PDA

Visualizza versione completa : [Ubuntu 14.04.2 xfce]Kernel aggiornato non parte, il vecchio obsoleto si



Kirk78
07-05-15, 11: 47
Ciao a tutti!

Visti i continui crash o strani errori ho installato, come da suggerimento di pierino_89, il meta pacchetto che durante l'avanzamento di versione si era evidentemente perso: linux-generic, che si è portato dietro anche

Only registered members can view code.
per vedere se il problema era nel kernel installato e non aggiornato 3.2.0-45-generic #70-Ubuntu (vecchio e vulnerabile dal 2013), che a quanto ho capito non è neanche tra i kernel della 14.04 LTS (trusty) ma nella versione precedente ovvero 12.04 LTS (precise) anche se non sono certo del link dove ho controllato, ovvero Ubuntu ? Software Packages in "trusty", Subsection kernel (http://packages.ubuntu.com/trusty/kernel/) dove si parla dei kernel 3.13.0.x e 3.16.0.x.

Ha installato il tutto e poi ho avviato essendo un kernel. Il nuovo kernel si blocca sul logo Ubuntu . . . dopo una decina di secondi. Quindi sono stato costretto a rifar partire l'antico (e vulnerabile) 3.2.0-45 che è arrivato alla 3.2.0-82.120 2 giorni fa, ma che ovviamente non viene aggiornato automaticamente visto che è sul repo della versione precedente.
Parlo di vulnerabile e antico per i motivi spiegati ben il 14 giugno 2013 :shock:


An information leak was discovered in the Linux kernel when inotify is used to monitor the /dev/ptmx device. A local user could exploit this flaw to discover keystroke timing and potentially discover sensitive information like password length.

A flaw was discovered in the Linux kernel's perf events subsystem for Intel Sandy Bridge and Ivy Bridge processors. A local user could exploit this flaw to cause a denial of service (system crash).

An information leak was discovered in the Linux kernel's crypto API. A local user could exploit this flaw to examine potentially sensitive information from the kernel's stack memory.

An information leak was discovered in the Linux kernel's rcvmsg path for ATM (Asynchronous Transfer Mode). A local user could exploit this flaw to examine potentially sensitive information from the kernel's stack memory.

An information leak was discovered in the Linux kernel's recvmsg path for ax25 address family. A local user could exploit this flaw to examine potentially sensitive information from the kernel's stack memory.

An information leak was discovered in the Linux kernel's recvmsg path for the bluetooth address family. A local user could exploit this flaw to examine potentially sensitive information from the kernel's stack memory.

An information leak was discovered in the Linux kernel's bluetooth rfcomm protocol support. A local user could exploit this flaw to examine potentially sensitive information from the kernel's stack memory.

An information leak was discovered in the Linux kernel's CAIF protocol implementation. A local user could exploit this flaw to examine potentially
sensitive information from the kernel's stack memory.

An information leak was discovered in the Linux kernel's IRDA (infrared) support subsystem. A local user could exploit this flaw to examine potentially sensitive information from the kernel's stack memory.

An information leak was discovered in the Linux kernel's s390 - z/VM support. A local user could exploit this flaw to examine potentially sensitive information from the kernel's stack memory.

An information leak was discovered in the Linux kernel's llc (Logical Link Layer 2) support. A local user could exploit this flaw to examine potentially sensitive information from the kernel's stack memory.

An information leak was discovered in the Linux kernel's receive message handling for the netrom address family. A local user could exploit this flaw to obtain sensitive information from the kernel's stack memory.

An information leak was discovered in the Linux kernel's Rose X.25 protocol layer. A local user could exploit this flaw to examine potentially sensitive information from the kernel's stack memory.

An information leak was discovered in the Linux kernel's TIPC (Transparent Inter Process Communication) protocol implementation. A local user could exploit this flaw to examine potentially sensitive information from the kernel's stack memory.

e questi sono i problemi della 3.2.0-45! :wall

Ora vi chiedo come faccio a far funzionare bene questo Ubuntu 14.04, anche con il kernel che hanno tutti gli altri Ubuntu 14.04 ovvero linux-image-3.13.0-52-generic 3.13.0-52.85 che altri PC hanno con un'installazione pulita dal CD e dopo l'aggiornamento di 2 giorni fa (security update).

