Pagina 1 di 8 123 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 10 di 80

Discussione: Le prime pagine sportive

  1. #1
    L'avatar di Sabotender
    Sabotender non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    1,155
    Grazie
    206
    Ringraziato 673 volte in 401 post

    Le prime pagine sportive





    Post Autoaggiornante
    Ultima modifica di Rodolfo Tatana; 27-02-11 alle 13: 57.

  2. # ADS
    Google Adsense Circuito Adsense
    Data registrazione
    da sempre
    Messaggi
    molti
     
  3. #2
    Lo Zio T non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Messaggi
    3,293
    Grazie
    1,350
    Ringraziato 1,587 volte in 988 post

    Riferimento: Le prime pagine sportive

    Cavoli, la Gazzetta ci ha preso in pieno.


  4. #3
    vane non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Sep 2009
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    884
    Grazie
    211
    Ringraziato 525 volte in 271 post

    Riferimento: Le prime pagine sportive

    Grande Mou!!! L'album di figurine deve essere completo e deve essere allenato bene, come si possono far paragoni tra uno che (da allenatore) ha giocato 3 partite di Champions e uno che ne ha giocate 76? Forse qualcuno abbasserà un po' la cresta o forse si renderà conto dell'incompatibilità tra la Champions e Ibra. La grande squadra non si fa con le parole e i grandi proclami d'agosto ma con i fatti.

    Comunque la Roma mi ha sorpresa in negativo. Non è possibile perdere col Basilea in casa. Non è un problema tecnico ma psicologico che Ranieri non è in grado di risolvere. Per me i giocatori hanno bisogno di liberarsi dell'incubo della "rometta", che fa l'1-0 all'Inter ma poi perde col Pizzighettone. Un po' come l'Inter di Champions fino a due stagioni fa.

    Quando Roma, Juve, Napoli, Palermo, Samp...saranno punite per il mancato impegno in Europa con la cessione del 4° posto valido per la Champions alla Germania forse i giocatori capiranno la gravità di certi atteggiamenti e i presidenti si decideranno a decurtar loro gli stipendi se non raggiungono i risultati minimi.

    Vedremo stasera che farà l'Inter. Col Tottenham sarà dura, specie perché abbiamo le solite assenze e/o giocatori appena rientrati dall'infortunio, ma comunque in casa mi aspetto la cattiveria giusta per vincere una gara importantissima.

  5. #4
    Kirk non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Uomo
    Località
    Veridian III
    Messaggi
    1,740
    Grazie
    419
    Ringraziato 856 volte in 620 post

    Riferimento: Le prime pagine sportive

    Cio' che fa scalpore e' soprattutto la sconfitta interna della Roma con gli svizzeri.
    Prevedibilissima invece la sconfitta del Milan a Madrid.

    P.s. A proposito di ranking uefa, la differenza tra noi e le tedesche e' che qualsiasi loro squadra, anche ultima in classifica, si sarebbe sbarazzata facilmente degli svizzeri, e purtroppo casi come questi ci porteranno a un lungo periodo di 3 squadre in CL..

  6. #5
    Rodolfo Tatana non è in linea Moderatore BarSport
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie
    1,737
    Ringraziato 1,524 volte in 1,106 post

    Riferimento: Le prime pagine sportive

    tuttosport è l'unico quotidiano che non si è accorto che ieri giocavano Milan e Roma?

    come si possono far paragoni tra uno che (da allenatore) ha giocato 3 partite di Champions e uno che ne ha giocate 76?
    ma scusa, che paragoni? ma forse allegri non è degno di affrontare mourinho e ieri non doveva presentarsi?
    La sconfitta era prevedibile, non di questa portata magari, schiacciante, il milan non è mai sceso in campo, al di la dei discorsi di modulo o di colpe dei singoli ieri si è proprio sbagliato l'approccio psicologico, sembra quasi il milan si sia trovato li per caso senza preparare la partita, magari è piu facile criticare i vari bonera o seedorf ma quando hai tre attaccanti che dovrebbero spaccare il mondo assenti ingiustificati c'è poco da fare, l'unica cosa che si poteva fare era rinforzare il centrocampo lasciando in panchina uno dei tre, Ibra ha giocato malissimo, cosi' come pato e dinho, che ibra l'abbia l'incompatibilita' alla champions del dna non so quanto sia vero gli altri due forse hanno fatto pure peggio, robinho invece mi è sembrato piu sveglio forse motivato dai fischi dei suoi ex tifosi.
    al di la del risultato a san siro a questo punto per il milan dovrebbe essere sufficente vincere le ultime due gare, la qualificazione ce la giochiamo con ajax e auxerre

