PDA

Visualizza versione completa : Bad Bios Checksum



dRyW
21-11-14, 22: 02
Ho fatto ripartire una vecchia socket 478 asus p4p800-x ed ovviamente:

Bad bios checksum...starting bios recovery
checking for floppy drive...
floppy drive not found...
checking for cd drive...
cd drive not found...

Leggo che potrebbe essere la batteria tampone della scheda madre.
Compra e cambia batteria tampone. Niente. Quindi ho scaricato il .rom (ultima versione del bios per asus p4p800-x). Ho sacrificato un cd immacolato perchè nel momento in cui l'ho inserito il recovery boot mi ha chiesto espressamente il file P4P800-X.ROM, per cui altro cd con il file rinominato. Fatto ciò il recovery boot ha cambiato idea "cd drive not found..." a questo punto sono iniziate le grandi paranoie: e se volesse il trattino largo anziche quello stretto (dato che nel font del dos il trattino è più largo ma al 90% si tratta di un normalizzimo trattino)? Quindi parte il terzo cd. Non avevo un programma per masterizzare in multisessione, vai a cercarlo, istalla, blablabla, masterzza trattino largo e stretto: "cd drive not found...":wall
Ahhhh ma il cd drive era collegato sul secondary ide, magari in recovery di default accetta solo primary? "cd drive not found..."...................Non vi dico che pomeriggio:oo2

E tuttora non vedo soluzione al problema..
Qualche idea?

Kirk78
22-11-14, 20: 45
Ciao dRyW,
l'operazione di mettere un nuovo firmware o bios è cosa molto delicata. Io detesto farlo se non estremamente necessario.
Non ho capito se riesci o no entrare nella Bios.
Io quell'errore me lo dava, come hai detto tu, quando avevo la batteria tampone era esaurita avendolo lasciato per mesi spento.
Appena montata mi ridà lo stesso errore ma poi entro in Bios, modifico data e altri parametri e poi riparte.

Leggo che comunque le bios sono comunque "antiche" (2006.07.20 update) almeno da quello che leggo su ASUSTeK Computer Inc. -Support- Drivers and Download P4P800-X (http://support.asus.com/download.aspx?SLanguage=en&m=P4P800-X&os=17) non è esattamente quella perché ha una S in più ma dovrebbe essere simile.

Perché volevi aggiornare la bios? Oppure ho capito male?

:bai

dRyW
23-11-14, 11: 36
Si lo faceva anche a me all'inizio ma non avendo ancora acquistato la batteria nuova anch'io ho continuato ad accedere con i parametri sballati. Poi ho rimosso la batteria per portarla con me in modo da avere un riferimento e al momento della sostituzione ha iniziato a dare questi problemi. Io infatti pensavo che una volta messa la batteria nuova avrei acceduto, impostato i corretti parametri e via. Invece..

Ed il problema è che questa procedura non s'innesca ogni volta che lo avvio, la maggior parte delle volte lo schermo resta nero e non c'è modo di ottenere la bios recovery. Per far si che avvenga apparentemente si deve lasciare la scheda senza alimentazione per un po' e forse anche senza batteria (non ne sono neanche sicuro, l'ho avviato talmente tante volte senza, con, in tutte le salse). E quando succede, adesso, il driver cd sembrerebbe non riescire più neanche a partire (è acceso e tutto, sembra iniziare a leggere me poi si ferma!). Poco importa dato che so che anche se partisse la bios non riconoscerebbe il file .rom denominato P4P800-X (scaricato direttamente dal sito Asus naturalmente per quel modello di mo.bo.) che è esattamente quello che essa richiede.

Più che delicato io lo definirei imprevedibile ed estremamente casuale.

Mi resta il floppy drive. Appena riesco a passare il .rom su floppy collegherò il drive alla scheda madre, avviero chissà quante volte sperando di poter innescare la recovery e pregherò che il file venga riconosciuto.

PS: Ho anche provato con un clear cmos ma ovviamente niente.

Kirk78
23-11-14, 12: 07
Personalmente avrei evitato di aggiornare la bios, IMHO. Detto questo: ma adesso non ti da più "Bad BIOS checksum. Starting BIOS recovery..." (CrashFree BIOS 2) quindi dovrebbe esserti uscito

Checking for CD-ROM...
CD-ROM found.
Reading file “P4P800X.ROM”. Completed.
Start flashing..
e poi avrai aspettato altrimenti

DO NOT shut down or reset the system while updating the BIOS! Doing so may cause system boot failure!
Una volta che volevo fare un test su una mobo è durato un bel po!

Concordo sul casuale e imprevedibile. Non vorrei che poi il lettore CD / DVD fosse danneggiato e che quindi non abbia neanche letto il bios. Hai provato ad usare il lettore all'esterno con un altro PC per vedere se funziona?

Per il floppy ci sono anche alternative all'utility interna come AFUDOS o ASUS EZ Flash. Facci sapere.

Dal manuale sembra che bisogna rinominare il file .zip in .rom.... non vorrei che intendessero il file interno allo zip. Una mail / form all'Asus io la farei.

:bai

Armandillo
23-11-14, 12: 48
Solo una domanda...quando hai cambiato la batteria hai resettato i valori CMOS con l'apposito jumper ?
Se non lo hai fatto provaci :sisi

:bai

Kirk78
23-11-14, 13: 03
quando hai cambiato la batteria hai resettato i valori CMOS con l'apposito jumper
Giusto non ci pensavo. Pagina 1-15 del manuale punto 1.9 Jumpers. Clear RTC RAM (CLRTC1)
Non so però se lui lo ha già fatto parlando di

PS: Ho anche provato con un clear cmos ma ovviamente niente.

:bai

dRyW
23-11-14, 13: 24
Personalmente avrei evitato di aggiornare la bios, IMHO. Detto questo: ma adesso non ti da più "Bad BIOS checksum. Starting BIOS recovery..." (CrashFree BIOS 2) quindi dovrebbe esserti uscito

Non me lo da perchè è completamente pazzo :ghgh

Non me lo da sempre, soltanto quando alimentazione e/o batteria sono state staccate per un po' (è l'unica spegazione che mi viene in mente a questa sua apparente mancanza di collaborazione).



Checking for CD-ROM...
CD-ROM found.

No, la prime volte mi ha dato



Checking for CD-ROM...
Reading file “P4P800-X.ROM”
File “P4P800-X.ROM” not found on CD-ROM!

Questo prima di scoprire appunto come volesse che il file dovesse essere rinominato. Quindi ho provato vari tentativi uno dei quali mettendo due file uguali ma rinominati uno con trattino largo, uno con trattino stretto; uno dei due sarebbe dovuto essere necessatiamente compatibile. Niente!
Allora ho passato il drive cd da secondary ide a primary pensando che di default accettasse solo primary. Da qui in poi mi ha dato:



checking for floppy drive...
floppy drive not found...
checking for cd drive...
cd drive not found...

Ho provato altre volte tra ieri sera e oggi, con e senza batteria, lasciandolo senza alimentazione. Niente. Nessun segnale di vita, comincio a pensare si sia fritto..


Per il floppy ci sono anche alternative all'utility interna come AFUDOS o ASUS EZ Flash. Facci sapere.

L'ho utilizzato in passato per flashiare il chip originale con un altro di riserva che mi ero ripromesso di utilizzare solo in situazioni di emergenza come questa e cosi è stato ma l'ho impiegato fin troppo presto. Il tutto si è perso nel loop delle mie azioni, adesso non mi ci raccapezzo più.. Ho comunque completamente dimenticato il procedimento per Afudos. Per fare ciò tuttavia mi sembra si debba avere una bios funzionale e funzinante.

EDIT: Clear cmos fatto ma non chiedetemi a quale stage di questa via crucis :) Potrei riprovare ma dubito cambi qualcosa. Il che significa che il software è comunque compromesso.

Kirk78
26-11-14, 10: 05
Come detto ho sempre avuto moooolto timore a fare aggiornamenti delle CMOS / EPROM perché mi sono sempre chiesto

E se non va a buon fine: butto tutto? :shock
Infatti sono un po' dubbioso sull'aggiornare la bios del router per evitare gli attacchi Rom0!


Non me lo da sempre, soltanto quando alimentazione e/o batteria sono state staccate per un po'
Come la batteria? La batteria se la togli e la rimetti rischi di scaricarla o peggio. Per me devi lasciare attaccata l'alimentazione altrimenti poi la batteria deve iniziare a fare il suo lavoro. Anche se premi l'interruttore sul trasformatore (se presente) la batteria deve "attivarsi".

Hai fatto la prova del CD attaccato all'esterno su box in altro PC?
Infine non ho capito se il PC, nonostante i problemi di BIOS, funzioni prediligendo un test con una LiveCD. Se per caso da errore di boot magari il lettore proprio non funziona.
Ha la possibilità di boot da USB?

:bai

P.S. trattino dovrebbe al 99.9% essere il meno - e non il sottolineato _

dRyW
26-11-14, 12: 02
C'è anche questo (–) trattino largo.

Era comunque un problema che non avrei mai potuto risolvere dato che era uno dei canali della RAM difettoso. Con l'aiuto di un amico siamo riusciti a trovare il difetto..

La bios andava bene. I momenti di schermo nero erano causati dal malfinzionamento del canale. Io avevo già testato tutti i canali prima di procedere con l'istallaizione del sistema ed in quel frangente tutto sembrava funzionare. Ironia assoluta della sorte o (probabilmente) qualcosa provocato da me chissà come, mi ha mandato totalmente fuoristrada..

Grazie infinite per il supporto comunque.
:bai

Kirk78
26-11-14, 12: 43
L'importante è che tu abbia risolto !
Pensavo tu avessi prima controllato il resto prima della ram altrimenti te lo avrei consigliato anche io tramite una LiveCD.

:bai