Non è che per caso il nuovo kernel ha per forza bisogno di quel pesante di unity? :boh

Insomma lo vorrei più sicuro ed affidabile! Help! :cry3

:thx :bai

pierino_89
08-05-15, 20: 31
Non è che per caso il nuovo kernel ha per forza bisogno di quel pesante di unity? :boh

Va che il kernel funziona da solo, non dipende da niente :ghgh

Avvialo senza le opzioni "quiet" e "splash" e vedi che dice.

Kirk78
08-05-15, 22: 37
Togliendo le 2 opzioni quiet e splash dalla riga

Only registered members can view code.
incomincia a fare le varie operazioni con ..Done e [OK] tranne una voce:

Only registered members can view code.
poi continua con altre voci, con alla fine [OK]. L'ultima riga prima del blocco è

Only registered members can view code.

Se mi dici dove posso trovare il log completo se serve lo posto. Quelle voci le ho scritte su carta quindi spero di averle scritte bene.

Che può essere? :triste

:bai

pierino_89
08-05-15, 22: 48
Ma dopo di ciò ti dà un terminale o niente? Se pigi i tasti fa qualcosa?

Kirk78
08-05-15, 23: 01
Nulla di nulla :triste c'è la luce dell'HDD sempre accesa ma non funzia assolutamente nulla. Neanche Bloc Num, Bloc Scorr, Caps Lock.
Esattamente come se lascio le 2 opzioni ma, ovviamente, non appaiono le scritte ma solo la scritta Ubuntu con i pallini che si muovono e poi si fermano. Invece sono a me che le palline continuano a girare :ghgh

L'unica cosa che posso fare è forzare la chiusura con il tasto alimentazione premuto per qualche secondo, riavviare, stoppare il grub e scegliere il kernel vecchio :aargh

pierino_89
09-05-15, 01: 45
Ah, allora è proprio ben piantato. Però così è proprio dura capirci qualcosa... Hai provato in recovery?

Kirk78
09-05-15, 11: 07
Lo vedo che è ben piantato...

In recovery mode fa la stessa cosa. Noto che non sempre si blocca alla stessa riga. Alle volte si blocca dopo la sequenza

Only registered members can view code.

Visto che sembra riguardare la rete ho provato a togliere il cavo di rete: uguale.
Noto che resta parecchi secondi fermo dopo che ha eseguito

Only registered members can view code.
prima di

Only registered members can view code.
Speravo che da qualche parte prima di piantarsi mi avessee dato un errore, un fail o quant'altro.

Ho visto che c'è stato un'ennesimo aggiornamento del kernel: 3.13.0-53.87. Sperando fosse un bug del precedente kernel gli ho fatto fare l'aggiornamento... nulla! Idem come prima. Ora ne ho 2 di kernel non funzionanti :cry3

Mio consiglio: MAI cancellare TUTTI i kernel vecchi. Tenetene almeno uno funzionante anche se vecchio

E ora che faccio? :wall
Non mi dite che tocca formattarlo...

pierino_89
09-05-15, 13: 56
Dovresti entrarci in chroot e ripristinare il kernel precedente. Ma oggettivamente, dato che comunque non funziona, faresti prima a copiarti la home e la /etc se hai toccato qualcosa e reinstallare.

Kirk78
09-05-15, 21: 16
Dovresti entrarci in chroot e ripristinare il kernel precedente. Ma oggettivamente, dato che comunque non funziona, faresti prima a copiarti la home e la /etc se hai toccato qualcosa e reinstallare.
Sono poi 3 (tre) i kernel non funzionanti! Il backup della home della mia utenza lo faccio costantemente, ma il problema è che c'è un'altra utente amica mia che non posso copiare se non in liveCD o, suppongo, con un comando tipo

Only registered members can view code.

