PDA

Visualizza versione completa : Applicativi Chiamate dai call center, che palle!!! (Come bloccarle/evitarle)



Andy86
10-05-16, 14: 17
:bai

Milano, Roma, Torino... non so voi, ma io ultimamente vengo assillato da chiamate da call center di tutta italia.

Nonostante io stia sempre molto attento a non mettere le spunte sull'autorizzazione all'uso dei miei dati a fini di marketing evidentemente c'è qualcuno che dell'autorizzazione ne fa a meno.

Chi non lo so, perché per la maggior parte sono chiamate mute. Se rispondo c'è il classico "concerto" di sottofondo tipico dei call-center (non so se sia un apposito "comfort noise") e dopo pochi secondi la chiamata cade.

Quello che so, però, è che il numero è quasi sempre visibile. Forse a causa dell'inutilissima legge contro le chiamate mute, o qualche divieto di nuovo conio che vieta le chiamate anonime, non so.

Così m'è venuto in mente che nei telefoni di una volta e in alcuni meno smart c'è/c'era un'apposita opzione per bloccare alcuni numeri, una sorta di blacklist che respinge in automatico le chiamate, e mi sono chiesto: ma perché nei nuovi smartphone questa cosa non esiste?

Mi sono messo a cercare ed ho scoperto che esistono molte applicazioni per android che fanno questa cosa di bloccare i numeri selettivamente (alcune anche secondo liste di cui non ho ben capito l'origine) applicazioni che però sono seguite anche da molti commenti negativi ed è difficile farsi un'idea chiara.

Pare che alcune si sostituiscano al launcher di default, costringendo l'utente a rinunciare alle funzioni offerte da quest'ultimo.
Alcune invece vengono accusate di bloccare tutti i numeri, altre di non funzionare affatto.

Quali sono le esperienze degli utenti di CT?
Avete provato alcune di queste applicazioni e c'è ne una della quale vi ritenete soddisfatti?
Avete raggiunto lo scopo tramite metodi alternativi o scoperto menù segreti nel vostro cell?
Avete trovato il modo di negare il consenso a chi vi assillava o di "negare" il vostro numero a tutti?
Avete episodi (negati e/o positivi) da condividere?

Questa discussione è per voi.

Matisse
10-05-16, 14: 31
Premesso che ho un vecchio cellulare Samsung GT-C3520 operatore Tim sul quale ho disabilitato Internet, da qualche tempo mi arrivano chiamate che iniziano con 39085... La prima volta pensavo che 390 fosse il prefisso di un cellulare e ho risposto, ma dall'altro lato non si sentiva nulla, poi rileggendo bene il numero mi sono accorta che 39 è il prefisso dell'Italia e in realtà il prefisso è 085 ed è di Pescara. Ora quasi giornalmente arrivano chiamate sempre con 39085 ma poi cambiano gli altri numeri. Per risolvere almeno parzialmente il problema ho bloccato tutti questi numeri, quindi le chiamate arrivano ma il cellulare le rifiuta e non squilla nemmeno. Cercando sul web ho trovato che sono call center quindi rompiscatole, però mi chiedo come fanno ad avere il mio numero visto che non navigo in internet?? Mi viene il dubbio che possa essere l'operatore telefonico a divulgare i numeri dei clienti....

Andy86
10-05-16, 16: 58
Mi viene il dubbio che possa essere l'operatore telefonico a divulgare i numeri dei clienti....

Si. Ci avevo pensato pure io.
Ho un vecchio numero che deriva da una sim di un telefono che mi regalarono quando ero ancora minorenne, e non è mai stato intestato a me. Mi piacerebbe poter controllare se da qualche parte esiste una qualche spunta che si può togliere, ma figurati se la trovo.

Sono convinto che faccio prima a trovare il sistema di bloccare i numeri dal telefono.

Matisse
10-05-16, 19: 02
Sono convinto che faccio prima a trovare il sistema di bloccare i numeri dal telefono.

Nel mio cellulare c'è l'opzione, evidenziando la chiamata nel registro chiamate, "blocca per indirizzo" oppure "aggiungi a rifiutati".

LadyHawke
10-05-16, 19: 10
Io uso Calls Blacklist (https://play.google.com/store/apps/details?id=com.vladlee.easyblacklist&hl=it): gratis, semplice e non invadente (ovviamente rimane residente in memoria), che non mi ha mai assillato una volta per acquistare la versione Pro :bgg2
Spesso queste chiamate vanno "a ondate" (così come quelli che insistono a sbagliare numero), per cui non è detto di tenerla sempre attiva se si ha necessità di risparmiare risorse.

