PDA

Visualizza versione completa : Basi per l'uso di patch e compilazioni personalizzate



Andy86
26-12-16, 23: 43
:bai

Non sono mai stato un accanito compilatore, pur non amando i sistemi "as-is" mi piace che le cose si aggiornino da pacchetti compilati dagli altri, e di solito funziona (mai capito per es. a che serve compilarsi il kernel), però qualcosa ha stuzzicato il mio interesse verso questo aspetto dei sistemi open.

Indovinate un po' cosa? Ma naturalmente Wine. :bgg2

Di recente ho scoperto la patch csmt, che risolve il problema degli fps che crollano misteriosamente in alcune "situazioni", assicuro che "prestazioni sopra la norma" non è affatto campato per aria. Tale patch però di default è presente solo nel ramo "staging" di wine, che purtroppo introduce alcune regressions non presenti nella wine ufficiale.

Ho chiesto lumi nel forum di wine (li sono Macchinetta :oo2), e questa è stata la risposta:

https://forum.winehq.org/viewtopic.php?f=8&t=28249

Con l'inglese ci provo, ma non sono molto avvezzo... se non ho capito male mi starebbe dicendo di aggiungere le patch gradualmente, che significherebbe compilare più volte (:shock) fino a quella giusta.

Un aiutino per capirci qualcosa in più?
(Tra l'altro suggerisce la versione git che di solito io evito perché tira dietro un castello di dipendenze, c'è qualcosa che non so a proposito di GIT?).

Quello che mi piacerebbe capire è se c'è o no la possibilità di compilare wine normale con in più SOLO la csmt patch per aumentare le prestazioni. Senza bisogno di mettermi a fare il debugger.

pierino_89
02-01-17, 11: 40
:bai
(Tra l'altro suggerisce la versione git che di solito io evito perché tira dietro un castello di dipendenze, c'è qualcosa che non so a proposito di GIT?).
A naso, la versione -git ti chiederà di installare git (e una padella di file di sviluppo, ma quello è normale per qualunque versione da compilare):ghgh


Quello che mi piacerebbe capire è se c'è o no la possibilità di compilare wine normale con in più SOLO la csmt patch per aumentare le prestazioni. Senza bisogno di mettermi a fare il debugger.
A quanto ho capito ti stanno consigliando di fare quelle modifiche scritte lì allo script di installazione per Arch. Ma non avendo arch non posso aiutarti granché... Credo che al posto di
./"$pkgname"/patches/patchinstall.sh DESTDIR="${srcdir}/wine-git" --all
tu debba mettere
./"$pkgname"/patches/patchinstall.sh DESTDIR="${srcdir}/wine-git" wined3d-CSMT_Helper wined3d-CSMT_Main

Andy86
02-01-17, 12: 01
:bai e :thx

Si, Nel frattempo avevo provato. Con le dipendenze di git nessun problema, mi ricordavo peggio, invece mi ha chiesto una dipendenza sola.
E aggiorna automaticamente lo script per scaricare la versione più aggiornata.

Il comando giusto in effetti era quello, ma il bug non l'ho risolto comunque.
Avevo provato anche a modificare lo script delle patch per bloccare tutte le dipendenze di csmt_helper (che sono un bel po'), ma ovviamente senza dipendenze non gira.

La cosa strana è che quando poi ho (come consigliato) aperto un bug, mi hanno risposto altri utenti e dicono di non riuscire a replicare il problema: https://bugs.winehq.org/show_bug.cgi?id=42109

Insomma, il problema ce l'ho solo io.

Comincio a chiedermi se non sia davvero una bella cosa passare ad una arch pura, che al di là dell'assenza dell'installer grafico non dovrebbe cambiare poi molto, dato che sono su una derivata. (Tra l'altro devo ancora decidermi a provare kde5 e pensavo di farlo (più poi che prima) in una partizione separata).