Non so cosa intendi se ho toccato qualcosa sulla /etc. Sicuramente in precedenza avranno fatto macelli su questa macchina. Io invece ho fatto solo quello consigliato su CT.

Mi domando e vi chiedo però:
un kernel potrebbe non funzionare
2 è già più difficile
3 mi sembra assurdo! 3 perché ho provato ad installare la 3.16.x: idem come gli altri 2 :wall

Inoltre il kernel è rimasto quello della versione Ubuntu precedente.... :shock
Visto che stanno aggiornando anche la versione 3.2 del kernel (per la versione 12.04) non è che posso scaricare l'ultimo kernel 3.2.x aggiornato pochi giorni fa (.deb?) e installarlo sulla 14.04? Stavo vedendo http://packages.ubuntu.com/precise/i386/linux-image-3.2.0-82-generic/download
Questo fino a quanto non torna la mia amica per fargli fare il backup della sua home se necessaria.

E' possibile che ci siano enormi problemi perché Ubuntu 14.04 utilizza un kernel per la 12.04? E tra l'altro non si auto-aggiornava neanche nella 12.04!

Ho notato una differenza tra il kernel obsoleto che sto usando adesso 3.2 e le versioni per la 14.04: quando il kernel monta al boot sda1 la 3.2 lo monta ext3, mentre quelle che si bloccano (tutti e 3) appare in recovery mode

Only registered members can view code.
E' normale?

:bai

EDIT - scusate ieri hanno fatto un'altro aggiornamento anche della 3.2: linux-image-3.2.0-82-generic_3.2.0-82.119_i386.deb che ho già scaricato da http://security.ubuntu.com/ubuntu/pool/main/l/linux/ , ma chiedo a voi prima di installarla manualmente se non rischio di danneggiare ulteriormente la situazione...

Ma gli extra "generic" non c'erano prima oppure si chiamavano extra "virtual" linux-image-extra-3.2.0-84-virtual_3.2.0-84.121_i386.deb ? Anche se credo siano le extra per le macchine virtuali.

P.S. ma non esiste un modo per far controllare tutti i pacchetti se hanno problemi, ivi compresi i kernel?

Andy86
09-05-15, 21: 47
Non so cosa intendi se ho toccato qualcosa sulla /etc

Se hai modificato fstab o aggiunto repository, cioè impostazioni a livello globale di sistema.

Usando un esempio assurdo, /etc è come se fosse alluser su windows. :bgg2

pierino_89
09-05-15, 23: 44
Sono poi 3 (tre) i kernel non funzionanti! Il backup della home della mia utenza lo faccio costantemente, ma il problema è che c'è un'altra utente amica mia che non posso copiare se non in liveCD o, suppongo, con un comando tipo

Only registered members can view code.

I backup vanno sempre fatti come root quando si copia roba di più utenti. Da livecd sarebbe anche peggio, perché senza diventare root non avresti nemmeno il permesso di copiare i file tuoi :ghgh

E comunque, ribadisco:


cp -a

-r buttatelo in pasto ai pesci. I permessi vanno sempre preservati. Certo, a meno che non abbiate una valida ragione per non farlo, ma non ne ho ancora trovate :ghgh



Non so cosa intendi se ho toccato qualcosa sulla /etc. Sicuramente in precedenza avranno fatto macelli su questa macchina. Io invece ho fatto solo quello consigliato su CT.
Se non lo sai, vuol dire che non l'hai fatto :ghgh



Mi domando e vi chiedo però:
un kernel potrebbe non funzionare
2 è già più difficile
3 mi sembra assurdo! 3 perché ho provato ad installare la 3.16.x: idem come gli altri 2 :wall

Inoltre il kernel è rimasto quello della versione Ubuntu precedente.... :shock

Non ti so dire, io Ubuntu non lo capisco e meno lo tocco e meglio sto :tong2
Quel che ti posso dire è che non ho mai visto una distribuzione passare indenne da un cambio di versione, a lungo andare qualcosa finisce per andare a donnine facili. Io consiglio di fare sempre una pulizia "profonda" ogni paio d'anni: si prende la lista dei programmi installati, la configurazione dei servizi (la /etc), la /home e si spiana tutto.
Poi si rimettono tutti i programmi dalla lista (così intanto si butta quel che non serve), si ripristina la configurazione facendo i dovuti aggiornamenti, infine si rimette al suo posto la /home. A quel punto dovresti trovarti tutto come l'hai lasciato, con la differenza che ora è tutto in ordine.