:bai

Andy86
10-05-16, 20: 06
:thx Lady.

Onestamente ha un po' troppi permessi per i miei gusti.
Che se ne fa di inviare/modificare gli sms? non gli serve per bloccarli.
Oppure di "creazione account e configurazione password"?

Comunque la tengo in considerazione.

Ps: leggo in molti commenti che rimane il primo squillo, a te capita?


Nel mio cellulare c'è l'opzione

Come dicevo so che molti cellulari vecchi o non smart hanno questa opzione.
Sono gli smart che invece l'hanno (se volutamente non si sa) eliminata.

LadyHawke
10-05-16, 21: 02
:thx Lady.
Che se ne fa di inviare/modificare gli sms? non gli serve per bloccarli.
Oppure di "creazione account e configurazione password"?


Mah... probabile anche che siano opzioni per la versione Pro (tipo la protezione con password)... e se guardiamo in fondo in fondo tutti i permessi delle varie apps, brrrrr... non è che non ci divertiamo più? :bgg2
A parte gli scherzi, fai bene a buttarci un occhio, io apprezzo già molto che non presenti banneracci e richieste di upgrade, e quando non serve la disattivo...

:bai

Andy86
10-05-16, 21: 52
:bai

I banner pubblicitari di solito in android sono il meno, perché "basta" disattivare la connessione e i banner spariscono.
Anni fa avevo un symbian e se non avevo internet non potevo neanche usare le applicazioni dell'ovi-store perché loro dovevano mostrare il loro banner prima dell'avvio e si piantavano lì in attesa di connessione senza possibilità di saltarlo.

Mi preoccupa di più il fatto che un applicazione possa fare telefonate o inviare messaggi (a pagamento) senza il mio permesso.
Diversi anni fa (su un cellulare java) m'è capitato veramente di prendere un "trojan" da un'applicazione che all'avvio ha spedito dei messaggi ad un numero a pagamento, non è stato bello.

Comunque la prenderò in considerazione.
Però vediamo se arrivano anche altre dritte.

iaia
14-05-16, 09: 09
In un certo periodo, nel luglio del 2013, il mio cellulare e quello di mia mamma, entrambi intestati a me, vennero bersagliati di telefonate mute da una serie di numeri diversi solo nelle ultime due cifre. Bersagliati significava una telefonata ogni 15 minuti a me e una ogni 20 a mia mamma. Richiamando non rispondeva nessuno, tranne una volta in cui un tizio imbarazzato diceva che non si poteva parlare.
Una mia amica mi disse che si trattava di ritorsione: era capitato anche a lei dopo aver rifiutato un certo operatore di linea fissa per casa e anche io avevo appena rifiutato. Mia mamma no, ma il telefono era intestato a me.
Avevo provato a bloccare i numeri ma senza risultati. A me dava semplicemente fastidio, mia mamma ne era terrorizzata, così decisi di chiedere alla Polizia.
La risposta fu:
Qualora ricevesse ulteriori telefonate, si potrebbe ipotizzare la sussistenza del reato di molestie o disturbo alle persone di cui all’art. 660 C.P. nonché, eventualmente, la violazione di quanto disposto dall’ articolo 130 del Codice in materia di protezione dei dati personali il quale prevede che l’utilizzo di sistemi automatizzati di chiamata senza l'intervento di un operatore, per l'invio di materiale pubblicitario o di comunicazione commerciale, è consentito solo con il consenso dell'interessato.
Per ulteriori delucidazioni e per sporgere un’eventuale denuncia potrà contattare il personale del Compartimento della Polizia Postale e delle Comunicazioni di ......

Da quel giorno, senza fare nulla, non ricevetti più nessuna telefonata e non fu necessario sporgere denuncia.

In seguito, avendo ora uno smartphone, nel tentativo di bloccare un numero, provai alcune app, ma senza alcun risultato.

Andy86
14-05-16, 12: 24
Sarà finita l'ondata.
Anche per me adesso è finita l'ondata.
Se ricominciano ci ripenso.

