PDA

Visualizza versione completa : Valigetta pulisci PC



stouscendopazzoancora
07-07-15, 17: 00
carissimi amici, carissima Lady, volevo un consiglio..mi potreste dare un buon elenco di programmi da avere sempre a portata di mano per pulire e ripulire a fondo qualsiasi pc??
io per ora mi regolo cosi':
faccio girare nell'ordine
adwcleaner
JRT
CCCleaner e anche Wise registry cleaner
infine Glary utility
...poi do una passata di Malwarebytes, spybotsearchanddestroy e superantispyware
Ovviamente vorrei qualcosa diciamo che, una volta usato, posso dire di avere un pc come nuovo..che lo analizzi a fondo e lo pulisca ben benino...
se possibile, anche l'ordine con cui usare i vari programmi
grazie mille.....potro' dire di avere una valigetta del doottore del pc:)

Armandillo
07-07-15, 19: 01
:bai

Un rescue antivirus aggiornato, Ccleaner e Malwarebytes sono sufficienti e comunque "come nuovo" non lo avrai mai.

Andy86
07-07-15, 22: 32
Sbaglio, o c'era già?

http://www.collectiontricks.it/forum/security/Ct317-software-tools-rilievo-utili-alle-rimozioni.html


"come nuovo" non lo avrai mai.

:quot

stouscendopazzoancora
08-07-15, 02: 29
ok ragazzi, ma io vorrei qualcosa da portare sempre dietro, tipo su penna usb, e comunque vorrei capire proprio quelli piu' importanti...
nel link segnalato sono troppi e molti svolgono la stessa funzione...
potrei avere un elenco e un ordine da seguire???
p.s. rescue antivirus da usb quale e cosa mi consigliate?

stouscendopazzoancora
08-07-15, 15: 51
ragazzi inoltre vorrei sapere se istallo ad esempio il software su una chiavetta usb da portar dietro..mi fungeranno i programmi sui pc in cui attacchero' la chiavetta???...o è meglio scaricare le versioni portable??...vorrei avere qualcosa di completo da poter utilizzare all'occorrenza

Andy86
08-07-15, 21: 02
:bai

Ovviamente se non sono né portable, né "no-install", senza "installarli" non funzioneranno.

stouscendopazzoancora
09-07-15, 00: 49
ok ma posso istallarli anche sulla chiavetta ad esempio o devo istallarli per forza sul pc?
e il rescue di avira lo conosci??come lo uso da chiavetta?

Andy86
09-07-15, 12: 27
:bai



posso istallarli anche sulla chiavetta ad esempio o devo istallarli per forza sul pc?


Non c'entra niente dove li installi, il punto è che i programmi con installazione scrivono anche altre cose in giro per il sistema, di solito voci nel registro, che sono quelle che poi non li fanno partire (perché eventuali settaggi in "application data" se li ricreano, anche se non è una bella cosa lasciare residui sui pc degli altri), per cui se installi su chiavetta funzioneranno inserendo la chiavetta nel tuo pc (sempre che non cambia la lettera associata alla chiavetta) ma non sul pc di un altro.

Un workaround che potresti provare è quello di identificare quali sono le chiavi di registro che servono all'applicazione per partire (quasi impossibile se si tratta di shareware) e metterle in un file .reg da avviare sul pc di turno e poi creare un file .reg per invece rimuovere le chiavi aggiunte una volta che hai finito di usare il programma.

stouscendopazzoancora
09-07-15, 13: 39
ecco appunto andy..hai capito perfettamente...spesso a casa di amici e parenti mi capita di dover scaricare e istallare molti programmi e poi cancellarli dopo avergli fatto il piacere (per la gloria!!) di pulire il loro pc...per cui cercavo un modo per aver sempre dietro un insieme di programmi da far girare sui loro pc senza doverli istallare ogni volta e disistallarli...
che mi consigli???
tieni conto che spesso accade anche che non hanno internet....

Andy86
09-07-15, 14: 13
Allora, ti posto il contenuto della mia di chiavetta, ma poi dipende dalle esigenze di pulizia che hai tu, io per esempio fin'ora non mi sono scontrato con la rimozione di malware particolarmente ostici e per quello che mi capita di fare va benissimo.

