PDA

Visualizza versione completa : Quale Linux avete? Con lista 2014



Kirk78
22-11-14, 20: 02
Ciao a tutti!

Visto che di distribuzioni Linux ce ne sono tantissime, vorrei inserire in questa discussione tutte quelle che ho trovato.
Spero anche nel vostro aiuto.

ATTENZIONE! Queste sono tutte quelle che ho trovato, ma potrebbero essere o solo live, solo per mobile / NAS o apparati particolari, non funzionanti, con problemi e spero non peggio (danneggiare il pc o altro).
Se avete delle informazioni sulla eventuale pericolosità non esitate a segnalarlo immediatamente tramite apposito tasto e dirlo nella discussione. Metterò il link ufficiale solo di quelli che ho sentito almeno una volta. Nel caso abbiate usato o installato un'altro linux non presente o senza il link ufficiale prego di inserirlo, aggiungendo i vostri commenti.

Dopo il nome metterò, se lo trovo, anche su che cosa è basato (derivata?) o delle note. Quando non c'è nulla o è il "capostipite" come per esempio Debian oppure sono indipendenti. Se è basato su una "variazione" di una derivata metterò quella.
Esempio. Netrunner (non rolling) è basato su Kubuntu, che è basato su Ubuntu che è basato su Debian
Quindi:
Netrunner (Kubuntu)
Kubuntu (Ubuntu)
Ubuntu (Debian)

Ovviamente i guru e i puristi di linux prego correggere gli errori.

Ogni tanto vedrete la parola fork. Ha quanto ho capito è una biforcazione dal progetto linux originale che quindi non continua la strada del precedente ma ne prende una tutta sua.

Aggiungo anche un sondaggio per sapere quale Linux hanno installato (o usano in live) sul proprio PC gli utenti CT. Ho messo anche la multi scelta se qualcuno avesse più Linux. Prego di inserire anche che versione e i vostri commenti generali.
Io attualmente ho Ubuntu 14.04.1 LTS. Utilizzo anche Slax come liveCD per PC con problemi sia quello nuovo che SoSlax.


Only registered members can view code.

Buon linux a tutti!
:bai

pierino_89
23-11-14, 01: 50
Ne hai saltate almeno un paio di importanti... :ghgh
Questa è la timeline con la storia di tutte le distribuzioni sufficientemente note, potrebbe tornare utile per capire la storia:


http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/1/1b/Linux_Distribution_Timeline.svg/1000px-Linux_Distribution_Timeline.svg.png

Kirk78
23-11-14, 11: 18
pierino_89 non hai messo quale linux utilizzi / hai installato :triste
Potresti votare il sondaggio e fare i commenti sulla distribuzione che hai? :fleurs


Ne hai saltate almeno un paio di importanti... :ghgh
Quali, che siano presenti ed attive ad oggi? Quell'immagine aiuta solamente a vedere un po' la storia (soggettiva) anche se non so che reputazione abbiano Andreas Lundqvist, Donjan Rodic e Mohammed A. Mustafa :boh meglio pierino_89!

:bai

Armandillo
23-11-14, 14: 10
:bai

Ho risposto Ubuntu non perche' attualmente ce l'ho installato ma solo perche' in passato l'ho usato e non mi dispiaceva.
Commenti ?

Beh, dico subito che per me la compatibilita' e' il vero ostacolo ad adoperarlo giornalmente.
Nel mio caso, come da discussione che aprii tempo fa, il problema non secondario riguardava la compatibilita' con una chiavetta NetGear per router wireless.
Dopo tantissimi tentativi ho dovuto rinunciare ad installarlo in dual boot con Seven :sisi

Altro problema che potrebbe capitare sta nella compatibilita' con la scheda madre; ho un pc datato che viene riconosciuto senza problemi mentre con quello piu' recente dopo 3/4 di installazione mi dava errore e non c'e' stata soluzione per impedirlo...altra rinuncia.

Secondo me Ubuntu non e' un sistema leggerissimo ma venendo da Xp e poi Seven credo sia quello piu' vicino per estetica e funzionalita'.
C'e' da dire, riguardo alla recente apertura di una discussione dedicata, che per me il punto un po' dolente delle distribuzioni Linux sta nella preparazione all'installazione, intendendo con questo partizioni e formattazioni, e poi nella fase successiva di un quasi certo dual boot con altri sistemi operativi.

Perche' rinunciare ad Ubuntu o ad altre distribuzioni pur potendoli installare ?
Semplice...abitudine e programmi.
Nel mio caso volendolo fare per lavorarci tutti i giorni dovrei reimparare altri programmi, cercare plug-in alternativi a quella massa che invece gia' posseggo ed altro ancora.
Questa mia considerazione comunque non vuole essere una stroncatura di Linux, anzi, lo consiglierei senz'altro soprattutto a coloro che vogliono recuperare un pc datato e a chi piace esplorare altri punti di vista ed altri metodi.

Posso dire che a mio cognato, ormai ossessionato dalla lentezza del suo Xp, ho installato Ubuntu ed ora dopo un annetto mi ha chiesto di eliminare definitivamente Xp perche' con Ubuntu ormai fa tutto, dalla navigazione al gioco online, dalla gestione della banca alle compravendite su Ebay !

:bai

pierino_89
23-11-14, 16: 00
pierino_89 non hai messo quale linux utilizzi / hai installato :triste
Potresti votare il sondaggio e fare i commenti sulla distribuzione che hai? :fleurs
Non l'ho messo perché Gentoo non è "altro" :ghgh



Quali, che siano presenti ed attive ad oggi?

Prima di tutto, le *BSD non sono Linux, quindi non dovrebbero essere in lista :tong2

RedHat per quanto non sia molto usata in ambito "casalingo" (costa) è molto usata a livello enterprise. In particolare, CentOS è una Redhat privata del supporto commerciale. Fedora è il "playground" in cui fanno le prove con le nuove tecnologie, e poi se il risultato è buono portano sulla distro madre.

Una volta anche Mandriva aveva un buon share, poi la compagnia commerciale che la supportava ha avuto problemi e sono successi un po' di casini. Ora ha cambiato nome, ma onestamente non ne ho mai più sentito parlare.

Ho sentito invece che Mint (prima derivata di Ubuntu e poi passata a Debian) abbia un buon numero di utenti, in particolare perché offre MATE come ambiente predefinito.

Infine Gentoo: è una delle poche distro rolling-release e soprattutto delle pochissime source-based (non c'è un repository di pacchetti binari, viene tutto compilato da sorgenti). È storicamente considerata fra le più difficili, come Slackware. Pare vada abbastanza anche la sua derivata Sabayon, che però sfrutta un repository di pacchetti precompilati.

Qualcuno potrebbe anche voler includere LFS, ma secondo me non ha molto valore. Per lo più è utile a scopo formativo, ma per un uso quotidiano bisognerebbe associare un gestore pacchetti, facendola diventare una delle distro succitate.


Quell'immagine aiuta solamente a vedere un po' la storia (soggettiva) anche se non so che reputazione abbiano Andreas Lundqvist, Donjan Rodic e Mohammed A. Mustafa :boh meglio pierino_89!
:lol: avevo visto quell'immagine su un articolo in linux.com qualche mese fa, quindi immagino che sia affidabile :tong2

Kirk78
26-11-14, 08: 10
Non l'ho messo perché Gentoo non è "altro"
Il massimo delle voci erano 10 è per questo che non ho messo Gentoo (presente in lista). Almeno per statistica metti altro :fleurs

Per quanto riguarda le tue osservazioni:
per le BSD non c'è poi molta differenza (http://www.freebsd.org/doc/en/articles/explaining-bsd/comparing-bsd-and-linux.html) e comunque sono delle UNIX® like quindi in lista possono anche andare a livello generale :oo2
Tutte quelle che hai nominato sono già in lista (non sei stato attento :tong2): Red Hat, CentOS, Fedora, Mandriva, MINT, Gentoo, Sabayon, Slackware. LFS anche quella è in lista ma con il nome esteso (Linux From Scratch) che in realtà, secondo l'immagine, il progetto è chiuso da tempo. Non ho messo tutti i link, ma è semplice trovarli.

:bai

P.S. L'immagine della timeline per me sarebbe da mettere in spoiler o link o miniatura che si può aprire se si vuole essendo enorme e non fa leggere bene la discussione :sisi E' inoltre di difficile lettura, sopratutto nel forum.

pierino_89
26-11-14, 13: 54
Per quanto riguarda le tue osservazioni:
per le BSD non c'è poi molta differenza (http://www.freebsd.org/doc/en/articles/explaining-bsd/comparing-bsd-and-linux.html) e comunque sono delle UNIX® like quindi in lista possono anche andare a livello generale :oo2

È una questione puramente lessicale. Di solito si usa la dicitura GNU/Linux per indicare che il software è GNU e il kernel è linux (una volta omettere GNU era sufficiente per la crocifissione, ma ormai nessuno più insiste sulla questione). Anche *BSD usa il software GNU, quindi al netto del kernel trovi praticamente le stesse cose. Ma Linux non è BSD :tong2
Viceversa, nell'elenco trovi Android che è Linux ma non GNU :ghgh



Tutte quelle che hai nominato sono già in lista (non sei stato attento :tong2)
In lista, ma non nelle scelte :tong2 io avrei sacrificato al volo Knoppix e OpenBSD.

Kirk78
26-11-14, 15: 58
Si lo so carissimo guru! :fleurs
Fortuna che ci sei tu che ci spieghi così nello specifico :thx

Se potete ditemi, e aiutate anche Asterix a decidere sulla proposta del prefisso del tipo di linux relativa alla discussione http://www.collectiontricks.it/forum/novita-annunci-suggerimenti/Ct5432-aggiunta-eliminazione-prefissi.html#post211482

L'immagine veramente rende la lettura poco fluida se non in spoliler o come anteprima. E' luuuuunghissima.

:bai

pierino_89
26-11-14, 19: 03
L'immagine veramente rende la lettura poco fluida se non in spoliler o come anteprima. E' luuuuunghissima.

:bai
Eh, ma non posso più modificare :ghgh

Kirk78
26-11-14, 19: 12
Eh, ma non posso più modificare :ghgh
Farò la segnalazione :sisi così magari è più leggibile. Intanto l'ottimo Asterix conosce questa discussione per via della mia proposta sui suffissi.
Magari essendo tuo il post se fai la segnalazione tramite il tasto apposito vale di più.

:bai