PDA

Visualizza versione completa : [Archiviato] La persona sotto di me 3



Pagine : 1 [2] 3

marcella36
06-09-14, 21: 08
Alcuni dialetti, sono vere e proprie lingue, con tanto di grammatica e declinazione dei verbi. Non sarei capace d'insegnare il romanesco. Lo leggo volentieri però, anche se le poesie del Belli non sono semplici come quelle di Trilussa.

La psdm comprende i vari dialetti anche se non li sa parlare.

Andy86
06-09-14, 21: 40
No, purtroppo no. Comprendo bene il milanese biàgrasin di me part, grazie ai nonni paterni, anche se ogni tanto qualche parola la perdo o me la ricordo sbagliata.

Effettivamente coniugare tutti i verbi non dev'essere proprio facilissimo, considerato che la grammatica è comunque latina.
provo, verbo essere presente indicativo (ves):
Mi sun
Ti ta se
Lu a le
Num (alter) a sem
Vi alter a si
Lur (alter) a in
:ghgh

So anche qualche parola di salentino, però se lo sento parlato... non l'aggiu capiscu (o qualcosa del genere).

La psdm vorrebbe imparare altri dialetti oltre al suo.

Armandillo
07-09-14, 09: 41
:bai

No, non conosco il mio, percio'....
Il romanesco ormai non lo parlano neanche gli anziani e per trovarlo bisogna leggere il Belli o Trilussa.
I dialetti sono importanti perche' raccontano la storia delle popolazioni ed il loro sviluppo ma nella attuale societa' moderna sarebbe piu' utile conoscere almeno una lingua internazionalmente parlata.

La psdm pensa che dovunque si trovino antiche rovine si dovrebbe impedire di costruirci sopra.

Andy86
07-09-14, 10: 44
:bai

Si, assolutamente sì. Il problema è che le rovine si trovano invece di esserci perché ciò in passato è già stato fatto.
Ora l'uomo cerca di recuperare ciò egli stesso ha distrutto.

La psdm è appassionata di archeologia.


Il romanesco ormai non lo parlano neanche gli anziani

Ma se lo parlano anche in tv? :ghgh

Armandillo
07-09-14, 13: 25
Ma se lo parlano anche in tv? :ghgh

Gia' ma nessuno lo parla correntemente e tra l'altro credo che nessuno lo conosce bene bene.

L'archeologia mi piace ma non sono un appassionato

Alla psdm piacerebbe trovare un tesoro sommerso o una reliquia importante

marcella36
07-09-14, 14: 36
Si, mi piacerebbe, ma non faccio nulla per trovarli. Avevo una medaglia di S. Pio X, regalata a mio padre proprio dal Papa Pio X, prima che andasse persa l'ho regalata a mia volta ad un nipote. Un ricordo importante e sacro per più motivi.

La psdm ha un quadro che potrebbe avere valore, ma farlo stimare costa troppo

iaia
07-09-14, 17: 56
Non ho quadri di valore.


La psdm soffre di allergie stagionali

Armandillo
07-09-14, 19: 22
Per fortuna non ne ho mai sofferto ma sicuramente c'e' qualcosa che raramente mi fa starnutire a ripetizione

La psdm inossa regolarmente collana, anello, braccialetto e orologio

marcella36
07-09-14, 20: 58
Mi piacciono i gioielli, ma normalmente indosso la fede, la fedina con brillantini del fidanzamento, alla destra un anello, al collo un punto luce.
Non posso portare bracciali o orologio, ma se capita gli orecchini. Quando si vive ritirati non c'è occasione di variare.

La psdm ha ricevuto per la comunione un anello a sigillo

Armandillo
08-09-14, 13: 25
Ai miei tempi per la comunione regalavano il classico orologio o una catenina o una penna e di quelli conservo solo la catenina ma nel tempo sono diventato "allergico", per modo di dire, a qualsiasi cosa per cui indosso niente di niente :sisi ho fastidio di tutto, dalla cravatta in poi.

La psdm ha fatto fare una ricerca genealogica

marcella36
08-09-14, 15: 23
No, mai fatto. Ma un amico di famiglia che ha lo stesso cognome di Carlo ha fatto fare una grossa ricerca perché gli sarebbe piaciuto poter dire che siamo parenti. Mio padre mi raccontava che nella sua famiglia c'era stato un Doge.

La psdm è convinto (come me) che la nobiltà non sia nei cognomi ma nell'Uomo

Armandillo
08-09-14, 22: 56
Oh si, nobilta' d'animo certamente anche se purtroppo questa ha meno presa nella nostra societa' d'un cognome altisonante.

La psdm pensa che esista sudditanza psicologica nei confronti di chi si ritiene potente.

marcella36
08-09-14, 23: 42
Si, ne sono convinta, anzi direi: ne ho le prove. Ci sono persone che non sanno resistere davanti ad una persona anche solo nota, figuriamoci potente. Io sono una ribelle, educazione a parte.

La psdm pensa che amor con amor si paga

Andy86
11-09-14, 20: 51
:bai
Scusate la riflessione, ma mi sa che quella frase non l'ha capita nessuno... :m:
infatti vedo che abbiamo fatto a gomitate per rispondere. :lol:

Armandillo
11-09-14, 23: 03
Scusate la riflessione, ma mi sa che quella frase non l'ha capita nessuno... :m:

Cosa c'e' da capire ? :boh
L'amore si ripaga con amore e chi lo dona ne riceve, sempre.

Concordo e penso che chi fa del bene ne ricevera' a sua volta magari dopo tanto tempo ma ne ricevera' :sisi

La psdm pensa che la ppdm e' troppo giovane :hap

Andy86
11-09-14, 23: 07
Si, probabilmente sì. :ehmm
Quel tipo di lessico (Dantesco? Boccaccesco? :ohoh) mi risulta ostico. Così come l'hai scritta tu ho capito benissimo.

La psdm quando sente parlare giovanile ha l'impressione di avere a che fare con una lingua straniera.

Armandillo
12-09-14, 01: 11
In qualche caso si :ghgh
E' normale che tu non comprenda immediatamente alcuni termini o pensieri così come e' normale che io ne comprenda altri attuali usati dai giovani o ancor piu' da giovanissimi.
Marcella ha adoperato una massima che non e' detto tutti conoscono ma il concetto pare palese.

La psdm pensa che l'amicizia sia come il sole :ghgh

iaia
12-09-14, 12: 19
Come il sole, che ultimamente non vediamo più? :m:


La psdm usa le lenti a contatto

marcella36
12-09-14, 13: 33
No, mai usate.
a parer mio, l'amicizia è come il sole, può essere oscurato dalle nuvole, ma c'è.

La psdm non pensa che con il passare degli anni potrà accadere di non comprendere il gergo dei giovani.

Armandillo
12-09-14, 14: 53
Invece gia' ora, sulla metro o passeggiando, mi e' capitato di ascoltare dei termini astrusi similari al linguaggio dei cellulari o comunque tali da essere tradotti !
Ritengo che il progresso abbia portato innovazioni splendide e utili ma che abbia anche impoverito il parlato e lo scritto.
Ogni giono vengono coniati termini nuovi che assumono significati utili alla descrizione d'una situazione ma se assieme a questi non c'e' un recupero dei classici si perde l'origine stessa di alcune parole che, come sappiamo bene, delle volte e' particolarmente interessante perche' si lega alla nostra storia, alla nostra vita passata.

La psdm pensa che in questi anni l'educazione scolastica sia rimasta ferma al palo

marcella36
12-09-14, 17: 27
Se..fosse rimasta ferma al palo (ma di quale periodo?) sarebbe già molto, direi che è regredita. Si riassume, si sorvola, non approfondisce.
Ai miei tempi per accedere alle medie (l'obbligo allo studio terminava con le elementari, dove comunque si davano delle ottime basi di grammatica, morfologia e sintassi, si faceva il dettato dovendo mettere noi la punteggiatura, si allenava la memoria con un infinità di poesie a memoria, ma anche brani di prosa) era necessario fare l'esame di accesso.
Si studiava per esteso Iliade, Odissea, Eneide, oltre a tantissimi brani di Antologia. la lingua latina con versioni dal latino e dall'italiano, Una lingua straniera. Ovviamente matematica, scienza, disegno, musica e religione. Gli esami finali comprendevano tutte le materie, ripeto l'intero programma dei tre anni. In seguito si poteva accedere al Ginnasio (2 anni) dove oltre quanto già detto, si studiava il greco, e in italiano si leggevano integralmente "I promessi sposi" e si traducevano autori importanti dal latino e dal greco. Nelle classi durante l'ora di lingua straniera non si poteva parlare in italiano. E per accedere al Liceo classico ancora esami tenuti dai professori del liceo, e via così.
Nello scientifico lo studio del latino era un po' più leggero, non vi erano esami intermedi nel quinquennio. In qualunque scuola di ordine e grado vi erano gli esami di riparazione, rari gli scappellotti.
Chi insegna da qualche decennio ha studiato meno, e le conseguenze si vedono. Sono stata prolissa, ma intendevo essere chiara.

La psdm era a conoscenza di quanto detto?

Armandillo
13-09-14, 12: 53
Grosso modo si anche se a suo tempo scelsi il tecnico dove, per esempio, la lingua inglese si limitava ai termini da usare in elettronica o tecnologia.
L'Italia da sempre e' dietro di almeno 20 anni rispetto alle nazioni piu' progredite e quello che stupisce ed avvilisce e' che nessuno fa qualcosa o e' in grado di farlo per cambiare decisamente rotta rivoluzionando programmi ed approcci all'insegnamento.
Renzi ha fatto sentire il suo inglese...e lui e' bravo, figuriamoci gli altri !!!
Basterebbe ascoltare una seduta parlamentare per rendersi conto di chi e cosa stiamo discutendo...c'e' gente lì dentro che non conosce le basi della lingua italiana !!
Purtroppo questo e' un paese dove i valori sono stati stravolti e dove ci possiamo permettere di mandare un Razzi in Corea a rappresentarci e trasmissioni come "Uomini e donne" o servizi delle "Iene" non scandalizzano nessuno per quanta ignoranza entri nelle nostre case !! :shock


La psdm crede che non riuscira' a vedere risorgere questa "italietta"

marcella36
13-09-14, 13: 40
E' vero, non farò in tempo. Ma spero che le menti e le coscienze si sveglino, al tramonto della mia vita devo avere questo pensiero positivo, sarà forse perché mia nipote lunedì discuterà la tesi all'Accademia di Urbino? Perché ha studiato "sempre" meritandosi la borsa di studio?
Forse sarà perché i miei nipoti conoscono il congiuntivo, devo e voglio sperare nel futuro di questo nostro splendido Paese.

La psdm crede nel proverbio che dice: chi vive sperando, muore disperato.

iaia
13-09-14, 15: 01
Probabilmente sì.
Non ha senso continuare a cercare quello che non si ha, perché appena conquistato qualcosa altre cose mancheranno sempre e non si godrà di quanto conquistato.


La psdm si accorge quando gli altri mentono

marcella36
13-09-14, 15: 58
E' vero. qualcuno sarà riuscito ad imbrogliarmi, ma per poco. Ci sono delle persone che so che mentono, ma sicuramente sanno che io ne sono consapevole, il mio silenzio è il disprezzo per le loro bugie.

La psdm non crede che il carattere possa cambiare

Andy86
16-09-14, 20: 28
:bai

Ormai ho perso le speranze... timido sono e timido resterò per sempre. :wall

La psdm lascia sempre le orecchie su libri e quaderni.

marcella36
16-09-14, 20: 48
Non disperare Andy, puoi sempre migliorare, non nasconderti.

Non ho mai fatto le orecchie su libri o quaderni. Nei quaderni molto alti mettevo dei nastri diversamente colorati a seconda della materia, es: letteratura francese nastro celeste. Per i libri tutt'oggi facciamo dei cartoncini con scritto il titolo dei libri.

La psdm conserva dei segnalibri in pelle colorata e oro.

Armandillo
16-09-14, 23: 37
Niente segnalibri ma ho da qualche parte dei fiori rinsecchiti, non miei, che nei libri hanno vissuto e non ho ancora capito perche' si mettevano lì :boh

La psdm ama l'odore dei libri intonsi

marcella36
17-09-14, 14: 46
Amo l'odore dei libri. Se sono intonsi sono una promessa di nuove scoperte di altre emozioni.

La psdm ama rileggere i commenti scritti in margine da lui stesso o da altre persone.

Armandillo
17-09-14, 15: 18
:bai Marcella

Non direi che "amo" rileggere i miei commenti, piu' che altro lo faccio per vedere se l'ortografia e' sbagliata o se mi sono perso delle parole

La psdm sa che in questo momento noi tutti, assieme alla Terra, stiamo viaggiando nello spazio attorno al sole alla fantastica velocita' di 3 km al secondo :shock (che non e' poi così tanto)

marcella36
17-09-14, 16: 34
No, non lo sapevo. Molto interessante.