Visto che stanno aggiornando anche la versione 3.2 del kernel (per la versione 12.04) non è che posso scaricare l'ultimo kernel 3.2.x aggiornato pochi giorni fa (.deb?) e installarlo sulla 14.04? Stavo vedendo Ubuntu ? Package Download Selection -- linux-image-3.2.0-82-generic_3.2.0-82.119_i386.deb (http://packages.ubuntu.com/precise/i386/linux-image-3.2.0-82-generic/download)
Questo fino a quanto non torna la mia amica per fargli fare il backup della sua home se necessaria.
È assurdo che ciascuno debba farsi il proprio backup. Copia la /home come root e finisce lì.
Per il resto siamo ormai alla release 4.1 (in cui 4 sta per 3.20)... Mi sembra assurdo disquisire sugli aggiornamenti della 3.2.



E' possibile che ci siano enormi problemi perché Ubuntu 14.04 utilizza un kernel per la 12.04? E tra l'altro non si auto-aggiornava neanche nella 12.04!
Non ne ho idea, l'unica cosa che mi viene in mente è che possa schiantarsi il dkms. Perché altri meccanismi strani nel kernel non ce ne sono.



Ho notato una differenza tra il kernel obsoleto che sto usando adesso 3.2 e le versioni per la 14.04: quando il kernel monta al boot sda1 la 3.2 lo monta ext3, mentre quelle che si bloccano (tutti e 3) appare in recovery mode

Only registered members can view code.
E' normale?

La domanda è: sda1 è in ext3 o in ext4? Altrimenti non possiamo sapere quale dei due comportamenti è sbagliato :tong2
Di solito per non far perdere tempo al kernel si passa l'opzione "rootfstype=ext4" (o quel che è) per evitare che provi a montarlo in mille maniere prima di trovare quella giusta.



EDIT - scusate ieri hanno fatto un'altro aggiornamento anche della 3.2: linux-image-3.2.0-82-generic_3.2.0-82.119_i386.deb che ho già scaricato da Index of /ubuntu/pool/main/l/linux (http://security.ubuntu.com/ubuntu/pool/main/l/linux/) , ma chiedo a voi prima di installarla manualmente se non rischio di danneggiare ulteriormente la situazione...
Aggiungere kernel non modifica lo stato del resto del sistema. Se già non sale niente, peggio non può comunque andare :tong2



Ma gli extra "generic" non c'erano prima oppure si chiamavano extra "virtual" linux-image-extra-3.2.0-84-virtual_3.2.0-84.121_i386.deb ? Anche se credo siano le extra per le macchine virtuali.
Non so, che abbiano cambiato di nuovo nomenclatura? In teoria nella descrizione dovrebbe essere specificato.



P.S. ma non esiste un modo per far controllare tutti i pacchetti se hanno problemi, ivi compresi i kernel?
No. Puoi vedere se aptitude si lamenta, ma oltre a risolvere le dipendenze mancanti non fa niente.
Dpkg (e tutta la famiglia) non prevede dei "profili", quindi non hai modo di sapere se quando fai l'aggiornamento a una nuova versione sei "in linea" con le idee del distributore, o se immancabilmente finirà per esplodere tutto perché durante l'utilizzo hai "deviato" dalla via prestabilita.

