PDA

Visualizza versione completa : Smartphone Sony: estendere la memoria con una SD



Armandillo
17-05-15, 12: 32
:bai

Scrivo in questa sezione che mi sembra la piu' appropriata.

Premessa:
posto questo interrogativo senza la pretesa di risolvere il problema ma con la speranza di capirci un po' meglio dato che sono a digiuno di Android e di tutto cio' che lo riguarda.

Sono venuto in possesso di uno smatphone Sony Xperia E con Android 4.1.1 (Build 11.3.a.2.33) e con una SD da 2gbyte che potrebbe sostituire il mio spartano cellulare :ghgh aumentando quindi le potenzialita' con le tantissime applicazioni possibili.
L'ho adoperato un po' e gia' ho notato che facilmente la memoria interna si esauriva in fretta così ho provveduto a "rootarlo" con l'applicazione "King Root" spostando applicazioni sulla SD.
Le cose sono migliorate per un po' di tempo ma poi la memoria ha continuato ad esaurirsi !

In rete ho iniziato a leggere come risolvere il problema ma penso di aver capito (non ne sono sicuro) che anche il "root" non da' la possibilita' massima poiche' una parte delle applicazioni si installano comunque sulla memoria interna sia per sicurezza sia per velocizzarne l'avvio....giusto ?

Allora mi sono concentrato sull'estensione della memoria interna adoperando una parte della SD che mi sembra possa risolvere il problema una volta per tutte :sisi ma....anche per questa operazione ho letto di diversi problemi legati soprattutto alla diversita' dei modelli e addirittura alla qualita' della stessa SD :shock

Quindi avrei diverse domande da proporre a chi ne capisce piu' di me:

- esiste un modo per formattare con sicurezza la SD ?
- ammesso che cio' sia possibile, cosa rischio nell'estendere la memoria nel caso la SD si danneggi ?
- non avendo molta pratica con lo smartphone c'e' un modo adoperando il mio pc provvisto di lettore di schede SD ?
- e' vero che rootare puo' essere pericoloso per i propri dati sensibili che potrebbero essere intercettati ?

Grazie :bai

pierino_89
17-05-15, 13: 26
:bai

Scrivo in questa sezione che mi sembra la piu' appropriata.

Premessa:
posto questo interrogativo senza la pretesa di risolvere il problema ma con la speranza di capirci un po' meglio dato che sono a digiuno di Android e di tutto cio' che lo riguarda.

Sono venuto in possesso di uno smatphone Sony Xperia E con Android 4.1.1 (Build 11.3.a.2.33) e con una SD da 2gbyte che potrebbe sostituire il mio spartano cellulare :ghgh aumentando quindi le potenzialita' con le tantissime applicazioni possibili.
L'ho adoperato un po' e gia' ho notato che facilmente la memoria interna si esauriva in fretta così ho provveduto a "rootarlo" con l'applicazione "King Root" spostando applicazioni sulla SD.
Le cose sono migliorate per un po' di tempo ma poi la memoria ha continuato ad esaurirsi !

In rete ho iniziato a leggere come risolvere il problema ma penso di aver capito (non ne sono sicuro) che anche il "root" non da' la possibilita' massima poiche' una parte delle applicazioni si installano comunque sulla memoria interna sia per sicurezza sia per velocizzarne l'avvio....giusto ?
Premesso che non è la sezione giusta perché Android di Linux ha solo il kernel :tong2, è un problema praticamente irrisolvibile, root o meno.
Di solito tutte le applicazioni "ben fatte" permettono la possibilità di essere installate su SD card (anche senza root), ma:
- una parte viene comunque messa sulla memoria interna
- le applicazioni che non vogliono essere installate su memoria esterna, se le sposti non funzionano.