7-Zip
bluescreenview
CCleaner
Cpukiller3
CPU-Z
Defraggler
DTaskManager
HD Tune
Hijackthis
mediainfo
muCommander
RegSeeker
Revo Uninstaller
rkill.com
SIW
Superantispyware
SvchostAnalyzer.exe
testdisk
unhide.exe

Funzionano tutti senza installazione.
Alcuni si trovano solo con il loro setup, ma se si prendono i file installati e li portano su un altro pc girano lo stesso senza problemi.

stouscendopazzoancora
09-07-15, 14: 54
scusa andy, ma hai scaricato le versioni portable????
cioè li copi sui pc e dopo averli usati li elimini??
dove li trovo??
sei gentilissimo e grazie dell'aiuto

Armandillo
09-07-15, 15: 00
:bai

Oltre a quelli ci puoi aggiungere Avira (http://www.avira.com/it/support-for-home-knowledgebase-detail/kbid/655)

Andy86
09-07-15, 15: 13
cioè li copi sui pc e dopo averli usati li elimini??

No, li eseguo direttamente dalla chiavetta.
Al programma non gliene frega niente se un disco è fisso o removibile.



dove li trovo??

Sui relativi siti ufficiali.
Alcuni scarichi il setup, installi sul tuo pc e poi copi sulla chiavetta solo la cartella in cui hai installato il software.

p060477
09-07-15, 16: 37
per me Superantispyware non e' portabile....altrimenti perche' si installa sul pc..??

Andy86
09-07-15, 17: 35
Esistono programmi che sono stand-alone/portable di cui non viene fornito lo zip/rar e si possono installare solo attraverso il loro setup ufficiale.

Altri esempi simili sono i programmi della piriform (ccleaner, defraggler, speccy), si possono installare solo attraverso il loro setup ufficiale per sostentarsi con la pubblicità (ti invitano a installare una toolbar), ma se tu prendi la loro cartella e la sposti su un altro pc il programma funziona, perché non "sporca" il pc con voci nel registro o settaggi mono-utente.

I programmi di cui viene fornito lo .zip/.rar si dicono specificatamente no-install, cioè senza bisogno di installazione.

Nel caso di superantispyware mi pare che qualche residuo suo nel pc lo lasci comunque, tipo la voce in aggiungi/rimuovi programmi, però se prendi la sua cartella e lo copi su di un altro pc ti funziona lo stesso.

https://www.superantispyware.com/portablescannerhome.html

p060477
09-07-15, 18: 10
..mi spiace ma..tale programma lascia molte traccie nel reg di win...
fate un giro con regseeker..e ve ne accorgerete...altro che antispy...

Andy86
10-07-15, 11: 18
:bai

Fai così, rinomina la cartella, disinstalla il programma (la cartella resta perché non ha più il nome originale, per cui non la trova) e pulisci il registro se necessario. Vedrai che alla fine il programma continua a funzionare, quindi se lo installi su chiavetta il pc degli altri non lo sporchi. :sisi

stouscendopazzoancora
11-07-15, 02: 34
No, li eseguo direttamente dalla chiavetta.
Al programma non gliene frega niente se un disco è fisso o removibile.



Sui relativi siti ufficiali.
Alcuni scarichi il setup, installi sul tuo pc e poi copi sulla chiavetta solo la cartella in cui hai installato il software.

perdonami andy, io proprio questo non capisco..cioè istallo il programma sul mio pc, poi copio sulla chiavettta solo la cartella in cui ho istallato il software che di solito è in c:programs....ma come fa a funzionare se sulla usb viene solo copiato e non istallato???e poi quando devo aggiornarlo come faccio?
ps.s. ti va di dirmi per l'elenco che mi hai fatto quale devo istallare e quale no??

Andy86
11-07-15, 11: 56
:bai

Installare non è qualche-cosa di "magico" che deve avvenire sul drive in cui metti un programma, è semplicemente sinonimo di "mettere da qualche parte" (installare un televisore in salotto), è un operazione che in teoria potrebbe anche essere fatta a mano, mettendo nel posto giusto ciò che serve al programma (il setup s'incarica di fare la "fatica" al posto dell'utente, il lavoro di un installatore di televisori insomma).