Noi abbiamo diversi libri regalatici da un caro amico, vi sono diverse note a margine, è un piacere, come leggerli insieme.

La psdm ama i libri storici?

Armandillo
17-09-14, 23: 26
Mi pento di aver odiato la storia da studente :triste ed ora quando posso ne leggo ma soprattutto ne vedo con documentari ed altre trasmissioni interessanti.

La psdm forse vorrebbe rivivere il Rinascimento italiano

marcella36
18-09-14, 12: 08
Il Rinascimento Italiano è stato un meraviglioso periodo, anche se con terribili guerre (vedi il sacco di Roma), ma l'Italia era apprezzata in tutto il mondo, l'italiano era la lingua diplomatica.
Ho avuto modo di fare una ricerca abbastanza approfondita sia sul costume (modo di vivere) e quindi anche varie leggi, sia sulla cucina e i suoi personaggi. Favoloso. Ogni argomento è testimoniato da numerose diapositive, l'arte pittorica ci aiuta molto nei vari particolari.

La psdm pensa che io sia una secchiona

Armandillo
18-09-14, 12: 51
Solo un pochino :ghgh
Scherzo...hai esperienza e cultura per poterti permettere di non parlare a vanvera

La psdm pensa che il surriscaldamento del pianeta sia irreversibile :triste

marcella36
18-09-14, 17: 22
In milioni di anni si sono verificati tantissimi cambiamenti su questa nostra terra, per cui più che ad un fatto irreversibile penso che siano possibili future variazioni, chi vivrà vedrà.

La psdm crede che non accendere il riscaldamento potrebbe essere un rimedio

Andy86
18-09-14, 19: 25
:bai

Più che non accendere il riscaldamento bisognerebbe alimentarlo con energia pulita, così da non produrre gas capaci di alterare l'effetto serra.

La psdm è golosa di polenta e casöla.

marcella36
19-09-14, 14: 04
La polenta mi piace molto, ho avuto il piacere di mangiare anche quella bianca e quella nera. Quando la preparo la faccio anche fritta, ai ferri, o la straordinaria pizza di polenta alla romana che è un dolce arricchito di uvetta sultanina e ricotta. Nel veneto ospite di parenti li facevo ridere perché mangiavo la pietanza accompagnata dalla polenta con il pane.
La casöla purtroppo non ho avuto il piacere di assaggiarla.

La psdm apprezza solo i piatti della sua regione

Armandillo
20-09-14, 00: 34
No, anzi, mi piace scoprire sapori nuovi anche di altri paesi e a proposito di casöla devo dire che anch'io non ho avuto il piacere di assaggiarla :triste mentre della pizza di polenta con uvetta sono ghiotto :sisi

La psdm ha assaggiato il gulasch (io l'ho fatto sotto il militare e accompagnato da quadretti di polenta passata alla piastra)

marcella36
20-09-14, 12: 28
Il gulasch lo mangiavo a Auna di Sopra (Renon - BZ) era accompagnato dai canederli. Al solo pensiero mi viene una nostalgia!

La psdm gradirebbe i bucatini alla gricia?

Andy86
20-09-14, 16: 32
Sono di gusti difficili, ma senza pepe e avanzando il guanciale penso di sì. :m:
D'altronde anche quando c'è polenta e casöla io mangio solo la polenta e la salamella, le verze le lascio agli altri. :bgg2

La psdm si prende almeno una ciucca alla settimana.

ps: giusto per evitarvi equivoci, la ö di casöla si pronuncia come "eau" (de toilette) alla francese.

marcella36
20-09-14, 20: 43
Andy i tuoi gusti difficili ti privano dei tanti piaceri della tavola, ti consiglierei di provare a mangiare di tutto.
grazie per la precisazione linguistica, la casöla è un piatto abbastanza conosciuto.
Non ho mai preso una ciucca in vita mia, anche se apprezzo vini e liquori (preferibilmente secchi o in qualche caso aromatici)

La psdm crede di non avere vizi.

Andy86
20-09-14, 23: 39
Andy i tuoi gusti difficili ti privano dei tanti piaceri della tavola, ti consiglierei di provare a mangiare di tutto.

Chissà perché la gente si ricorda che mangiare ciò che non piace non è un piacere solo quando si tratta di ciò che non piace a loro. :m:
Sembra ci sia una specie di meccanismo per cui quando una cosa piace la si da per buona in generale, pensando che tutti sentano lo stesso sapore. :boh



La psdm crede di non avere vizi.

So di avere dei vizi, ovviamente non posso escludere che ce ne potrei avere altri che non so di avere perché non credo che siano vizi.

La psdm non si è mai punta cucendo.

Armandillo
21-09-14, 10: 10
Mi sono punto eccome :sisi
Per tanti anni ho vissuto da solo e quindi per forza dovevo arrangiarmi e cucendo bottoni o altro e non adoperando il ditale m'e' capitato di bucarmi :boh

La psdm ha rovinato qualche capo di vestiario col ferro da stiro, con la varechina, con una sigaretta, ecc....

marcella36
21-09-14, 11: 52
Si negli anni è capitato di combinare qualche guaio, in particolare ricordo di aver steso alcuni capi di lana bianca del corredo per neonati mentre c'era il sole senza coprirli!!, s'ingiallirono e ci volle del bello e del buono per recuperarli.

La psdm sa che le sue domande riportano alla mente cose ormai dimenticate.

iaia
21-09-14, 12: 36
Può essere che non si faccia apposta, ma a volte queste domande risvegliano ricordi, e non sempre piacevoli.

La psdm stira (o vuole siano altri a stirargli) tutto, compreso mutande e calzini.

Armandillo
21-09-14, 12: 42
:bai Marcella, Iaia

Sempre per via del mio passato da single facevo anche quello :sisi ma slip e calzini non li stiravo davvero :hap mi limitavo all'indispensabile e devo dire con buoni risultati

La psdm ricorda perfettamente dove ha riposto una qualsiasi cosa

iaia
21-09-14, 12: 45
Assolutamente no! Se lascio tutto in giro trovo tutto, ma riporre per me significa perdere. :cry3:boh


La psdm riconosce subito qualsiasi persona, anche se non la vede da oltre 10 anni

Armandillo
21-09-14, 18: 49
In genere riconosco i tratti anche se poi non ricordo il nome o dove l'ho vista o dove ci siamo incontrati

La psdm usa ancora la naftalina negli armadi o nei bauli

marcella36
22-09-14, 01: 16
No, la naftalina nooo. Uso dei sacchettini moderni con un odore gradevole che svanisce mettendo il capo all'aria per un po' fi tempo. Ma qualcuno la usa ancora, ricordo una serata a teatro, le signore impellicciate (primi freddi) emanavano odori pazzeschi un misto (puzza) di naftalina e profumo. Il peggio era che non tutte lasciavano la pelliccia al guardaroba!

La psdm non approva l'uso delle pellicce.

Armandillo
22-09-14, 12: 58
Certo !!!
Mi meraviglio che ancora vi sia chi ne compra dopo che ormai siano di dominio pubblico metodi e sistemi di allevamento e uccisione di quelle povere bestie.
Non ci sono giustificazioni che tengono perche' qualora si vivesse anche a - 50° ci sono prodotti artificiali confezionati anche bene che possono sostituire le pellicce.

L'uomo ha la pretesa arrogante di essere il padrone di questa Terra quando dovrebbe sapere che e' solo un'ospite e che dovrebbe tutelarla al massimo se non altro per le future generazioni che poi sono e saranno propri figli e nipoti !!

La psdm sa che sul retro della carta d'identita' puo' far apporre la dicitura "Donatore/trice di organi e tessuti"

marcella36
22-09-14, 13: 42
Si, ci iscrivemmo mio marito ed io circa 40 anni fa. Ma a questo punto che potranno fare di noi? carta pecora dai tessuti forse, ma credo che sia ormai da buttare tutto. :hap
Io non indosso nemmeno pellicce ereditate.

La psdm pensa che nei comportamenti odierni vi sia troppo egoismo e miopia.

Andy86
22-09-14, 13: 45
No, non lo sapevo, e mai mi sarei aspettato che si potessero ricevere organi da donatori viventi. :shock


ci sono prodotti artificiali confezionati anche bene

Io prediligo i piumini con piuma naturale, tanto i polli ce li dobbiamo mangiare comunque. :bgg2
E poi il sintetico-plastico fa sudare di più.

La psdm è vegetariano/a.

marcella36
22-09-14, 13: 52
No, non sono vegetariana e tanto meno vegana, mangio di tutto senza spreco.
I veri piumini dovrebbero essere confezionati con piume d'oca.

La psdm non è un donatore di sangue

iaia
22-09-14, 15: 17
No, non lo sapevo, e mai mi sarei aspettato che si potessero ricevere organi da donatori viventi. :shock


Se sei vivente puoi dare il consenso a voce, senza scriverlo sulla carta di identità!
Sarebbe se ti trovano moribondo e non sei in grado di parlare.
Da vivente si può dare per esempio un rene e forse una parte di fegato, ma con regole ben precise, non si potrebbe vendere.

(pensavo che ci fosse il silenzio assenso: se non vuoi devi dichiararlo, se non dici nulla vuoi)

---------- Post Unito alle 15: 18 ----------


La psdm non è un donatore di sangue
Ci ho provato ma non sono stata accettata. Prendevo medicinali incompatibili.


La psdm baratta oggetti e/o servizi

Armandillo
22-09-14, 17: 47
No, non lo sapevo, e mai mi sarei aspettato che si potessero ricevere organi da donatori viventi. :shock

Non e' così.
L'indicazione sulla carta d'identita' e' solo l'espressione di una adesione (http://www.ilmessaggero.it/ROMA/CAMPIDOGLIO/donatori_trapianti_organi_volont_amp_agrave_carta_ d_amp_39_identit_amp_agrave_ignazio_marino/notizie/754293.shtml)

No, non m'e' mai capitato di barattare...forse se contunua così in Italia ci saremo costretti :triste

La psdm concorderebbe con la rilevazione delle impronte digitali per legge e la loro immissione in un database

marcella36
22-09-14, 17: 59
Si, anche il DNA, chi agisce bene non teme, penso che forse ci permetterebbe di eliminare un po' di malavitosi.

La psdm si è stancato dei tanti programmi televisivi che parlano di cucina indicando ingredienti costosi, e ricette difficilmente attuabili.

Andy86
22-09-14, 18: 30
Grazie Iaia e Arma per la precisazione, ora ho capito. :sisi

iaia
22-09-14, 19: 06
Io guardo rarissimamente la televisione, quindi non riesco a stancarmi, però non seguo mai le ricette.
Vado nell'orto, vedo cosa raccogliere e in base a quello preparo il mio menu.
Non ho ancora nemmeno fatto l'amatriciana tanto gentilmente suggerita e spiegata da Arma!

La psdm riesce a ricavare un buon pasto senza ingredienti particolari, con quello che trova in dispensa.

marcella36
22-09-14, 20: 51
Certamente si, infatti di esperienza ne ho fatta... unica accortezza è accertarsi di avere sempre gli ingredienti base, di uso comune e giornaliero.

La psdm ama la pizza napoletana

Armandillo
23-09-14, 13: 36
Oh si !
Tutte le volte che vado in pizzeria dico di voler cambiare ma poi sempre quella scelgo :ghgh
Invece per la pizza a taglio mi piace variare e la napoli non la prendo quasi mai
Nota: immancabilmente con acciughe

La psdm ricorda quelle trattorie dove le tovaglie erano di carta e si serviva quasi sempre la gazzosa e vino nelle classiche bottiglie
2990

marcella36
23-09-14, 16: 12
Certo che ricordo, erano i pranzi o le merende fuori porta, quando alla trattoria si ordinava il primo e da bere a volte il cocomero, il secondo lo si portava, in particolar modo le cotolette impanate e l'insalata, si formavano delle belle compagnie, si andava in bicicletta o con l'autobus. Eravamo più semplici e ci bastava poco. Carlo dice che nelle bottiglie di gazzosa c'era una pallina che serviva a richiudere la bottiglia, io non lo ricordo.

La psdm vorrebbe fare una scampagnata, quelle di una volta.

Armandillo
24-09-14, 11: 05
Mah....ormai mi sono abituato alle comodita' e la scampagnata la vedo piu' adatta ad un bel gruppo di amici magari con bambini
Ora preferisco un buon ristorante caratteristico e tranquillo
Nota: intorno a Roma e' ancora possibile trovare posti dove si puo' portare qualcosa da casa ed appoggiarsi su tavoli o panche chiedendo vino o un primo piatto o magari porchetta :sisi


Alla psdm piace la porchetta ancora tiepida tra due fette di pane casereccio

marcella36
24-09-14, 11: 22
E' vero!! La mangio poco frequentemente, anche se mi piace moltissimo, per fortuna c'è un negozio alimentari (grandi specialità) che la prepara ed è buonissima.

La psdm è convinto che mangiare pane e mortadella in compagnia sia meglio che andare in un ristorante con chef 5 stelle.

iaia
24-09-14, 12: 21
La compagnia fa tutto!
(sarà che non frequento le trattorie ma non ho mai sentito di posti dove sia consentito portare in proprio parte del cibo)

La psdm, pur amando la compagnia, a volte non riesce ad adeguarsi al gusto comune e non riesce mangiare/bere certe cose che di solito si mangiano in compagnia (capisco che non si capisce... così faccio un esempio. Io dico che "la compagnia fa tutto" ma se per stare in compagnia debbo mangiare pasta con aglio olio e peperoncino e bere birra o vino... preferisco digiunare da sola)

marcella36
24-09-14, 12: 50
Cara iaia, si parla di trattorie di una volta...ce n'erano di rionali o come ho detto prima fuori porta, ossia la prima campagna dopo le porte della città, esempio nella località Tomba di Nerone, oggi quartiere con appartamenti molto eleganti, oppure si trovavano sulla riva del Tevere all'altezza del Foro Italico, ne rimane solo il ricordo. ricordo di un periodo più semplice.

Per fortuna mangio praticamente di tutto e lo gusto, ricordo che quando si facevano le feste a casa capitava di fare tardi, la padrona di casa offriva ai suoi allegri ospiti proprio spaghetti aglio, olio e peperoncino. I classici due spaghi. Nessuno è mai stato obbligato a mangiare qualcosa che non era di suo gusto (attenzione: una volta non si soffriva di allergie). comunque intendevo dire che per stare sereni o meglio allegri in compagnia non serve la ricercatezza.

La psdm ha difficoltà a comprendere certe usanze locali.

Armandillo
24-09-14, 15: 41
Mi piacerebbe piu' che altro conoscerle :sisi
@Iaia

Qui (http://www.vanityfair.it/vanityfood/ristoranti/13/08/26/byo-ristoranti-dove-porti-da-casa-cibo-e-vino) se ne parla un po' ma chi ha scritto quell'articolo forse non sa che quella e' un'antica tradizione soprattutto romana per cui intorno a Roma a tutt'oggi e' possibile portare cibo da casa (http://www.fraschette.com/la-storia.html)

La psdm al ristorante con amici preferisce pagare cio' che mangia e non dividere alla pari l'importo

Andy86
24-09-14, 16: 03
:bai

Assolutatamente sì. Odio soprattutto quando c'è chi mangia più degli altri e poi devi pagare parte della sua cena. :sisi

la psdm da piccola/o faceva sempre i tatuaggi temporanei che regalavano con le cicche, anzi, comprava le cicche anche se non aveva finito la confezione precedente apposta per collezionare i tatuaggi.

marcella36
24-09-14, 16: 55
L'epoca dei tatuaggi temporanei che si trovavano nei pacchetti delle cicche è quella dei miei figli. Quando ero ragazza mia sorella che viveva al mare ebbe una grandiosa idea: preparò per entrambe con dei cerotti le iniziali dei nostri nomi, poi ognuna applicò questi cerotti su un braccio vicino alla spalla, stavamo ore al sole sulla spiaggia e quando decidemmo di togliere i cerotti avevamo uno splendido disegno bianco sulla pelle ormai abbronzata, un successone!

Per quanto riguarda il pagamento del cibo in compagnia al ristorante noi ci siamo sempre comportati così (a Bolzano, eravamo una compagnia numerosa) se mangiavamo tutti lo stesso menu si divideva la spesa, se qualcuno prendeva cose differenti, più o meno costose, pagava a parte il proprio conto. Non ci sono mai stati inconvenienti.

La psdm potrebbe consigliare cosa regalare ad una coppia che festeggia 25 anni di matrimonio in concomitanza con un'altra coppia che festeggia i 50 anni (io e Carlo)

Armandillo
24-09-14, 23: 43
Circa i tatuaggi in vita mia il massimo che ho provato fu quello classico, nel senso che si faceva con i bambini, del papavero premuto sulla pelle...pensate un po' :ghgh

Per il ristorante invece penso di aver sempre diviso la spesa pur con menu' differenti e consapevole del furbetto di turno.

Sono negato per i regali perche' ho la tendenza di pensare a cio' che piace a me e non a quello che potrebbe piacere o servire all'altro :boh

La psdm appunta sempre le date dei compleanni ma non sempre poi chiama per gli auguri

Andy86
24-09-14, 23: 51
Le date di famiglia le ricordo a memoria, quelle dei parenti invece no, però per i più piccoli c'è la tradizione di organizzare feste, perciò l'occasione si trova sempre.

la psdm sa che i peperoncini vanno piantati lontano dai peperoni dolci, altrimenti le api e il vento incrociano i pollini e i peperoni escono piccanti pure loro.

Armandillo
25-09-14, 12: 17
:tap ho solo un dubbio....ma per i peperoncini ed i peperoni non servono solo i loro semi ?

La psdm spero sia Iaia per dipanare questo mio dubbio :sisi

Andy86
25-09-14, 12: 53
Aspettiamo pure iaia. :sisi

Per quello che ne so io i semi bastano per far crescere la pianta, ma per fare il seme ci vuole un frutto e per fare il frutto ci vuole un fiore (http://www.megghy.com/gif_animate/webmaster/note_musicali/1.gifper fare tutto ci vuole un fiorehttp://www.megghy.com/gif_animate/webmaster/note_musicali/1.gif)...

http://2.bp.blogspot.com/-zKnMEzhF72E/Ul1uBEt331I/AAAAAAAAEic/ij4KF72iOgs/s1600/il-fiore-e-la-riproduzione.png

Se un fiore si feconda con il polline di un altro fiore si forma un incrocio tra frutti... così in teoria sono nate le percocche e le mele ambrosia.

iaia
27-09-14, 11: 43
Eccomi, scusate!
E' vero tutto!
Per far nascere una pianta di peperone o di peperoncino basta seminare i semi.
Ed è vero che sono piante che si ibridano facilmente. I peperoni dolci piantati vicino ai peperoni piccanti possono diventare piccanti, a volte mantenendo forma e dimensione originaria della varietà dolce.

Le piante di peperoncino sono la solanacea più facile da conservare durante l'inverno. Mettendo il vaso in posizione riparata o comunque riparando la pianta, questa dura molti anni, iniziando a produrre fiori e frutti molto presto la stagione seguente.
Infatti i peperoni nati da seme impiegano molto prima di fruttificare e questo è un problema qui a Nord, dove la stagione è relativamente corta.
Salvare la pianta è quindi molto vantaggioso.
Sto provando a salvare anche una pianta di Gilò, (solanum Jilò, una melanzanina rossa) ma finora non ci sono mai riuscita.

Non conosco invece la storia della percoca. Non so se sia un ibrido spontaneo stabile (come il carosello) o se sia stata ibridata o selezionata in qualche modo. Gli ibridi naturali esistono ma non sono molti, e ancora meno sono quelli che, come il carosello) se riprodotti da seme restano uguali e non riprendono le caratteristiche dei genitori.
Nel caso della percoca non so proprio nulla, e nemmeno se va riprodotta tramite innesto o se mantiene le caratteristiche anche da seme.
Negli alberi questo è ancora più difficile che negli ortaggi.


La psdm si è spaventata per la mia prolissità e non mi chiederà mai più un parere su una pianta!

marcella36
27-09-14, 12: 33
Io ti ringrazio, sei stata molto chiara, non ho mai saputo come conservare la pianta ed ogni anno ne compravo di nuove.
Mi domando: sarà forse che sono io ad essere prolissa?

La psdm sa preparare le melanzane sott'olio?

iaia
27-09-14, 14: 54
Guarda, sicuramente la tua pianta di peperoncino sarà in vaso. Basta che ripari un po' il vaso. Non so se hai la possibilità di riparare un angolino del balcone, o di metterlo all'interno su un davanzale che abbia luce ma dove non ci sia sotto il termosifone... in molti possono sfruttare il pianerottolo, se c'è luce.
Oppure. Hai presente quei bottiglioni di acqua che si mettono nei distributori? Quelli vengono buttati, e sono tonnellate di plastica.
Trovandone uno trasparente si può tagliare via la parte che si restringe ed ottenere un grande cilindro trasparente: una serra portatile e autoportante. Da mettere sopra alla piantina da conservare. Ma va sollevata quando c'è il sole! Anche in inverno quando c'è il sole scalda e questa "serra portatile" è davvero molto efficace.
Puoi provarci, se vuoi!

Un'anziana signora mi insegnò a preparare le "bucce di melanzana sott'olio".
In pratica si tiene lo strato esterno assieme alla buccia, quel centimetro dove non ci sono i semi. Si usano quelle, così non restano semi nel vasetto.
Però i sottoli sono troppo unti, non mi piacciono. Le ho fatte solo una volta, mi pare tre anni fa, quando ebbi una produzione incredibilmente abbondante di melanzane e non sapevo che farne.


La psdm pratica il recupero creativo di oggetti e materiali

marcella36
27-09-14, 17: 04
No, normalmente non pratico il recupero creativo, per varie ragioni.
Apprezzo molto le tue spiegazioni.
Le melanzane sott'olio sono per me una delizia, e qualche volta mi è capitato di togliere la buccia perché a mia suocera non piaceva.

La psdm sa che c'è chi legge e non commenta

iaia
27-09-14, 17: 45
Ci saranno sicuramente dei "guardoni" che ci spiano senza palesarsi!

La psdm spesso si sente spiata

Armandillo
27-09-14, 18: 08
No, credo e spero di no e comunque sia non penso di interessare qualcuno sotto ogni punto di vista

Alla psdm e' capitato non volendo di ascoltare una conversazione telefonica tra sconosciuti

Andy86
27-09-14, 18: 22
Dal basso della mia ipoacusia spesso non riesco ad ascoltare neanche quando devo/voglio, figurati per sbaglio. :ghgh

La psdm non immagina cosa significhi avere problemi di udito.

iaia
27-09-14, 18: 33
Mah, a volte se ci sono diverse persone in gruppo che parlano, tipo attorno a un tavolo, non riesco a capire... però capita raramente, così non so cosa significhi realmente.
Invece ho ascoltato una conversazione telefonica. Sollevando il ricevitore (c'erano ancora i ricevitori da sollevare) ho sentito due persone che chiacchieravano, proprio come se fossero lì. Poi mi sono palesata e quelli si sono dileguati. :ghgh

La psdm si sforza di comprendere il punto di vista degli altri

marcella36
27-09-14, 20: 33
Si, è un po' come mettersi nelle scarpe altrui, cerco di comprendere, è necessario, a volte però non comprendo (o credo) come e da dove nascono certi comportamenti.

La psdm ricorda che il 2 ottobre (giorno dell'Angelo Custode) è la festa dei nonni?

Armandillo
01-10-14, 19: 22
Purtroppo non lo ricordavo così come spesso non ricordo altre feste o compleanni :boh

La psdm ha della posateria che preferisce e usa sempre quella

marcella36
01-10-14, 20: 58
E' vero, sono quelle con il manico colorato di blu, ne ho per 24 persone, una volta eravamo in molti a tavola, e poiché in famiglia c'erano ben 9 piccoli non era il caso (anche durante le feste) di usare della posateria più pesante e impegnativa. Ora siamo sempre in due e come recita una antica filastrocca "un vecchio, una vecchia (un cane, un gatto che sostituisco con due inseparabili) una pila, un piatto" Allegria!!!

La psdm ha la sua tazza personalizzata

Armandillo
02-10-14, 13: 48
Non uso tazze ma un grande bicchiere

La psdm pensa che la natura non lascia nulla al caso e che quindi anche le creature piu' fastidiose o pericolose per l'essere umano abbiano un ruolo preciso

Andy86
02-10-14, 14: 07
Più che altro penso che la natura abbia un suo equilibrio ben preciso che se alterato può causare danni immaginabili.
Le zanzare pungono per fare le uova, ma il loro scopo è probabilmente fornire cibo agli uccelli, la loro estinzione, quindi, finirebbe per portare all'estinzione o all'evoluzione alimentare di tali uccelli... eccetera, eccetera, eccetera... :sis

La psdm è un/a assiduo/a frequentatore/trice del "garden".

iaia
02-10-14, 15: 34
(comunque gli uccelli hanno sempre mangiato anche prima dell'arrivo delle zanzare tigre)

No, non frequento mai i "garden"
Molto raramente vado alle mostre dei vivaisti specializzati. Si possono fare nomi? Orticola, Murabilia... diciamo che sono un po' meglio rispetto ai garden.

La psdm preferisce le piante di plastica a quelle vere.

marcella36
02-10-14, 16: 27
E' quasi un'offesa pensarlo. Noi con le nostre piante ci parliamo, addirittura qualcuna ha un nome che la personalizza. Ci ripagano: un tronchetto della felicità è ora più alto di me e è contornato da tanti piccoli, due stelle di natale sono ormai anni che ci fanno compagnia. Nonostante i fiori mi piacciano molto preferisco una piantina piccola ai fiori recisi, che tristezza quando sfioriscono.

La psdm ha il pollice verde

Armandillo
02-10-14, 17: 50
Non so :boh piu' che innaffiare qualche pianta non ho fatto.

La psdm usa deodoranti per la casa in spray o candele o ancora dei porta-incenso

marcella36
02-10-14, 18: 18
Uso bruciare l'incenso, ci sono profumazioni diverse, non mi piacciono quelle dolci.

La psdm preferisce aprire le finestre

Andy86
02-10-14, 18: 52
A meno che non faccia freddo. :ghgh

Noi usiamo dei "fornelletti" per l'aromaterapia di una nota marca di cosmesi, che funzionano "a lumino" (non da chiesa, ovviamente).

La psdm piuttosto che stare molto vestita in casa preferisce alzare il riscaldamento oltre il limite razionale e consentito.

Armandillo
02-10-14, 19: 04
Direi che mi vesto in modo equilibrato e sempre come accade alla "cipolla" in modo da adeguarmi alla temperatura.
I riscaldamenti non posso regolarli per cui anche volendo non potrei alleggere il vestiario.

La psdm, se potesse, cambierebbe i caloriferi con un bel caminetto

Andy86
02-10-14, 20: 24
Mah... mia nonna fino a qualche anno fa aveva la stufa, e non ho mai sopportato quel fare caldissimo da una parte e freddo dall'altra. :m:

Alla psdm piace tanto la raspadura.

Armandillo
02-10-14, 23: 41
Ho dovuto cercare cose fosse e proprio così fatta non l'ho mangiata ma a grosse scaglie si e siccome era proprio il parmigiano lascio immaginare quanto fosse eccezionale, il cibo degli dei :sisi

La psdm non usa tovaglioli e fazzolettini di carta

Andy86
02-10-14, 23: 48
La raspadura non si fa con il parmigiano, si fa con la crosta del grana, che tra l'altro io preferisco alla "polpa" degli stessi... sono formaggi che trovo troppo salati, mentre la crosta è delicata al punto giusto.

I tovagli di carta li usiamo principalmente quando siamo tanti a tavola, perché non si devono lavare, in famiglia usiamo quelli di stoffa.

I fazzoletti di carta mi piacciono poco, li uso solo per asciugarmi le mani ai bagni pubblici (ps: vanno bene solo per le mani, un intero pacchetto ha meno potere pulente di uno strappo di carta igienica :tap).

Per il naso preferisco la morbidezza di quelli di stoffa, presi in eredità da mio nonno, ma pur sempre ottimi.

La psdm dimentica di lavare le mani quando usa i bagni pubblici.

Armandillo
03-10-14, 00: 01
Difficilmente uso i bagni pubblici e comunque non dimentico di lavarmi le mani.

La psdm nella pasta e patate spesso mette le croste di formaggio.....slurp !! :hap

marcella36
03-10-14, 12: 19
:sisi e ancora :sisi da quando ero bambina l'ho sempre reputata una delizia, anche nel sugo per la pasta o nel minestrone, mia sorella qualche volta prendeva la buccia con le molle e la scaldava sul fuoco.

La psdm è del parere che tante buone abitudini siano andate perse.

Armandillo
03-10-14, 12: 35
:bai Macella

Si, in effetti un po' per i tempi piu' stringati un po' per le diversita' di gusti alcune abitudini si sono perse e talvolta resuscitano :hap
Il parmigiano ormai si acquista gia' grattugiato e il pane difficilmente avnza o si conserva nel freezer.
Saranno 30 anni, per esempio, che non inzuppo il pane nel latte oppure che non preparo una buona panzanella !

La psdm prepara da se la maionese e non la compra

marcella36
03-10-14, 13: 04
Ciao Arma,
come hai fatto a vivere senza panzanella? Io non bevo il latte ma mio marito mangia regolarmente pane e confettura (fatta da noi) e latte.
La maionese la preparo io quando ne devo fare molta, altrimenti per il mio panino uso quella pronta.

La psdm non ama troppo le spezie

Armandillo
03-10-14, 13: 35
come hai fatto a vivere senza panzanella?

:boh ormai da anni compro solo il pane tipo "schiacciata" o "ciabatta" e per via della mancanza di tempo surgelo tutto e adopero solo quello che serve

Ho imparato col tempo ad apprezzare le spezie anche se non sono un patito.

Alla psdm piacciono i formaggini nella minestra

marcella36
03-10-14, 14: 52
I formaggini nella minestra sono, per me, un cibo da bimbi e per ammalati. Io li preferisco spalmati sul pane o sui crek.

La psdm apprezza la carne di maiale

Andy86
03-10-14, 15: 24
Se è cucinata bene e bella morbida e saporita, sì. Sono di gusti difficili, ma secondo me non è sempre colpa del taglio di carne.
Vale lo stesso anche per bovino e cavallo/asino. Non mi piace invece la carne di pecora e agnello.

Una volta ad una fiera ho assaggiato del brasato di cervo, spettacolare. http://www.ilbraccoitaliano.net/forum/images/smilies/slurp.gif

La psdm assaggerebbe o ha assaggiato carni di animali inusuali (zebra, canguro, cammello....)

Armandillo
03-10-14, 18: 08
Fino ad ora l'unica carne particolare che ho assaggiato e' stata quella di rana e non m'ha detto nulla

La psdm ha mangiato la ciriola svuotata dalla mollica e riempita con fagioli o lenticchie

Andy86
03-10-14, 19: 45
Buone le rane, soprattutto nel risotto, ma non mi sembrano inusuali. Non so quelle che hai assaggiato tu, ma quelle che ho assaggiato io avevano un che di selvatico... tipo quaglia.

Non ho mai assaggiato nulla della cucina romana, se non per l'amatriciana e la carbonara, ma "imitata" da noi. :ghgh
Però di lenticchie e fagioli ci vado matto... mmmmm.

La psdm odiava il cibo della mensa della scuola.

marcella36
03-10-14, 20: 39
Odiare il cibo della mensa della scuola? Non era sopraffino, e la fame era tanta, tempo di guerra....

La psdm per fortuna non conosce la guerra

Armandillo
04-10-14, 12: 19
Per fortuna non la conosco se non per i racconti di mio padre e mio nonno e per quanto possano essere stati terribili solo chi l'ha vissuta in prima persona puo' trarne insegnamento

La psdm spesso usa immergere le pesche nel vino e mangiarle con lo stecchino

marcella36
04-10-14, 20: 41
Buone le pesche nel vino! si, è una delle mie abitudini. Ma non trovo il vino di Frascati!
Anche se le mangio al naturale mi conservo un goccetto di vino per berlo subito finita la pesca.

La psdm mangia la cicoria di campo?

Armandillo
04-10-14, 23: 40
Non so se quella che ho mangiato fosse di campo o altro, in agro mi piace molto

La psdm oggi ha mangiato la trippa....io si 3006

marcella36
05-10-14, 11: 40
L'ho mangiata anche io!!!:clap

La psdm mangerebbe volentieri la torta Marcy che ho preparato oggi, è per veri golosi.

Andy86
05-10-14, 18: 31
Se è di quelle che piacciono a me volentieri.
Però non amo le torte del tipo tutto panna e pan di spagna, mentre sono goloso di pastafrolla (ma schizzinoso in fatto di gusti di marmellata).

La psdm non ha mai preso la scossa.

marcella36
05-10-14, 20: 46
Caro Andy non pensavo a te, perché i tuoi gusti sono precisi e particolari, forse ti sarebbe piaciuta nonostante tutto.

Non ricordo di aver mai preso la scossa.

La psdm non si è mai trovato in una tempesta elettrica, solo fulmini (pericolosa, ma che spettacolo!)

Andy86
05-10-14, 21: 11
Temporali ne ho visti tanti, anche con fulmini, tuoni e vento in largo anticipo rispetto alla pioggia. Ma fulmini che toccano terra mai.

La psdm conosce la rete internazionale di rilevatori di fulmini (http://www.lightningmaps.org/realtime?lang=it).

marcella36
06-10-14, 11: 27
La rete che? no, non la conosco. Ma posso dirti che una tempesta di fulmini si può avere anche con cielo sereno, niente pioggia o vento, sono scariche di elettricità. Se ti trovi in casa devi rimanere al chiuso e mai e poi mai affacciarsi su un balcone con la ringhiera di ferro, se sei per la strada bisogna cercare riparo anche se sei in macchina, la polizia percorre le strade in anticipo per avvertire gli automobilisti e indicare il riparo più vicino. E' successo a me, in più occasioni, in Alto Adige.

La psdm non può credere a quanto detto

Andy86
06-10-14, 12: 48
La rete internazionale di rilevatori di fulmini è un associazione di volontari che installano rilevatori di fulmini e inviano i dati ad un sito centrale, che tramite la pagina che ho linkato permette di vedere in tempo reale dove stanno cadendo fulmini.
Sicuramente utile per prevedere l'arrivo di una di quelle tempeste.

Fulmini a cel sereno non ne ho mai visti, a parte nei film, ma ti credo.

La psdm ha visto "lightining - catastrofe dal cielo".

marcella36
06-10-14, 14: 32
Grazie della spiegazione, fai bene a credermi è vita vissuta, ed è un grande spettacolo..un po' rumoroso..

no, non ho visto quel film, se posso evito di vedere film con catastrofi.

La psdm apprezza i film gialli

Armandillo
06-10-14, 18: 25
:bai

Mi piacciono quasi tutti i generi dei film fatta eccezione di quelli romantici sdolcinati e i musical

La psdm ha molto freddo

Andy86
06-10-14, 18: 36
Giornata uggiosa, ma non particolarmente fredda. Non in casa almeno.

La psdm ha il raffreddore.

marcella36
06-10-14, 21: 00
Non ho il raffreddore, ma di certo ho freddo, pazienza

La psdm ricorda le ottobrate romane, io con tanta nostalgia

Armandillo
07-10-14, 09: 40
Le sto vivendo con molto piacere :sisi siamo ancora in maniche corte e solo da ieri pomeriggio ho notato un abbassamento della temperatura che invita a mettere una giacchetta leggera ma di freddo non se ne parla, nemmeno di notte

La psdm scalda un poco d'acqua per fare i piatti

Andy86
07-10-14, 11: 33
Se per "fare" intendi "lavare", abbiamo la lavastoviglie.
Mia nonnna lo faceva, per abitudine dei tempi in cui non c'era lo scaldabagno e l'acqua calda si faceva sulla stufa.
Quando i piatti glieli lavavo io usavo invece lo scaldabagno.

Oggi il clima è già autunnale, felpa pesante, pioggerella sottile, cielo coperto e luce accesa già prima di mezzogiorno.

La psdm spera che il clima pazzerello di quest'anno abbia almeno l'effetto positivo di far maturare più castagne.

marcella36
07-10-14, 11: 41
Sarebbe veramente bello poter mangiare castagne quest'anno, poiché è stato proibitivo l'autunno passato.

La psdm gradisce il castagnaccio

Andy86
07-10-14, 12: 10
E non solo l'autunno passato... e già un po' di anni che al solito posto non troviamo più nulla... sarà il clima, sarà arrivato il cinipide anche lì... chi lo sa, però è sempre peggio.

Sono golosissimo di castagnaccio morbido, quello più tipico di milano, invece quello focaccioso tipo pane lo gradisco meno.
Ultimamente ho risperimentanto con la ricetta e ho scoperto che viene meglio se lo faccio prima in padella, come fosse polenta di castagne, invece che farlo direttamente al forno che asciuga di più, a prescindere dagli ingredienti.

Mi piacciono molto anche le castagne secche bollite, ma non di meno le caldarroste, peccato che farle sul gas non sia come sulla legna.

Dicono che si possono fare al forno, ma ci vogliono un sacco di ore.

Alla psdm in cucina piace sperimentare, inventare e modificare le ricette.

marcella36
07-10-14, 12: 35
Ebbene si. Mi piace seguire le ricette di cucina tradizionale, mi piace anche dar sfogo alla mia fantasia elaborando e sperimentando, ma usando sempre prodotti che conosco, non uso tofu o salse orientali, non ho avuto modo di assaggiarli e preferisco andare sul sicuro, il cibo è una cosa seria. Il castagnaccio, per me, è alto quasi 2 cm, qual'è il castagnaccio focaccioso?

La psdm è campanilista anche per il cibo?

Armandillo
07-10-14, 13: 55
Non penso che un italiano, dovunque si trovi, possa essere campanilista :boh...non avrebbe senso dato che, a parte le abitudini alimentari, dovunque si vada si mangia bene ed ormai la cultura della cucina dovrebbe aver insegnato ad apprezzare piu' che a respingere certi cibi.
Tra l'altro penso anche che qualora uno fosse campanilista farebbe solo del male a se stesso visto cosa si perde !! :sisi

@Andy...io le caldarroste in casa le faccio solo al forno e non mi sembra ci voglia tutto questo tempo :boh

La psdm quando fa le caldarroste le avvolge in un panno all'interno del contenitore

marcella36
07-10-14, 14: 11
Si, il panno deve essere umido.
Sono in accordo con Arma, il campanilismo impoverisce e non rende giustizia al rimanente del nostro bel paese, ma se parliamo di calcio è un altro mondo W la Roma!!!! e w anche le squadre che perdono con la Roma.

La psdm non si aspettava questo risvolto di discorso.

Armandillo
07-10-14, 14: 30
No in effetti :hap non ti facevo così tifosa...piu' di me senz'altro :sisi perche' del pallone, Roma compresa, non mi interesso oramai schifato dagli scandali e dall'ambiente !
Meglio il Carling e le bocce !!

La psdm non si aspettava che non fossi calcisticamente campanilista :ghgh

Andy86
07-10-14, 14: 50
L'avevi già detto più d'una volta anche in altri thread. :bgg2

Comunque le caldarroste col panno umido non le ho mai sentite, personalmente in forno non ho mai provato, ma uno zio mi diceva che cercava un alternativa perché ci volevano diverse ore per diventare morbide... sicuramente non metteva il panno.

Però c'è anche da dire che ad alcuni (quelli a cui non piace il castagnaccio) le castagne bagnate/umide non piacciono, dicono appunto che sanno di castagnaccio o di castagna bollita.

La psdm pensa che i venditori di caldarroste (castagne cotte sulla legna) alle feste dei paesi facciano prezzi troppo alti (non meno di 5€ per un sacchetto da 20 castagne).

Armandillo
07-10-14, 15: 04
Io il panno lo metto asciutto e le castagne restano calde per un po' pero', ovviamente, dopo poco il vapore emanato e' inevitabile che bagni lo strofinaccio.
Non ricordo i tempi in forno ma credo comunque che vengano meglio che sul gas.
Concordo che i caldarrostai fanno prezzi da orefice :sisi

La psdm che ama le castagne non apprezza pero' i marron glaces

marcella36
07-10-14, 18: 35
Adoro i marron glaces! mi ricordo che si usava regalarli in confezione che il pasticcere preparava ornando l'insieme con violette candite! che eleganza profumata. una volta ho ricevuto i marron graces immersi nel liquore, erano tanto buoni. Mi piace anche (e lo facevo) il mont blanc!

La psdm ha mai mangiato le pinoccate? amaretti morbidi ricoperti di pinoli

Armandillo
07-10-14, 18: 46
No e penso di non mangiarli mai perche' gli amaretti non mi piacciono :boh

La psdm pensa che in effetti non esista un cibo preferito in assoluto ma che l'eventuale scelta dipenda da molti fattori non escluso lo stato d'animo

marcella36
07-10-14, 20: 17
Certo non esiste la preferenza assoluta per un cibo, le situazioni e gli stati d'animo possono influire, ma non sulla preferenza ma sul desiderio di mangiare. A volte si pensa ad un cibo perché dal momento che ci piace ci sentiamo gratificati dal suo gusto, dal suo profumo. Altre volte lo "stomaco è chiuso" e non c'è ghiottoneria che tenga.

La psdm ha un sano appetito

Armandillo
08-10-14, 12: 52
Direi che sono una buona forchetta :hap

La psdm non usa bere aperitivi se non in occasioni speciali

marcella36
08-10-14, 17: 42
E' vero, mi piacciono ma come dici nelle occasioni speciali. Normalmente un sorsetto di vino prima d'iniziare a mangiare.

La psdm ama gli aperitivi con l'ombrellino?

iaia
08-10-14, 22: 04
No: né con ombrellino né senza.
La psdm ha già nostalgia dell'estate e vorrebbe essere sotto a un ombrellone

Andy86
08-10-14, 22: 51
Naaa... sto meglio al calduccio di casa durante l'inverno. :bgg2:lol:

Non è che sopporto meglio il freddo, però preferisco dovermi riparare dal freddo che dal caldo. :sisi

La psdm non sente freddo nemmeno in mezzo alla neve.

Armandillo
09-10-14, 12: 46
In mezzo alla neve di solito non fa freddo :eye ...molto peggio durante le gelate notturne :sisi

La psdm sa che la neve porta disagi...ma vorrebbe vedere 2 metri di neve per restare chiusa in casa :ghgh

Andy86
09-10-14, 13: 04
Esatto, mi piace molto anche vederla cadere, e anche giocarci in mezzo, ma in quest'ultimo caso vorrei che fosse calda... bgg2
il freddo lo sento eccome, se non sono abbastanza coperto. :sisi

La psdm preferisce la neve ghiacciata anche se molto intensa, rispetto a quella a fiocchi (classicamente chiamata neve).

Armandillo
09-10-14, 13: 07
Dico la verita'...non vedendola quasi mai qui in citta' quando accade mi piace vederla cadere :sisi perche' poi, quando gela, diventa solo pericolosa e perde di fascino

La psdm non possiede abbigliamento specifico per la neve o per sciare

Andy86
09-10-14, 13: 49
Non intendevo quando gela per terra, ma quando ci sono meno di zero gradi, per cui cadendo non scioglie e non forma i fiocchi, ma solo cristalli molto piccoli. Capita spesso negli inverni molto freddi. E capita spesso di sentire l'ignorante di turno che, non sapendo la differenza, dice "questa non può essere neve". :ghgh

Abbigliamento specifico per neve non ne ho più, ho due dopo-sci che usavo per lavorare ma hanno tutta la suola consumata, e non so se si può aggiustare.

Sciare non ho mai sciato, ne avuto la possibilità di provare.

Alla psdm intriga la fisica dell'atmosfera (meglio conosciuta come metereologia).

Armandillo
09-10-14, 19: 14
Piu' che alla metereologia mi interessano i fenomeni ad essa collegati :sisi

La psdm pensa che "non ci sono piu' le stagioni d'una volta !"

marcella36
11-10-14, 20: 32
Si, lo penso e lo dico, molti si trovano d'accordo con me.
Meglio non fare la lista di come sono cambiate tante cose.

La psdm pensa che io sia una brontolona

iaia
13-10-14, 19: 07
Ma no, dai!

La psdm è intollerante verso i brontoloni

Armandillo
13-10-14, 19: 15
In tutta sincerita' mi innervosiscono solo quei brontoloni che non lasciano parlare...proprio non li sopporto !

La psdm ricordera', quando sara' il momento, le colpe di cio' che e' accaduto a Genova !! :tap

iaia
13-10-14, 19: 25
Una mia amica genovese sapeva che sarebbe capitato di nuovo...La psdm non accetta giustificazioni quando non ce ne sono

Armandillo
13-10-14, 19: 33
Una mia amica genovese sapeva che sarebbe capitato di nuovo

Non sono genovese eppure anche io, come tanti, sapevo che poteva accadere come so chi incolpare.
Giustificazioni non ce ne sono e per questo spero sempre che cio' che accade non vada nel dimenticatoio, purtroppo ritrovo colpevole di troppi italiani.

La psdm segue X-Factor

marcella36
13-10-14, 21: 00
Assolutamente no. Non l'ho seguito nemmeno quando sembrava non esserci altro.

La psdm non ricorda che seguo da anni "Amici"

Armandillo
13-10-14, 22: 51
Non lo ricordavo...a me non piace :boh

La psdm preferisce burro e marmellata alla Nutella

Andy86
13-10-14, 23: 04
mmmm...
Mi hai fatto tornare la voglia.
Ricordo che mia nonna i panini alla marmellata me li faceva col burro, io invece ho perso l'abitudine e metto la sola marmellata, ma in ogni caso la preferisco sicuramente alla nutella. :sisi

La psdm mangia cibi grassi in gran quantità.

Armandillo
13-10-14, 23: 07
Prima ero smodato...ora sto piu' attento ma sono sempre un gran goloso !! :ghgh

La psdm in una sola volta ha mangiato quasi una torta intera (io si :ghgh)

Andy86
13-10-14, 23: 22
No, mai. È vero che se è una torta che mi piace ed ho fame faccio fatica a trattenermi, ma dopo max. tre fette la fame passa, e se non passa viene acidità di stomaco.

La psdm ha provato a farsi le torte da solo/a.

marcella36
14-10-14, 00: 34
Certamente! e vengono buonissime a detta di chi le mangia, oltre me, infatti mi chiedono di rifarle, devo riconoscere però che lo specialista per la crema è mio marito.

La psdm pensa che potrebbe cimentarsi a fare i bignè

Armandillo
14-10-14, 13: 10
La crema so farla...le crepes dolci o salate pure, per i bigne' dovrei provare :sisi

Alla psdm piace sperimentare unendo a certi dolci (pizze, panettone, pandoro, ecc..) vari tipologie di marmellate o crema o cioccolato

marcella36
14-10-14, 13: 59
E come vengono Bene!
Ma di solito inizio dall'impasto.

La psdm apprezza i dolci con il liquore

Andy86
14-10-14, 14: 13
No, sono intollerante all'alcol. Dicono che è perché non sono abituato, ma basta che sia appena inbevuto il pandispagna per darmi un senso di nausea che mi rende molto difficile gustare la torta.

Per ubricare la psdm non basterebbe un'intera damigiana.

Armandillo
14-10-14, 14: 18
Al contrario...mi bastano due dita di vino o altro per farmi entrare nello status di "alterato sorridente" :ghgh ...quello stato di allegrotto ma non troppo che delle volte, lo ammetto, e' anche piacevole !!
L'unica volta nella mia vita che mi sono ubriacato l'ho fatto col marsala e forse una volta con la birra durante una "passatella"

La psdm conosce la "passatella"

Andy86
14-10-14, 14: 52
No. Mai sentita. http://srp.saxovts.it/forum/images/smilies/asino.gif

La psdm mi spiegherà che cos'è la "passatella" :bgg2

Armandillo
14-10-14, 15: 17
Piu' che spiegarla e' meglio guardarla (https://www.youtube.com/watch?v=uZsITxRqCkA) per comprenderla meglio.
Nel film ovviamente e' diverso che tra amici.
Noi lo facevamo per divertirci e non per far dispetto a qualcuno anche se lo "olmo" e' una figura imprescindibile !

La psdm forse ora ricorda che dove abita si faceva la "passatella" ma era chiamata in modo diverso

Andy86
22-10-14, 20: 33
:bai

No ho ben capito, ma non mi ricorda proprio nulla.

Anche la psdm oggi è diventata matta per colpa del vento. (:furious)

Armandillo
23-10-14, 10: 06
Piu' che matta direi che da una parte e' stato il benvenuto perche' fino a ieri l'altro non se ne poteva del caldo quasi estivo, d'altra parte pero' ha abbassato la temperatura di moltissimo e tutto assieme...uno sbalzo certo che non fa bene !

La psdm non e' mai contenta di questo (pazzo) clima !

Andy86
23-10-14, 14: 01
Pazzo dipende in che senso... il caldo estivo quest'anno quasi non l'ho visto, e comunque non negli ultimi due mesi.
Prima del vento c'era la nebbia e quasi oggi il sole è più caldo di settimana scorsa.

Di solito non sono contento del troppo caldo, del troppo freddo e del vento che fa volare tutto.

La psdm costruisce aquiloni fai-da-te.

marcella36
23-10-14, 14: 06
Non l'ho mai potuto fare c'è sempre stato qualche maschietto che si diceva (lo credeva lui) più bravo di me.

La psdm ha una grande abilità con le mani.

iaia
23-10-14, 14: 24
Non facevi aquiloni perché qualcuno si diceva più bravo di te? Dovevi farli, e smentirlo!

Avevo buona abilità manuale. Adesso faccio quello che posso. Non ho risultati perfetti ma sono orgogliosa di quello che riesco a fare. Faccio cose sia "da uomini" che "da donne," cosa che tante persone con mani perfettamente a posto, uomini o donne che siano, non ci provano nemmeno.

La psdm durante le proprie attività, osserva scrupolosamente le norme di sicurezza, nonostante alcuni possano considerare eccessive tali precauzioni.

Andy86
23-10-14, 14: 30
A volte capita di fare cose che altri considerano eccessive, altre volte invece non mi rendo conto del rischio e allora trovo più comodo fare diversamente e considero eccessivi gli altri. :ghgh

Una volta la psdm ha subito un non banale infortunio sul lavoro e l'assicurazione non ha pagato perché non erano state rispettate le norme di sicurezza.

Armandillo
23-10-14, 15: 46
Ho subito piu' infortuni non molto gravi ma le tracce ancora si vedono e sentono.
E' accaduto per lavoro quindi mi hanno pagato anche se quelle "tracce" nessuno potra' risistemarle.
Circa le norme di sicurezza posso affermare che quasi mai vengono rispettate soprattutto da chi poi ha l'onere di farle rispettare...e non posso dire altro !!!

La psdm dovunque si volti potra' notare che tanta gente lavora sul filo del rasoio !

marcella36
23-10-14, 19: 01
Si, il filo del rasoio è molto frequentato in ogni campo.

La psdm ha mai avuto modo di notare che sesi fanno visite specialistiche particolari come udito, vista, disabilità varie, fioccano volantini, mail e telefonate varie con offerte mirate?

iaia
23-10-14, 19: 08
No, mai notato.

La psdm pianifica in anticipo il menu della settimana o del mese seguente.

marcella36
23-10-14, 19: 26
Quando lavoravo era necessaria una buona organizzazione, ora non pianifico più...

La psdm ha sempre con sé la sua agenda

Andy86
23-10-14, 20: 55
:bai

Uso solo l'agenda del telefonino, ma non pianifico mai niente, vivo alla giornata. :ghgh

La psdm almeno una volta si è chiesta come si fosse potuto far passare un mobile da una porta senza rendersi conto che poteva essere smontato.


La psdm ha mai avuto modo di notare che sesi fanno visite specialistiche particolari come udito, vista, disabilità varie, fioccano volantini, mail e telefonate varie con offerte mirate?

A me non è successo, ma le visite per l'udito le ho fatte con lo specialista dell'asl.
Invece arrivano ancora le offerte per le visite gratuite da chi vende gli apparecchi a mio nonno, che son 13 anni che non c'è più.
Mi chiedo dove prendano i nomi... :boh

Armandillo
24-10-14, 00: 30
Non mi dici nulla di nuovo perche' lavorando nei traslochi ho visto di tutto.
Comunque spesso si preferisce non smontare per velocizzare il lavoro....ma bisogna saperlo fare :sisi

La psdm e' affascinata dai serpenti

marcella36
24-10-14, 10: 51
Si, devo dire che mi piacciono, ma alla lontana. D'altronde sono pochissimi gli animali che non mi piacciono.

La psdm ha toccato o si è fatto toccare dai serpenti

Armandillo
24-10-14, 11: 10
:bai Marcella

Si, a Bangkok quando i turisti scendono dal pullman non trovano il "gladiatore" come a Roma :hap ma un tizio che in men che non si dica ti mette al collo un bel boa per fare una foto ricordo.
Non ho avuto problemi a farmela fare e la sensazione di quelle scaglie fredde ancora la rammento :sisi

La psdm ha sognato almeno una volta di diventare milionaria e di girare il mondo permanentemente :sisi

iaia
24-10-14, 11: 46
Penso che girare il mondo permanentemente possa essere stancante, o addirittura noioso. Anche troppe novità fanno perdere l'interesse e fanno venire a noia ulteriori novità.

La psdm, sapendo dei serpenti al collo, eviterà accuratamente di andare a Bangkok!

Armandillo
24-10-14, 13: 47
Sono sempre io e a Bangkok ci andrei di corsa nonostante il serpente...troppo bella ! :sisi

La psdm se potesse scegliere preferirebbe visitare paesi orientali

Andy86
24-10-14, 14: 23
Beh... a dire il vero soffrendo di chinetosi l'idea di viaggiare non mi attira, quindi scelgo di restare a casa. :ghgh

La psdm non sa che si possono fare bellissime gite anche in italia.


Comunque spesso si preferisce non smontare per velocizzare il lavoro....ma bisogna saperlo fare :sisi

Hai un mobile di c/a 1,95 x 0,80 x 2,20 m e una porta di 1,90 x 0,80 con davanti un muro a c/a 80 cm e a destra un porta uguale alla prima... come lo fai passare?

Nel mio caso era un mobile vecchissimo, montato ad incastro, tenuto insieme da sole quattro viti (più quelle delle ante) che non sono state facili da trovare, poiché nascoste in una sorta di doppio fondo. :shock

Armandillo
24-10-14, 16: 26
Hai un mobile di c/a 1,95 x 0,80 x 2,20 m e una porta di 1,90 x 0,80 con davanti un muro a c/a 80 cm e a destra un porta uguale alla prima... come lo fai passare?

Detto così non e' facile immaginare il luogo ne' il mobile e quindi e' difficile vedere se esiste un modo per farlo passare.
Da quel che leggo potrebbe rivelarsi impossibile !
Di solito i mobili alti e stretti (armadi o armadietti) si tirano su' a "cannone", cioe' inclinandoli diagonalmente e poi sorreggendoli in testa e in coda con piccoli spostamenti si fanno avanzare.
Tieni presente che lo sguardo puo' essere ingannato e allora in quei casi bisogna inventarsi un sistema con delle "forme".
Ad esempio col cartone si puo' imitare la forma di una base di un mobile e poi la stessa si fa avanzare per terra per vedere se passa attraverso spazi angusti.
Tanti, troppi geometri ed architetti, non sembra ma e' vero, sulla carta disegnano degli spazi e poi, nel concreto, ti rendi conto che hanno sbagliato le misure perche' non "vedono" in 3D quindi sulla carta quasi sempre c'e' da rimettere le mani e chi opera poi si trova in difficolta' :sisi

Fare gite in Italia sicuramente e' ottima cosa ma se si vuole conoscere altre mentalita' - e quelle orientali sono molto diverse - bisogna partire con l'animo dell'esploratore curioso :sisi

La psdm non ha lo spirito dell'esploratore

iaia
25-10-14, 22: 04
Non so se ho capito l'idea di spirito dell'esploratorei. Mi piace l'idea del viaggiare per conoscere il mondo. Ma secondo me non si può fare davvero andando in albergo o in un villaggio turistico. Si possono vedere luoghi, monumenti e persone, ma si può avere solo una vaga idea della vita vera.
Per questo mi è sempre dispiaciuto il fatto di non aver potuto accettare i tanti generosi inviti ricevuti dai genitori dei bambini delle mie classi, provenienti da varie parti del mondo. Un'occasione irripetibile per conoscere la cultura della gente vera e il modo di vivere di quei Paesi.

La psdm, vedendo un'antica casa abbandonata, ha la tentazione di entrare, per cercare di capire qualcosa della vita di chi la abitò

Armandillo
25-10-14, 23: 42
Una casa abbandonata mi da' sempre l'idea di tristezza.
Se la casa e' bella la prima sensazione e' quella di immaginarla restaurata e abitabile ma la tentazione d'entrare non ce l'ho.

La psdm non ha piu' riso così tanto quanto con i filmati di Stanlio e Ollio

marcella36
27-10-14, 11: 47
Si, mi divertivano molto. Quando ero bambina in Italia proiettavano Gianni e Pinotto.

La psdm ama i filmati in bianco e nero

Armandillo
27-10-14, 13: 37
Il b&n in effetti e' ritornato di moda ed alcuni films, per esempio, con esso hanno acquisito un fascino in piu'

La psdm a tombola preferisce giocare con bucce d'arancio, fagioli, lenticchie, ecc..., piu' che con le classiche cartelle che ti si chiudono sul piu' bello ! :hap

Andy86
27-10-14, 14: 27
:bai

Cartelle che si chiudono da sole? se intendi quelle con la finestrella, mai capitato che si chiudessero da sole.
Con le cartelle classiche da mia nonna una volta usavamo il granoturco (a mo' di legumi, immagino), ma con le bucce d'arancia non immagino come si fa.

La psdm appartiene alla scuola di pensiero secondo cui il terno non vale sulla stessa riga dell'ambo.

Io no, ma so per esperienza (non solo mia) che in tombole pubbliche (es. oratorio) dove ognuno conosce le sue regole, si può arrivare facilmente a litigare per dettagli di questo tipo.

Armandillo
27-10-14, 14: 35
Cartelle che si chiudono da sole? se intendi quelle con la finestrella, mai capitato che si chiudessero da sole.

Intendo quelle e non c'e' tombola dove la meta' degli astanti non abbia chiesto: "Il 29 e' uscito ?"...."ho la finestrella a meta' !"


Con le cartelle classiche da mia nonna una volta usavamo il granoturco (a mo' di legumi, immagino), ma con le bucce d'arancia non immagino come si fa.

Si sbuccia e si spezzetta :boh


La psdm appartiene alla scuola di pensiero secondo cui il terno non vale sulla stessa riga dell'ambo.

Scuola di pensiero non tradizionale e mai applicata !


La psdm non vuole mai dare il cartellone :hap

Andy86
27-10-14, 15: 07
non c'e' tombola dove la meta' degli astanti non abbia chiesto: "Il 29 e' uscito ?"...."ho la finestrella a meta' !"

Beh, a me capita anche con il granoturco o simili, perché comunque non è fissato alla cartella e si sposta con le "vibrazioni" del tavolo.


La psdm non vuole mai dare il cartellone :hap

Non l'ho capita, se intendi il tabellone, nel senso di voler fare a tutti i costi il croupier, no, condivido tranquillamente.
Se invece intendi nel senso di non voler fare il croupier, non c'è problema anche per quello.

La psdm non acquista mai più di due cartelle, anche quando tiene il tabellone.

Armandillo
27-10-14, 15: 13
Al contrario, anche quando tengo il cartellone normalmente prendo delle cartelle e comunque ne prendo sempre 6 a meno che, come capita, si decida per 1 cartella a testa pagandola cara.
In questo caso anche chi tiene il cartellone (mi piace piu' di tabellone) sceglie una sola cartella.

La psdm quando tiene il cartellone si diverte a storpiare i numeri per indispettire chi ci sente poco :ghgh

Andy86
27-10-14, 15: 47
Sono io quello che ci sento poco, e già da quando ero piccolo faccio fatica a seguire le persone se non le guardo in faccia, quindi figurati il fastidio a dover passare lo sguardo dalle cartelle alla bocca del croupier senza poi riuscire a star dietro ai numeri, che in questa situazione sembrano estratti molto più velocemente.... quindi non mi sognerei mai uno scherzo simile. :whip

La psdm sbaglia spesso a leggere, posizionare o segnare i numeri perché ci vede poco e non vuole mettere gli occhiali.

Armandillo
27-10-14, 19: 01
:boh ormai degli occhiali per leggere non posso fare a meno quindi se voglio giocare e' obbligatorio averli

La psdm s'e' convinta che ci sono delle persone molto fortunate ed altre, al contrario, perseguitate dalla jella

marcella36
28-10-14, 11: 46
No, la fortuna e la sfortuna sono ballerine, a chi tocca tocca. Si ha l'impressione che una persona sia molto sfortunata quando si lamenta continuamente per qualche guaio, sembra che trascini con se la nuvoletta nera.

La psdm è convinta che reagire con convinzione e autocritica serva a sopportare meglio.

Armandillo
28-10-14, 18: 23
Vero ma ci sono delle volte che sembra ti cada tutto addosso e credi di non farcela !
Molto credo dipenda dal carattere e da chi ti circonda e magari una parola d'incoraggiamento puo' far miracoli.

La psdm pensa che la vita sia talmente imperscrutabile che nonostante il proprio impegno talvolta ci si debba arrendere.

iaia
28-10-14, 19: 53
Lo penso. Anzi, penso che a volte avrei fatto bene ad arrendermi prima.
Perché quelle grandi conquiste, ottenute con notevole impegno e tenacia, alla fine si sono rivelate una delusione.


La psdm ha lottato per cambiare il suo destino.

Armandillo
29-10-14, 13: 02
In verita' avrei dovuto farlo con maggior coraggio :triste ....poi, come detto, la vita m'ha riservato cio' che non avrei mai pensato !

La psdm adora la pasta con ricotta e pancetta :hap (la faccio per stasera)

marcella36
29-10-14, 18: 51
Non l'ho mai mangiata, ma sono convinta sia ottima. Per pranzo ho preparato penne al gorgonzola, buone.

La psdm riceverà presto notizie

Armandillo
31-10-14, 12: 48
Si, le ho ricevute proprio questa mattina e sono buone....finalmente !

Ricetta: pipe alla ricotta

In un saltapasta far soffriggere della pancetta dolce finche' non si indora e nel frattempo lessare la pasta.
Quando la pasta e' quasi cotta aggiungere la ricotta (di pecora) alla pancetta e a fuoco lento far scaldare dopodiche' aggiungere del pepe (fondamentale) e poi la pasta.
Molto semplice per un piatto appetitoso :sisi

La psdm provera' questa ricetta

marcella36
31-10-14, 13: 39
Sicuramente proverò la ricetta e la gusterò pipetta per pipetta!
La pasta con la ricotta l'ho sempre mangiata, ma in questo modo deve essere una favola.
Anche io sono in attesa di notizie....speriamo

La psdm ama la frittata con la cipolla

Armandillo
01-11-14, 12: 43
No, la cipolla non la sopporto ma le cipolline col sugo le mangio :tap vai a capire queste cose !!?

La psdm non comprende questo amore improvviso per Halloween

marcella36
01-11-14, 13: 35
No, la cipolla non la sopporto ma le cipolline col sugo le mangio vai a capire queste cose !!?
Comprendere queste anomalie del gusto è difficile, penso che potresti provare usando sempre le cipolline per poi usare la cipolla, se ti sembra troppo forte prova con le cipolle d'acqua (preferite dagli egiziani al tempo dei faraoni, si usano tutt'oggi)
E' vero non comprendo Halloween, mentre comprendo il ricordo dei defunti.

La psdm farà una interessante ricerca sulle antiche tradizioni italiane in memoria degli avi.

Andy86
01-11-14, 14: 27
:bai


No, la cipolla non la sopporto ma le cipolline col sugo le mangio vai a capire queste cose !!?

Se per cipolline intendi le scalogno ti capisco.
Anch'io le cipolle non le sopporto, però le scalogno se sono molto dolci, tipo zucca o patata zuccherina, danno un sapore che non mi dispiace affatto.


La psdm farà una interessante ricerca sulle antiche tradizioni italiane in memoria degli avi.

Purtroppo la storia non è esattamente la mia materia preferita. :bgg2
Trovavo interessante quando mia nonna mi raccontava le usanze del suo tempo, ma non ho mai pensato di approfondire la cosa su internet.

La psdm confonde il 1 novembre con il 2 novembre e pensa che io sia nato il giorno dei morti. (anziché quello dei santi). (e non sarebbe l'unico/a).

Armandillo
01-11-14, 15: 55
Se per cipolline intendi le scalogno ti capisco

Niente scalogno...intendo proprio le cipolline che si usano in umido

No, non confondo le date e comunque non credo sia una maledizione esser nati il 2 novembre :hap

La psdm pare, dico pare, che sia un po' superstiziosa

Andy86
01-11-14, 17: 30
No, niente superstizioni. È solo che da anni ormai, anche se ultimamente un po' meno, mi capita di sentirmi "dire" che sono nato il giorno dei morti quando dico che sono nato il 1° novembre. :boh

marcella36
01-11-14, 20: 34
Sono sempre più convinta che la gente parli o meglio straparli per ignoranza (non conoscenza). La festa di Halloween credo che confonda molti.

La psdm ha mangiata una bella porzione di torta

Andy86
01-11-14, 21: 56
No, solo due fettine piccole, una pranzo e una cena. :sisi

La psdm gioca o giocato con armi da softair.


La festa di Halloween credo che confonda molti.

Secondo me confonde molto anche il fatto che spesso il 2 non è festa e al cimitero si va l'1, anche la messa dei morti al cimitero la fanno l'1. :m:

iaia
01-11-14, 22: 38
Non è il 2, la messa al cimitero?

Mai sentite nominare le armi da softair.

La psdm sa cosa è il punto copertura

Andy86
01-11-14, 23: 31
No. Conosco giusto il punto croce perché ci fecero fare il corso in quinta elementare per fare il lavoretto di natale, anche se poi ho imparato di più con le ripetizioni di mia mamma. :ghgh

Leggendolo pensavo ad una cosa militare. :bgg2

La psdm s'è pisciata sotto dalle risate leggendo che so ricamare a punto croce.


Non è il 2, la messa al cimitero?




Da noi l'hanno sempre fatta l'1 per esserci la gente, perché il 2 non sempre c'è il ponte o la domenica e se la gente lavora non può andare a messa.

Armandillo
02-11-14, 14: 59
No, ormai non meraviglio piu' e d'altra parte sono tanti gli uomini che sbrigano faccende domestiche piu' o meno ritenute femminili.
I tempi sono cambiati e credo sia giusto aiutarsi a vicenda.
So che ci sono anche appassionati maschi di ricamo, anche molto bravi :sisi ...io rido solo quando vedo la mia compagna sferruzzare e mi sembra molto complicato per le mie mani indurite e poco agili !

La psdm pensa che chi uccide al volante di un'auto in stato alterato (alcool o droga) debba ritenersi colpevole di omicidio volontario e non colposo

iaia
02-11-14, 17: 50
In teoria sarebbe omicidio volontario!
Ma le attenuanti le trovano sempre. Se una persona è in stato alterato non è in grado di capire di essere in stato alterato! non capisce che non può mettersi al volante... Secondo me con questo ragionamento se la caverebbero comunque, anche se la legge partisse dal concetto di omicidio volontario.
Una volta la patente speciale si rinnovava assieme a quelli cui l'avevano tolta per guida in stato alterato. Quanti ce n'erano, e quasi tutti molto giovani... una cosa incredibile. Quante scene di insofferenza, scatti d'ira, discussioni nervose, mezze risse...
Per quel poco che ho visto in quel paio di occasioni nella maggior parte dei casi sono persone che hanno problemi anche da sobri (non andranno di certo a rinnovare la patente ubriachi, sono così di natura)

La psdm non ha mai avuto incidenti automobilistici.

p.s. ai miei "alunni" insegnavo a tutti le stesse cose, a maschi e femmine.
Ovviamente a livelli molto semplici, ma facevo cucire su cartoncino e piantare chiodi (con accorgimenti per la sicurezza), seminare, pulire dove sporcavamo giocando... quello che si faceva era per tutti.

Andy86
02-11-14, 18: 22
:bai

Per adesso no, anche perché ho talmente paura di averne e di causarne che non guido mai la macchina da solo. :ehmm

La psdm una volta ha preso una multa per cause che ritiene ingiuste.


nella maggior parte dei casi sono persone che hanno problemi anche da sobri


Sono d'accordo. Anche perché uno che non ha problemi da sobrio difficilmente beve troppo o assume stupefacenti.


In teoria sarebbe omicidio volontario!

Solo se te ne freghi e lo lasci li a morire... allora diventa volontario perché se avessi prestato i primi soccorsi e magari accelerato l'arrivo di quelli veri si sarebbe potuto salvare, almeno mi sembra sia questo il ragionamento.


facevo cucire su cartoncino

Questo lo facevano fare anche a me, ma molto prima del punto croce, era solo punto normale (non mi ricordo come si chiama).

Armandillo
02-11-14, 19: 22
Ma le attenuanti le trovano sempre. Se una persona è in stato alterato non è in grado di capire di essere in stato alterato! non capisce che non può mettersi al volante

Permettimi, non sono d'accordo.
Io guido e prima di bere o fumare spinelli, per esempio, sono lucido e gia' sapro' se saro' alla guida quindi questa non e' una attenuante !
Se uno beve o fuma o sa di avere problemi fisici invalidanti deve far guidare altri :boh
La legge va cambiata comunque perche' non da' certezza della pena.

Ho preso pochissime multe, forse due o tre, e sempre con giusta causa.

La psdm ha giocato al mini-golf (reale o virtuale)

iaia
02-11-14, 21: 40
Speriamo che andrà come dici tu.


Sì, un paio di volte ho giocato al minigolf reale, fu divertente.


La psdm sospetta che una delle sue piccole manie stia per diventare un po' troppo eccessiva.

Armandillo
03-11-14, 14: 23
Una mania mi prese in passato...la pagai cara :sisi ma ora spero e credo di non averne

La psdm non legge piu' i quotidiani preferendo Internet e Tv

iaia
05-11-14, 17: 06
In effetti i quotidiani sono più scomodi rispetto ad altri metodi di informazione. Non parliamo poi delle riviste, che spesso erano poco interessanti già da prima.

Io non sopporto il cane di un vicino, che mi abbaia se solo oso affacciarmi alla mia finestra o passeggiare nel MIO giardino, il che avviene a un minimo di 8 metri di distanza da casa sua.
La psdm al mio posto lo sopporterebbe o no?

Armandillo
05-11-14, 17: 15
Se l'abbaiare rientra nella sfera del disturbo alla quiete e se sei in un condominio potresti far valere le tue ragioni soprattutto se anche ad altri procura fastidi.
Se oltre all'abbaiare c'e' un pericolo maggiore allora scatta la denuncia.

La psdm teme di rompere i rapporti di buon vicinato :oo2

Andy86
05-11-14, 17: 34
:bai

Non mi occupo dei rapporti con i vicini. Ci pensano già altri a tirare in ballo discussioni.


Se l'abbaiare rientra nella sfera del disturbo alla quiete e se sei in un condominio potresti far valere le tue ragioni soprattutto se anche ad altri procura fastidi.
Se oltre all'abbaiare c'e' un pericolo maggiore allora scatta la denuncia.

Sempre ricordando che la colpa non è del cane, ma del padrone che non è stato in grado di educarlo.
I cani che ha addestrato mio nonno a momenti non abbaiavano neanche ai ladri.

Anche la psdm pensa che ai cani non andrebbe mai applicata la pena di morte.

Armandillo
05-11-14, 17: 51
In effetti le colpe dei padroni spesso ricadono sul cane e non mi sono mai posto il problema, qualora la bestia abbia procurato danni gravi o gravissimi o addirittura abbia ucciso, se fosse il caso di sopprimerlo :boh
In teoria si dovrebbe fare solo se il cane per malattie o altro tende a soffrire.
Per i casi suddetti io sono per una esemplare punizione del padrone anche se questi, cosa certa, proclami che "non aveva mai fatto così"

La psdm pensa che nel nostro paese la cultura cinofila sia molto scarsa

marcella36
05-11-14, 21: 01
Ebbene si, penso che alcuni cani facciano una "vita da cani" per la poco cura o poca conoscenza di come ci si deve comportare con i cani, li chiamiamo amici dell'uomo ed in effetti lo sono, ma molti uomini non li comprendono né li apprezzano, non si meritano affetto.

iaia
08-11-14, 17: 29
Marcella, hai dimenticato la domanda!

:bai

marcella36
09-11-14, 12: 28
Domanda:
La psdm è convinta, oppure dubbiosa, che il mio cervello funzioni a scatti

Armandillo
09-11-14, 12: 38
:bai Marcella

Altroche'.....magari tanti che conosco avessero il tuo cervello !!! :hap

La psdm ha gia' comprato le paste (o ha gia' preparato un dolce)

Andy86
09-11-14, 12: 55
:bai

Siccome non conosco la cucina romana la psdm mi spiegherà cosa sono "le paste". :ghgh

marcella36
09-11-14, 14: 01
Andy, le paste sono le pastarelle, ossia fra le altre i bigné ripieni di panna, cioccolato, nocciola, zabaglione ecc. vi sono poi i cannoli di pastasfoglia ripieni anch'essi di creme varie, i diplomatici e così via...
Io qualche volta le preparo personalmente, ma oggi mio marito ha pensato che andavano bene come fine pasto e dolce merenda.

La psdm dirà come vengono chiamati questi tipi di dolce nel luogo dove vive.

Andy86
09-11-14, 14: 23
Se ho ben capito a cosa ti riferisci, noi li chiamiamo "pasticcini". :sisi

La psdm quest'anno non ha mangiato il "pan di mort".

marcella36
09-11-14, 14: 49
Per pasticcini io personalmente intendo la pasticceria piccola così i mignon e la pasticceria da tè.
No, non ho mangiato il "pan di mort" che in Romagna chiamano la "piada dei morti", sono dolci che apprezzo ma preferisco le "fave dei morti".
Che bel paese è l'Italia, ogni regione ha una grande varietà di ricette dolci o salate che hanno una tradizione, mi sarebbe piaciuto conoscerle tutte.
La psdm non ha mai fatto un viaggio in una regione alla ricerca della pasticceria migliore

Armandillo
09-11-14, 15: 07
Diciamo che ho fatto pochissimi viaggi pero', da goloso, quando giravo col furgone per il Lazio spesso mi fermavo e se trovavo qualche dolce all'apparenza ignoto lo assaggiavo :sisi
La pasticceria migliore forse non esiste...ognuna puo' preparare ottimamente alcuni tipi di paste ma non il totale.
Per esperienza ho trovato pasticcerie che, per esempio, facevano strepitosi bigne' ma paste secche poco appetitose :boh
Diciamo che la "ricerca" m'e' servita proprio per testare le varie pasticcerie della zona e selezionarle per prodotto !

La psdm non ama le torte con troppa panna

Andy86
09-11-14, 15: 07
:m: mi sa che la piada dei morti non è proprio la stessa cosa... quella è rotonda, il pan dei morti è questo qui:

http://static.buttalapasta.it/625X0/www/buttalapasta/it/img/Pane-dei-morti-.jpg

Poi magari cambia solo la forma.



La psdm non ha mai fatto un viaggio in una regione alla ricerca della pasticceria migliore

No. Causa chinetosi non amo troppo viaggiare.

La psdm è sempre in giro.

EDIT: abbiamo risposto insieme.

Vero, non amo la panna montata, e le torte tutta panna le gusto poco. Molto meglio la pastafrolla per me. :sisi

Armandillo
09-11-14, 18: 02
Prima ero veramente sempre in giro se si intende in luoghi della citta' sempre diversi :sisi
Qualche volta arrivavo fin oltre i confini della regione ma la gran parte del mio lavoro si svolge/svolgeva in citta'.

Alla psdm potrebbe interessare un lavoro col pc di casa, quindi senza spostarsi

Andy86
09-11-14, 19: 29
se si intende in luoghi della citta' sempre diversi :sisi

Anche, ma non solo, dipende dal contesto.
Si può intendere uno che non sta mai in casa, come uno che è sempre in viaggio per il mondo.


Alla psdm potrebbe interessare un lavoro col pc di casa, quindi senza spostarsi

Magaaari!!

Putroppo lavori onesti così mi sa che non ce ne sono... tra le altre cose, le presenze come le segni?

La psdm si fa o faceva timbrare il cartellino da un collega o lo timbrava per esso.

iaia
09-11-14, 19: 58
Noi non avevamo il cartellino, firmavamo. Ed eravamo costrette a firmare orari più ridotti di quelli che facevamo, perché non ci pagavano gli straordinari.
Al tempo stesso non potevamo abbandonare i bambini in caso di assenza di qualche collega, quindi era d'obbligo rimanere.

La psdm mangia cioccolato ogni giorno.

p.s. io non entro in una pasticceria da... penso 30 anni e da quasi tre mesi ho eliminato anche il cioccolato, di qualsiasi tipo e in qualsiasi quantità.

Armandillo
10-11-14, 12: 14
Putroppo lavori onesti così mi sa che non ce ne sono... tra le altre cose, le presenze come le segni?

Ci sono anche lavori diversi come grafico, per esempio

La cioccolata mi piace moltissimo ma non posso permettermi di mangiarne ogni giorno :boh
A meno di allergie sono contrario a togliere dall'alimentazione qualsiasi cibo...meglio magari poco che niente

La psdm sa che il cioccolato ha delle proprieta' uniche e che sull'umore ha benefici incredibili !

Andy86
10-11-14, 12: 27
:bai

Non credo nell'omeopatia e molto poco anche in certi benefici naturali di certi alimenti. :boh

La psdm ha paura degli effetti collaterali del prendere le medicine.



A meno di allergie sono contrario a togliere dall'alimentazione qualsiasi cibo...meglio magari poco che niente

Straquoto. Perché poi c'è chi invece di eliminare sostiuisce, e magari per non mangiare i dolci mangiano magari un etto di pasta in più. :whip

marcella36
10-11-14, 13: 39
Credo che spetti al medico valutare gli effetti collaterali e al paziente riferire se qualcosa di diverso la disturba, per poter insieme aggiustare il tiro. E' necessario comunque fare attenzione all'uso dell'alcol in concomitanza di certi medicinali.

La psdm pensa che ci sono troppi medici che non si danno la pena di spiegare al paziente il come ed il perché.

Armandillo
10-11-14, 15: 54
Beh si, in questo mondo la pazienza e' stata quasi abolita per cui per la fretta si passa subito al sodo e il paziente subisce non capendo e sperando di avere di fronte perlomeno qualcuno che sa il fatto suo :boh

La psdm ha sul balcone vasi di peperoncini e di basilico

Andy86
10-11-14, 16: 07
Ho una piantina di basilico... il peperoncino ce lo danno.

La psdm trova che le confezioni di zucchero sembrano fatte apposta per rompersi.

iaia
10-11-14, 16: 10
Dipende. Ci sono anche quelle di cartoncino, mi pare. O forse è il sale?

La psdm si prepara in casa il sugo, a partire dai pomodori freschi.

Armandillo
10-11-14, 16: 12
Nooooo, e' passato il tempo di quella maratona :ghgh ora solo passata sotto vetro gia' bell'e' pronta

La psdm prepara gustose marmellate che poi regala

marcella36
10-11-14, 16: 59
E' vero, le regalo ma salvando il fabbisogno, sono gradite perché la quantità di zucchero è studiata per salvare il gusto della frutta.

La psdm non sa fare il vero strudel

iaia
11-11-14, 00: 13
No, non so fare il vero strudel (però regalo le marmellate)

La psdm mi spiegerebbe come si fa il vero strudel?
Anche sapendo che non lo rifarò? Però mi interessa sapere come si fa.

marcella36
11-11-14, 11: 30
Posterò la ricetta dello strudel in che mangiamo, mi sembra il luogo più adatto e mi ci vuole del tempo.

La psdm sa che lo strudel si può fare con frutta diversa come di ciliege, di pere e così via

Andy86
11-11-14, 11: 42
No, non lo sapevo. :ehmm
Pensavo che lo strudel fosse lo strudel per le mele la cannella e l'uvetta, non per la pastasfoglia.

La psdm ha paura del dentista.

marcella36
11-11-14, 12: 12
La pasta dello strudel è una pasta sfogliata ma diversa dalla pastasfoglia.
Il dentista è una figura che mi disturba, anche per il rumore del trapano.

La psdm è del mio stesso parere

Armandillo
11-11-14, 14: 51
Si, sono d'accordo per il trapano, ha un rumore di frequenza fastidiosa

La psdm, misurando delle scarpe, s'e' accorta d'avere una calza o calzino bucati

Mirtilla
11-11-14, 15: 36
No :bgg2 perchè se vado a comprare scarpe prima mi controllo le calze :ghgh
(ma vi quoto sul dentista, un soggetto che si dovrebbe eliminare dalla terra come l'agenzia delle entrate :mad:)

La psdm non ne può più della pioggia http://www.canalworld.net/forums//public/style_emoticons/default/boat.gif

Armandillo
11-11-14, 15: 48
:bai Mirtilla

Beh, piu' che della pioggia farei a meno di questo caldo :sisi


La psdm odia chi mangia la minestra col "risucchio" :ghgh

marcella36
11-11-14, 16: 26
Il "risucchio" Orrore ed errore.
Un saluto a Mirtilla ma sarà già sparita di nuovo?

La psdm preferisce una bella pizza a un pranzo in ristorante con piatti grandi e cibo poco

Armandillo
11-11-14, 16: 40
Beh, dipende.
Mi e' capitato di mangiare micro-porzioni ma erano cibi molto particolari ed in numero tale da sopperire alla grandezza del piatto così come m'e' capitato di mangiare una pizza apparentemente squisita che poi s'e' rivelata una bufala !

La psdm sara'....Mirtilla ?

marcella36
11-11-14, 16: 50
No. sono la solita Marcella.
Il discorso del ristorante viene dal fatto che siamo stati invitati ad un pranzo in un locale bello, panoramico, costosissimo, ancora devo comprendere cosa ho mangiato (si fa per dire), peccato, spero che gli altri abbiano gradito, i nostri ospiti sono dei cari amici.

La psdm forse è Mirtilla

Armandillo
11-11-14, 16: 55
No, sempre io e mi sto preparando psicologicamente ad una assemblea di condominio che si prevede molto calda (e ti pareva !!)

La psdm pensa che una assemblea di condominio sia la vera fotografia del nostro paese !

:bai

Andy86
11-11-14, 17: 04
Beh, piu' che della pioggia farei a meno di questo caldo :sisi

E dove vivi, in africa? :boh

Noi abbiamo il riscaldamento accesso da due settimane e son due giorni che piove ininterrotamente.


(ma vi quoto sul dentista, un soggetto che si dovrebbe eliminare dalla terra come l'agenzia delle entrate :mad:)

Effettivamente il trapano da un po' fastidio alle orecchie, ma quelle non le cura il dentista. :ghgh
Personalmente ho avuto una sola carie in 28 anni, perciò il trapano l'ho dovuto sopportare una volta soltanto. :bgg2
(quando lo usa per togliere il tartaro non fa male :sisi).

La psdm non si rende conto che eliminando i dentisti non si eliminerebbe contemporaneamente anche il mal di denti. :ghgh

-------------------------------------------------------
edit: ammazza che traffico. :shock


La psdm pensa che una assemblea di condominio sia la vera fotografia del nostro paese !

In un certo senso, sì.
Soprattutto quando c'è chi la vuole fare da padrone o mettersi in primo piano, a scapito degli altri.
Una volta, facendo compagnia a mia nonna, seguivo (costretto) forum, e ne ho sentite di tutti i colori.
(poi, per fortuna, ha cambiato gusti).

Armandillo
11-11-14, 23: 31
E dove vivi, in africa? :boh

Beh, 20-22° non sono pochi e riallacciandomi alla questione condominio proprio questa sera si e' deciso di posporre l'accensione dei termosifoni al 1° dicembre !!
Andy, partecipare all'assemblea e guardare, non vedere, ed ascoltare la gente ti fa capire come quel ristretto mondo in effetti rispetti la nostra societa'.
C'e' il politico che mente pur di convincere la gente a passare dalla sua parte; c'e' il lamentoso che chiacchiera solo per il gusto di farlo; c'e' il polemico a cui non sta bene mai nulla; c'e' quello che tende a formare gruppi di pensiero e quello, autonomo, che si discosta e non interviene; c'e' il menefreghista, l'invidioso, il buonista, il perfido....insomma il mondo che ci circonda e' lì dentro.
Stasera eravamo una quarantina ma sembrava d'essere allo stadio !! :ghgh

I dentisti non mi stanno antipatici per il lavoro che fanno...ma per le tasse che non pagano !! :furious

La psdm avrebbe voluto fare il dentista :ghgh

iaia
12-11-14, 01: 21
Assolutamente no!!! I denti mi fanno impressione anche se sono sani e visti da lontano. :nono


La psdm ritiene che un buon lavoro si giudichi dallo stipendio.

Armandillo
12-11-14, 09: 57
In teoria dovrebbe essere così anche se personalmente definirei "buon lavoro" quello che piu' soddisfa o da' soddisfazione magari senza che sia remunerato come si deve.
Giudicare e' molto soggettivo e legato alle proprie passioni per cui ci sono persone, ad esempio i missionari o i volontari, che esercitano praticamente gratuitamente :boh

La psdm pensa che il detto "dimmi che scarpe porti e ti diro' chi sei" abbia una valenza

iaia
12-11-14, 11: 38
Se vedi le mie scarpe ne deduci che ho male ai piedi!

La psdm non sopporta le persone che non fanno nulla per migliorare la propria vita.

marcella36
12-11-14, 19: 20
Si, la vita è in salita ma non provare a iniziare il cammino e tenere la posizione mentre si riprende fiato, non è bene.
Fatti non foste a viver come bruti...

La psdm pensa che io sia saccente

Mirtilla
14-11-14, 15: 50
La psdm sara'....Mirtilla ?
No. sono la solita Marcella.
...
La psdm forse è Mirtilla
:lol:
siete dei fenomeni :clap

cmq ogni tanto sparisco e ricompaio, sono come le farfalle nella farina :ghgh fastidiose ma ogni tanto le trovi :bgg2
Si, la vita è in salita ma non provare a iniziare il cammino e tenere la posizione mentre si riprende fiato, non è bene.
Fatti non foste a viver come bruti...

La psdm pensa che io sia saccentenon ti conosco tanto, ma quando ho letto i tuoi post non l'ho mai pensato http://www.compagniadelgiardinaggio.it/phpBB3/images/smilies/green_smile.gif

La psdm aspetta che il postino le consegni un pacchetto

Armandillo
14-11-14, 16: 07
:furious...no, una raccomandata che devo andare a prendere fuori citta' !!!

@Mirtilla...il fastidio casomai c'e' quando non sei presente perche' quando ci sei arriva l'allegria :sisi


La psdm e' dispiaciuta che alcuni user siano "desaparecidi"