Pagina 9 di 18 PrimoPrimo ... 7891011 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 81 a 90 di 177
Like Tree114Mi piace

Discussione: Curiosita' etimologiche

  1. #81
    L'avatar di iaia
    iaia non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,213
    Grazie
    2,181
    Ringraziato 2,821 volte in 1,985 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Sì, dicono che li hanno allungati apposta per prendersi il primato! e se lo rinfacciano a vicenda...

  2. Il seguente utente concorda / ringrazia iaia per questo post

    marcella36 (18-03-14)

  3. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  4. #82
    L'avatar di Armandillo
    Armandillo è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    32,793
    Grazie
    11,192
    Ringraziato 8,653 volte in 5,569 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Film

    Questa parola e' una voce inglese dell'anno Mille e che vuol significare una "membrana di origine animale o vegetale" e che nel tempo e' stata adottata per il cinema col significato di "pellicola" e quindi come supporto per immagini in sequenza.

    "Nel significato cinematografico questo è uno dei (parecchi) casi in cui l’americano è diverso dall’inglese. In Gran Bretagna un film per il cinema o la televisione si può chiamare film (e una sala cinematografica cinema) ma negli Stati Uniti si dice motion picture (abitualmente abbreviato in picture) o più spesso movie. “Andare al cinema” si dice going to the movies e un cinema è un movie theater. Sembra che l’uso di film e cinema stia un po’ ritornando anche in America, ma movie rimane il termine più diffuso." Fonte

    Inizialmente in italiano la parola film venne intesa al femminile e quindi si diceva "la film" ma poi

    "L'uso della parola inglese con il significato di produzione cinematografica deriva da un acronimo italiano: la Fabbrica Italiana Lamine Milano che nel 1920 produsse le prime emulsioni cinematografiche, l’azienda venne poi ribattezzata Ferrania, dal nome del luogo in cui era ubicata la sede storica ( la Ferrania Technologies è tuttora attiva)
    Nel 1923 la FILM presenta a Torino il primo cortometraggio con pellicola sviluppata direttamente in positivo." Fonte

    iaia and marcella36 like this.

  5. #83
    L'avatar di Andy86
    Andy86 non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,325
    Grazie
    4,666
    Ringraziato 2,438 volte in 2,070 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche



    CHOCABECK


    Questa parola, diventata famosa con la canzone di Zucchero, ha un etimologia recente.

    In dialetto infatti significa letteralmente "agita" (choca, voce del verbo chocà, agitare) e "becco" (beck), e si riferisce al rumore che producono i polli quando hanno fame, agitando il becco, appunto.

    Nel linguaggio comune si usa(va) definire "choca-beck" chi dice "ho fame, ho fame" (ad esempio chiedendo di continuo se è pronto), ma non aiuta a far da mangiare.

    In senso metaforico può anche apostrofare chi parla di qualcosa e non fa nulla per realizzarlo.
    marcella36, iaia and Armandillo like this.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  6. Il seguente utente concorda / ringrazia Andy86 per questo post

    Armandillo (01-04-14)

  7. #84
    L'avatar di Armandillo
    Armandillo è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    32,793
    Grazie
    11,192
    Ringraziato 8,653 volte in 5,569 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Piantare in asso

    La locuzione esatta è "piantare in Nasso".
    Essa deriva dalla storia mitologica in cui Teseo, dopo aver ucciso il Minotauro grazie all'aiuto della sorellastra del mostro, la bella principessa Ariadne, piantò la fanciulla innamorata, mentre questa dormiva, sull'isola di Nasso. Da ciò il detto "piantare in Nasso" divenuto poi "piantare in asso".

    Fonte
    Il significato è: abbandonare, fuggire da qualcuno.
    iaia piace questo

  8. #85
    L'avatar di Andy86
    Andy86 non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,325
    Grazie
    4,666
    Ringraziato 2,438 volte in 2,070 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Tagliaborse

    Aggettivo con cui si è soliti definire un ladro, deriva dal fatto che nell'antichità i borsellini erano sacchetti di stoffa detti "borse", e i ladri del tempo, per scipparle, ne tagliavano i lacci con cui erano fissate alla cintura del proprietario, oppure praticavano un "taglio" sul fondo attraverso il quale fuoriusciva il denaro e alleggerivano letteralmente il malcapitato, poiché le monete erano interamente d'oro, e quindi molto pesanti, tanto che senza si era notevolmente più leggeri.