    La roma delude per il risultato ma ha giocato una buona gara, ha creato tante occasioni da goal, l'1-3 è bugiardo, due goal arrivati nel recupero, la roma deve aggiustare la difesa..peccato perchè ieri si è giocata mezza qualificazione e non si puo' piu permettere di perdere

  7. #6
    vane non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Sep 2009
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    884
    Grazie
    211
    Ringraziato 525 volte in 271 post

    Riferimento: Le prime pagine sportive

    Citazione Originariamente scritto da Rodolfo Tatana Vedi messaggio
    ma scusa, che paragoni? ma forse allegri non è degno di affrontare mourinho e ieri non doveva presentarsi?
    Penso che per due anni avete chiamato Mourinho buffone per quel che diceva (nonostante avesse dalla sua parte i risultati) e che adesso che viene fuori l'inesperienza e la poca sostanza delle parole di Allegri però non dite nulla (o meglio, non lo criticate come criticavate il Mou). Ad inizio stagione fu lui a fare certe dichiarazioni. Mou gli ha dato una bella lezione di calcio e l'esperienza in Champions serve. Guardiola con un'altra squadra non avrebbe vinto la Champions al primo anno d'allenatore.


  8. #7
    Rodolfo Tatana non è in linea Moderatore BarSport
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie
    1,737
    Ringraziato 1,524 volte in 1,106 post

    Riferimento: Le prime pagine sportive

    la mano di mou si vede eccome se si vede, la mano di allegri non si vede ancora, per me mou rimane un buffone e uno sbruffone per quello che ha detto e per il modo in cui si è relazionato agli italiani, non per il gioco, e potrebbe prendere lezioni di bon ton da allegri, è questo che non avete mai capito di chi lo critica, guarda benitez, tutt'altra cosa, stranamente sono finite le polemiche in italia

    mi sono perso le dichiarazioni di allegri, ha forse mai detto che ne avrebbe fatti 4 al real o di avere la squadra piu forte del mondo o ha mai affermato di essere il piu bravo in circolazione?

    Mou gli ha dato una bella lezione di calcio e l'esperienza in Champions serve
    è ovvio che serve l'esperienza, anche mourinho 15 anni fa esperienza non ne aveva, se l'è fatta, avra' diritto anche allegri a farsi la sua
    Ultima modifica di Rodolfo Tatana; 20-10-10 alle 12: 46.

  9. #8
    vane non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Sep 2009
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    884
    Grazie
    211
    Ringraziato 525 volte in 271 post

    Riferimento: Le prime pagine sportive

    Rodolfo vai a rivedere le dichiarazioni del gran galà circo Milan d'agosto, Allegri compreso. ;) Sembravano quelle della squadra campione di Champions. Mourinho è stato spesso maleducato ma alle parole sono sempre seguiti i fatti, anzi in realtà i fatti c'erano già avendo vinto tutto col Porto e avendo riportato lo scudetto al Chelsea dopo 50 anni.

    Mi viene da ridere quando i Mihajlovic, gli Zenga della situazione (ma non sono i soli) tentano di emularlo, il carattere per dire e fare quelle cose ce l'hai o non ce l'hai, non puoi travestirti da quello che non sei. C. Ronaldo ieri ha detto una cosa molto importante, cioè che quando Mou ordina una cosa tutti eseguono. Quanti allenatori, Benitez compreso, possono affermare questo? Quante volte i vari Totti, Del Piero...si sono permessi e si permetteranno di andare davanti le telecamere per lamentarsi del proprio allenatore in modo più o meno indiretto? E quanti hanno il carattere per tenere fuori 2 mesi uno come Balotelli? Nessuno. E Allegri con quelle dichiarazioni ad inizio campionato oltre ad avermi sorpreso (si è Berlusconizzato) mi ha fatto sorridere. Il Milan già con Leonardo e la squadra dell'ammmore si dovrebbe esser accorto che certe cose non funzionano e che bisogna fare i fatti prima di parlare, vedo con piacere che però non l'ha ancora capito.