Per es. un programma con un setup di installazione se non è portable scriverà delle chiavi nel registro di sistema che vorrà andare a leggere per poter funzionare, se per es. una di tali chiavi indica al programma in che directory è stato "installato", ovvero "posizionato", spostando la cartella il programma non potrà partire semplicemente perché cerca i suoi file in un altro posto; un programma portable invece cercherà i suoi file nella cartella in cui viene eseguito, anche se non è più quella in cui era stato "installato" in origine.

Un altro caso famoso di programma non portable lo ritrovi nel caso di quei programmi che scrivono la configurazione nella "home" dell'utente e non nella propria cartella, allo scopo di avere una configurazione diversa per ogni utente, per cui se sposto il programma su un altro pc perdo la configurazione ma questo non mi impedisce di avviarlo, perché si ricrea la cartella sul pc ospite.

Tornando all'esempio del televisore, un programma portable sarà come un televisore senza fili, dovunque lo metto continuerà a funzionare.

Molti programmi dispongono di un setup, ma in realtà nel registro di sistema scrivono solo le chiavi per inserire l'opzione di disinstallazione in "aggiungi/rimuovi programmi" che, al contrario dei casi descritti sopra, non è affatto necessaria per l'esecuzione del programma, come se un installatore di televisori mi desse l'opzione di tornare a casa mia e portarsi via il televisore quando non mi serve più... anche se lo "regalo" a chi non possiede quell'opzione, il televisore si accenderà lo stesso.

stouscendopazzoancora
11-07-15, 18: 28
:bai
Per es. un programma con un setup di installazione se non è portable scriverà delle chiavi nel registro di sistema che vorrà andare a leggere per poter funzionare, se per es. una di tali chiavi indica al programma in che directory è stato "installato", ovvero "posizionato", spostando la cartella il programma non potrà partire semplicemente perché cerca i suoi file in un altro posto; un programma portable invece cercherà i suoi file nella cartella in cui viene eseguito, anche se non è più quella in cui era stato "installato" in origine.


ok scusami se chiedo spiegazioni che possono sembrare infantili..ma è proprio questo il punto..dei programmi indicati da te, come faccio a renderli avviabili e usabili dalla mia chiavetta usb e su qualsiasi pc??..parlo di quelli non portable ovviamente...

Andy86
11-07-15, 18: 53
Se non sono portable non sono portable, a meno di voler tentare con quello che dicevo al post 8 di questo thread.

I programmi che ho indicato io sono tutti portable, e quelli con setup non rientrano nel caso da te citato, ma nell'ultimo esempio che ho fatto, per cui durante l'installazione non mettono cose essenziali al funzionamento, basta semplicemente prelevare la cartella.

stouscendopazzoancora
11-07-15, 20: 43
ok allora aiutami a capire solo su questi se posso istallarli in maniera stand alone o se posso in alternativa prelevare la cartella...
CCCleaner
Wise registry cleaner
Glary utility
Malwarebytes
spybotsearchanddestroy
superantispyware

infine un rescue(ad esempio di avira) puo' funzionare anche come normale antivirus da far girare o funge solo per avviare un pc che ha problemi?

Armandillo
12-07-15, 12: 43
:bai

Malwarebytes penso che non possa girare sulla chiavetta e con la rescue avviabile puoi controllare il pc ma tieni presente che deve essere aggiornata come faresti per un normale antivirus.
Io ti consiglierei prima di ogni cosa di installare proprio una rescue, ce ne sono diverse, e di provare come e se funziona :sisi

p060477
13-07-15, 17: 22
:bai

Fai così, rinomina la cartella, disinstalla il programma (la cartella resta perché non ha più il nome originale, per cui non la trova) e pulisci il registro se necessario. Vedrai che alla fine il programma continua a funzionare, quindi se lo installi su chiavetta il pc degli altri non lo sporchi. :sisi

fatto...

si funziona ..ma..:

1) ti si apre sempre una finestra nella sys tray che ti dice che esiste una vers piu' recente,cosa falsa perche' ho l'ultima
scaricata dal sito ufficiale...

2) su provi comunque a fare l'update alla fine ti da errore...

3) ogni volta che lo usi ti piazza, lo vedo con regseeker, circa 16 voci nel reg di win...
se le cancelli una volta che lo riusi te le ripiazza..alla faccia di -non sporcare-..
( ..ed anche l'anomalia dei punti 1-2 e' figlia della sua non portabilita'...)