Kirk78
09-05-15, 23: 52
Grazie mille delle informazioni che vedo meglio domattina che ho la nipote che piange e devo farla dormire. Per ora ti dico che il disco è formattato ext3. :notte:

:bai

Kirk78
13-05-15, 13: 34
Scusate per il ritardo ma i bimbi vengono prima di qualsiasi cosa :sisi e sono stati giorni impegnati. Devo liberare 100GB da un disco per fare il backup di tutta la home come root, con il -a, e quindi, per adesso, tento di capire.



E' possibile che ci siano enormi problemi perché Ubuntu 14.04 utilizza un kernel per la 12.04? E tra l'altro non si auto-aggiornava neanche nella 12.04! Non ne ho idea, l'unica cosa che mi viene in mente è che possa schiantarsi il dkms. Perché altri meccanismi strani nel kernel non ce ne sono.
:shock ... ma io il Dynamic Kernel Module Support non ce l'ho installato... cosa potrebbe esssere allora (prima di fare la pulizia che mi consigli)? :boh

aptitude 0.6.8.2 non si lamenta alla partenza.

:bai

EDIT Manualmente ho installato l'ultima versione della 3.2.0 uscita pochi giorni fa... quella funziona :boh

Only registered members can view code.

P.S. ma cosa vuol dire i686? Sapevo di i386 :boh

Kirk78
15-05-15, 07: 02
Cioa bella gente! Ieri tra gli aggiornamenti c'era anche un aggiornamento del kernel, 3.13.0-53.88, con l'aggiornamento di

Only registered members can view code.
nella speranza di una correzione del mio problema ho aggiornato e riavvio quando richiesto. Scelto il kernel 3.13.0-53... niente non parte!

Se neanche il buon pierino_89 capisce cosa possa essere la vedo dura :cry3. In vita mia non ho mai formattato / reinstallato windows ma ho sempre trovato una soluzione. Non trovare una soluzione per linux e dover liberare 100GB per fare il backup della home e etc e reinstallare mi sembra di essermi arreso...

Io attendo se a qualcuno viene un'idea. Perché i GB non crescono così dal nulla e quindi ci metterò un pochino a liberarli. E di dindi in più da spendere in un HDD nuovo non ci sono :wall.

:bai

Andy86
15-05-15, 12: 31
:bai

Di solito in linux si riesce a non formattare grazie al chroot, perché in caso non parte più niente si riesce ad agire sull'installazione da una live e capire cosa c'è da mettere a posto, però, se non mi sono perso, quella cosa tu l'hai saltata.

Se effettivamente non l'hai già fatto ti direi di provare ad entrare in chroot e cominciare a spulciare /var/log (http://www.collectiontricks.it/forum/gnu-linux/Ct6043-log-dei-boot-precedenti.html), cosi vedi se trovi qualcosa.

Poi magari gli lanci un "sudo dpkg -f" cosi vedi se tutti i pacchetti sono a posto.


P.S. ma cosa vuol dire i686? Sapevo di i386 :boh

Vuol dire che non funziona su processori antidiluviani.
Mai visto x86, con la X dietro?


Edit:

Ah no, aspetta, mi sono perso che riesci ad avviare con il vecchio kernel.
Hai guardato comunque in /var/log per vedere se ci sono log relativi ai tentativi di avvio con il nuovo kernel?

Già che ci sei verifica anche che i repository in /etc/apt/sources.list e /etc/apt/sources.list.d puntino tutti alla 14.04 (ci dev'essere la parola trusty), a volte l'avanzamento automatico fa casino con la conversione dei nomi dei repository, sempre che il problema sia quello.

Kirk78
16-05-15, 13: 09
Ciao ragazzi! Ho risolto :gogo!

Ho fermato il grub e ho messo come opzione acpi=off, ricordandomi di un antico problema su una liveCD, e partono anche i nuovi kernel! Ora vi sto scrivendo con
Only registered members can view code.
Ora mi chiedo: cosa mi comporta questa opzione? Alcuni dicono che potrebbe surriscaldarsi la CPU... cosa non buona :triste
Che dite? Modifico permanentemente questa opzione oppure mi riduco ad usare i vecchi 3.2.x?
Mi affido a voi :fleurs

:bai

P.S. Se non erro per farlo permanente (se mi dite che non mi riscalda la CPU, mobo o HDD) devo fare

Only registered members can view code.
aggiungo alla riga kernel l'opzione acpi=off, dopo ro quiet splash, ai kernel nuovi
e poi

Only registered members can view code.