Allora mi sono concentrato sull'estensione della memoria interna adoperando una parte della SD che mi sembra possa risolvere il problema una volta per tutte :sisi ma....anche per questa operazione ho letto di diversi problemi legati soprattutto alla diversita' dei modelli e addirittura alla qualita' della stessa SD :shock
Scusa, ma come fai a estendere la memoria interna che è una NAND saldata su board?



Quindi avrei diverse domande da proporre a chi ne capisce piu' di me:

- esiste un modo per formattare con sicurezza la SD ?

Cosa vuol dire "con sicurezza"?



- ammesso che cio' sia possibile, cosa rischio nell'estendere la memoria nel caso la SD si danneggi ?

Di perdere tutto quello che c'è dentro, ovviamente :tong2



- non avendo molta pratica con lo smartphone c'e' un modo adoperando il mio pc provvisto di lettore di schede SD ?
Per fare cosa?



- e' vero che rootare puo' essere pericoloso per i propri dati sensibili che potrebbero essere intercettati ?

Grazie :bai
Dipende dal tipo di root che installi. Onestamente mi preoccuperei di più delle applicazioni dello store, di cui non si conoscono assolutamente i contenuti e che quasi sempre chiedono permessi assurdi per installarsi.

Armandillo
17-05-15, 13: 39
Scusa, ma come fai a estendere la memoria interna che è una NAND saldata su board?

Probabilmente mi sono espresso male...intendevo, partizionare la SD in modo tale da "far credere" al sistema di avere una memoria piu' grande, insomma ingannare il sistema in modo da avere piu' spazio per quella parte di applicazione che risiede nella memoria interna.

Circa la formattazione ho letto guide che suggeriscono di adoperare applicazioni sullo smartphone per formattare la SD ed io mi chiedevo se non fosse invece possibile adoperare il pc per farlo magari con GParted :boh

:bai

Edit:
ho letto che qualora applicazioni di sistema si spostassero su memoria "estesa" e la scheda SD si danneggiasse, lo smartphone potrebbe non funzionare piu' !

pierino_89
17-05-15, 13: 57
Probabilmente mi sono espresso male...intendevo, partizionare la SD in modo tale da "far credere" al sistema di avere una memoria piu' grande, insomma ingannare il sistema in modo da avere piu' spazio per quella parte di applicazione che risiede nella memoria interna.

Circa la formattazione ho letto guide che suggeriscono di adoperare applicazioni sullo smartphone per formattare la SD ed io mi chiedevo se non fosse invece possibile adoperare il pc per farlo magari con GParted :boh
Credo non cambi niente come lo fai, ma penso funzioni solo mettendo una mod. E in quel caso di solito ci pensa lui a formattarsi la SD in fase di installazione (o meglio, si flasha già con il filesystem che vuole usare).


ho letto che qualora applicazioni di sistema si spostassero su memoria "estesa" e la scheda SD si danneggiasse, lo smartphone potrebbe non funzionare piu' !
Ah quello è certo, ti tocca "spianare" il telefono da dfu. Ma se stai giocando con le mod non è un grosso problema.

Pegaso
17-05-15, 21: 23
Confermo che con root e qualche mod puoi usare la sd esterna come se fosse la memoria interna, in pratica a livello software inverti le due memorie, ma come avete già detto bisogna valutare bene se il rischio ne vale la pena. Di sicuro se è un cellulare su cui puoi divertirti a fare prove si può fare e se con il tempo vedi che è stabile puoi usare la soluzione in modo definitivo.

Armandillo
18-05-15, 14: 45
Di sicuro se è un cellulare su cui puoi divertirti a fare prove si può fare e se con il tempo vedi che è stabile puoi usare la soluzione in modo definitivo.