  10. #9
    Rodolfo Tatana non è in linea Moderatore BarSport
    Data registrazione
    Jan 2010
    Sesso
    Boh
    Messaggi
    3,566
    Grazie
    1,737
    Ringraziato 1,524 volte in 1,106 post

    Riferimento: Le prime pagine sportive

    non divagare trovami gli articoli dove allegri pensa di essere il tecnico piu forte del mondo, ste famose dichiarazioni di agosto, un'ultima cosa sull'unto del signore, io capisco che i ricordi negativi si tende a rimuoverli dalla memoria e non ricordo sfracelli interisti in champions il primo anno di mourinho, un pessimo girone, e una bella batosta da parte del MU, 0-0 in casa e 2-0 al ritorno, non sara' stata colpa solo dell'incompatibilita' di ibra con la champions, con tutti i suoi superpoteri mou poteva fare di piu immagino, ma anche mou se incontra una squadra piu forte puo' perdere, non vedo perchè non possa un miserabile sconosciuto come allegri che gioca a madrid contro un real molto forte e una squadra decisamente inferiore o lo volete fare fuori per una sconfitta scontata? oltretutto ieri c'era superman nel real, ronaldo, quel gallo che avrebbe dovuto fallire a detta vostra ieri ha vinto quasi da solo, non ho alcun problema a riconoscere la superiorita' degli avversari, il real lo sto seguendo abbastanza e mi aspettavo una sconfitta anche se non cosi' netta
    Ultima modifica di Rodolfo Tatana; 20-10-10 alle 13: 43.

  11. #10
    vane non è in linea Senior Member CT
    Data registrazione
    Sep 2009
    Sesso
    Donna
    Messaggi
    884
    Grazie
    211
    Ringraziato 525 volte in 271 post

    Riferimento: Le prime pagine sportive

    Mi riferisco alle parole di Allegri sulla finale di Champions, all'indomani degli acquisti di Ibra e Robinho. D'altronde ce l'avete già in tasca, così come il Triplete.

    Parli di ricordi negativi, ma io non rimuovo nulla. Al primo anno del Mou in Champions abbiamo fallito, siamo usciti male contro una squadra più forte. Però al secondo anno abbiamo vinto tutto. Gli errori li fa anche lui, o meglio, non vince sempre però vince spesso e per questo parla. C'è chi straparla senza aver raggiunto i risultati, senza aver vinto un trofeo. Mou ha trasformato l'Inter, per anni abbiamo avuto paura in Champions, l'anno scorso abbiamo impaurito il Barca, così tanto da spingerli a richiedere l'appoggio dei tifosi con magliette e spot. E' un risultato che a molti tifosi italiani ha fatto rodere il fegato e lo capisco, però quando parlano i fatti bisognerebbe solo riconoscere la bravura dell'allenatore.

    Ripeto, prima si parla con i fatti e poi con le parole, non il contrario. Se la società avvia una certa politica mediatica poi bisogna tacere e lavorare dopo batoste simili. A San Siro il Milan avrà la possibilità di rimediare, nulla è perduto e una sconfitta non vale una stagione a ottobre. Come il Mou spero che non giochi Inzaghi, uno che al contrario di Ibra pur non avendo mai (s)parlato di pallone d'oro e cavoli vari ha vinto, ha giocato per la squadra, segnato tanto ed è vicino ad essere l'attaccante che ha segnato di più in Champions. Ma se la formazione viene dall'alto...

    Ultima modifica di vane; 20-10-10 alle 13: 55.

Pagina 1 di 8 123 ... UltimoUltimo

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cookies:direttiva 2009/136/CE (E-Privacy)

Il sito utilizza cookies propri e di terze parti per maggiori informazioni faq - Termini di servizio - Cookies
Il forum non puo' funzionare senza l'uso dei cookies pertanto l'uso della community è vincolato dall'accettazione degli stessi, nel caso contrario siete pregati di lasciare la community, proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie