PDA

Visualizza versione completa : Windows XP Fine del supporto tecnico da Aprile 2014



Strider
06-01-14, 15: 53
ormai ci siamo! dall'8 aprile 2014 Microsoft non rilascerà più aggiornamenti di sicurezza per WXP, che, a quanto leggo in giro, è ancora il secondo sistema Microsoft più diffuso dopo W7

Ho letto varie cose su questo evento: da un lato i "catastrofisti" (è ovvio che quelli di Microsoft lo siano perchè vogliono farti comprare un sistema nuovo :ghgh) dall'altro i "superficiali" (lascio tutto com'è fino a che funziona :ghgh). In mezzo le tante sfumature di ... grigio :bgg2

Io sono uno di quelli che ha ancora WXP a casa e non avrei particolare piacere nel cambiare sistema. A parte il discorso economico mi scoccia terribilmente dover fare backup, restore, installare tutto daccapo, recuperare le mie configurazioni, andare incontro a problemi di compatibilità del software, etc etc

vorrei un parere spassionato da qualche esperto sui reali rischi a cui si andrebbe incontro nel rimanere con XP avendo sul PC una buona protezione come KIS 2014 (Kaspersky Internet Security 2014)

grazie :hap

calaf
06-01-14, 16: 29
Io, che ho lo stesso problema [legato peraltro a due ottime periferiche perfettamente funzionanti (una laser Xerox ed uno scanner Scasi) di cui non si trovano neanche a pagamento i driver compatibili con Win 8.1], e gradirei essere informato se Cobian 11 riesce a fare anche il backup dell'intero SO per ripristinarlo in caso di gravi errori dopo la data prevista o, in alternativa se c'è un programma free affidabile col quale salvare tutti gli aggiornamenti di XP Pro per reinserirli nel caso di reistallazione da CD originale del Sistema.

Armandillo
06-01-14, 16: 38
:bai

Io credo che basti una buona protezione (antivirus+firewall) per proseguire l'uso di Xp ma, se possibile, gli installerei accanto una distro Linux sia come alternativa sia perche' con essa e' possibile recuperare/riparare il sistema in caso di necessita'.

@Calaf, se non sbaglio qui sul forum s'e' gia' parlato di programmi adatti per il backup di sistema :sisi

calaf
06-01-14, 20: 03
Ho provato con ricerca avvanzata ma non ho trovato niente su cobian e programmi recupero aggiornamenti da SO attivi.

Armandillo
06-01-14, 23: 04
Allora una via potrebbe essere usare Nlite (http://nlite.it/guidealluso/3-guida-alluso-di-nlite.html) creando un cd/dvd con SP3 e gli aggiornamenti, ovviamente se si possiede una copia regolare di Xp :boh

LadyHawke
06-01-14, 23: 24
Strider, io sono fra quelli che si terrà XP fino alla morte :bgg2 (o almeno fino a quando sarà impossibile fargli digerire un minimo di "nuovi giocattolini" tipo smartphone, tablet, MP3 etc etc)
Cosa viene attaccato di XP? Il sistema operativo stesso e i componenti: quindi potrebbe essere utile smettere intanto di utilizzare i moduli che sicuramente fanno parte del sistema, ovvero IExplorer, Outlook, MediaPlayer e Live Essentials rimpiazzandoli con software analoghi che si aggiornano indipendentemente.
Per il sistema operativo una stretta di KAV dovrebbe essere un buon muro, e se non si vuole optare per un intervento di Linux non disdegnerei di creare un utente non amministratore da utilizzare almeno nelle occasioni più pericolose :oo2.

:bai

P.S. Signori... state andando OT :eye

Armandillo
06-01-14, 23: 29
Visto che c'e' Lady connessa sparo una domanda attinente solo per avere una precisazione: al termine del supporto sara' comunque possibile scaricare i Service Pack e gli aggiornamenti successivi ?

Grazie

Strider
07-01-14, 00: 32
Strider, io sono fra quelli che si terrà XP fino alla morte
:thx Lady, questa tua risposta mi conforta molto :ghgh

confesso di essere un po' pigro per queste cose, ormai da anni ho raggiunto un buon equilibrio con il mio PC e riesco a fare tutto quello che mi serve senza grossi problemi. Quindi l'idea di buttare tutto all'aria mi mette un po' di ansia :sisi

credo proprio che seguirò il tuo consiglio, era già questa la mia idea ma mi premeva confrontarmi con qualche esperto


Cosa viene attaccato di XP? Il sistema operativo stesso e i componenti: quindi potrebbe essere utile smettere intanto di utilizzare i moduli che sicuramente fanno parte del sistema, ovvero IExplorer, Outlook, MediaPlayer e Live Essentials rimpiazzandoli con software analoghi che si aggiornano indipendentemente.
di quelli che hai detto uso solo MediaPlayer per gli MP3 e, raramente, Outlook

per i video uso VLC e la posta la leggo quasi sempre sul web attraverso il browser (FireFox o Chrome). Come mp3 player cosa mi consiglieresti al posto del "vecchio" WMP ? :m:



e se non si vuole optare per un intervento di Linux
non ho mai usato Linux, ho visto che prima me ne ha parlato anche Arma. Ma come potrei usarlo ? come potrebbe coesistere con WXP ? questo non l'ho capito :m:



al termine del supporto sara' comunque possibile scaricare i Service Pack e gli aggiornamenti successivi ?
Arma, io credo di no perchè (se ho inteso bene) non ci saranno più aggiornamenti successivi. A meno che Microsoft non torni sui suoi passi vista la grande diffusione di XP

Pegaso
07-01-14, 07: 09
Si vede che alla Microsoft hanno tagliato i viveri a XP perchè è già da un po che se installi XP (ho gente che mi chiede ancora di installarlo) e poi ti colleghi per gli aggiornamenti per riuscire a scaricarli ti ci vuole, se tutto va bene, una notte intera e non perchè sono tanti, ma perchè, secondo me, la banda dedicata è proprio irrisoria. Un po come dire, facciamo di tutto per scoraggiare l'installazione di XP.

Andy86
07-01-14, 11: 58
Come mp3 player cosa mi consiglieresti al posto del "vecchio" WMP ? :m:

Con VLC non ti ci ritrovi? puoi nasconderlo con un iconcina nella barra che ti permette di interagire dal menù contestuale.
Altrimenti puoi provare smplayer (interfaccia grafica per mplayer, molto fornita di comandi), anche in questo caso puoi avere la trayicon.


come potrebbe coesistere con WXP ? questo non l'ho capito :m:

Così come puoi mettere due versioni di windows, lo stesso puoi farlo con linux.
Chiaro che non devo stare avviati contemporaneamente (a meno che uno dei due non sia in una macchina virtuale avviata sull'altro), semplicemente all'avvio del pc ti viene chiesto quale sistema operativo avviare.

marcella36
07-01-14, 12: 12
Ciao ragazzi, ho seguito con interesse le vostre discussioni perché da sempre uso XP professional, e come è noto, ho qualche difficoltà a, e timore (perché conosco la mia ignoranza nella materia) togliere, cambiare, non conoscendo specialmente i termini tecnici.
Come browser uso crome, ma per filmati o musica uso media play, Non so proprio come comportarmi, non vorrei dover chiamare il tecnico che è ormai un amico (lo avevo in ufficio), non è giusto approfittare dell'amicizia, con i grazie non si farcisce un panino.
Continuerò a seguire le vostre discussioni, con la speranza di cogliere suggerimenti utili per me.

shiny
07-01-14, 12: 27
Grazie per avere aperto una discussione sull'argomento, perchè è da diverso tempo che ci penso e non sono ancora giunto a una decisione.

Attualmente io ho 2 PC domestici, uno con un hardware molto limitato su cui ho Windows XP e che utilizzo quasi esclusivamente per la navigazione internet e uno molto più potente che uso per tutto il resto, tengo praticamente sempre offline e sul quale ho Windows 7.