:(

Andy86
13-07-15, 19: 59
:bai

Probabilmente perché salva nel registro il numero di versione, per cui cancellando la chiave gli risulta '0' e la versione del sito risulterà sempre più aggiornata.

Ora su linux non posso fare prove, ma comunque ci sarà qualche opzione per disattivare la ricerca di aggiornamenti.

(Edit: sesta casella in basso a destra, prima spunta in alto, disattiva la ricerca aggiornamenti per il software).
D'altronde è lo stesso sito ufficiale a "spacciarlo" per portable. :m:

p060477
14-07-15, 11: 07
perfetto!
ora almeno non esce quell'avviso insulso...!!
..si lo spacciano per portable ma non lo e'..
forse lo e' quello - a pagamento -..tanto per cambiare...:(

Kirk78
16-07-15, 13: 14
Cari amici: mai su una penna USB per togliere virus, altrimenti si infetta anche quella! Al limite su una flash card mettendo su lock HW per inibirne la scrittura da parte del PC ospite. In verità è sempre consigliato scaricare l'ultima versione come anche alcuni produttori software dicono.

Per Super Antispyware concordo con p060477, c'è scritto portable ma NON è portable... Una volta era portable, ma era NECESSARIO scaricarlo sempre nuovamente ogni qualvolta bisognava utilizzarlo. Mi sembra di aver scritto questa cosa su CT ma non ricordo dove... scusate... caldo e età che avanza di corsa.. Mi ricordo che era un .com con nome random, quando scrissi era solo un exe installer sempre con lo stesso nome.


Un rescue antivirus aggiornato, Ccleaner e Malwarebytes sono sufficienti
Per alcuni virus / malware NON bastano assolutamente. Ho ripulito talmente tanti PC che lo so per esperienza personale.
Io comunque non uso Ccleaner.


nel link segnalato sono troppi e molti svolgono la stessa funzione
In verità ho scoperto che quasi tutti i tool tolgono delle infezioni diverse. Magari anche solo 1 in più. Ci sono addirittura dei tools mono-infezione.


per cui cercavo un modo per aver sempre dietro un insieme di programmi da far girare sui loro pc senza doverli istallare ogni volta e disistallarli
Pratica non corretta per la mia esperienza sul campo.

Concordo al 100% con il mio caro amico Andy86: se è portable (vero non come Super Antispyware free almeno quando scrissi di questa cosa) è portabile su una pendrive altrimenti va installata sulla macchina.

Altra cosetta: spesso bisogna far funzionare alcuni tool meglio in modalità provvisoria (se parte) e quindi alle volte si potrebbe avere difficoltà a farli funzionare se non installati o comunque portable copiati su HDD del PC infetto.

Io utilizzo esclusivamente liveCD (esempio avira rescue system se il PC ha almeno 1GB di ram) per la prima pulitura ed eventualmente per scaricare gli altri tool aggiornati. Avira rescue system è basato su Ubuntu quindi può anche andare su Internet e fare altre cosette "normali".

Voi direte: ci vuole parecchio tempo però. Sì... se si vuole evitare che un piccolo malware / infezione non si attivi per fare da backdoor per altre infezioni più pesanti e quindi ricominciare da capo. Io preferisco, meglio dopo aver capito più o meno che tipo di infezione si ha, far passare più tool possibili, prima facendo un'immagine disco per precauzione, visto che alcuni tool "radicali" potrebbero far danni.

Imho al 101% :oo2

Se avete dubbi comunque CT è sempre quì per ogni aiuto o consiglio. :bai

p060477
16-07-15, 19: 09
straconcordo con andy e con kirk!

e soprattutto ogni tanto una bella immagine del sistema,quando vedete che le cose vanno ovvio!!.
e' uno dei migliori antivirus che ci sia..!!
IMHO ovvio!!

:)

p060477
23-07-15, 15: 32
:bai

Probabilmente perché salva nel registro il numero di versione, per cui cancellando la chiave gli risulta '0' e la versione del sito risulterà sempre più aggiornata.

Ora su linux non posso fare prove, ma comunque ci sarà qualche opzione per disattivare la ricerca di aggiornamenti.