Dicono che si potrebbe negare il consenso direttamente all'operatore che chiama, mio padre c'ha provato con il numero di casa, ma non è servito a nulla, dicono che lo cancellano e poi chiamano ancora. Oppure mettono giù di scatto (anche solo a dirgli che il tuo numero non è nell'elenco), ma poi richiamano ancora.

Andy86
28-09-17, 14: 41
:bai

Ho trovato un sistema per non rispondere alle chiamate mute... la risposta muta!!! :bgg2

In pratica se accetto la chiamata senza dire niente dopo pochi secondi la linea cade con un semplice "bip".

Il mio sospetto è che dall'altra parte ci sia un computer che passa la chiamata all'operatore solo quando il riconoscimento vocale sente la risposta, se non sente la risposta semplicemente riaggancia.

Non evita che ti richiamino, però di evita di discutere con il romp... l'operatore di turno.

Comunque ultimamente non sono più asfissianti come prima, durante le ondate non capitano più di 3/4 chiamate in un giorno o due.

Ps: ho provato l'app consigliata da lady, funziona, peccato che le chiamate cambiano continuamente numero, per cui da quando l'ho installata ho blacklistato 9 numeri e ha bloccato solo 4 chiamate... bloccare solo il prefisso come dice Mati non posso perché si tratta di quello di Milano e rischierei di tagliare fuori un bel po' di numeri.

Armandillo
29-09-17, 10: 04
:bai

In una settimana ne ho ricevute circa 176 :furious quindi ho re-installato l'app "Dovrei rispondere?" (per Android) che va benone anche perche' se collegata alla community permette l'aggiornamento dei numeri invadenti.
L'ho dovuta re-installare proprio per quello che dicevate riguardo i periodi piu' o meno invasivi che probabilmente sono causati dalla loro politica di offerte o quanto altro per cui in certi mesi sono poco invadenti e in altri molto assillanti !

Vi dico anche che se non intervengono delle leggi ad hoc c'e' poco da fare per evitare quelle scocciature :sisi
Basta infatti che cambiate gestore telefonico o il contratto del gas o della luce ed ecco che torneranno alla carica per farvici ripensare :bohe non serve far togliere il vostro numero dall'elenco abbonati, come ho fatto io, perche' vi beccano comunque :sisi

A latere c'e' da dire anche che sempre piu' spesso questi call center sono stati delocalizzati o comunque affidati a stranieri e senza voler fare il razzista penso che dimostri ancora una volta quanto importi alla politica e alle aziende italiane (italiane ?) l'occupazione dei nostri ragazzi...ma questo discorso naviga verso l'OT :boh

Andy86
29-09-17, 10: 45
Appena finito di dire che non c'erano più ondate e lo stesso numero mi ha ricontattato 10 volte ad intervalli di 15 minuti precisi.
Sempre prontamente bloccato dall'app. :clap

Il sistema della community penso per me non vada bene perché non ho un piano internet sul telefono e potrei aggiornarla solo tramite wi-fi.
(comunque la tengo in considerazione se dovessi avere chiamate da troppi numeri diversi).


Vi dico anche che se non intervengono delle leggi ad hoc c'e' poco da fare per evitare quelle scocciature :sisi

Il problema è che le leggi in Italia vengono quasi sempre fatte per accontentare (anche) gli imprenditori, e così per la legge sulle chiamate mute, che, p.es., definisce che l'utente non può essere ricontattato prima che siano trascorsi 5 giorni dall'ultima chiamata "muta", ma se poi la chiamata non è considerata muta perché magari c'è il famigerato "comfort noise" o "è garantita la presenza di un operatore" allora il limite non è più vincolante.
:tap

Armandillo
29-09-17, 11: 05
:bai Andy

L'app (https://play.google.com/store/apps/details?id=org.mistergroup.muzutozvednout&hl=it) di cui parlavo non obbliga la ricezione dei numeri della community, quella e' solo una delle opzioni disponibili.
Io per esempio quando ricevo un numero nuovo con l'app lo posso mettere in standby, poi lo controllo sulla rete e se risulta essere invadente lo valuto come tale e da quel momento in poi viene bloccato :sisi mentre posso bloccare fin da subito dei numeri adoperando i caratteri jolly.