Premesso che Win8 mi fa schifo e Win7 non mi è mai piaciuto, abbandonare XP non solo sarebbe una scelta sgradita ma al 99% vorrebbe dire cambiare hardware. Win7 (l'8 non saprei) ha esigenze troppo elevate per il mio "muletto".
Linux è un'alternativa che vaglio da tempo, ma un po' per pigrizia e un po' per mancanza di tempo non mi ci sono mai avvicinato, a dirla tutta nemmeno saprei dove cominciare.

Se autorevoli nomi come Ladyhawke sostengono che il problema potrebbe essere solo nelle componenti allora continuare con XP non dovrebbe essere poi così pericoloso, e poi molte già non le uso: forse basterebbe un antivirus migliore (ora ne ho uno gratuito), mandare in pensione Outlook e cambiare il pacchetto Office (con XP muore anche il 2003 se non erro).

Seguirò con attenzione ogni dritta :eye


@ Strider
hai mai provato Foobar2000? :eye

Strider
07-01-14, 12: 29
Marcella, secondo me è essenziale che tu abbia una buona "protezione" :sisi ovvero Antivirus e possibilmente Firewall :eye

come player di musica e filmati usa pure VLC, è gratis, lo cerchi su Google, scarichi ed installi :eye

:thx Andy, non avevo mica pensato di usare VLC anche per gli MP3 :wall :bgg2


Linux è un'alternativa che vaglio da tempo, ma un po' per pigrizia e un po' per mancanza di tempo non mi ci sono mai avvicinato, a dirla tutta nemmeno saprei dove cominciare.
come ti capisco :ghgh su questo siamo molto simili :ghgh :eye :fleurs


hai mai provato Foobar2000? http://www.collectiontricks.it/images/smilies/eye.gif
no, ma lo proverò quanto prima :sisi :thx

Armandillo
07-01-14, 12: 31
Arma, io credo di no perchè (se ho inteso bene) non ci saranno più aggiornamenti successivi. A meno che Microsoft non torni sui suoi passi vista la grande diffusione di XP

Mi domando perche' non si dovrebbe poter fare !?
Chi ha acquistato una licenza credo abbia il diritto di poter installare Xp fino all'ultimo aggiornamento e non oltre :boh

@Pegaso
Ho da poco installato Xp su due macchine e non ci ho messo tutto quel tempo....considerando che ci sono piu' di 200 aggiornamenti a partire dal SP3 sono comprensibili i tempi lunghi

@Ros
Come dice Andy l'installazione della distro Linux affiancherebbe Xp senza problemi.
L'ho fatto sotto Natale su una macchina vecchia mettendo Ubuntu 13.10 ed anche se girava un po' lenta ha funzionato alla grande.
Potresti comunque decidere per una versione meno recente (Ubuntu 10) oppure provarla prima con una live :sisi

@Shiny
Una volta ho provato Seven sulla mia macchina con Xp e girava decentemente :sisi pero' ho dovuto alleggerirlo soprattutto per gli effetti visivi che appesantiscono non di poco.
Seven non ti piace ma ti assicuro che non fara' rimpiangere Xp !

Strider
07-01-14, 12: 35
:thx Arma per i consigli su Linux

ove mai dovessi decidere di provare ti farò sapere :eye


Mi domando perche' non si dovrebbe poter fare !?
Chi ha acquistato una licenza credo abbia il diritto di poter installare Xp fino all'ultimo aggiornamento e non oltre :boh

forse ho capito male io la tua domanda :m:

credo che si possa accedere agli aggiornamenti fatti fino al 04/14 anche nei mesi successivi, questo si

ma mi sa che Microsoft non rilascerà più alcun nuovo update di sicurezza successivo a quella data per XP

Armandillo
07-01-14, 12: 43
ma mi sa che Microsoft non rilascerà più alcun nuovo update di sicurezza successivo a quella data per XP