(Edit: sesta casella in basso a destra, prima spunta in alto, disattiva la ricerca aggiornamenti per il software).
D'altronde è lo stesso sito ufficiale a "spacciarlo" per portable. :m:

..fino a ieri ha funzionato il trucco..ma..ora anche con tale casella senza il flag mi esce ugualmente il pop up che la vers e' da aggiornare..io clicco ok..ed esce l'errore...

stouscendopazzoancora
05-08-15, 01: 41
Io utilizzo esclusivamente liveCD (esempio avira rescue system se il PC ha almeno 1GB di ram) per la prima pulitura ed eventualmente per scaricare gli altri tool aggiornati. Avira rescue system è basato su Ubuntu quindi può anche andare su Internet e fare altre cosette "normali".

Voi direte: ci vuole parecchio tempo però. Sì... se si vuole evitare che un piccolo malware / infezione non si attivi per fare da backdoor per altre infezioni più pesanti e quindi ricominciare da capo.

mi dici dove lo trovo gia pronto e aggiornato ???

straconcordo con andy e con kirk!

e soprattutto ogni tanto una bella immagine del sistema,quando vedete che le cose vanno ovvio!!.
e' uno dei migliori antivirus che ci sia..!!
IMHO ovvio!!

:)

come la fai l'immagine del sistema???salva tutto????anche foto, programmi, e altri files?


e poi ultima cosa...andando a disistallare wise registry tool mi esce una maschera che mi dice:
"Interfaccia non registrata, ClassID; e qui mette vari numeri in parentesi graffa"
e poi "si è deciso di terminare il programma _iu14D2N.tmp"
ma che è sta roba??ovviamente non riesco a disistallarlo

Armandillo
05-08-15, 13: 09
:bai


mi dici dove lo trovo gia pronto e aggiornato ???

Basta che digiti "Avira rescue system", scarichi l'ISO relativa e la masterizzi


come la fai l'immagine del sistema???salva tutto????anche foto, programmi, e altri files?

L'immagine di sistema salva tutto, partizioni comprese.
Per Xp trovi in rete diversi programmi gratuiti (http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?tag=Creare-un-immagine-del-disco-fisso-i-migliori-programmi-gratuiti_9482) ma tieni presente che l'immagine dell'intero disco occupa molto spazio quindi o lo fai su un harddisk capiente o su parecchi DVD


e poi ultima cosa...andando a disistallare wise registry tool

Cancella le cartelle e pulisci il registro manualmente

stouscendopazzoancora
16-08-15, 15: 36
Armandillo ho qualche info e chiarimenti da chiederti:

1. non capisco come far funzionare avira rescue system
2. piu' importante: quale software mi consigli per il backup??leggo che alcuni parlano di clonezilla, altri di aeseustodobackup...ora mi chiedo: con questi software una volta effettuato il backup, il giorno che dovro' usarli come si ripristina il tutto??..mi salva anche le foto??..posso effettuare vari backup tipo una volta a settimana e aggiornare solo i file che modifico?
ad esempio, se aggiorno un documento word e voglio poi fare il backup, devo backuppare solo quel file o devo backuppare tutto??
il software riconosce solo le modifiche apportate o devo farlo io manualmente?
grazie dell'aiuto indispensabile

Armandillo
16-08-15, 21: 50
:bai

1. Una volta masterizzata la iso di Avira Rescue ci fai il boot del pc o entrando nel Bios o premendo, di solito, F12 o altri tasti che ti danno la priorita' d'avvio.
Per l'uso di Avira leggi qui (http://www.avira.com/it/support-for-home-knowledgebase-detail/kbid/267)

2. Non ho mai usato programmi di backup alternativi a quello di Windows, comunque Cobian Backup (http://www.navigaweb.net/2008/12/salvare-copie-di-backup-dei-file-sul-pc.html) per esempio ti permette il backup incrementale che e' quello che ti serve se vuoi aggiornare solo pochi files.

p060477
17-08-15, 11: 46
:bai

1. Una volta masterizzata la iso di Avira Rescue ci fai il boot del pc o entrando nel Bios o premendo, di solito, F12 o altri tasti che ti danno la priorita' d'avvio.
Per l'uso di Avira leggi qui (http://www.avira.com/it/support-for-home-knowledgebase-detail/kbid/267)

.

per avira free prima con win 8.1 mi faceva la scan degli oggetti nascosti e alla fine sulla finestrella si vedeva il n. degli oggetti scansionati..ora con win 10 non mi accade piu'..cosa devo fare..??