PDA

Visualizza versione completa : Turchia, 16enne sepolta viva da padre e nonno



Atlas_77
05-02-10, 14: 04
Sepolta viva a 16 anni dal padre e lo zio, perchè dava troppa confidenza ai ragazzi. Questa secondo la stampa turca la fine orribile di Meline Memi. Il corpo della ragazza è stato trovato a Katha, nella provincia di Adiyaman, nell'est della Turchia, dove la pratica del cosiddetto delitto d'onore è ancora molto diffusa. Si trovava in una fossa sotto due metri dal terrano, con le mani legate e in posizione seduta. Al momento il suo corpo è sotto autopsia all'ospedale Turgut Ozal di Malatya. La ragazza era scomparsa da 40 giorni.

Fonte
LaStampa (http://www.lastampa.it/multimedia/multimedia.asp?IDmsezione=10&IDalbum=23930&tipo=FOTOGALLERY)

Mamma mia che barbarie!!!!
Se non erro proprio in questi giorni sta uscendo al cinema "Buried", che dovrebbe trattare questo tipo di punizione, molto in voga nei paesi islamici. Non so come vada a finire il film, ma una cosa è certa:
la realtà è sempre più crudele della fiction.:triste

Lo Zio T
05-02-10, 14: 15
Beh, semplicemente pazzesco..

Non siamo in grado di concepire quanto può spingersi la cattiveria dell'uomo..

Ogni volta sembra che si sia toccato il fondo, invece c'è sempre un'eèisodio che prontamente ci fa cambiare idea.

Per me queste non sono punizioni, ma mostruosità, dato che entra in gioco la vita di un'essere umano.

:bai

Tommy Paradise
05-02-10, 16: 21
Una notizia che si commenta da sola. Si ricorda tanto la storia per cercare di capire...sembra di stare nel Medioevo.

Armandillo
05-02-10, 23: 57
la realtà è sempre più crudele della fiction.:triste

Gia'.
Per quanto un regista possa immaginare non riuscirebbe a inventarsi una storia così orrenda !!
A questo ci pensano le "bestie" a cui e' sconosciuta la pieta', prima della ragione !

Ovviamente bestie umane, perche' quelle animali almeno hanno la scusante dell'istinto.
:bai

Tommy Paradise
06-02-10, 13: 59
Uccidere è già un fatto molto grave, pensare sotterare la figlia sotto 2 metri di terra.

Mnemosyne
08-02-10, 09: 11
Sapete cosa mi fa imbestialire? E' che spesso in storie come questa ci sono dietro ANCHE le donne di famiglia, che giustificano, coprono, CONDIVIDONO le azioni dei loro uomini