PDA

Visualizza versione completa : Mobile Samsung Galaxy K zoom, con fotocamera da 20 Mp



janet
02-05-14, 19: 56
Secondo i dati della società Strategy Analytics nel primo trimestre 2014, sia la società Samsung che l’Apple hanno subito una flessione delle rispettive quote di mercato, riguardanti la vendita degli smartphone, pur rimanendo i leader indiscussi.

La Samsung, non sembra però, preoccuparsi molto dei concorrenti sempre più agguerriti fra cui Huawei e Lenovo e fra poco anche Amazon, che presenterà presto uno smartphone, le cui prime immagini sono state già diffuse in rete.
La società Samsung, ha, da pochi giorni, presentato infatti, il nuovo smartphone Galaxy K zoom, come successore del Galaxy S 4 zoom.
Rispetto al predecessore lo smartphone sarà più leggero e sottile e sarà disponibile nei colori,nero, bianco e blu.

http://www.youtube.com/watch?v=S6pdF6pgeeo
Lo smartphone unisce delle caratteristiche di uno smartphone di fascia medio alta, con una potente fotocamera.

Sul piano fotografico può contare, infatti, su su un sensore BSI CMOS da 20,7 mp,con stabilizzazione ottica dell'immagine (OIS), su un flash allo xeno con autofocus e su un obiettivo con zoom ottico fino a 10x (24-240 millimetri F3.1-6.3).
Il sistema è in grado di catturare video in full HD fino a 60 frame per secondo.
Anche le caratteristiche sul lato prettamente smartphone non sono male, infatti abbiamo:
un display Super AMOLED da 4,8 pollici, con risoluzione HD da 1280 X 720 pixel, un processore Exynos 5260 con sei core (4 core ARM Cortex A7 da 1,3 Ghz, 2 core ARM Cortex A15 da 1,7 Ghz), 2 GB di RAM, una fotocamera secondaria da 2 MP.
Per lo storage possiamo, poi contare su 8 GB espandibili fino a 64 tramite micro SD card.
Pieno supporto ai vari tipi di connettività: 3G/4G/ LTE. Bluetooth 4.0, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n.
Infine , lo smartphone può contare su una batteria da 2430 mAh e come sistema operativo troviamo, Android Kitkat 4,4.

Tra le varie funzionalità, dedicate agli amanti della modifica di foto e video, aggiunte da Samsung, sicuramente sarà utile a tutti gli amanti del “selfie” quella, chiamata appunto “selfie allarm” che consente di facilitare al massimo gli autoscatti.
Il dispositivo, dovrebbe arrivare sui mercati a maggio, al prezzo di circa 500 euro.