PDA

Visualizza versione completa : La "seconda vita" dei nostri oggetti



Armandillo
17-01-10, 15: 16
:bai a tutti

Sempre piu' spesso, presi dalla foga consumistica, dimentichiamo che tanti di quegli oggetti che usiamo o adoperiamo nel quotidiano potrebbero non terminare i loro giorni nella spazzatura, ma che, invece, dovrebbe essere auspicabile un loro riutilizzo, un ri-uso a beneficio di amici, conoscenti o di persone bisognose che non potrebbero permetterseli.

Molte volte ci sara' capitato di vedere film, telefilm o ci e' stato raccontato di questa sana abitudine al riciclo in occasione di traslochi, di feste di paese o di rinnovo completo in una abitazione.
Altre volte senz'altro qualcuno sara' andato a visitare quel mercatino vicino casa nella speranza di trovare una "occasione" o addirittura una "rarita'".
Altre ancora qualcun'altro si sara' rivolto ad alcune associazioni benefiche regalando cose ancora in buono stato nella certezza (?) che le stesse venissero dirottate verso povere famiglie.

Non conosco statistiche al riguardo, ne' so se qui da noi questo comportamento abbia trovato incremento in quest'ultimo periodo di crisi, ma da contatti con persone amiche ho compreso che questa spinta al riciclo non e' sfruttata come dovrebbe e che e' relegata al singolo per i singoli limitandone l'azione !

Come stanno le cose ?
Voi utenti quali occasioni avete avuto per sperimentarlo ?

Se vi va...come al solito....:bai

Kowalski
17-01-10, 17: 46
Ciao :bai

Io ho votato solo abiti, poiché c'è sempre stata l'abitudine (anche prima della crisi), in famiglia, di donare ad associazioni di volontariato capi vari come maglioni, cappotti etc. non più utilizzati (naturalmente tenuti in buono stato, si capisce) :sisi

Per il resto, più o meno tengo tutto ("auto-riciclo" :bgg2); il mobilio vecchio, ad esempio, va a finire nella casa di mia madre, dove c'è un sacco di spazio e dove anche un vecchio armadio può tornare utile all'occorrenza...
Ad esempio: ho un vecchio frigorifero che funge da porta attrezzi per il giardinaggio e altre cose :tong2

:bai

Armandillo
17-01-10, 17: 54
il mobilio vecchio, ad esempio, va a finire nella casa di mia madre

Appunto....quindi quel mobile avra' una seconda vita....e chissa', forse una terza....e il frigo pure visto che fungera' da stipo !!! :hap

Questo era cio' che volevo sapere e quindi avresti dovuto votare anche per mobili ed elettrodomestici !! :hap

Visto che ci sono, anch'io "ripasso" oggetti e ultimamente c'e' stato un "doppio" .....il mio vecchio tv ad una vicina...quello della vicina (che era sempre il mio) ad un parente e....chissa' se quello del parente abbia preso una terza strada !!!

Super-riciclo-a-catena :sisi

Kowalski
17-01-10, 18: 23
Ah ecco, avevo capito male :lol:
Sì, in questo caso, il riciclaggio può essere considerato decisamente più ampio, allora :sisi
per quanto riguarda i mercatini dell'usato, prima li frequentavo spesso (la domenica), come acquirente; mi capitava di trovare libri, dischi (io colleziono album in vinile) e cose così, ma più di recente ho un po' trascurato questa abitudine
:bai

fango
18-01-10, 00: 15
a casa mia i pc non muoiono mai sono sempre in cerca di pezzi per rimetterli in sesto.

Lo Zio T
24-01-10, 21: 19
Molto bella ed ecologica questa discussione.

- Ho riciclato molto spesso i vestiti: pian piano che crescevo ed alcuni capi non mi andavo bene, li passavo a mia madre (ovviamente magliette da usare in casa) che li usava e li usa ancora :sisi. Inoltre ad un certo punto, avendo un certo numero di abiti da "buttare" in teoria, li ho lasciati tutti ad un mio amico :sisi

- Riviste, magari "passate di moda", nel senso che sono diventate antiche nel tempo, le uso spesso per accendere camino e stufa, o mia madre le sfrutta quando deve cambiare di vaso le piante, insomma da un certo punto di vista tornano utili.

- Giochi e giocattoli, mai buttati, al massimo lasciati in una specie di "soffitta". alcuni regalati anche ad amici :sisi. Ma in generale li tengo ancora ed ogni tanto li guardo con nostalgia.

:bai