Beh, mi dispiacerebbe danneggiarlo ma ne potrei certo fare a meno :sisi
Ora sto leggendo due guide: una riguarda la creazione di un file di swap sulla SD per migliorare le prestazioni anche se questo sembra diminuire la vita stessa della SD; l'altra riguarda un sistema "da pc" per partizionare la SD e fare in modo che tutte le applicazioni da installare possano risiedere sulla SD ma lì non e' specificato se sara' possibile spostare anche quelle di sistema :boh
Per ora approfondiro' gli argomenti per stabilire se ne vale la pena :bai

Pegaso
21-05-15, 23: 42
Boh, ero convinto di aver già risposto... Comunque dicevo che hai tempi quando ho provato io avevo usato la seconda soluzione e mi sembra di ricordare che comunque quelle di sistema non si potessero spostare.

Armandillo
22-05-15, 13: 58
:bai

Questa mattina ho acquistato una micro SD da 8 gbyte, l'ho partizionata con Minitool Partition Wizard creando una partizione da 2gbyte con file system EXT2.
L'ho inserita e poi ho scaricato l'app Link2sd col quale ho creato un collegamento diretto a quella partizione per cui ora le app che scarico si installano tutte lì.
Ho gia' iniziato a spostare alcune applicazioni ma altre, come previsto, sono "bloccate" e altre ancora, come Youtube, falliscono nel tentativo.
Nei giorni prossimi vedro' come funziona tutto il sistema, se vi saranno rallentamenti o se qualcosa dovesse incepparsi.

Potrei dire quindi di aver RISOLTO dato che da quanto ho capito questo e' il massimo che si puo' fare su questo smatphone :boh e se ci dovessero essere dei problemi lo faro' sapere :sisi

Kirk78
23-05-15, 21: 20
Sono contento che tu abbia risolto e ti ringrazio della tua soluzione che potrebbe essere utile anche a me!

Personalmente non voglio assolutamente "roottare" uno smartphone sopratutto se in garanzia.
:bai

P.S.

Scrivo in questa sezione che mi sembra la piu' appropriata.

Premesso che non è la sezione giusta perché Android di Linux ha solo il kernel
Difatti era per questo che ho fatto la proposta di http://www.collectiontricks.it/forum/novita-annunci-suggerimenti/Ct4476-area-android-ios-smartphone.html#post220428 che riunirebbe appunto questo tipo di discussioni. E ce ne sono parecchie.

Armandillo
24-05-15, 12: 06
Sono contento che tu abbia risolto

Mmmmmm....forse e' troppo presto per dirlo :triste
A 48 ore di distanza di cambiamenti rilevanti non ne ho visti, anzi, a differenza di prima Link2sd succhia molta memoria per funzionare.
In pratica cio' che appartiene al sistema non e' possibile spostarlo e quella partizione Ext2 non si somma a quella base per cui guardando le proprieta' scopro di avere meno memoria disponibile di prima :boh
L'inico guadagno ottenuto e' che le applicazioni che scarico vanno ad installarsi direttamente sulla EXT2 ma una loro parte, se previsto, si installa comunque nel sistema.

Ho sbagliato qualcosa ?
E' possibile anche se lo smartphone funziona bene.

Vi sapro' dire qualcosa di piu' preciso tra qualche giorno poiche' adoperavo poco il cellulare prima e continuo anche adesso con lo smartphone

:bai

Armandillo
26-05-15, 13: 50
:bai

Ho fatto delle ricerche circa la modalita' con cui ho "rootato" lo smartphone e da quello che ho capito la procedura e' stata corretta con una differenza pero'...la partizione che io ho creato in EXT2 sulla SD mi servirebbe solo se acquistassi la versione completa di KingRoot, il programma che ho adoperato, che mi permetterebbe di spostare anche applicazioni di sistema con il rischio pero' che queste potrebbero compromettere il funzionamento dello smartphone !
Avrei quindi potuto creare una partizione FAT ottenendo lo stesso risultato :sisi
Comunque quello che ho fatto per il modello che posseggo (Sony Xperia E) e' il massimo possibile per cui avro', si, piu' memoria ma sara' sempre limitata :boh

Ritengo che questo sia il mio ultimo post circa l'argomento.