A meno di ripensamenti credo proprio di no.
Comunque Ros il mio consiglio e' di provare la distro prima di decidere e la consiglio fortemente a chi ha dati sensibili sul pc come accesso a banche, poste e cose del genere :sisi
I vantaggi sono notevoli, di contro ci sono solo tre piccoli problemi:
- la preparazione all'installazione che potrebbe mettere in difficolta' soprattutto per le partizioni da creare e per chi possiede un solo harddisk dato che chi ne ha due potra' separare i sistemi facilitandosi il compito
- l'uso di programmi alternativi a windows ma e' questione di abitudine
- il menu' d'avvio, che pero' dura pochi secondi, per decidere quale sistema avviare...tutto qui :hap

Andy86
07-01-14, 12: 46
Potresti comunque decidere per una versione meno recente (Ubuntu 10)

Non credo sia la scelta giusta. Se unity e/o kde risultano troppo pesanti meglio provare una derivata con xfce o lxde (xubuntu o lubuntu), ma avendo comunque a disposizione i repository aggiornati, anche perché dopo 5 anni staccano e non si può installare più nulla.

Anche debian dall'ultima stable mette a disposizione le iso già pronte con i vari DE.


credo che si possa accedere agli aggiornamenti fatti fino al 04/14 anche nei mesi successivi, questo si

Non giochiamoci troppo però. Non possiamo escludere che potrebbero anche decidere di liberare i server.

Armandillo
07-01-14, 12: 50
Non credo sia la scelta giusta.

Lo so Andy...ho dato quel suggerimento solo per iniziare a conoscere il sistema per poi magari upgradare a versioni piu' aggiornate.
Comunque assicuro che l'ultima versione di Ubuntu su semplice pentium 4 gira abbastanza bene e a parita' navigare risulta sempre piu' veloce che in Xp :sisi

jacklostorto
07-01-14, 13: 20
accidenti purtroppo è vero,uso xp da un decennio e mi sa che dovrò passare a seven:triste

Strider
07-01-14, 15: 21
ciao Jack :bai ben risentito :hap :fleurs

se leggi bene quanto scritto da Lady potrebbe non essere necessario cambiare sistema, non da subito almeno. Con una buona protezione e qualche "walk around" il vecchio XP potrebbe resistere ancora per un bel po' :ghgh

e ci sarebbe anche l'alternativa di Linux, come suggerito da diversi utenti. Ovviamente poi tutto dipende da quello che devi fare con il PC, se vuoi utilizzare applicazioni nuove ed essere sempre aggiornato allora il cambio sistema è quasi obbligato, credo.

jacklostorto
07-01-14, 18: 05
allora credo che terrò xp.non amo le novità,film e telefilm dal mulo la posta, CT elevenword,qualche sw di grafica,la dama sul web...ecco questo mi preoccupa, ci gioco spesso divertendomi nel tempo libero....mi mancherà sob sob:ehmm:triste

marcella36
07-01-14, 19: 49
Nel frattempo per portarmi avanti, ho cercato di cambiare antivirus mettendo avira, si è incasinato il pc, mi si cancellano i cooki, chiedo scusa. Spero, fido nella fortuna degli inesperti, di riuscire a mettere a posto il tutto, è il primo messaggio che riesco a mandare.
Sono preoccupata, non posso stare senza antivirus e mi era saltata anche la connessione. Fatemi gli auguri.

LadyHawke
11-01-14, 21: 41
Perdonate l'assenza... settimana davvero da urlo :wall
Allora, ribadisco che non solo solo i moduli da tenere sotto controllo ma ovviamente anche il Sistema Operativo, quindi occorre un antivirus che sappia il fatto suo: Kasperky/Bit Defender a pagamento e Avira/Avast gratuiti; meglio sarebbe usare le versioni "internet security" sui PC che reggono l'impegno di risorse.

Per i moduli: Firefox/Opera al posto di IExplorer, Thunderbird al posto di Outlook/Live Mail, VLC forever per il multimediale: decidersi aventualmente a disinstallare altri componenti mai utilizzati e arrestare servizi inutili e/o obsoleti.