Comunque è strano che le 3.2.x funzionassero anche senza acpi=off :boh

EDIT non ho ancora provato ma altri dicono che il portatile ha problemi con lo spegnimento con questa opzione :shock

pierino_89
17-05-15, 01: 32
In teoria il processore dovrebbe autogestirsi... Danni non dovresti averne, semmai avrai il pc mediamente più caldo perché non hai accesso ad alcun tipo di risparmio energetico o utilizzo on demand delle periferiche.
E potresti anche avere problemi con gli eventi acpi (pressione bottone power, chiusura schermo portatile).
Bisognerebbe capire nello specifico cosa lo offende di acpi e restringere il cerchio. Ma non chiedermi come :ghgh

pierino_89
21-05-15, 01: 15
Bhé essendo un portatile non è molto buono che si scaldi... anche se mediamente.
Il calore è male a priori, portatile o fisso. Ma fra 30° e 60° non hai differenze pratiche, se non di rumore e batteria.



Certo mi piacerebbe sapere chi lo offende. Però mi chiedo: perché la liveCD di Debian 8 (Jessie) che ha il kernel 3.16 (7-ckt9-2) parte anche senza mettere l'opzione acpi=off, esattamente come i vecchi kernel 3.2.x. ? :shock

Se è veramente colpa del kernel non dovrebbe funzionare neanche la liveCD?!

:bai
Sono interazioni buffe fra le varie componenti. Non è che non si possano risolvere, è che secondo me è fatica sprecata. Fossi su una distro rolling-release con speranza di vita elevata ti direi di perderci del tempo, ma su ubuntu il problema tende a ripresentarsi ogni volta in forma diversa, non hai molto guadagno.

Kirk78
21-05-15, 02: 51
Bhé essendo un portatile non è molto buono che si scaldi... anche se mediamente.
Certo mi piacerebbe sapere chi lo offende. Però mi chiedo: perché la liveCD di Debian 8 (Jessie) che ha il kernel 3.16 (7-ckt9-2) parte anche senza mettere l'opzione acpi=off, esattamente come i vecchi kernel 3.2.x. ? :shock

Se è veramente colpa del kernel non dovrebbe funzionare neanche la liveCD?!

:bai

ERRORE data post non riesco neanche a fare una discussione in http://www.collectiontricks.it/forum/bug-report-f48/

Fossi su una distro rolling-release con speranza di vita elevata ti direi di perderci del tempo, ma su ubuntu il problema tende a ripresentarsi ogni volta in forma diversa, non hai molto guadagno.

Ma per Ubuntu dalla 14.04 LTS (quella relativa a questa discussione) su https://wiki.ubuntu.com/Kernel/Release/Rolling dice

Rolling releases will be installed using linux-image-hwe-<flavor>

Devo forse installare linux-image-hwe-generic-trusty (versione attuale 3.13.0.53.60) ?

:bai

Andy86
21-05-15, 12: 10
E potresti anche avere problemi con gli eventi acpi (pressione bottone power, chiusura schermo portatile).
Bisognerebbe capire nello specifico cosa lo offende di acpi e restringere il cerchio. Ma non chiedermi come :ghgh

La butto lì: non c'è modo di andare per esclusione disattivando tutte le opzioni possibili e poi riattivandole una per volta finché non sale?
(windows way like :bgg2)

Kirk78
23-05-15, 21: 04
Era proprio quello che volevo fare! Non è un (windows way like) ma è proprio una tecnica informatica corretta per tutto! Ma essendo "colpa" del kernel non saprei cosa disattivare a parte opzioni in grub. Ma adesso ho un problema moooolto più grave. Sto aprendo una nuova discussione.
:bai