Qualche mese fa mi sono interessato a questo (https://www.amazon.it/dp/B00JG02ZEY/ref=asc_df_B00JG02ZEY46347563/?tag=googshopit-21&creative=23402&creativeASIN=B00JG02ZEY&linkCode=df0&hvdev=c&hvnetw=g&hvqmt=) per il telefono fisso di casa dato che ricevevo parecchie telefonate invadenti e ad orari "sensibili", tipo ora del pisolino ora di cena, :hap e lo posto per qualcuno che fosse interessato.
Dalle ricerche fatte sembra esse l'unico apparecchio veramente efficace :sisi ma bisigna avere installata la segreteria telefonica per funzionare e come le app di Android si sentira' solo un primo squillo e poi....la pace !!

iaia
29-09-17, 15: 37
Pronto?
Si, posso parlare con il Sig. Tom Mabe?
Chi lo cerca?
Mi chiamo Mike <beep>. Lei è stato scelto per ricevere un sistema satellitare gratuito a casa; lei sarà in grado di...
Lasci che le chieda una cosa. Lei conosceva Tom Mabe? Era un suo amico?
No, non lo sono. Ho chiamato semplicemente per offrirle...
Non ri-agganci, aspetti un secondo.
(Hey ragazzi, fate delle buone foto al corpo, e cercate ovunque una traccia di impronte.)
Mike, è ancora in linea?
Si.
Bene, lasci che la metta al corrente dei fatti, lei ha chiamato una scena del crimine; il Sig. Mabe non è più tra noi. Sono l'ufficiale Clarke; sto conducendo un'indagine per omicidio. Vorrei farle una serie di domande. Prima di tutto: qual'era la natura dei rapporti che lei aveva con Tom Mabe?
Io... io non avevo nulla a che fare con lui. Mi spiace se ho interrotto il suo lavoro...
Non ri-agganci. Le chiedo di rimanere al telefono, questa chiamata è già stata tracciata e potremmo aver bisogno di venire a parlare con lei per ulteriori domande.
Lei non capisce, io ho solo chiamato per...
No, è lei a non capire, a meno che non voglia essere accusato di ostruzione delle indagini è indispensabile che lei rimanga al telefono Mike.
Che ne dice di parlare con il mio supervisore?
No, contatteremo il suo supervisore immediatamente. Prima di cominciare, mi dica dove si trova in questo momento.
Mi trovo a lavoro.
A lavoro?
Si.
Mi sta prendendo in giro?
No Signore.
Lascia che la metta in questa maniera Mike. Se per caso io volessi inviare una lettera al tuo culo. Che cosa dovrei scrivere ell'esterno della busta per essere sicuro che il postino la consegni proprio al tuo culo?
Geograficamente parlando Mike, dove si trova il suo lavoro?
40 West <beep> Littleton, Colorado.
Ora rimanga in linea.
Si Signore.
Attenda un secondo. Ok?
{Chiama il distretto di polizia di Littleton, di loro che siamo la divisione omicidi, e da loro questa informazione. Digli che stiamo indagando sul suo conto poichè riteniamo sia connesso ad un omicidio e ad una rapina aggravata.}
Glielo chiederò un'altra volta, come ha conosciuto il Sig. Mabe?
Aspetti un attimo. Sta chiamando il dipartimento della polizia di Littleton? Sono centinaia di chilometri lontano! Non lo conoscevo nemmeno quell'uomo. Mi trovo in Colorado.
No, non si lasci spaventare da questo, è semplicemente una formalità. Mi dica, è mai stato a casa del Sig. Mabe?
No!
E mi dica, dove si trovava la notte scorsa tra le 8 e le 10?
Non mi fanno sentire per niente tranquillo queste domande.
Ha mai parlato con il Sig. Mabe, Mike?
No, non ci ho mai parlato. Non lo conoscevo nemmeno quell'uomo. E' questo ciò che sto cercando di dirle fin dall'inizio.
Ok, benissimo. Si calmi, attenda, ascolti, si ricomponga. Ho solo un'altra domanda per lei Mike. Come lei ben saprà, ne sono certo, il Sig. Mabe era un focoso omosessuale. E non c'è maniera più semplice per chiederglielo, non voglio imbarazzarla o niente del genere, era per caso il suo amante omosessuale?
Cosa? No! Che razza di domanda è questa?
Ascolti, ascolti. Se lei è gay, va bene. So bene che ci sono un sacco di persone che si sono dichiarate gay. Non voglio dire che io stesso ci abbia pensato, ok? Basta andare in giro per Las Vegas o li vicino, comprare due drinks ed ecco che un nano Messicano spunta fuori.
Questo è ridicolo.
Pronto?

:ghgh