Il dual boot è una soluzione, ma per contro è anche vero che poi si tende ad utilizzare uno solo dei sistemi per comodità: sempre per PC adeguati la virtualizzazione sarebbe l'ideale. In ogni caso, una soluzione simile al dual boot si avrebbe, come avevo accennato, con un utente non amministratore.

Sono d'accordo con Pegaso sulla politica di dissuasione: XP deterrà il record di fans che non vogliono vederlo morire e questo alla MS temo stia costando parecchio, perciò giocano le carte che hanno.

Per gli aggiornamenti arretrati non saprei: già da un po' comunque ho notato che non tutte le macchine procedono con gli aggiornamenti nella stessa maniera e nella stessa quantità di prima... vedremo dopo la data fatidica: eventualmente bisognerebbe trovare un sistema per salvare su disco gli aggiornamenti per poterli installare in automatico in locale successivamente: un tempo esistevano due o tre progetti di questo tipo ma è da un po' che non sono aggiornata :ohoh

:bai

Strider
11-01-14, 23: 39
arrestare servizi inutili e/o obsoleti.
qualche esempio di servizio inutile/obsoleto ? :m:

Armandillo
12-01-14, 12: 31
qualche esempio di servizio inutile/obsoleto ?

Ce ne sono Ros :sisi

Indicizzazione, smart card (se non si adoperano), masterizzazione (se si utilizzano altri programmi), gruppo di continuita', browser del pc, ora del pc, quelli che riguardano le segnalazioni alla Microsoft, ecc....

Ricordo che al mio Xp ne avro' disabilitati almeno una ventina ed alcuni li ho settati in manuale :sisi
Certo che dipende anche da come si usa il pc e da cosa si e' installato.
Esistono anche dei programmini che in automatico settano i servizi a seconda l'uso che se ne fa....uno l'ho provato e funzionava bene ma poi ho fatto da solo facendo per precauzione un backup del registro, cosa importante.

Il mio consiglio e' di stampare prima l'elenco dei servizi e poi provare disabilitandone uno alla volta. Se dovessero sorgere problemi si puo' sempre ripristinare quel determinato servizio.
Non ricordo di preciso :m: mi sembra che Lady posto' un elenco dei servizi "inutili".

:bai

Strider
12-01-14, 15: 55
:thx Arma :fleurs

di quelli che hai detto tu io ho attivi solo browser del pc e ora del pc. Dici che li posso stoppare e mettere in "manual" ? :m:

tra l'altro questo servizio dell'orario non deve funzionare molto bene visto che, di tanto in tanto, noto che l'orologio del pc resta indietro di qualche minuto :lol:

invece "quelli che riguardano le segnalazioni alla Microsoft" non li trovo :m:

Armandillo
12-01-14, 17: 22
Puoi far riferimento a questa (http://www.uiciechi.it/osi/03helpexpress/04f_a_q/07sistemaoperativo/uhe00325.html) lista dove vengono spiegati i vari servizi
E' una lista che gia' conoscevo e che provai a suo tempo ma ti consiglio sempre di fare un backup del solo registro; io uso RegBak (http://www.acelogix.com/regbak.html) e/o Erunt (http://www.larshederer.homepage.t-online.de/erunt/index.htm) leggeri, veloci ed affidabili (provati e riprovati).

:bai

Andy86
12-01-14, 18: 51
di tanto in tanto, noto che l'orologio del pc resta indietro di qualche minuto :lol:

Scusate l'off-topic, se fa così vuol dire che la batteria tampone si sta scaricando. Mentre il pc è spento e scollegato dalla rete, il bios mantiene l'orologio funzionante con la batteria tampone. Che fa un orologio quando la batteria è scarica?

Strider
12-01-14, 22: 24
:thx Andy

però il mio pc sta sempre acceso :ghgh :eye

@Arma
per ora ho disabilitato solo il servizio per le segnalazioni a Microsoft (sono riuscito a trovarlo :eye)

per il resto voglio pensarci su con calma perchè fino a che tutto funziona bene credo che meno si tocca e meglio è :ghgh :eye

Armandillo
13-01-14, 00: 59
per il resto voglio pensarci su con calma perchè fino a che tutto funziona bene credo che meno si tocca e meglio è

Hai ragione :sisi e comunque stavo ripensando alle parole di Lady...credo che lei intendesse "altri" servizi, cioe' quelli che diverranno inutili in mancanza del supporto.
Ad esempio l'aggiornamento automatico che occupa parecchie risorse non servira' piu' e credo ce ne siano altri :sisi

Certamente se ne riparlera' quando sara' il momento

:bai

LadyHawke
13-01-14, 14: 45
Un qualcosa del genere Arma :bgg2

Servizi obsoleti di suo
Servizi che diventano obsoleti non utilizzando più alcuni componenti
Servizi che diventano obsoleti non utilizzando più aggiornamenti e supporto
Servizi che non ci siamo mai decisi a stoppare ma che non abbiamo mai usato

Una lista l'avrei dovuta fare per Windows 7, ma alla fine è una cosa abbastanza personale e ciò che non è importante per me potrebbe esserlo per altri per cui non ho mai insistito molto sui servizi, e per Windows XP mah... forse l'avevo fatta ma è rimasta "di là" :ohoh
Vediamo se prima di aprile riesco a buttar giù un'elenchino ad hoc :eye

:bai

Kirk78
20-12-14, 13: 30
Ciao a tutti i possessori di una licenza XP!

Visto che potrebbe essere utile riapro questa discussione con altri dettagli / informazioni.

PREMESSA
Anche io sono della stessa idea della dolce LadyHawke: utilizzerò il PC con licenza OEM XP con un firewall e antivirus a pagamento (che supporti ancora XP) finché vive il PC. Questo anche perché, si ricorda, che la licenza OEM vive fino a che funziona il PC (o la sua scheda madre) e che l'unica maniera per passare ad una versione successiva del sistema operativo (vedo 7 o 8) è quella di acquistare una versione full (retail) che ha un costo.
Non è possibile acquistare un licenza OEM su un computer non nuovo, e che le stesse vanno installate solamente dai produttori o da eventuali System Builder.
Microsoft ha già smesso di vendere direttamente le versioni full di Windows 7, quindi o trovate un negozio che ha ancora queste licenze (non OEM) oppure dovete acquistare solamente Windows 8 (a chi piace e se il vostro sistema lo "regge"). L'opzione gratuita e più sicura di Linux vale sempre, o installandolo affianco a XP come suggerito dal buon Armandillo o utilizzandolo tramite liveCD.

FASI DEL SUPPORTO
I sistemi operativi Microsoft in generale hanno 3 fasi di fine supporto
(1) Service pack ritirato: non verranno più rilasciati ulteriori service pack
(2) Supporto principale ritirato (Mainstream): verranno rilasciati solamente aggiornamenti della protezione, informazioni specifiche sui prodotti disponibili nella versione online della Microsoft Knowledge Base e le informazioni tecniche specifiche sui prodotti disponibili sul sito del supporto tecnico Microsoft
(3) Data di fine del supporto "Extended": la fine di qualsiasi rilascio di aggiornamenti, oggetto di questa discussione

Nel caso dobbiate reinstallare XP conviene
1) farsi un'immagine della partizione di XP (i dati converrebbe sempre metterli in altra partizione)
2) crearsi un disco di installazione con http://www.collectiontricks.it/forum/security/Ct345-tutte-patch-sicurezza-microsoft-agosto-2004-dal-sp2-xp-poi.html e nel caso anche quelle non di sicurezza su un DVD con nlite e la nostra licenza XP come suggerito da Armandillo

Come detto conviene NON utilizzare internet explorer - IE - (per chi lo usava) e utilizzare Firefox o un'altro browser a vostra scelta: anche IE 8, l'ultima versione installabile su XP visto che IE 9 ha bisogno almeno di Vista, non è più supportato su XP

Nemmeno Internet Explorer 8 è più supportato, quindi se il tuo PC Windows XP è connesso a Internet e utilizzi Internet Explorer 8 per navigare nel Web, potresti esporre il tuo PC a ulteriori minacce.

Windows XP Embedded (http://msdn.microsoft.com/en-us/library/ms950428.aspx) ha ancora il supporto (3) "Extended" fino al 12 gennaio 2016.

Supporto Microsoft Antimalware per Windows XP

Microsoft ha annunciato di proseguire con la fornitura di aggiornamenti per identificativi e moduli antimalware per clienti Windows XP fino al 14 luglio 2015. Per le aziende, tale procedura si applica a System Center Endpoint Protection, Forefront Client Security, Forefront Endpoint Protection e Microsoft Intune in esecuzione su Windows XP. Per i consumatori, tale procedura viene applicata a Microsoft Security Essentials

JAVA
Il problema, grave se si utilizza per esempio un Home Banking, è quello che anche Java non è più ufficialmente supportato su XP

Gli utenti possono continuare a utilizzare gli aggiornamenti di Java 8 in Windows XP, ma lo faranno a proprio rischio, in quanto non è più possibile fornire garanzie complete per Java in Windows XP poiché il sistema operativo non viene più aggiornato da Microsoft
Per gli Home Banking quindi sarebbe opportuno utilizzare un PC non con XP, oppure utilizzare Linux.


Per i moduli: Firefox/Opera al posto di IExplorer, Thunderbird al posto di Outlook/Live Mail, VLC forever per il multimediale: decidersi aventualmente a disinstallare altri componenti mai utilizzati e arrestare servizi inutili e/o obsoleti
Aggiungo anche che al posto di Office consiglierei OpenOffice o LibreOffice.

TERMINE FASI SUPPORTO PER GLI ALTRI SISTEMI OPERATIVI WINDOWS
Windows Vista: (1) e (2) già terminati (3) 11/04/2017
Windows 7: (1) terminato (2) 13/01/2015 (3) 14/01/2020
Windows 8: (1) 12/01/2016 (2) 09/01/2018 (3) 10/01/2023

:bai

marcella36
20-12-14, 14: 22
Grazie, sono informazioni molto utili, peccato io non sia in grado di eseguire quanto suggerito.

Kirk78
20-12-14, 14: 58
Grazie, sono informazioni molto utili, peccato io non sia in grado di eseguire quanto suggerito.
Ciao carissima, in caso apri una discussione in area Software per avere un aiuto specifico. Magari ci sono già delle indicazioni su CT per arrestare servizi inutili e/o obsoleti se fai una ricerca.
Sulle liveCD c'è il link in firma con qualche info. Per nlite non è così immediato.
Comunque se fai il http://www.collectiontricks.it/forum/guide-sistemi-operativi-software/Ct5974-backup-importantissimo-non-sempre-usato.html, non hai stranezze su XP, hai un buon antivirus e magari anche firewall, non utilizzi i "moduli" non consigliati, non hai Home Banking (o fai utilizzo importante di Java) e hai aggiornato fino all'8 aprile 2014 i problemi potrebbe sussistere se ti si impalla XP. E quì su CT cerchiamo sempre di aiutare comunque senza dover reinstallare completamente. Basta fare solo un po' più di attenzione e anche su XP vai bene, come faccio io sul PC con XP, LadyHawke e moltissimi utenti che non vogliono passare a Linux.

Dimenticavo una cosa: a Settembre ho re-installato su un portatile con licenza XP e ho scaricato tutti gli aggiornamenti da Windows Update (come detto ci mette parecchio fa fortunatamente non una mezza giornata) quindi pare che, per adesso, ci siano ancora.

:bai

marcella36
20-12-14, 16: 55
Grazie Kirk78! allora posso stare tranquilla. Ho quanto raccomandi e non uso moduli non consigliati, e sicuramente non ho necessità dell Home Banking, ho aggiornato sempre. Mi compiaccio con me stessa. Ho sempre seguito i consigli di Arma che ha una pazienza straordinaria.
Buone feste, serenità e salute!