Pagina 9 di 53 PrimoPrimo ... 789101119 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 81 a 90 di 522
Like Tree33Mi piace

Discussione: [Archiviato] L'angolo degli "ortaioli" di CT

  1. #81
    L'avatar di Andy86
    Andy86 non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,320
    Grazie
    4,665
    Ringraziato 2,438 volte in 2,070 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Ok. Lo immaginavo che la coperta fa buio, però siccome un lato sta contro il muro pensavo non fosse un problema.
    Ho visto foto di serre costruite attaccate al muro, dove il muro chiude proprio uno dei lati.

    Vedo cosa trovo.

    Posso fare una domanda stupida?
    Se quando la piantina cerca di spuntare si forma una "dunetta" di terra sopra all'archetto vuol dire che il seme era troppo sotto?
    O che la terra era troppo dura?

    O forse è il fagiolo che è robusto e spinge di più?

    Perché invece i pomodori stanno sbucando molto velocemente.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #82
    L'avatar di iaia
    iaia non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,211
    Grazie
    2,181
    Ringraziato 2,821 volte in 1,985 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Se la metti solo dietro forse puoi mettere anche una coperta, ma visto che i sacchi gialli non sono molto trasparenti almeno sopra io ci metterei la plastica.

    La dunetta è normale.
    I semi di norma si interrano sotto tanta terra quanto sono grossi, quindi il fagiolo solleva più terra che il pomodoro.
    L'importante è che la terra non sia durissima. Se è molto argillosa il fagiolo non riesce a bucarla.
    Anche per quello quando si semina nel modo tradizionale si mettono prima nel bicchiere e poi in piena terra. Così loro si portano avanti e se in campo la terra è argillosa loro spuntano prima che diventi troppo compatta.

    I pomodori dovrebbero essere abbastanza veloci, ma i miei si fanno desiderare. Visto che li ho seminati tardi, ci si mettono anche loro...

  4. #83
    L'avatar di Andy86
    Andy86 non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,320
    Grazie
    4,665
    Ringraziato 2,438 volte in 2,070 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Come si fa a capire se la terra è argillosa?

    Leggendo le descrizioni su internet direi che la terra dei miei vasi è torbosa...

    Quella dell'orto invece dovrebbe essere argillosa, dato che sotto gli stivali faceva come il pongo e dovevo staccarla con il legnetto.

    Questo test può servire? Giardino ed orto: che tipo di terra hai? - One giardinaggio - Valagro
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  5. Il seguente utente concorda / ringrazia Andy86 per questo post

    iaia (28-03-16)

  6. #84
    L'avatar di iaia
    iaia non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,211
    Grazie
    2,181
    Ringraziato 2,821 volte in 1,985 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Simpatico il link!
    Sicuramente hai ragione. Di solito la terra da vaso è torbosa o, visto che la torba e acida e non tutte le piante sono acidofile, quella universale è comunque molto leggera.
    Semplificando diciamo che il pregio è che le radici si infiltrano facilmente, l'acqua in eccesso scola velocemente e in più è leggera e non sfonda i balconi.
    Il difetto è che si asciuga rapidamente e se si lascia asciugare troppo diventa durissima ed è difficile farle assorbire di nuovo l'acqua.
    Penso che a tutti sia capitato di trovare un vaso secco.
    Annaffiandolo, l'acqua scivola via, affondandolo in un secchio di acqua la terra si stacca dal vaso e galleggia.
    Ci vuole pazienza per reidratarla e hai fatto bene e bagnarla in anticipo.

    Negli orti vicino al mare, tipo sull'Adriatico dove ci sono spiagge sabbiose o anche in zone dove prima passavano dei fiumi il terreno è sabbioso e non ci si riesce a camminare perché si affonda.

    La terra argillosa si impasta, si attacca alle suole, quando è bagnata tende a diventare liscia, trattiene di più l'acqua ma quando si asciuga fa le crepe.
    Per quello si usa vangare quando il grado di umidità è medio. Si dice "in tempera".
    Se è bagnata la terra vangata forma zolle pastose che asciugandosi diventano durissime, se è asciutta è come un sasso e non la smuovi.
    Ci si può mescolare della sabbia di fiume, del compost, alcuni ci mettono i fondi di caffè, o foglie secche. Cose che alleggeriscono.
    Io ho a disposizione gli aghi di pino e ci ho messo quelli.
    Faranno acidificare molto la mia terra, ma per il momento mi fanno comodo. Li uso come pacciamatura, e a volte li mescolo anche al terreno.

    Ci sono anche metodi per misurare il ph. Non è indispensabile, è solo una curiosità.
    In genere la terra argillosa è alcalina ed è adatta per verdure e ortaggi, tranne che per quelli da radice, che trovando una terra troppo dura non si sviluppano, o addirittura formano parte della radice fuori dalla terra perché non riescono a infiltrarsi.

  7. #85
    L'avatar di Andy86
    Andy86 non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,320
    Grazie
    4,665
    Ringraziato 2,438 volte in 2,070 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    l'acqua in eccesso scola velocemente [...] è difficile farle assorbire di nuovo l'acqua. [...] Annaffiandolo, l'acqua scivola via, [...] Ci vuole pazienza per reidratarla [...]
    Allora è sicuramente quel tipo di terra lì.

    si impasta, si attacca alle suole, quando è bagnata tende a diventare liscia, trattiene di più l'acqua ma quando si asciuga fa le crepe.
    Allora non sono sicuro. Sotto le suole si impastava e diventava liscia, però da asciutta non aveva fatto le crepe, era anzi molto sbriciolata.


    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  8. #86
    L'avatar di iaia
    iaia non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,211
    Grazie
    2,181
    Ringraziato 2,821 volte in 1,985 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Ci sono anche le tipologie intermedie. Meglio se non è così dura da poterci fare i mattoni!

    Immagini crepe
    https://www.google.it/search?q=terre...w=1093&bih=510
    Se non ci sono è meglio!


    Qui spiega con termini corretti quello che intendevo dire io
    https://it.wikipedia.org/wiki/Terreno_argilloso
    Ultima modifica di iaia; 29-03-16 alle 01: 22.

  9. Il seguente utente concorda / ringrazia iaia per questo post

    Andy86 (29-03-16)

  10. #87
    L'avatar di iaia
    iaia non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,211
    Grazie
    2,181
    Ringraziato 2,821 volte in 1,985 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Le piantine di cetriolo Cucumis sikkimensis che erano appassite ora si sono riprese, complice la pioggia di ieri.
    Meno si fanno soffrire, meglio è. Si riprendono, ma se si possono riparare dal sole e dal vento è meglio.

  11. Il seguente utente concorda / ringrazia iaia per questo post

    Andy86 (29-03-16)

  12. #88
    L'avatar di Andy86
    Andy86 non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,320
    Grazie
    4,665
    Ringraziato 2,438 volte in 2,070 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT



    Alla fine sono riuscito a trovare un altro pezzo di cellophan e a coprire la serra su tutti e quattro i lati senza extra.
    Praticamente sul lato buco ho attaccato l'altro pezzo senza fissarlo, così posso entrare ed eventualmente lasciare aperto.

    Ora diciamo che è in rodaggio e vediamo se resisterà al vento. In questi giorni tra l'altro fa anche abbastanza freschino.
    Però devo lasciarlo fuori, perché una delle piantine di fagiolo sta crescendo storta (ved. foto sotto), quindi forse vuol dire che sviluppandosi di notte/mattina, prima che portavo fuori, non vedeva la luce e la cercava... credo...

    Domanda: su alcuni vasetti mi sembra che si sta sviluppando come una specie di muffa... è una cosa normale dell'umidità o mi devo preoccupare? O magari è il concime che si sta sciogliendo?

    Nello specifico vedi i vasi neri/grossi nelle foto seguenti (a sinistra e in alto):

    Immagine ridotta


    Lo so, come fotografo faccio pena.
    In più con la scarsa qualità del cellulare non si sono fotografate bene le bandierine...
    Comunque i fagioli più in alto sono big baldoria, in basso ci sono un borlotto e un dolico.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  13. #89
    L'avatar di iaia
    iaia non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,211
    Grazie
    2,181
    Ringraziato 2,821 volte in 1,985 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Alla fine sono riuscito a trovare un altro pezzo di cellophan e a coprire la serra su tutti e quattro i lati senza extra.
    Praticamente sul lato buco ho attaccato l'altro pezzo senza fissarlo, così posso entrare ed eventualmente lasciare aperto.
    Mi sembra un'ottima cosa.

    Ora diciamo che è in rodaggio e vediamo se resisterà al vento.
    Il vento è terribile con le serre, perché la plastica fa vela, ma sul balcone non dovrebbe influire così tanto.

    In questi giorni tra l'altro fa anche abbastanza freschino.
    Sì, ma se dovesse battere il sole apri, anche se ti pare fresco.

    Però devo lasciarlo fuori, perché una delle piantine di fagiolo sta crescendo storta (ved. foto sotto), quindi forse vuol dire che sviluppandosi di notte/mattina, prima che portavo fuori, non vedeva la luce e la cercava... credo...
    Può essere. Anche sul balcone tenderanno verso la luce.
    Tra l'altro io non sono pratica di fagioli nani, come sai. Non so se hanno la tendenza a "tirare" verso un appiglio per arrotolarcisi. I fagioli alti lo fanno, quindi se non hanno un sostegno vicino se lo vanno a cercare.


    Domanda: su alcuni vasetti mi sembra che si sta sviluppando come una specie di muffa... è una cosa normale dell'umidità o mi devo preoccupare? O magari è il concime che si sta sciogliendo?
    Non è una bella cosa. Secondo me bagni troppo. Prova a non bagnare per qualche giorno.


    Lo so, come fotografo faccio pena.
    Ma no! Sono vasi quasi vuoti e muffiti, non può uscire un capolavoro da premio pulitzer.
    In più con la scarsa qualità del cellulare non si sono fotografate bene le bandierine...
    Comunque i fagioli più in alto sono big baldoria, in basso ci sono un borlotto e un dolico.
    Belli, ma a mio avviso troppo in anticipo.

  14. Il seguente utente concorda / ringrazia iaia per questo post

    Andy86 (31-03-16)

  15. #90
    L'avatar di Andy86
    Andy86 non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,320
    Grazie
    4,665
    Ringraziato 2,438 volte in 2,070 post

    Riferimento: L'angolo degli "ortaioli" di CT

    Non è una bella cosa. Secondo me bagni troppo. Prova a non bagnare per qualche giorno.
    L'ultima volta (ed era la prima volta) ho bagnato due giorni fa perché alcuni vasi erano proprio secchi, poi basta.

    se non hanno un sostegno vicino se lo vanno a cercare.
    Al massimo più avanti posso tentare di farli girare verso lo stuzzicadenti? Lì almeno all'inizio dovrebbero potersi aggrappare...

    Belli, ma a mio avviso troppo in anticipo.
    Beh, però sono nati comunque, no?
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

Pagina 9 di 53 PrimoPrimo ... 789101119 ... UltimoUltimo

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie