PDA

Visualizza versione completa : Steam e giochi wine



Andy86
19-07-14, 20: 46
:bai

Per giocare su wine un gioco che mi obbliga ad avere un account steam per usarlo devo installare steam su wine o quello nativo?

Al momento ho guardato se c'era nei repo, ma mi ha installato soltanto un installatore, cioè una roba di 7mb che poi ha scaricato steam da altra fonte e mi installato un gigabyte di aggiornamenti (compresi alcuni esegubili di windows) nella home.

Quindi alla fine forse proprio nativa non è...

Da winehq non si capiva che ci voleva per forza steam, però si capisce che con la patch no-steam non funziona bene...

Tra l'altro (scusate l'ansia) potreste dirmi con certezza quali di queste cose sono vere e quali no?

- è obbligatorio tenere steam aperto e residente in memoria per giocare.
- l'uso della connessione internet durante il gioco rallenta il gioco.
- accettare il contratto di steam mette a rischio privacy e sicurezza.
- togliendo alcune spunte in fase di iscrizione il servizio non funziona bene (:m:)
- steam usa pubblicità invasive che disturbano l'esperienza di gioco (:shock)

Accetto pareri/suggerimenti/esperienze pro e contro, ma evitiamo prese di posizione senza validi motivi (lo dico perché su certi argomenti la cosa è fin troppo frequente).

:thx

Armandillo
20-07-14, 10: 11
- è obbligatorio tenere steam aperto e residente in memoria per giocare.
- l'uso della connessione internet durante il gioco rallenta il gioco.
- accettare il contratto di steam mette a rischio privacy e sicurezza.
- togliendo alcune spunte in fase di iscrizione il servizio non funziona bene (:m:)
- steam usa pubblicità invasive che disturbano l'esperienza di gioco (:shock)

Ovviamente ti rispondo e tu sai che parlo di Windows:

1 - puoi giocare in linea o meno ma qualche volta devi farlo sia per ricevere aggiornamenti sia perche' così Steam puo' verificare "nome utente e password"
Quando cambiai da Win32 a Win64 Steam mi invio' una email affermando che gia' c'era qualcuno con i miei dati quindi dovetti farmi riconoscere :triste ....una noia !
2 - l'uso in linea non rallenta il gioco; in pratica e' come quando avvii un gioco da cd, dopo l'avvio potresti pure toglierlo che non cambia nulla
3 - accettare il contratto non procura problemi
4 - io ho tolto le spunte riguardanti le novita' e la chat e funziona ugualmente
5 - l'unica pubblicita' mi appare (quella dei nuovi giochi) per pochissimi secondi solo quando esco da Steam

Ti dico inoltre che l'unica vera noia di Steam si presenta quando cambi computer oppure quando formatti e devi reinstallare il prodotto.
L'ho fatto varie volte e l'ultima non mi riconosceva l'accesso per cui ho dovuto ri-inviare i dati un paio di volte ed attendere la verifica via e-mail

:bai

pierino_89
20-07-14, 14: 04
:bai
Per giocare su wine un gioco che mi obbliga ad avere un account steam per usarlo devo installare steam su wine o quello nativo?

Dipende cosa significa. Se è un gioco con eseguibili suoi e si appoggia solo ai server di steam, probabilmente no. In caso contrario non vedo perché non installarlo direttamente da steam, almeno sei sicuro che funziona.



Al momento ho guardato se c'era nei repo, ma mi ha installato soltanto un installatore, cioè una roba di 7mb che poi ha scaricato steam da altra fonte e mi installato un gigabyte di aggiornamenti (compresi alcuni esegubili di windows) nella home.

Quindi alla fine forse proprio nativa non è...

No, è proprio steam che è fatto così. È discutibile, ma funziona. Gli exe ci finiscono solo perché la libreria dei giochi è condivisibile (per esempio, se tu fai una libreria giochi su disco esterno puoi usarla sia su windows che sugli altri sistemi operativi).



Da winehq non si capiva che ci voleva per forza steam, però si capisce che con la patch no-steam non funziona bene...

Io avevo installato steam intero su crossover per giocare a CS:S e L4D2, e funzionavano benissimo. Quindi non starei a rimuginarci tanto e butterei su tutto il paccone :tong2



Tra l'altro (scusate l'ansia) potreste dirmi con certezza quali di queste cose sono vere e quali no?

- è obbligatorio tenere steam aperto e residente in memoria per giocare.

Dipende dal gioco. Per esempio TF2 puoi lanciarlo a steam chiuso, ma non ti permette di giocare online. Per quanto riguarda la modalità offline, non sono sicuro che nella versione di steam su linux sia stata implementata.



- l'uso della connessione internet durante il gioco rallenta il gioco.

No, appena avvii un gioco (se non specifichi il contrario) steam interrompe il download di qualsiasi aggiornamento/gioco e si limita a preoccuparsi di chat e altre cose.



- accettare il contratto di steam mette a rischio privacy e sicurezza.

Non più di qualsiasi altro servizio online. Basta usare la parte "social" con criterio, diciamo.



- steam usa pubblicità invasive che disturbano l'esperienza di gioco (:shock)
Assolutamente falso. Come ha detto Armandillo, l'unica pubblicità presente è quella sulle novità/sconti in catalogo ed appare al primo avvio di steam e all'uscita da un gioco. E tutto sommato è una pubblicità utile :ghgh

Andy86
20-07-14, 14: 33
non vedo perché non installarlo direttamente da steam, almeno sei sicuro che funziona.

Ho acquistato il dvd, comunque da steam secondo me è più lunga perché ora che si scaricano 5-6-7-8-9-10-11-12gb mi sa che fa prima il corriere... (e certi giochi sono pure di più), e comunque preferisco acquistare qualcosa di concreto.

E poi se il gioco non c'è per linux non posso installarlo da steam per linux, devo comunque mettere steam sotto wine.
Per questo volevo sapere se il gioco mi accettava lo steam nativo o doveva vederlo presente da wine.


(per esempio, se tu fai una libreria giochi su disco esterno puoi usarla sia su windows che sugli altri sistemi operativi).

Quindi posso spostarla modificando i collegamenti in .steam e far convivere le due versioni con gli stessi file?

Almeno spero che i giochi li installo dove dico io.

pierino_89
20-07-14, 14: 47
Ho acquistato il dvd, comunque da steam secondo me è più lunga perché ora che si scaricano 5-6-7-8-9-10-11-12gb mi sa che fa prima il corriere... (e certi giochi sono pure di più), e comunque preferisco acquistare qualcosa di concreto.

Son gusti... Io preferisco pagare un po' di meno e tenere solo la versione digitale.



E poi se il gioco non c'è per linux non posso installarlo da steam per linux, devo comunque mettere steam sotto wine.
Eh, difatti è quel che ho detto :ghgh



Per questo volevo sapere se il gioco mi accettava lo steam nativo o doveva vederlo presente da wine.

Non so come dialoghino i giochi e steam, però ho il sospetto che lo steam nativo funzioni in maniera diversa. Puoi comunque fare una prova, per quel che costa.



Quindi posso spostarla modificando i collegamenti in .steam e far convivere le due versioni con gli stessi file?

Almeno spero che i giochi li installo dove dico io.
No, non esattamente. Però se vai in impostazioni->download->cartelle della libreria di steam puoi scegliere dove salvare i giochi (e quella cartella puoi indicarla anche su un altro pc con lo stesso procedimento). Aggiungo però che molti giochi su windows si rifiutano di partire se non sono installati su C:, cosa che rende piuttosto inutile questa funzione.

Andy86
20-07-14, 15: 04
Aggiungo però che molti giochi su windows si rifiutano di partire se non sono installati su C:

Mai capitata una roba nel genere, ne su windows, ne su wine. :boh

Se c'entra con i giochi di steam, allora motivo in più per non passare da lì, altrimenti mi trovo tutto in .wine


Io preferisco pagare un po' di meno
Anch'io, infatti non compro mai giochi appena usciti, aspetto sempre qualche annetto che li trovo a meno. :lol:

pierino_89
20-07-14, 15: 21
Mai capitata una roba nel genere, ne su windows, ne su wine. :boh

Se c'entra con i giochi di steam, allora motivo in più per non passare da lì, altrimenti mi trovo tutto in .wine

Penso sia legato al fatto che quando installi da steam non c'è un vero setup, le cose vengono già scaricate al loro posto. Tutti i giochi valve funzionano benissimo, quelli che arrivano da altre case ogni tanto hanno qualche casino e ci va qualche aggiornamento perché le cose vadano a posto.
Su wine il problema non si pone, perché puoi risolverlo con un link simbolico :ghgh

Andy86
20-07-14, 15: 27
con un link simbolico :ghgh

Apparte che non ho ancora capito cosa cambia tra link simbolico e non simbolico... sempre il contenuto del file restituisce no?

pierino_89
20-07-14, 15: 47
Assolutamente no, senza contare che non puoi creare un hard link di una cartella :ghgh
Collegamento fisico - Wikipedia (http://it.wikipedia.org/wiki/Collegamento_fisico)

Andy86
20-07-14, 16: 18
Ah, già. L'altro è quello che fa parte del filesystem.

Comunque steam si è installato tramite il setup di risen2, mi ha fatto scegliere dove metterlo (niente informazioni personali per adesso, solo non è stato facile trovare un nick che non fosse già utilizzato), l'ho inserito comunque nella partizione giochi dell'ssd, che è comunque più grossa della principale, e ho fatto bene, perché ora risen si sta installando automaticamente nella cartella di steam, non mi ha fatto scegliere, se avessi messo steam su hdd meccanico ci avrebbe messo una vita. :ghgh

Dopo vedo se è il caso di spostarlo con il link simbolico.

Andy86
21-07-14, 00: 48
Comunque mi fa incavolare che con un hardware come il mio devo abbassare al minimo per avere fps decenti...
Ho caricato anche le tre mod che ho trovato su internet, ma è cambiato molto poco.

Può essere che wine centri qualcosa? :m:

Domani provo a smanettare con il driver video. Adesso è tardi.

pierino_89
21-07-14, 02: 44
Comunque mi fa incavolare che con un hardware come il mio devo abbassare al minimo per avere fps decenti...
Ho caricato anche le tre mod che ho trovato su internet, ma è cambiato molto poco.

Può essere che wine centri qualcosa? :m:

Domani provo a smanettare con il driver video. Adesso è tardi.
Ovviamente, wine offre un supporto molto limitato. Generalmente tutto ciò che non può usare openGL invece di directX funziona in maniera penosa.

Andy86
21-07-14, 11: 15
Eppure risen 1 (che poi è lo stesso motore del 2) ha sempre girato molto bene. :boh

Senza contare i vari mass effect 1-2, pes 2011, assass'in creed (forse un po' meno il revelation).

Andy86
24-07-14, 13: 18
Avendo provato la versione nativa di Steam posso confermare che per giocare i giochi con wine è necessario installare la vs. windows, altrimenti quella linux dice "il gioco non è disponibile per la tua piattaforma corrente" (ciàpela sû)

Andy86
07-09-14, 00: 03
:bai

Riprendo la discussione per non aprirne un'altra apposta.

Domanda: volevo fare il passo e provare ad acquistare su steam. Ho visto che c'è dracula trilogy (ag che manca alla mia collezione) in offerta, però le lingue disponibili indicate da steam non corrispondono a quelle del gioco reale... anche guardando i video su youtube il gioco risulta doppiato interamente in italiano, la descrizione di steam dice che ci sono solo i sottotitoli in italiano... secondo voi hanno sbagliato o hanno proprio modificato il gioco togliendo l'audio ita per ridurre il peso?

Se fosse la seconda sarei molto meno propenso ad "abboccare" all'offerta.
Il gioco lo voglio in italiano e non ci sono scuse, se proprio mi fai scaricare solo i file italiani, ma non mi vendi un prodotto incompleto.

(Va bé che devo studiare l'inglese, ma non spetta a loro ricordarmelo. :ghgh)

Edit: ho visto che anche alan-wake, che stando ai video di youtube dovrebbe avere i sottotitoli in italiano, è dato (stavolta situazione contraria) solo con il doppiaggio ma senza i sottotitoli, che per me sono comunque fondamentali perché ci sento poco e mi aiutano a seguire al meglio, soprattutto se il dialogo è disturbato dagli effetti sonori e alzare il volume non aiuta.

pierino_89
07-09-14, 16: 17
Prova a chiedere nei commenti, sicuramente chi gioca ti sa dare la risposta. Magari lo trovi già scritto lì!

Andy86
07-09-14, 19: 03
:bai

Solo due commenti italiani, negativi perché su mac non funziona, non li avevo neanche visti... per cui non ci ho pensato.
Stamattina mi sono svegliato di buon umore e ho deciso di provare. Il gioco effettivamente è doppiato italiano senza sottotitoli, come nei video di youtube, quindi hanno sbagliato la descrizione.

Unica cosa, il gioco è la versione nuova, come quella di android, adeguata ai touch-screen, quindi invece di cambiare il mouse in base a dove lo metti ci sono i simboli sempre visibili su cui cliccare... rimane il ragionamento "questo lo uso qui, quello lo uso lì", ma sparisce la possibilità di cercare gli oggetti nascosti. :sisi

Anche Syberia per android era così, l'ho giocato su android in vacanza, in effetti sul piccolo display touch era comodo quel sistema e comunque non è stato "da bambini".