    [...] egli è qua un malvagio uomo che m'ha tagliata la borsa con ben cento fiorini d'oro [...] (Boccaccio)
    iaia piace questo
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  9. I seguenti 2 utenti concordano e/o ringraziano Andy86 per questo post

    Armandillo (18-04-14), marcella36 (18-04-14)

  10. #86
    L'avatar di Armandillo
    Armandillo è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    32,793
    Grazie
    11,192
    Ringraziato 8,653 volte in 5,569 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Citazione Originariamente scritto da Andy86 Vedi messaggio
    Tagliaborse
    In un certo senso il termine si puo' ancor oggi applicare
    Quando ero ragazzo lavorai con amici che avevano la licenza per le bancarelle e quindi, come e' logico, avemmo a che fare anche con le borsaiole le quali usavano posizionare una lametta, di quella da barba, tra due dita e con tocco incredibilmente rapido e preciso, accarezzandola, tagliavano la borsa di plastica contenente la spesa ma anche il borsellino, quindi impadronendosene.
    Stesso sistema usato dagli uomini sui mezzi pubblici per tagliare le tasche posteriori dei pantaloni....quindi attenzione


  11. I seguenti 3 utenti concordano e/o ringraziano Armandillo per questo post

    Andy86 (18-04-14), iaia (18-04-14), marcella36 (18-04-14)

  12. #87
    L'avatar di iaia
    iaia non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,213
    Grazie
    2,181
    Ringraziato 2,821 volte in 1,985 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Non c'entra con la discussione, ma può essere utile diffondere l'ultima moda dei furti dalle mie parti.
    Target: donne che salgono in auto.
    Le donne hanno l'abitudine di gettare la borsa sul sedile del passeggero prima di salire.
    Arriva "la spalla," personaggio rassicurante e simpatico, che chiede un'informazione.
    La donna in questione si volta per rispondere e il complice prende la borsa dal sedile del passeggero.
    Mentre la malcapitata si volta spariscono entrambi.
    Allertate le vs. conoscenti...
    Andy86 piace questo

  13. I seguenti 2 utenti concordano e/o ringraziano iaia per questo post

    Andy86 (18-04-14), Armandillo (18-04-14)

  14. #88
    L'avatar di Andy86
    Andy86 non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    16,325
    Grazie
    4,666
    Ringraziato 2,438 volte in 2,070 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche



    Purché non salti fuori che è una bufala all'americana, come la famosa del cloroformio, d'accordo sulla segnalazione.
    «Nessuna quantità di esperimenti potrà dimostrare che ho ragione;
    un unico esperimento potrà dimostrare che ho sbagliato.
    » (A. Einstein)

  15. #89
    L'avatar di Armandillo
    Armandillo è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Una bolla di sapone in punta di spillo
    Messaggi
    32,793
    Grazie
    11,192
    Ringraziato 8,653 volte in 5,569 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Citazione Originariamente scritto da Andy86 Vedi messaggio


    Purché non salti fuori che è una bufala all'americana, come la famosa del cloroformio, d'accordo sulla segnalazione.
    Quale bufala e' cosa risaputa invece
    Addirittura c'e' stato un periodo in cui con quel sistema sfasciavano il finestrino dell'auto con un martelletto, di quelli per rompere i vetri, e arraffavano qualunque cosa fosse poggiata sul sedile del passeggero o anche su quelli posteriori !
    Gia' che ci sono un consiglio per le signore...la borsetta a tracolla deve essere sempre con l'apertura verso il corpo e non all'esterno

  16. Il seguente utente concorda / ringrazia Armandillo per questo post

    iaia (18-04-14)

  17. #90
    L'avatar di iaia
    iaia non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Nov 2011
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    21,213
    Grazie
    2,181
    Ringraziato 2,821 volte in 1,985 post

    Riferimento: Curiosita' etimologiche

    Niente bufala. Un amico vigilantes in un supermercato me lo stava raccontando e nel frattempo succedeva ad una cliente appena uscita.
    Non è stata colpa mia, lui è vigilante all'interno, non nel parcheggio.

Pagina 9 di 18 PrimoPrimo ... 7891011 ... UltimoUltimo

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie