato o di vaso di coccio rotto sono ottime per assicurare il drenaggio dei vasi. Meglio dei sassi, che per fare il loro lavoro dovrebbero essere abbastanza numerosi. Due o tre sono uguali a nulla.

Pagina 15 di 50 PrimoPrimo ... 5131415161725 ... UltimoUltimo

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie