PDA

Visualizza versione completa : Mobile Gartner: nel 2014 oltre il miliardo di dispositivi Android



janet
11-01-14, 14: 13
Sono da poco state pubblicate da Gartner, uno dei massimi analisti del settore, le previsioni relative al 2014, intanto dal 7 al 14 gennaio si è tenuto il CES 2014, la tradizionale fiera delle nuove tecnologie, dominata dai sistemi Android, dai televisori curvi 4 K, con oltre 8 milioni di pixel, dalle stampanti 3 D, dai prodotti tecnologici indossabili, orologi, occhiali, braccialetti, fasce per capelli.

Al CES sono stati presentati oltre 20.000 prodotti ed erano presenti 3200 espositori.

Novità anche nel campo consolle di gioco, in quanto sono state presentate anche le Steam Machines di Valve che permetteranno di accedere direttamente al negozio on line dove sono disponibili oltre 3000 giochi.

http://www.youtube.com/watch?v=VfwBdBo1yPQ


Grande è l’interesse per un campo di affari che, solo negli USA, genera 200 miliardi di dollari l’anno.
Molti prodotti presentati sono compresi nel nuovo mercato di “internet delle cose”, in cui ogni oggetto presente in casa od indossabile deve poter collegarsi alla rete internet, dialogare fra loro e interfacciarsi con computer, smartphone e tablet.
Secondo IDC questo nuovo sviluppo ossia “l’internet delle cose” genererà un mercato da 9mila miliardi di dollari entro il 2020.


Torniamo, però, alle previsioni di Gartner, relative al 2014.
Fra PC, tablet e smartphone si arriverà ad una cifra di 2,5 miliardi di dispositivi, circa, con un aumento del 7,6% rispetto al 2013.
Il sistema operativo che avrà maggior successo sarà quello Android, che nel 2014 sarà presente in 1,1 miliardi di dispositivi, con un aumento del 26% rispetto all’anno precedente ed il 75% della crescita dovuta alla diffusione del sistema Android nei paesi emergenti.
Gli utenti Android comprano dispositivi a basso costo ma anche se ci sarà una crescita nella diffusione dell’iOS dell’Apple, il divario fra i due sistemi operativi, nel 2014 diverrà ancora più grande.
Al secondo posto, sempre secondo Gartner, dovrebbe passare il sistema Windows che sarà presente in 360 milioni di nuovi dispositivi, con un aumento del 10% rispetto al 2013.

Al terzo posto, troviamo l’iOS dell’Apple con un totale di 344 milioni di nuovi dispositivi ed un aumento del 28% rispetto al 2013.
Gli utenti Apple rimangono, invece di fascia medio alta, come dimostrato dallo scarso successo di vendite dell’iphone più economico, quello 5 C.
Per quello che riguarda il mercato si venderanno oltre 1,9 milioni di telefonini e solo 280 milioni di PC, in calo del 7% ma soprattutto aumenterà la vendita dei tablet ed anche degli ibridi e anche qui Google con i suoi Chromebook e gli all in one Android certo non ci rimetterà.

Armandillo
11-01-14, 14: 36
Ebbene si...convengo che il futuro sara' sempre piu' pratico, leggero e veloce !
Io, amante del desktop, ho avuto per le mani l'Ipad 2 della mia compagna che con fatica quest'anno lo ha potuto acquistare.
A differenza dello smartphone mi ci sono trovato bene, digitalmente parlando, ed ho capito meglio del perche' la gente sceglie il tablet :sisi
Proprio per questo acquisto ho potuto verificare come nei negozi specializzati non solo i desktop ma anche i portatili pian piano spariscono dai banconi a vantaggio dei prodotti citati nell'articolo.
L'unica nota stonata, ma solo per i prodotti Apple, sono i costi ancora molto alti soprattutto degli accessori (un foglio di plastica di protezione 10 euro :shock) che quindi spingono per acquisti alternativi che comunque sono abbastanza validi.

In tutto cio' quello che piu' meraviglia e' la velocita' irrefrenabile con cui l'innovazione riversa sul mercato questi prodotti contro l'arretratezza di una societa', la nostra, assolutamente non al passo, anzi molto indietro, nelle strutture e nella capacita' informatica per cui il gap tra fruitore e nuove tecnologie si fa sempre piu' ampio.